The Architect Belt
Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Linee Guida 06/11/ 2015

Comitato Termotecnico Italiano - Il nuovo Libretto di Impianto - Esempio applicativo N. 5

Linee Guida 16/07/ 2015

Comitato Termotecnico Italiano - Libretto di impianto - Esempio applicativo n. 4 - Edificio destinato a uso uffici dotato di un impianto di riscaldamento e condizionamento a espansione diretta di tipo VRV/VRF

Linee Guida 25/03/ 2015

Comitato Termotecnico Italiano - Libretto di impianto - Esempio applicativo n. 2 - Edificio abitativo costituito da più unità immobiliari indipendenti (condominio), con impianto di riscaldamento centralizzato ad acqua calda

Linee Guida 25/03/ 2015

Comitato Termotecnico Italiano - Libretto di impianto - Esempio applicativo n. 3 - Edificio destinato ad uso uffici, con impianto di riscaldamento e condizionamento a pompa di calore reversibile

Linee Guida 09/07/ 2014

Comitato Termotecnico Italiano - Libretto di impianto. Esempio applicativo n.1 conforme agli allegati del DM 10 febbraio 2014

Decreto Ministeriale 20/06/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Proroga della scadenza per il libretto di impianto per la climatizzazione e il rapporto di efficienza energetica

Decreto Pres. Repubblica 16/04/ 2013 n. 74

Regolamento recante definizione dei criteri generali in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell'acqua calda per usi igienici sanitari, a norma dell'articolo 4, comma 1, lettere a) e c), del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192

Decreto Legislativo 19/08/ 2005 n. 192

Attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell'edilizia

News Correlate

30/11/2015
Impianti termici, da Enea una guida alla corretta gestione

Il punto della situazione sulle norme in vigore e consigli pratici per abbassare i consumi con la corretta regolazione

11/11/2015
Impianti termici, dal CTI il quinto esempio di libretto di impianto

Guida alla compilazione delle schede negli edifici unifamiliari con un generatore di calore a gasolio e un caminetto ad aria canalizzato

24/07/2015
Condizionatori, non esiste alcuna nuova tassa per le famiglie

Si tratta dell’obbligo, in vigore dal 2014, di effettuare controlli ogni 4 anni sugli impianti oltre i 12 kW

20/07/2015
Impianti termici, dal CTI gli esempi di Libretto

Come compilare le schede su consumi ed efficienza energetica in singole abitazioni, condomini ed edifici destinati a uffici

28/04/2015
Impianti termici, il nuovo libretto di impianto finora in sei Regioni

Lombardia, Veneto, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana e Marche hanno istituito il catasto regionale degli impianti

22/12/2014
Libretto di impianto compilabile, ecco il nuovo file dal CTI

Disponibili i modelli pdf del libretto e del rapporto di controllo di efficienza energetica

24/10/2014
Impianti termici, anche in Emilia Romagna il nuovo Libretto

La compilazione deve avvenire in forma elettronica attraverso il catasto CRITER

15/10/2014
Libretto per gli impianti termici, il Piemonte si adegua

Istituito anche il catasto degli impianti termici per rendere uniformi le procedure di gestione

09/10/2014
Libretto di impianto, dal CTI il modello a pagine singole

La nuova versione consente di stampare eventuali pagine integrative indicando sempre il codice catasto

02/10/2014
Impianti termici, da Enea le linee guida per controlli uniformi

Suggerimenti alle Regioni per tempistiche e tariffe delle ispezioni in vista dell'adeguamento dei libretti entro il 15 ottobre 2014

23/09/2014
Impianti termici, come verificare l’efficienza e compilare il Libretto

Dal Ministero dello Sviluppo economico le spiegazioni in vista della scadenza del 15 ottobre 2014

31/07/2014
Impianti termici, dal 15 ottobre in Lombardia obbligatoria la targa

Farà parte del nuovo libretto di impianto e sarà apposta in caso di nuova installazione e manutenzione

11/07/2014
Impianti termici, dal CTI un esempio di Libretto

Ecco come redigere le schede secondo le nuove indicazioni obbligatorie dal 15 ottobre 2014

09/07/2014
Pompe di calore, via alla tariffa sperimentale D1

Il sistema non sarà progressivo e avvantaggerà i clienti con alti consumi, domande possibili fino al 31 dicembre 2015

08/07/2014
Libretto di impianto, in Gazzetta la proroga al 15 ottobre 2014

A partire da questa data via all’adeguamento dei libretti e alla redazione del rapporto di efficienza energetica

25/06/2014
Libretto di impianto, l’obbligo slitta al 15 ottobre 2014

Dalla stessa data, dopo gli interventi di controllo e manutenzione va redatto il rapporto di efficienza energetica

11/03/2014
Impianti termici, da giugno i nuovi Libretti

Pubblicati i modelli del Libretto di impianto per la climatizzazione e del Rapporto di efficienza energetica

Decreto Ministeriale 10/02/2014

(Gazzetta ufficiale 07/03/2014 n. 55)

Ministero dello Sviluppo Economico - Modelli di libretto di impianto per la climatizzazione e di rapporto di efficienza energetica di cui al decreto del Presidente della Repubblica n. 74/2013

IL MINISTRO
DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Visto il decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013, n.
74 (di seguito: decreto del Presidente della Repubblica 74/2013)
recante la definizione dei criteri generali in materia di esercizio,
conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti
termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e
per la preparazione dell'acqua per usi igienici e sanitari ai sensi
dell'art. 4 del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, di
attuazione delle direttive 2002/91/CE e 2010/31/UE del Parlamento
europeo e del Consiglio, ed in particolare:
l'art. 7, comma 5, secondo cui gli impianti termici per la
climatizzazione e l'acqua calda sanitaria devono essere muniti di un
"Libretto di impianto per la climatizzazione";
l'art. 8, comma 5, secondo cui, al termine delle operazioni di
controllo, l'operatore che effettua il controllo provvede a redigere
e sottoscrivere uno specifico Rapporto di controllo di efficienza
energetica, nelle forme indicate all'Allegato A del medesimo
regolamento;
l'art. 7, comma 6, secondo cui i modelli dei libretti di impianto
di cui al comma 5 e dei rapporti di efficienza energetica di cui
all'art. 8, comma 5, nelle versioni o configurazioni relative alle
diverse tipologie impiantistiche, sono aggiornati, integrati e
caratterizzati da una numerazione progressiva che li identifica, con
decreto del Ministro dello sviluppo economico, entro il 1° luglio
2013, ferma restando la facolta' delle Regioni e Province autonome di
apportare ulteriori integrazioni;
Considerate le analisi sviluppate in fase istruttoria con il
supporto tecnico-scientifico dal Comitato Termotecnico Italiano sulla
base delle esperienze fin qui maturate, delle evoluzioni previste
nella normativa tecnica europea e nazionale e dei confronti avuti con
gli operatori del settore;
Considerata l'opportunita' di prevedere un lasso temporale di
adeguamento del sistema per l'adozione dei modelli aggiornati con il
presente decreto, evitando anche di intervenire con nuovi adempimenti
nel corso della stagione di riscaldamento;

Decreta:

Art. 1

Modello di libretto di impianto
per la climatizzazione

1. A partire dal 1° giugno 2014, gli impianti termici sono muniti
di un "libretto di impianto per la climatizzazione" (di seguito: il
Libretto) conforme al modello riportato all'allegato I del presente
decreto.
Art. 2

Modelli di rapporto di efficienza energetica

1. A partire dal 1° giugno 2014, in occasione degli interventi di
controllo ed eventuale manutenzione di cui all'art. 7 del decreto del
Presidente della Repubblica 74/2013, su impianti termici di
climatizzazione invernale di potenza utile nominale maggiore di 10 kW
e di climatizzazione estiva di potenza utile nominale maggiore di 12
kW, con o senza produzione di acqua calda sanitaria, il rapporto di
controllo di efficienza energetica di cui all'art. 8, comma 5, (di
seguito: il Rapporto) si conforma ai modelli riportati agli allegati
II, III, IV e V del presente decreto.
2. Il comma 1 non si applica agli impianti termici alimentati
esclusivamente con fonti rinnovabili di cui al decreto legislativo 3
marzo 2011, n. 28, ferma restando la compilazione del libretto.
Art. 3

Compilazione e modalita' di utilizzo dei modelli

1. Il libretto e il rapporto sono compilati e utilizzati
conformemente alle disposizioni del decreto del Presidente della
Repubblica 74/2013.
2. Gli allegati al presente decreto sono resi disponibili in
formato PDF sul sito del Ministero dello sviluppo economico e sono
pubblicati, nel medesimo formato e con i medesimi contenuti, anche
nell'ambito della documentazione inerente il catasto territoriale
degli impianti termici che ciascuna Regione predispone ai sensi
dell'art. 10, comma 4, lettera a), del decreto del Presidente della
Repubblica 74/2013.
3. Eventuali integrazioni del libretto, apportate dalle Regioni o
dalle Province autonome ai sensi dell'art. 7, comma 6 del decreto del
Presidente della Repubblica 74/2013, sono predisposte sotto forma di
scheda aggiuntiva con numerazione coerente con quella della sezione
del libretto cui afferiscono.
4. Gli allegati al presente decreto possono essere resi disponibili
anche dalle associazioni di categoria degli operatori termoidraulici
o da altri operatori del settore e dalle associazioni di interesse
senza alcuna modifica o integrazione, eccezion fatta per l'eventuale
aggiunta del logo delle associazioni, e con evidenziazione degli
estremi del decreto ministeriale di adozione.
5. Al responsabile dell'impianto e' data facolta' di selezionare e
fare compilare e aggiornare le sole schede del libretto pertinenti
alla tipologia dell'impianto termico al quale il libretto stesso si
riferisce.
6. Nel caso di integrazioni dell'impianto con componenti o
apparecchi aggiuntivi, il libretto e' aggiornato mediante
compilazione delle sole schede pertinenti agli interv [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


download
Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
DACH + HOLZ
Nurith

NEWS NORMATIVA

14/12 - Piano Casa, il Friuli salva le istanze bloccate dalla burocrazia

Richiesta del permesso di costruire o presentazione della Scia entro il 21 dicembre 2017

14/12 - Progettazione a un euro, Architetti: ‘mai più un caso Catanzaro’

Il Comune di Solarino prende atto dell’entrata in vigore delle norme sull’equo compenso e ritira i bandi pubblicati a novembre


Trova il tuo punto vendita Bigmat
usBIM.viewer+