Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Ordinanza 09/06/ 2017 n. 29

Presidenza del Consiglio dei Ministri - Commissario del Governo per la ricostruzione nei territori interessati dal sisma del 24 agosto 2016 - Modifiche ed integrazioni all'ordinanza n. 12 del 9 gennaio 2017, recante “Attuazione dell’articolo 34 del decreto legge 17 ottobre 2016, n. 189, convertito con modificazioni dalla legge 15 dicembre 2016 n.229”, all’ordinanza n. 10 del 19 dicembre 2016, recante “Disposizioni concernenti i rilievi di agibilitàpost sismica conseguenti agli eventi sismici che hanno colpito il territorio delle Regioni Lazio, Marche,Umbria e Abruzzo a partire dal giorno 24 agosto 2016” ed all’ordinanza n. 24 del 12 maggio 2017,recante “Assegnazione dei finanziamenti per gli studi di microzonazione sismica di III livello ai Comuni interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016 e proroga di termini di cui all’ordinanza n. 13 del 9 gennaio 2017”

News Correlate

18/05/2017
Microzonazione sismica, via all’affidamento degli studi a geologi e ingegneri

Massimo cinque incarichi a professionista. Per gli studi nei 140 Comuni del cratere in Centro Italia stanziati 3,8 milioni di euro

Ordinanza 12/05/2017 n. 24

(Gazzetta ufficiale 24/05/2017 n. 119)

Presidenza del Consiglio dei Ministri - Commissario del Governo per la ricostruzione nei territori interessati dal sisma del 24 agosto 2016 - Assegnazione dei finanziamenti per gli studi di microzonazione sismica di III livello ai Comuni del centro Italia interessati dagli eventi sismici che si sono verificati dal 24 agosto 2016 e proroga di termini di cui all’ordinanza n. 13 del 9 gennaio 2017

[ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Namirial
Sismicad 12

NEWS NORMATIVA

24/10 - Demolizione e ricostruzione, a quale distanza?

Consiglio di Stato: dipende dalla sagoma del nuovo edificio e dall'area su cui viene ricostruito

24/10 - Bando Catanzaro, Architetti: ‘sconcerta che al Mit ignorino il Codice Appalti’

Cnappc e Inarsind: ‘la gara non rispetta l’obbligo di utilizzo del Decreto Parametri. Se fosse bandita oggi sarebbe nulla’


My way
Suite Sicurezza Lavoro