Caleffi
Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Legge dello Stato 30/12/ 2004 n. 311

Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2005).

Decreto Ministeriale 24/11/ 2004

Ministero delle Attività Produttive - Disposizioni di attuazione dell'articolo 109, comma 2, del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, recante il testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia

Decreto Legge 30/09/ 2003 n. 269

Disposizioni urgenti per favorire lo sviluppo e per la correzione dell'andamento dei conti pubblici. (condono edilizio)

Decreto Legislativo 27/12/ 2002 n. 301

Modifiche ed integrazioni al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, recante testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di edilizia.

Legge dello Stato 28/12/ 2001 n. 448

Ripubblicazione del testo della legge 28 dicembre 2001, n. 448, recante: "Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2002)", corredato delle relative note.

Decreto Pres. Repubblica 06/06/ 2001 n. 380

Ripubblicazione del testo del decreto del Presidente della Repubblica6 giugno 2001, n. 380, recante: "Testo unico delle disposizionilegislative e regolamentari in materia edilizia. (Testo A)",corredato delle relative note. (Decreto pubblicato nel supplementoordinario n. 239/L alla Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 245del 20 ottobre 2001).

Avviso di rettifica

Comunicato relativo al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, recante: "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia (Testo A)". (Decreto pubblicato nel supplemento ordinario n. 239/L alla Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 245 del 20 ottobre 2001).

Avviso di rettifica

Comunicato relativo al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, recante "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia (Testo A)". (Decreto pubblicato nel supplemento ordinario n. 239/L alla Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 245 del 20 ottobre 2001).

News Correlate

19/01/2017
Centro Italia, 24 scuole saranno ricostruite con tecnologia a secco

Si utilizzeranno strutture in legno, acciaio, casseri a perdere e calcestruzzo prefabbricato. Tempi abbreviati per l’affidamento dei lavori

17/01/2017
Scia, una guida per cittadini, imprese e Amministrazioni

Dopo le modifiche al Testo Unico dell’Edilizia, il Governo schematizza le pratiche da redigere e gli uffici a cui consegnarle

12/12/2016
In vigore il ‘Decreto Scia 2’, ecco cosa cambia

Eliminate la Dia e la Cil, restano cinque procedure edilizie. Entro il 9 febbraio 2017 il glossario unico

30/11/2016
Scia 2, ecco come cambierà il Testo Unico dell’Edilizia

Eliminate la Dia e la Cil, restano in piedi cinque procedure: edilizia libera, permesso di costruire, Scia, Cila e Scia alternativa al permesso di costruire

30/11/2016
Scia 2, vita più semplice per i progettisti?

Consulenza gratuita dai Comuni, glossario unico delle opere edilizie e meno titoli abilitativi. Le Regioni si adegueranno entro giugno 2017

27/09/2016
Scia 2, Ance: il decreto rischia di creare dubbi e complicazioni

Costruttori: manca il coordinamento col Testo Unico dell’Edilizia e con la normativa regionale

07/09/2016
Interventi antisismici, gli incentivi in vigore

Bonus 50% per le ristrutturazioni, Ecobonus 65% per prime case e edifici produttivi nelle zone più a rischio e credito di imposta per gli alberghi

18/07/2016
Come individuare il titolo edilizio corretto per ogni intervento

Nel Decreto Scia 2 una tabella riassuntiva dei procedimenti edilizi e la nuova Segnalazione certificata di agibilità

Decreto Pres. Repubblica 06/06/2001 n. 380

(Gazzetta ufficiale 20/10/2001 n. 245)

Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di edilizia

Vigente al: 01-07-2015

Parte I
ATTIVITA' EDILIZIA
Titolo I
DISPOSIZIONI GENERALI
Capo I
Attivita' edilizia
IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
E m a n a
il seguente decreto:

Art. 1 (L)
Ambito di applicazione
1. Il presente testo unico contiene i principi fondamentali e generali e le disposizioni per la disciplina dell'attivita' edilizia.
2. Restano ferme le disposizioni in materia di tutela dei beni culturali e ambientali contenute nel decreto legislativo 29 ottobre 1999, n. 490, e le altre normative di settore aventi incidenza sulla disciplina dell'attivita' edilizia.
3. Sono fatte salve altresi' le disposi [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Duofix
Porte d

NEWS NORMATIVA

20/01 - Autorizzazione paesaggistica semplificata verso il traguardo

In Consiglio dei Ministri ok al decreto, conferenza di servizi solo in pochi casi e procedure più snelle nelle Regioni dotate di Piano paesaggistico

20/01 - Imprese del Sud, ecco come accedere ai 163 milioni di euro per gli investimenti

Per ottenere il credito di imposta, i progetti devono essere innovativi e coerenti con gli ambiti di ‘specializzazione intelligente’


Polyglass
-15%
DVR procedure standardizzate imprese edili. Con CD-ROM
DVR PROCEDURE STANDARDIZZATE IMPRESE EDILI. CON CD-ROM

Prezzo: € 35

Offerta: € 29,75

-18%
Piani di sicurezza POS e PIMUS. CD-ROM
PIANI DI SICUREZZA POS E PIMUS. CD-ROM

Prezzo: € 105

Offerta: € 86,07

NATURTHERM-CA