Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Nota Informativa 07/08/ 2013

Consiglio Nazionale del Notariato - DL 63/2013 - Prime note interpretative relative alla allegazione dell’Attestato di Prestazione Energetica (APE) a pena di nullità - Precisazioni sulla clausola di cedevolezza di cui all’art. 17 del dlgs. n. 192/2005

Decreto Legge 04/06/ 2013 n. 63

Disposizioni urgenti per il recepimento della Direttiva 2010/31/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 19 maggio 2010, sulla prestazione energetica nell'edilizia per la definizione delle procedure d'infrazione avviate dalla Commissione europea, nonche' altre disposizioni in materia di coesione sociale (DL ecobonus, detrazioni 65% e 50%, bonus mobili)

Decreto Ministeriale 22/11/ 2012

Ministero dello Sviluppo economico - Modifiche al DM 26 giugno 2009 in materia di certificazione energetica degli edifici

Decreto Legislativo 03/03/ 2011 n. 28

Attuazione della direttiva 2009/28/CE sulla promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili, recante modifica e successiva abrogazione delle direttive 2001/77/CE e 2003/30/CE (Suppl. Ordinario n.81)

Decreto Ministeriale 26/06/ 2009

Ministero dello Sviluppo economico - Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici

Decreto Pres. Repubblica 02/04/ 2009 n. 59

Regolamento di attuazione dell'articolo 4, comma 1, lettere a) e b), del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, concernente attuazione della direttiva 2002/91/CE sul rendimento energetico in edilizia

Decreto Legislativo 29/12/ 2006 n. 311

Disposizioni correttive ed integrative al decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, recante attuazione della direttiva 2002/91/CE, relativa al rendimento energetico nell'edilizia

Decreto Legislativo 19/08/ 2005 n. 192

Ripubblicazione del testo del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, recante: "Attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell'edilizia", corredato delle relative note

News Correlate

25/01/2018
Dal 2018 gli edifici nuovi o ristrutturati devono coprire con le rinnovabili almeno il 50% dei consumi

Per i titoli abilitativi richiesti entro il 2017 continua ad applicarsi la soglia del 35%

21/07/2017
Lazio, in vigore la nuova legge per la rigenerazione urbana

Ecco tutte le novità su recupero edilizio, ampliamenti, cambi di destinazione d’uso, miglioramento sismico, efficientamento energetico

24/07/2015
Condizionatori, non esiste alcuna nuova tassa per le famiglie

Si tratta dell’obbligo, in vigore dal 2014, di effettuare controlli ogni 4 anni sugli impianti oltre i 12 kW

18/06/2015
Distanze tra edifici: non sempre il risparmio energetico giustifica le deroghe

Tar Abruzzo: il Comune deve effettuare una valutazione tecnico-discrezionale sulla loro effettiva necessità

13/05/2015
Risparmio energetico e antisismica, nelle Marche deroghe per incoraggiarli

La nuova legge regionale spiega quali sono gli interventi soggetti a Cil e a Scia e quali sono considerati edilizia libera

27/03/2015
Prestazioni energetiche degli edifici, in arrivo il decreto

Ok della Conferenza Unificata ai metodi di calcolo e ai requisiti minimi che entreranno in vigore a luglio 2015

05/03/2015
Prestazioni energetiche degli edifici, a breve il nuovo decreto

I metodi di calcolo e i requisiti minimi richiesti dalla Direttiva Edifici a Energia Quasi Zero entreranno in vigore il 1° luglio 2015

04/02/2015
Prestazioni energetiche edifici, a breve i nuovi metodi di calcolo

Esaminato dalle Regioni il decreto attuativo della Direttiva ‘Edifici a energia quasi zero’

22/01/2015
Prestazioni energetiche edifici, in arrivo i nuovi requisiti minimi

Quasi pronto il decreto attuativo della Direttiva 2010/31/UE 'Edifici a energia quasi zero' con le nuove metodologie di calcolo

28/10/2014
Prestazione energetica degli edifici, modifiche in Emilia Romagna

Si potranno installare impianti termici centralizzati solo negli edifici pubblici di nuova costruzione

28/10/2014
Gli architetti chiedono all’Antitrust di riaprire il ‘caso Groupon’

Il Consiglio Nazionale degli Architetti ‘contro la svendita delle certificazioni energetiche degli edifici e a tutela dei consumatori’

09/10/2014
Nuove UNI TS 11300 e Ape: al via l’adeguamento dei software

Le nuove norme per il calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici e degli impianti sono entrate in vigore il 2 ottobre 2014

03/10/2014
Prestazioni energetiche edifici, le nuove norme UNI/TS 11300-1 e 2

Novità per la certificazione energetica degli edifici nuovi ed esistenti nelle Regioni che richiamano le norme UNI/TS 11300

22/07/2014
Efficienza energetica, in Gazzetta il recepimento della Direttiva

Al via il Piano da 800 milioni di euro per gli interventi di riqualificazione energetica; bonus volumetrici per gli edifici efficienti

01/07/2014
Efficienza energetica, il Consiglio dei Ministri recepisce la Direttiva

Respinta dal Governo la stabilizzazione dell’ecobonus 65%; ok alla riqualificazione energetica degli immobili della P.A.

11/03/2014
Impianti termici, da giugno i nuovi Libretti

Pubblicati i modelli del Libretto di impianto per la climatizzazione e del Rapporto di efficienza energetica

20/01/2014
Lombardia, novità per la certificazione energetica

Dal 15 gennaio l’ACE è diventato APE. Anche i laureati in chimica industriale possono diventare certificatori

17/01/2014
Contratti senza APE, restano valide le multe fino a 18 mila euro

Il Ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri chiarisce che non si può applicare la nullità differita introdotta con la Legge di Stabilità

10/09/2013
Compravendite anche senza APE, la proposta nel Decreto del Fare 2

Il Ministero dello Sviluppo Economico introduce al posto della nullità dei contratti multe da 250 a 500 euro

06/09/2013
L’APE va allegato a tutti gli atti di trasferimento di immobili

Le istruzioni dei Notai per non incorrere nell’annullamento dei contratti di vendita e affitto

05/09/2013
Prestazione energetica edifici, i chiarimenti sui metodi di calcolo

Dal Ministero dello Sviluppo Economico: in attesa dei nuovi criteri, restano valide le disposizioni normative adottate dalle Regioni

27/06/2013
Prestazione energetica edifici, chiarito il passaggio da Ace ad Ape

Sviluppo Economico: fino all’emanazione della nuova metodologia di calcolo, si applicano il Dpr 59/2009 e le norme UNI e CTI

21/06/2013
Detrazioni 50% e 65%, le richieste delle imprese

Proposta la stabilizzazione dei bonus e gli sgravi anche per gli elettrodomestici

10/06/2013
Prestazione energetica edifici, attese le nuove linee guida

L'APE sostituisce l'ACE ed è obbligatorio nel caso di nuova costruzione, vendita o locazione. Previste multe da 3mila a 18mila euro

27/04/2012
Certificazione energetica: Italia deferita alla Corte UE

Leggi italiane non conformi alle norme sugli attestati di rendimento energetico

30/12/2009
La Toscana disciplina l’efficienza energetica in edilizia

L’attestato di certificazione energetica degli edifici va allegato agli atti di compravendita e locazione

16/04/2008
Detrazione 55%: disponibile il nuovo decreto attuativo

Le procedure per usufruire dei benefici fino al 2010 con i nuovi valori limite previsti dal DM 11 marzo 2008

11/03/2008
Premi volumetrici per l’isolamento termico degli edifici

Scomputo per spessori di murature e solai destinati all'isolamento; semplificazioni per solare termico e fotovoltaico

07/03/2008
Emilia R.: ok alla certificazione energetica edifici

Definiti i requisiti per l'accreditamento dei soggetti certificatori

08/01/2008
Senza certificato energetico niente permesso di costruire

Dal 2009 il titolo abilitativo per le nuove costruzioni sarà subordinato all'installazione di impianti da fonti rinnovabili

02/10/2007
Puglia, norme su impianti termici e climatizzatori

In attuazione del 192/2005 sulle prestazioni energetiche degli edifici

30/03/2007
La normativa sul risparmio energetico in edilizia

Se ne è parlato in un convegno organizzato dall’Ance

23/03/2007
Certificazione energetica degli edifici e Dlgs 192/05

Entro maggio arriveranno le linee guida ministeriali per i criteri di certificazione

21/02/2007
Riqualificazione energetica edifici: il decreto attuativo

Le istruzioni e la modulistica per richiedere le detrazioni dall’Irpef del 55% delle spese per coibentazioni, infissi e impianti termici

13/12/2006
Lombardia, presto la certificazione energetica in edilizia

Nuove norme per la riduzione delle emissioni inquinanti in atmosfera

10/11/2006
Edilizia sostenibile: dalle Regioni uno schema di legge

Sostenibilità ambientale negli strumenti di governo del territorio e certificazione energetica degli edifici

28/03/2006
Taranto, il contenimento energetico in edilizia

Convegno organizzato dall’associazione dei giovani ingegneri

23/03/2006
Piemonte, presto edifici certificati

Disegno di legge sul rendimento energetico nell’edilizia

22/03/2006
EcoDomus.vi: Vicenza segue l’esempio di Bolzano

La Provincia dà il via alla certificazione energetica in edilizia

17/03/2006
A Bergamo il primo corso base CasaClima

Organizzato dall’associazione Cultura & ambiente

10/03/2006
Edilizia ad alta efficienza energetica

Recepimento della direttiva europea, ruolo delle amministrazioni locali, necessità di creare sensibilità, l’esempio di Bolzano CasaClima

16/02/2006
Energia: in attesa dei provvedimenti attuativi

In vigore dall’8 ottobre scorso, il dlgs 192/2005 attendeva l’emanazione dei decreti attuativi entro il 6 febbraio

10/01/2006
Milano: in mostra un modello di casa ecosostenibile

Vivo in classe A - architetture ad elevate prestazioni energetiche

12/12/2005
Rendimento energetico in edilizia: i decreti attuativi

Riattivata la commissione tecnica. Assenti rappresentanti sia di produttori che di professionisti

24/11/2005
Perugia, sostenibilità ambientale degli edifici

È questo l’obiettivo del nuovo Regolamento edilizio

13/10/2005
Contenimento energetico edifici: in vigore il decreto

Tagli agli sprechi di energia in edilizia; ripubblicato in GU testo con note

27/09/2005
Rendimento energetico degli edifici, pubblicato il decreto legislativo

Il provvedimento attua la direttiva europea 91 del 2002 e si aggiunge al decreto del 27 luglio 2005 relativo allo stesso argomento

Decreto Legislativo 19/08/2005 n. 192

(Gazzetta ufficiale 23/09/2005 n. 222)

Attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell'edilizia

Testo vigente al 4 settembre 2013

Titolo I
PRINCIPI GENERALI

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Visti gli articoli 76 e 87 della Costituzione;
Vista la legge 31 ottobre 2003, n. 306, ed in particolare l'articolo 1, commi 1, e 5 e l'allegato "A";
Vista la direttiva 2002/91/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 dicembre 2002, sul rendimento energetico nell'edilizia;
Vista la legge 9 gennaio 1991, n. 10, ed in particolare il titolo II, recante norme per il contenimento dei consumi di energia negli edifici;
Visto il decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112;
Visto il decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42;
Vista la legge 1° giugno 2002, n. 120;
Vista la legge 23 agosto 2004, n. 239;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 26 agosto 1993, n. 412, di attuazione della legge 9 gennaio 1991, n. 10;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 15 novembre 1996, n. 660;
Vista la delibera del Comitato interministeriale per la programmazione economica n. 1233 del 19 dicembre 2002, recante revisione delle linee guida per le politiche e misure nazionali di riduzione delle emissioni dei gas serra, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - serie generale - n. 68 del 22 marzo 2003;
Considerato che l'articolo 1, comma 1, della legge 23 agosto 2004, n. 239, stabilisce che gli obiettivi e le linee della politica energetica nazionale, nonche' i criteri generali per la sua attuazione, sono elaborati e definiti dallo Stato che si avvale anche dei meccanismi esistenti di raccordo e di cooperazione con le
autonomie regionali;
Considerato che le norme concernenti l'efficienza energetica degli edifici integrano esigenze di diversificazione delle fonti, flessibilita' e sicurezza degli approvvigionamenti, sviluppo e qualificazione dei servizi energetici, concorrenza tra imprese, incolumita' delle persone e delle cose, sicurezza pubblica e tutela dell'ambiente;
Considerato che la legge 9 gennaio 1991, n. 10, ed il decreto del Presidente della Repubblica 26 agosto 1993, n. 412, attuano, per una parte, la direttiva 2002/91/CE;
Ritenuto di dover procedere, ai fini dell'attuazione della direttiva 2002/91/CE a introdurre modifiche, integrazioni e aggiornamenti alla disciplina vigente in materia, al fine di evitare disarmonie con le nuove normative, fatte salve le materie oggetto di delegificazione ovvero i procedimenti oggetto di semplificazione amministrativa;
Vista la preliminare deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella riunione del 27 maggio 2005;
Acquisito il parere della Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, reso nella seduta del 30 giugno 2005;
Acquisito il parere delle competenti Commissioni della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica;
Vista deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella riunione del 29 luglio 2005;
Sulla proposta del Ministro per le politiche comunitarie e del Ministro delle attivita' produttive, di concerto con i Ministri degli affari esteri, della giustizia, dell'economia e delle finanze, dell'ambiente e della tutela del territorio, delle infrastrutture e dei trasporti e per gli affari regionali;

E m a n a
il seguente decreto legislativo:

Art. 1.
Finalità

((1. Il presente decreto promuove il miglioramento della prestazione energetica degli edifici tenendo conto delle condizioni locali e climatiche esterne, nonche' delle prescrizioni relative al clima degli ambienti interni e all'efficacia sotto il profilo dei costi.

2. Il presente decreto definisce e integra criteri, condizioni e modalita' per:
a) migliorare le prestazioni energetiche degli edifici;
b) favorire lo sviluppo, la valorizzazione e l'integrazione delle fonti rinnovabili negli edifici;
b-bis) determinare i criteri generali per la certificazione della prestazione energetica degli edific [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Marmomac
Tile

NEWS NORMATIVA

20/07 - Ecobonus, le detrazioni fiscali potrebbero subire tagli pesanti

Allo studio del Governo massimali in euro/mq e in euro/kW e la riduzione del tetto per alcuni lavori di riqualificazione energetica

20/07 - Bonus ristrutturazioni, quando ne fruisce il familiare convivente

L’Agenzia delle Entrate riepiloga le condizioni da rispettare affinché i familiari possano beneficiare dell’agevolazione


Barriere interbloccate
Air Inverter II