Scheda Azienda
 
LAURINI OFFICINE MECCANICHE Srl
Sede amministrativa/operativa
Loc. Spigarolo
43011 Busseto (PR)
Tel. 0524/91844
Fax 0524/91428
Email:laurini@laurini.com
Sito Web: www.laurini.com

Attività
Tipologia Azienda: Fornitore mezzi

Informazioni supplementari
Descrizione: Costruzione e Progettazione attrezzature per Pipe-Line con specializzazione in macchine semoventi per il riciclaggio del materiale di risulta dello scavo per ricoprire la condotta con materiale fine secondo le specifiche, chiamate in gergo PADDING MACHINES
   
 EVOLUTION PL105

A distanza di due anni dal BP AWARD, vinto grazie ad un'attrezzatura che permette di trasformare i normali escavatori idraulici in trattori posatubi la Laurini Officine Meccaniche introduce nel mercato del Pipe-Line una nuova macchina brevettata denominata EVOLUTION PL105.
PL105 è la capacità massima di sollevamento, 105 tonnellate a 1.20 metri dalla catena, 32 tonnellate a 4 metri.

La macchina è completamente idrostatica e l’operatore comanda la traslazione e la direzione con un solo joy-stick. Con il motore al minimo, spostando il joy-stick lateralmente, a destra o sinistra, i cingoli fanno la controrotazione e la macchina gira su se stessa.
La scelta delle 4 ruote dentate, tutte motrici, è stata fatta per dividere la coppia di traslazione, che è stata calcolata con il massimo peso applicato su una pendenza del 60%, su 4 riduttori epicicloidali di “normali dimensioni”,anziché su 2 di dimensioni fuori standard, quindi difficili da reperire. In più gli stessi sono muniti di 4 freni invece di 2. Per questo motivo quando la macchina lavora in pendenza, come si lascia andare il joy-stick, è BLOCCATA nel vero senso della parola e trattenuta da 4 ruote con freni negativi.Il massimo della sicurezza.
La velocità di traslazione va da 0 a 9 km/h. Il braccio standard è da 8,5 metri ma può essere costruito fino a 11,5 metri senza problemi. Il contrappeso che esce dal sottocarro fa in modo che il baricentro non superi il metro e 20 d’altezza,contro i 2 e 30 / 2 e 80 della maggior parte dei posatubi in commercio. Questo la renderà in assoluto la macchina più stabile in montagna e che addirittura potrà aumentare il limite attuale di inclinazione di lavoro in candela. Sulle 4 ruote motrici con il sistema idraulico di tensionamento e sul contrappeso nel sottocarro è stato depositato un brevetto internazionale.

Le misure d’ingombro sono: larghezza esterna dei pattini = 3400mm e siccome i supporti del braccio sono imbullonati e si smontano, questa rimane l’ingombro massimo in larghezza anche per il trasporto. L’altezza è oltre 4 metri in ordine di lavoro, ma la cosa interessante è che smontando la protezione ROPS, flangiata sui 4 piantoni, la cabina si abbassa idraulicamente con una pompa elettrica a 24 V. e l’altezza massima per il trasporto diventa 3 metri e 30 cm, che corrisponde ad un trasporto normale. Il peso della macchina completa è 57 tonnellate ma il contrappeso è smontabile per mezzo di 2 golfari e in questo modo si tolgono 15 tonnellate.

Per ulteriori dettagli clicca qui.

 

 MULETRAX 3000

Trattori cingolati multiuso
Questo mezzo cingolato è frutto dell’esperienza fatta direttamente sui cantieri in oltre 20 anni, nei quali abbiamo cercato di prestare attenzione alle esigenze nelle varie fasi di lavoro e raccolto i consigli degli utilizzatori.
E’ una piattaforma cingolata dotata di un robusto telaio studiato e predisposto per diverse applicazioni, incluso l’installazione di una gru idraulica. E’ dotata di una moderna cabina, posta nella parte anteriore della macchina, disegnata tenendo conto del comfort, della sicurezza, dell’ergonomia e dello stile. La stessa è protetta da un robusto Roll-bar che l’avvolge interamente.
Il sottocarro può essere fornito di diverse categorie a seconda della portata massima richiesta ed è dimensionato per le elevate prestazioni di questo mezzo che per la sua versatilità, si presta ad essere utilizzato e trasformato per molteplici scopi come per esempio:

allestimento con generatore, saldatrici e gru per la capannina di saldatura;
allestimento con sabbiatrici e fasciatrici per i giunti;
allestimento con container officina;
allestimento con cianfrinatrice;
allestimento con cassone ribaltabile (dumper)
allestimento con cisterna gasolio per rifornimenti ai mezzi;
allestimento con aspo per la posa della fibra ottica o del tubo telecomandi;
allestimento per trasporto tubi: il telaio del Muletrax è infatti predisposto

con delle robuste mensole laterali che, smontando la piattaforma standard in lamiera, permettono l’applicazione delle selle portatubo . La posizione della cabina sull’asse centrale della macchina permette di poter trasportare tubi anche di grandi dimensioni posti simmetricamente sui due lati del trattore. Il roll-bar che avvolge la cabina ha anche la funzione di proteggere la cabina stessa dai colpi che potrebbe prendere durante il carico e lo scarico dei tubi.
Il Muletrax può essere equipaggiato con diverse motorizzazioni Caterpillar di diverse potenze a seconda delle esigenze.
Il vano motore insonorizzato è posto dietro la cabina ed è comodamente accessibile da entrambi i lati per una facile manutenzione. Inoltre il radiatore di raffreddamento dell’acqua è posto orizzontalmente nella parte alta del vano motore, con una ventola soffiante, in questo modo lo spazio che circonda i 3 lati del cofano motore può essere utilizzato liberamente nella sua totalità.
La trasmissione è idrostatica, con doppia velocità e la guida mediante un solo joy-stick ne rende l’uso molto facile e sicuro.

Per ulteriori dettagli clicca qui.

 

 GRUB

La nuova macchina per letto di posa radiocomandata brevettata

The GRUB self propelled radio control operated crushing and padding/bedding machines, come in three different sizes: A) 4 FT wide, B) 5 FT wide and C) 6 FT wide, suitable to work in trenches from 30" to 48" wide.

They are designed and manufactured to solve a difficult problem: It crushes material directly at the bottom of the trench, leaving in its track a layer of fine and homogeneous material, ready to have the pipe laid over it, allowing a considerable saving of money in this stage of the construction.

One operator can control the machines with a simple remote control, from a safe distance, and away from any sources of dust, noise and vibration. In this way, the operator can freely move around the machines during operation. These machines are mounted on high type tracks and equipped with Caterpillar diesel engines model 3306, offering 300 HP @2,100 RPM; hydrostatic transmissions, and easy to replace grates.

Indicated productions per hour are estimated, in optimal working conditions, based on bar screen size: 30 mm, and depending on type of terrain and material specifications.

TRAVEL SPEED: 328 FT to 1,640 FT per Hour (100 to 500 Meters per Hour), depending on type of terrain and material condition.

Per ulteriori dettagli clicca qui.

 

 GRUB2000

La macchina, studiata appositamente per il settore pipe line, è idonea a frantumare direttamente al suolo pietre e materiale in natura anche misto a terra con pezzatura fino a 400 mm ed è dotata di un nastro raccoglitore che estrae il materiale frantumato e lo convoglia posteriormente su un secondo nastro trasversale che può scaricare il prodotto a destra o a sinistra rispetto al senso di marcia; questo secondo nastro può inoltre traslare per lanciare il prodotto esattamente al centro dello scavo.
Il nastro posteriore può essere facilmente staccato per il trasporto in sagoma, oppure anche per far ricadere al suolo il prodotto sulla scia della macchina
La macchina è dotata di un radiocomando a distanza dal quale si può effettuare qualsiasi operazione, dalla messa in moto alle manovre di lavoro. I vantaggi che offre il radiocomando sono i seguenti:
permette all'operatore di muoversi intorno alla macchina durante il funzionamento per tenere sott'occhio sia il materiale in ingresso nella bocca, sia il materiale depositato nello scavo. Evita i rischi cui l'operatore sarebbe sottoposto se fosse al posto di comando sulla macchina e soprattutto permette di restare lontano dalla fonte di rumore, vibrazioni e polvere.
La frantumazione avviene all'interno della bocca situata nella parte anteriore, per mezzo di martelli rotanti e una speciale griglia costituita da tante barre sovrapposte permette di ottenere la pezzatura massima desiderata. La speciale sezione di queste barre rende la griglia antiintasante anche nelle condizioni di elevata umidità.
La produzione oraria può variare da 50 a 70 metri cubi di prodotto fine in relazione alla natura del materiale da lavorare e alle condizioni del terreno.
La produzione per metro lineare può essere nelle migliori condizioni di 1,20 metri cubi. Naturalmente quando questa quantità non è richiesta si può diminuire il materiale in ingresso a vantaggio della velocità di traslazione.
La velocità di traslazione durante il lavoro è variabile in modo continuo da 0 a 400 m/ora. La velocità di trasferimento arriva a 1200 m/ora .
La traslazione è consentita da 2 cingoli laterali con geometria triangolare e trasmissione idrostatica con pompe a portata variabile.
La curva granulometrica del materiale prodotto, come in tutti i casi della frantumazione in generale, dipende dai 2 seguenti fattori:
1) Luce passante della griglia: dalla quale dipende la pezzatura massima del prodotto. Chiaramente la scelta di una misura più o meno ampia influisce sulla produzione oraria.
2) Durezza e natura della roccia: più il materiale è friabile più elevata sarà la percentuale di prodotto fine, al contrario con l'aumento della resistenza a compressione aumenterà la percentuale di grana grossa più prossima alla pezzatura massima. Anche la natura dei cristalli e la loro disposizione influiscono sulla curva granulometrica del prodotto della frantumazione.
I martelli sono in materiale speciale antiusura e la loro durata è dipendente dal tipo di roccia da frantumare e dalla percentuale d'umidità contenuta nel materiale.
L'usura dei martelli sarà tanto più elevata quanto più alta sarà la percentuale di silicio presente nella composizione del materiale, così come per la percentuale di umidità.
Dalle nostre esperienze fatte in varie condizioni possiamo affermare che con calcari di media durezza (peso a cumulo dai 16 ai 17 q.li al metro cubo) la durata dei martelli è superiore alle 200 ore in condizioni di secco.
Con i graniti la durata mediamente va dalle 30 ore alle 100 ore.
L'utilizzo di questa nostra macchina si è rivelato economicamente vantaggioso in tutti i casi in cui sarebbe stato necessario il prelevamento e il trasporto di materiale fine per il padding da zone circostanti il cantiere.

Per ulteriori dettagli clicca qui.

 

 GRUB3000

La macchina, studiata appositamente per il settore pipe line, è idonea a frantumare direttamente al suolo pietre e materiale in natura anche misto a terra con pezzatura fino a 400 mm ed è dotata di un nastro raccoglitore che estrae il materiale frantumato e lo convoglia posteriormente su un secondo nastro trasversale che può scaricare il prodotto a destra o a sinistra rispetto al senso di marcia; questo secondo nastro può inoltre traslare per lanciare il prodotto esattamente al centro dello scavo. Il nastro posteriore può essere facilmente staccato per il trasporto in sagoma, oppure anche per far ricadere al suolo il prodotto sulla scia della macchina.
La macchina è dotata di un radiocomando a distanza dal quale si può effettuare qualsiasi operazione, dalla messa in moto alle manovre di lavoro. I vantaggi che offre il radiocomando sono i seguenti: permette all'operatore di muoversi intorno alla macchina durante il funzionamento per tenere sott'occhio sia il materiale in ingresso nella bocca, sia il materiale depositato nello scavo. Evita i rischi cui l'operatore sarebbe sottoposto se fosse al posto di comando sulla macchina e soprattutto permette di restare lontano dalla fonte di rumore, vibrazioni e polvere.
La frantumazione avviene all'interno della bocca situata nella parte anteriore, per mezzo di martelli rotanti e una speciale griglia costituita da tante barre sovrapposte permette di ottenere la pezzatura massima desiderata.
La speciale sezione di queste barre rende la griglia antiintasante anche nelle condizioni di elevata umidità.
La produzione oraria può variare da 90 a 120 metri cubi di prodotto fine in relazione alla natura del materiale da lavorare e alle condizioni del terreno.
La produzione per metro lineare può essere nelle migliori condizioni di 1,50 metri cubi. Naturalmente quando questa quantità non è richiesta si può diminuire il materiale in ingresso a vantaggio della velocità di traslazione.
La velocità di traslazione durante il lavoro è variabile in modo continuo da 0 a 650 m/ora. La velocità di trasferimento arriva a 1600 m/ora . La traslazione è consentita da 2 cingoli laterali con geometria triangolare e trasmissione idrostatica con pompe a portata variabile.
La curva granulometrica del materiale prodotto, come in tutti i casi della frantumazione in generale, dipende dai 2 seguenti fattori:
1) Luce passante della griglia: dalla quale dipende la pezzatura massima del prodotto. Chiaramente la scelta di una misura più o meno ampia influisce sulla produzione oraria.
2) Durezza e natura della roccia: più il materiale è friabile più elevata sarà la percentuale di prodotto fine, al contrario con l'aumento della resistenza a compressione aumenterà la percentuale di grana grossa più prossima alla pezzatura massima. Anche la natura dei cristalli e la loro disposizione influiscono sulla curva granulometrica del prodotto della frantumazione.
I martelli sono in materiale speciale antiusura e la loro durata è dipendente dal tipo di roccia da frantumare e dalla percentuale d'umidità contenuta nel materiale.
L'usura dei martelli sarà tanto più elevata quanto più alta sarà la percentuale di silicio presente nella composizione del materiale, così come per la percentuale di umidità.
Dalle nostre esperienze fatte in varie condizioni possiamo affermare che con calcari di media durezza (peso a cumulo dai 16 ai 17 q.li al metro cubo) la durata dei martelli è superiore alle 200 ore in condizioni di secco.
Con i graniti la durata mediamente va dalle 20 ore alle 50 ore.
La macchina è equipaggiata con un motore diesel Caterpillar modello 3412 E che offre una potenza di 750 HP a 2000 giri/min.
L'utilizzo di questa nostra macchina si è rivelato economicamente vantaggioso in tutti i casi in cui sarebbe stato necessario il prelevamento e il trasporto di materiale fine da zone circostanti il cantiere.

Per ulteriori dettagli clicca qui.

 

 SUPERSCREEN 2000

The SUPERSCREEN 2000, self contained and radio control operated screen and padding machines, are specially designed and manufactured for the pipeline industry.
A heavy duty steel frame contains the screen and the hydraulic power unit, powered by sound proof, water cooled, turbo charged 4 cylinder, VM Diesel engines offering 95 HP @ 3000 RPM. Two idle standard type tracks, support the weight of the entire machines, with independent hydraulic lowering and raising action, to compensate the terrain slopes, keeping the screen always leveled.
These machines are non self propelled. They can be pushed or towed by proper size tractors or by the excavators designated for loading. All operations are handle by a small remote control unit, from the pushing or towing equipment. A strong grizzly, operated by two side mounted hydraulic cylinders, act as a loading hopper, and protects the screen mesh from big rocks, unloading any big stones or big blocks of soil, collected during material loading.
The vibrating screen has 6 square meters ( 65 square foot) of working surface, which guarantees good production. It is equipped with a special high frequency vibration generator, that enables good performance even with wet material, avoiding clogging problems.
The fine screened material falls on a conveyor belt, one meter width (3.3 FT), with dual directional operation, for side material unloading. This conveyor belt unloads material in both sides of the machine as needed, and it is adjustable to unload material, in the center of the trench for bedding or padding, from different distances.
The SUPERSCREEN 2000 padding machines, are the best and more economical application for padding, to work in limited space, passing over the spoil, in steep slopes and wet material conditions.
*Example for 10mm grids:
The production, meant as the material that can be used for padding, is especially determined by the percentage of material smaller than 10mm contained in the accumulated earth to be treated. For example: backfill material made up of 50% of 1-10mm material and 50% of over 10mm material. The production that an excavator can reach when loading the screen continuously by means of a 2m³ bucket is approximately 360m³/hour (3 full buckets per minute). Supposing that the screen rejects 50% of the material, the effective production would be about 180m³/hour.
A trench for a 12" pipe normally requires, for padding and backfilling, between 0.6 and 1m³ of material per linear meter according to whether the trench has been dug using an excavator or a trencher. In the above mentioned case, the average production per hour would be 200 linear meters, corresponding to 1600meters/day in 8 working hours. The production may change (i.e. diminish) in case of remarkable humidity of the material.
However, our screen can continue operating in wet conditions unlike the machines of our competitors. A further advantage of Superscreen 2000 is that it can carry out the bedding whilst operating on the track along the pipe which still has to be laid down, because the machine can be lifted up at will and the transversal conveyor belt can pass over the pipe without any problem. This is particular useful in case of trees or other obstacles preventing the passage on the spoil.

Per ulteriori dettagli clicca qui.

 

 SELFLOADING CRUSHER

Frantumatrice semovente dell'ultima generazione, unica nel suo genere.
Grazie al suo sistema di caricamento e frantumatore a martelli munito di griglia intercambiabile, può arrivare ad una produzione di oltre 150mc/h nelle migliori condizioni. Anche questa macchina è munita di radiocomando grazie al quale l'operatore può operare trovandosi nella posizione con la migliore visibilità sul materiale in entrata e sul materiale fine scaricato nello scavo da nastro trasversale.

This last generation self-propelled crushing machine is unique in its kind.
Thanks to its loading system and hammer crusher with interchangeable bar screen, it can reach an output of over 150 cubic metres/h in optimum operating conditions. Also this machine is radio-controlled, which enables the operator to work with perfect visibility of the loaded material and of the fine material unloaded in the trench by the transversal conveyor.

Machacadora semoviente de última generación, única en su género.
Gracias a su sistema de carga y triturador de martillos dotado de rejilla intercambiable, puede llegar a una producción de más de 150 m3/h en las mejores condiciones. También esta máquina está dotada de radiocontrol, gracias al cual el operador puede trabajar hallándose en una posición con excelente visibilidad sobre el material en entrada y sobre el material fino descargado en la excavación por la cinta transversal.

TECHNICAL DATA
Length: Ft 41 (mt 12,5)
Width: Ft 9.8 (mt 3)
Heigth: Ft 12.1 (mt 3,70)
Weigth: Lbs 88,000 (Kg 40.000)
Engine: Caterpillar 3412 DITA Diesel Engine 750Hp @ 1800rpm
Output: 130-260 yd³ (100-200m³ /h)*
*Depending on nature of rocks and soil conditions.

On our experience on Libya job-site, where the machine worked with hard limestone and dry material, the production was approximately 80m³/h with 8x8mm screening mesh.
Working with a 20x20mm screening mesh at the beginning the production was approximately 180m³/h.
Thanks to our knowledge on quarries, sand and gravel processing, as well as the experience gained from working with the largest Contractors in the world, we have created a range of different mobile machines both for crushing and screening operations.

Per ulteriori dettagli clicca qui.

 

 SELFLOADING SUPERSCREEN

Vaglio vibrante semovente radiocomandato autocaricante, tramite radiocomando l'operatore può controllare tutte le funzioni a distanza di sicurezza nella posizione con la migliore visibilità sul materiale in entrata e sul materiale fine scaricato nello scavo da nastro trasversale.
E' la macchina più frequentemente utilizzata nei grandi progetti che presentano lunghi tratti senza grandi variazioni morfologiche del terreno, nei quali si possono raggiungere elevate produzioni fino a 250mc/h di materiale con granulometria che può variare a seconda della rete montata da 0-5mm in poi.
Grazie ad un nastro posteriore metallico che raccoglie lo scarto e lo convoglia lateralmente, dalla parte opposta dello scavo, questo tipo di macchina è adatta a lavorare in batteria(due, tre o più macchine una di seguito all' altra) nel caso in cui siano richieste più passate ed elevata produzione per coprire il tubo ed elevata produzione giornaliera di tubazione reinterrata.

Self-loading, self-propelled and radio-controlled vibrating screen machine. Thanks to its radio-control, the operator can control all functions from a safety distance and from a position guaranteeing the best possible visibility of the loaded material and of the fine material unloaded in the trench by the transversal conveyor.
This is the most frequently used machine in large projects characterised by long sections without remarkable morphological soil variations. In these conditions, high outputs of up to 250 cubic metres/h can be achieved with material having a particle size that can vary from 0-5 mm upwards according to the grid used.
Thanks to a metal rear conveyor that collects the waste material and unloads it laterally on the other side of the trench, this type of machine is suitable for “team work” (i.e. with two, three or more machines working in a sequence) if several passes with a very high output are required to cover the pipe and a very high daily pipe backfilling has to be achieved.

Criba vibrante semoviente radiocontrolada autocargante; mediante radiocontrol, el operador puede controlar todas las funciones a distancia de seguridad, hallándose en una posición con excelente visibilidad sobre el material en entrada y sobre el material fino descargado en la excavación por una cinta transversal.
Es la máquina utilizada con más frecuencia en los grandes proyectos que presentan largos tramos sin variaciones morfológicas del terreno, en los que se pueden alcanzar elevadas producciones hasta 250 m3/h de material con granulometría que puede variar según la red montada de 0-5 mm en adelante.
Gracias a una cinta trasera metálica que recoge los residuos y los transporta lateralmente, a la parte opuesta de la excavación, este tipo de máquina resulta adecuada para trabajar en batería (dos, tres o más máquinas una detrás de otra) en caso que se requieran más pasadas y elevada producción para cubrir el tubo y elevada producción diaria de tubería enterrada.

DIMENSIONI DI INGOMBRO E PRODUZIONE.
· Larghezza: 3m – 9.84ft;
· Lunghezza: 10.80m – 35.43ft;
· Altezza: 3.40m – 11.15ft;
· Peso: 26.000Kg – 57.300lb;
· Velocità di traslazione: 3Km/h – 1.8mi/h;
· Produzione: dipendente dal tipo di materiale, dalle condizioni del terreno e dalla misura della rete.

Per ulteriori dettagli clicca qui.

 

 VULCANO

VIBRATING SCREEN: Laurini high frequency generator model with reinforced frame and internal, rubber coated slide. Rubber mount suspensions and mesh with opening to define. Total vibrating surface 6 m² .
CONVEYOR BELT: frame made of “U” profiles with d.76 rollers, drums barrel lathe-shaped on each side, both powered to allow rotation on each side. Hydraulic folding for transport. Belt width 800mm .
FEEDER: apron feeder width 1300mm, length 3000mm, adjustable feeder speed .
Sides made of strong carpentry folding for transport.
UNDERCARRIAGE: external width 3 mt, length 4 mt .
Agricultural type shoes with one crest width 600mm. Specific pressure on the ground 0,55 Kg/cm² . Max speed 2,6 Km/h
HYDRAULIC SYSTEM: crawler track with hydrostatic transmission in closed circuit, variable displacement Sauer-Sundstrand pumps and HMT Samhydraulik motors, gear-wheel pumps for vibrating screen, conveyor belt and cylinders.
Variable displacement pump for apron feeder. Heat exchanger with fan for hydraulic oil cooling.
ENGINE: Caterpillar 3056DITA 6 cylinders, water cooled, 180Hp @ 2500rpm mounted on a sound proof cover placed and protected underneath the apron feeder.
REMOTE CONTROL: to control the machine start-up, translation and all the functions.

OVERALL DIMESIONS:
· Width: 3,00 mt (9.8 ft);
· Length: 7,00 mt (19.3 ft) ;
· Height: 3,20 mt (10.5 ft);
· Weight: 20.000 Kgs (44,000 lbs).

Per ulteriori dettagli clicca qui.

 

 SIDE EXCAVATOR

Il Side Excavator è un'attrezzatura che permette di trasformare i normali escavatori idraulici in "Side Boom", trattori posatubi, idonei alla posa della condotta nello scavo.
La trasformazione, non essendo permanente, permette di riportare la macchina alla condizione originale in poche ore di llavoro e quindi ridurre l'investimento che normalmente obbliga le imprese all'acquisto di più macchine. Inoltre, questa soluzione porta dei vantaggi sia nella sicurezza e nel confort per l'operatore che nel risparmio sui trasporti dei mezzi stessi. Infatti, a differenza dei trattori posatubi standard, l'escavatore side-boom può essere trasportato senza dover smontare il braccio e i contrappesi.

A new attachement "Made in Italy" by Laurini suitable for each commercial Hydraulic-Excavator.
Available in all sizes.
With a small time involved and working involved it's possible to change each Hydraulic-Excavator in a full functioning Pipelayer.
The kit can be selfcontained on excavator track frame while machine travelling.
When the machine is working as a pipelayer the excavator needs only to rotate and the kit to be laid on undercarriage frame.
Advantages:
· Air conditioned cabin suitable to work on hot and cold weather condition.
· Easy to operate using excavator boom and bucket joystick to control pipelayer boom winch and sheave block.
· Easy to convert from excavator to pipelayer and vice versa without doing any modification on the original machine.
· Complete with CE certification.
· Lifting capacity depending on excavator type and weight.
· Easy to transport.

Per ulteriori dettagli clicca qui.