Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Linee Guida 09/07/ 2014

Comitato Termotecnico Italiano - Libretto di impianto. Esempio applicativo n.1 conforme agli allegati del DM 10 febbraio 2014

Decreto Ministeriale 10/02/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Modelli di libretto di impianto per la climatizzazione e di rapporto di efficienza energetica di cui al decreto del Presidente della Repubblica n. 74/2013

Decreto Pres. Repubblica 16/04/ 2013 n. 74

Regolamento recante definizione dei criteri generali in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell'acqua calda per usi igienici sanitari, a norma dell'articolo 4, comma 1, lettere a) e c), del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192

News Correlate

24/07/2015
Condizionatori, non esiste alcuna nuova tassa per le famiglie

Si tratta dell’obbligo, in vigore dal 2014, di effettuare controlli ogni 4 anni sugli impianti oltre i 12 kW

28/04/2015
Impianti termici, il nuovo libretto di impianto finora in sei Regioni

Lombardia, Veneto, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana e Marche hanno istituito il catasto regionale degli impianti

22/12/2014
Libretto di impianto compilabile, ecco il nuovo file dal CTI

Disponibili i modelli pdf del libretto e del rapporto di controllo di efficienza energetica

15/10/2014
Libretto per gli impianti termici, il Piemonte si adegua

Istituito anche il catasto degli impianti termici per rendere uniformi le procedure di gestione

09/10/2014
Libretto di impianto, dal CTI il modello a pagine singole

La nuova versione consente di stampare eventuali pagine integrative indicando sempre il codice catasto

23/09/2014
Impianti termici, come verificare l’efficienza e compilare il Libretto

Dal Ministero dello Sviluppo economico le spiegazioni in vista della scadenza del 15 ottobre 2014

31/07/2014
Impianti termici, dal 15 ottobre in Lombardia obbligatoria la targa

Farà parte del nuovo libretto di impianto e sarà apposta in caso di nuova installazione e manutenzione

11/07/2014
Impianti termici, dal CTI un esempio di Libretto

Ecco come redigere le schede secondo le nuove indicazioni obbligatorie dal 15 ottobre 2014

Decreto Ministeriale 20/06/2014

(Gazzetta ufficiale 04/07/2014 n. 153)

Ministero dello Sviluppo Economico - Proroga della scadenza per il libretto di impianto per la climatizzazione e il rapporto di efficienza energetica

IL MINISTRO
DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Visto il decreto del Presidente della Repubblica, 16 aprile 2013,
n. 74 (di seguito, decreto del Presidente della Repubblica 74/2013),
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 149 del 27 giugno 2013, che
definisce i criteri generali in materia di esercizio, conduzione,
controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la
climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la
preparazione dell'acqua calda per usi igienici sanitari, ed in
particolare l'art. 7 comma 6;
Visto il decreto del 10 febbraio 2014 del Ministro dello sviluppo
economico (di seguito, DM 10 febbraio 2014), pubblicato nella
Gazzetta Ufficiale n. 55 del 7 marzo 2014, recante i modelli di
libretto di impianto per la climatizzazione e i modelli di rapporto
di efficienza energetica, ed in particolare:
l'art. 1 che dispone che, a partire dal 1° giugno 2014, gli
impianti termici siano muniti di «libretto di impianto per la
climatizzazione» (di seguito, libretto) conforme al modello di cui
all'allegato I del decreto stesso;
l'art. 2, comma 1 che dispone che, a partire dal 1° giugno 2014, il
rapporto di controllo di efficienza energetica sugli impianti termici
di climatizzazione invernale di potenza utile nominale maggiore di 10
kW e di climatizzazione estiva di potenza utile nominale maggiore di
12 kW, con o senza produzione di acqua calda sanitaria, sia conforme
ai modelli di cui agli allegati II, III, IV e V del decreto stesso;
Tenuto conto delle richieste di proroga dei suddetti termini,
presentate dal Coordinatore della Commissione Ambiente-Energia della
Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, stante la
difficolta' riscontrata nella maggior parte delle Regioni a
rispettare i termini stessi;
Ritenuto opportuno prorogare i suddetti termini al fine di
consentire alle Regioni, rispettivamente, di apportare eventuali
integrazioni al libretto, ai sensi dell'art. 3 comma 3 del DM 10
febbraio 2014 e di emanare propri indirizzi operativi alle autor [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
TEK 28 PIANO
Knauf Insulation

NEWS NORMATIVA

25/07 - Codice Appalti, le professioni tecniche chiedono un tavolo col Governo

Gli architetti insistono sulla centralità della progettazione, in vista del decreto correttivo

22/07 - Le opere realizzate da privati in cambio di ‘utilità’ vanno messe a gara

Parere Anac sul nuovo Codice Appalti: permessi di costruire e altre facilitazioni equivalgono ad un pagamento


Termo 4
-15%
DVR procedure standardizzate imprese edili. Con CD-ROM
DVR PROCEDURE STANDARDIZZATE IMPRESE EDILI. CON CD-ROM

Prezzo: € 35

Offerta: € 29,75

-25%
Piani di sicurezza POS e PIMUS. CD-ROM
PIANI DI SICUREZZA POS E PIMUS. CD-ROM

Prezzo: € 105

Offerta: € 78,97

YTONG