Nuovo sito web Tecnaria
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Parcelle Professionali

giovedì 22 giugno 2017
pubblicato da Valentina Ieva in EVENTI

Cosa succede in un parco dei divertimenti a luci spente?

Lo racconta la serie 'Night Games' di Stefano Cerio alla Galleria del Cembalo

Cosa succede in un parco dei divertimenti a luci spente?
22/06/2017 - Negli spazi della Galleria del Cembalo a Roma, prosegue la mostra dedicata allo scenario dei parchi tematici, che resterà aperta al pubblico fino all'8 luglio 2017. La serie Night Games di Stefano Cerio nasce per rispondere ad una domanda precisa: Cosa succede in un parco dei divertimenti quando si spengono le luci? Negli scatti di Cerio tutte le fasce di età sono in qualche modo coinvolte, inclusa l'infanzia, come scrive Gabriel Bauret nel testo introduttivo del volume, edito da Hatje Cantz, che accompagna la mostra.  La composizione dell’immagine è di grande sobrietà. Il soggetto è spesso posto al centro e l’angolatura è rigorosa, in genere frontale. In compenso, ai margini è [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 16 giugno 2017
pubblicato da Paola Mammarella in AMBIENTE

Manovrina 2017, è legge il sismabonus per l’acquisto di case antisismiche

Via libera a restauri con cambio d’uso, cessione dell’ecobonus alle banche, Fondo progettazione, split payment per professionisti dal 1° luglio

Manovrina 2017, è legge il sismabonus per l’acquisto di case antisismiche
16/06/2017 – La Manovrina 2017 è diventata legge. Il Senato, con 144 sì e 104 no, ha rinnovato la fiducia al Governo sul testo contenente una serie di misure per la riqualificazione degli immobili e per i professionisti. Vengono confermate le misure approvate dalla Camera il 1° giugno.   Sismabonus per l'acquisto di case antisismiche In zona sismica 1, chi acquista da un’impresa di costruzione o ristrutturazione un immobile demolito e ricostruito con criteri antisismici potrà usufruire di una detrazione fiscale fino all’85% del prezzo di vendita.   Cessione ecobonus alle banche I contribuenti incapienti potranno cedere il credito relativo all’ecobonus sui lavori condominiali anche a banche e intermediari finanziari, [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 14 giugno 2017
pubblicato da Alessandra Marra in PROFESSIONE

Da oggi in vigore il Jobs Act degli Autonomi

Tempi certi per i pagamenti, totale deducibilità delle spese per l’aggiornamento professionale e più tutele in caso di maternità e malattia

Da oggi in vigore il Jobs Act degli Autonomi
14/06/2017 – Oggi entra in vigore il Jobs Act degli Autonomi che prevede maggiori tutele per professionisti e partite Iva.   Ecco tutte le novità della Legge.   Legge sugli autonomi: tempi certi per i pagamenti Il provvedimento prevede una stretta contro la disparità di peso contrattuale tra committente e lavoratore autonomo, frenando clausole vessatorie e abusive a danno del professionista.   Da oggi è vietata la rescissione senza preavviso e unilaterale dei contratti senza un adeguato risarcimento; è considerato illecito un patto che riservi al solo committente la facoltà di modificare le condizioni del contratto e il patto che disponga termini di pagamento superiori ai 60 giorni dalla [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 8 giugno 2017
pubblicato da Alessandra Marra in SICUREZZA

Fascicolo del fabbricato, torna l’ipotesi di renderlo obbligatorio

Nuovo ddl in Senato: il documento sarà redatto da un professionista e costituirà titolo di agibilità sismica e aggiornamento catastale

Fascicolo del fabbricato, torna l’ipotesi di renderlo obbligatorio
08/06/2017 – Rendere obbligatorio il fascicolo del fabbricato per ogni immobile di proprietà privata presente nel territorio italiano.   Questa una delle disposizioni contenute in un disegno di legge presentato al Senato che si pone l’obiettivo di introdurre misure volte alla tutela del territorio nazionale. La relazione del disegno di legge evidenzia i tentativi compiuti sia dal Parlamento che da sei Regioni (tra cui la Puglia) di istituire il Fascicolo del fabbricato o di provare a rendere obbligatoria una qualche forma di documentazione propedeutica alla certificazione sismica e la messa in sicurezza degli edifici, tentativi andati a vuoto.   Obbligo del Fascicolo del fabbricato: il contenuto Il disegno di legge impegna le Regioni, entro il 31 dicembre [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 5 giugno 2017
pubblicato da Avvocato Pierluigi Piselli* in NORMATIVA

Decreto Correttivo del Codice Appalti: cosa cambia?

Il provvedimento composto di 130 articoli introduce rilevanti correzioni e modifiche

Decreto Correttivo del Codice Appalti: cosa cambia?
05/06/2017 - Il 5 maggio è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 132 il decreto correttivo che, come previsto dalla legge delega n. 11 del 28 gennaio 2016 (art. 1, co.12, lett. e), rappresenta la fase di perfezionamento ed assestamento del Codice Appalti ad un anno dalla sua entrata in vigore.   Si tratta di un importante provvedimento composto di 130 articoli che introducono rilevantissime correzioni e/o modifiche in molteplici istituti.   Tali modifiche sono effettivamente molto variegate considerato che si va da ipotesi di modifiche esclusivamente stilistiche ad ipotesi in cui le singole norme hanno subito lievi modifiche pur mantenendo l’impostazione originaria, sino ad ipotesi in cui vengono modificati radicalmente gli istituiti giuridici presi in considerazione. [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 30 maggio 2017

Fisco e professionisti, arrivano gli indici di affidabilità fiscale

Dalla Rete Professioni Tecniche via libera con riserva allo strumento che sostituirà gli studi di settore

Fisco e professionisti, arrivano gli indici di affidabilità fiscale
30/05/2017 - È stato approvato dalla Commissione Bilancio della Camera un emendamento alla Manovrina che disciplina gli indici sintetici di affidabilità fiscale, lo strumento pensato per sostituire gli studi di settore.   Indici sintetici di affidabilità fiscale, come funzioneranno L’emendamento presentato dal deputato Michele Pelillo (articolo 9-bis del ddl), istituisce gli indici sintetici di affidabilità fiscale per gli esercenti attività di impresa, arti o professioni, finalizzati a favorire l’emersione spontanea delle basi imponibili e di stimolare l’assolvimento degli obblighi tributari da parte dei contribuenti e il rafforzamento della collaborazione tra questi e l’Amministrazione finanziaria, anche con [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 24 maggio 2017
pubblicato da Alessandra Marra in PROFESSIONE

Minimi tariffari, presentato un ddl per abrogare il ‘Decreto Bersani’

I firmatari: ‘le professioni sono state trasformate in lavori impoveriti, la concorrenza ha causato una drammatica riduzione dei compensi’

Minimi tariffari, presentato un ddl per abrogare il ‘Decreto Bersani’
24/05/2017 - Abrogare le disposizioni sulla concorrenza fra i professionisti introdotte dal Decreto Bersani, al fine di reintrodurre l’obbligatorietà delle tariffe minime. Questo ciò che prevede il disegno di legge 2685 presentato al Senato dai senatori Bartolomeo Pepe e Michelino Davico (Gruppo Grandi Autonomie e Libertà).   Professioni intellettuali: i danni della concorrenza Il Ddl parte da un assunto di base: dopo l’entrata in vigore del DL 223/2006, convertito con modificazioni nella Legge 248/2006 (Decreto Bersani), le professioni intellettuali sono state trasformate in lavori impoveriti in cui la concorrenza fra i singoli lavoratori autonomi ha condotto ad una drammatica riduzione dei compensi e delle prospettive di guadagno futuro e alla [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
Stefano
mercoledì 24 maggio 2017 - 12:15
Speriamo!


venerdì 19 maggio 2017

Entra in vigore il Codice Appalti aggiornato

Più tutele per i progettisti con Decreto Parametri obbligatorio e pagamenti sempre dovuti. Sanatoria di un anno per l’appalto integrato

Entra in vigore il Codice Appalti aggiornato
19/05/2017 – In vigore da sabato 20 maggio il Codice Appalti aggiornato con le novità del decreto correttivo. Per le gare bandite da ora in poi diventano operative le nuove regole su compensi dei professionisti, subappalto, appalto integrato e livelli di progettazione. In altri casi restano confermate le misure decise nel 2016.   Vediamo, in sintesi, cosa prevede il Codice Appalti rinnovato.   Compensi dei professionisti Le Stazioni Appaltanti devono calcolare gli importi da porre a base delle gare di progettazione in base al Decreto Parametri (DM 17 giugno 2016).   Le Stazioni Appaltanti devono pagare i professionisti anche se non ricevono i finanziamenti per l’opera progettata e non possono inserire nei contratti clausole che subordinano [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 19 maggio 2017
pubblicato da Alessandra Marra in PROFESSIONE

CTU, da Inarsind ‘i trucchi per salvare’ i compensi

Un vademecum per orientarsi tra basse tariffe a vacazione e stime immobiliari superiori al tetto massimo

CTU, da Inarsind ‘i trucchi per salvare’ i compensi
19/05/2017 – Come possono orientarsi i Consulenti Tecnici d’Ufficio (CTU) di fronte a vecchie e inadeguate normative sui compensi?   Questa la domanda a cui risponde Inarsind, Sindacato nazionale di ingegneri e architetti, in una nota pubblicata recentemente in cui vengono affrontate possibili soluzioni alle problematiche più diffuse sui compensi del CTU.   Il CTU, infatti, nonostante il peso che assume nel processo civile e penale, si deve confrontare con un quadro normativo, secondo Inarsind, ‘vecchio, incompleto e inadeguato’ soprattutto sul fronte delle tariffe a vacazione (ovvero quei compensi orari di riferimento quando la causa non ha un valore predeterminato ed equivalenti a 2 ore lavorative) che stabiliscono un compenso irrisorio [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 18 maggio 2017
pubblicato da Rossella Calabrese in MERCATI

Progettazione, ad un anno dal nuovo Codice, gare cresciute del 68% in valore

OICE: ‘bene l’obbligo di Decreto Parametri, occorre completare il quadro regolatorio’

Progettazione, ad un anno dal nuovo Codice, gare cresciute del 68% in valore
18/05/2017 - Nei dodici mesi dall’entrata in vigore del Codice Appalti, da maggio 2016 ad aprile 2017, il mercato della progettazione ha segnato una netta crescita rispetto ai 12 mesi dello stesso periodo precedente: +35,2% in numero e +68,3% in valore. In termini assoluti nei mesi post decreto 50/2016, da maggio 2016 ad aprile 2017, si sono raggiunti i 404 milioni di euro contro i 240 milioni di euro degli stessi mesi 2015-2016.   Secondo l’Osservatorio OICE/Informatel le gare per servizi di sola progettazione pubblicate nei primi quattro mesi del 2017 sono state 1.070, per un valore di 133,6 milioni di euro; nel confronto con il primo quadrimestre 2016 il numero cresce del 32,8% e il valore dell’84,0%. Le gare di servizi per sola progettazione rilevate nel mese sono [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news PARCELLE PROFESSIONALI

Speciale PARCELLE PROFESSIONALI sponsored by:

YTONG
FIRENZE HERITAGE
Peri


PARCELLE PROFESSIONALI
Ultime Novità Normativa

Ordinanza 20/07/2017 n. 29

Presidenza del Consiglio dei Ministri - Commissario del Governo per la ricostruzione nei territori interessati dal sisma del 24 agosto 2016 - Modifiche ed integrazioni all'ordinanza n. 12 del 9 gennaio 2017, recante “Attuazione dell’articolo 34 del decreto legge 17 ottobre 2016, n. 189, convertito con modificazioni dalla legge 15 dicembre 2016 n.229”, all’ordinanza n. 10 del 19 dicembre 2016, recante “Disposizioni concernenti i rilievi di agibilitàpost sismica conseguenti agli eventi sismici che hanno colpito il territorio delle Regioni Lazio, Marche,Umbria e Abruzzo a partire dal giorno 24 agosto 2016” ed all’ordinanza n. 24 del 12 maggio 2017,recante “Assegnazione dei finanziamenti per gli studi di microzonazione sismica di III livello ai Comuni interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016 e proroga di termini di cui all’ordinanza n. 13 del 9 gennaio 2017”
(Gazzetta ufficiale 22/06/2017 n. 143)

Bozza non ancora in vigore 19/06/2017

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Proposta di decreto finalizzata all'adozione della modellazione informativa nelle opere pubbliche (Decreto BIM)

Legge dello Stato 22/05/2017 n. 81

Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l'articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato (Statuto Lavoratori Autonomi o Jobs Act Autonomi)
(Gazzetta ufficiale 13/06/2017 n. 135)

Ordinanza 12/05/2017 n. 24

Presidenza del Consiglio dei Ministri - Commissario del Governo per la ricostruzione nei territori interessati dal sisma del 24 agosto 2016 - Assegnazione dei finanziamenti per gli studi di microzonazione sismica di III livello ai Comuni del centro Italia interessati dagli eventi sismici che si sono verificati dal 24 agosto 2016 e proroga di termini di cui all’ordinanza n. 13 del 9 gennaio 2017
(Gazzetta ufficiale 24/05/2017 n. 119)
Yokis Pro