gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Pompe di calore

venerdì 24 ottobre 2014

Impianti termici, anche in Emilia Romagna il nuovo Libretto

La compilazione deve avvenire in forma elettronica attraverso il catasto CRITER

Impianti termici, anche in Emilia Romagna il nuovo Libretto
24/10/2014  - L’Emilia Romagna con la delibera 1578/2014 si adegua ai libretti di impianto previsti dalla normativa nazionale.   Come spiegato nelle istruzioni per la compilazione, il rilascio del libretto di impianto è obbligatorio per tutti gli impianti di climatizzazione invernale ed estiva, indipendentemente dalla loro potenza termica, sia esistenti che di nuova installazione.   Se un edificio è servito da due impianti distinti, uno per la climatizzazione invernale e uno per la climatizzazione estiva, che in comune hanno soltanto il sistema di rilevazione delle temperature nei locali riscaldati e raffreddati, sono necessari due libretti di impianto distinti.   Il libretto deve essere rilasciato in forma elettronica e conservato presso il catasto [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 24 ottobre 2014

Nordhaus: 'Costruire in legno significa pensare al domani'

Nordhaus: 'Costruire in legno significa pensare al domani'
24/10/2014 - Luca Andermarcher, Amministratore Delegato Nordhaus srl, sarà relatore in alcuni degli appuntamenti previsti in un tour formativo dedicato al Risparmio Energetico e alla Sostenibilità Ambientale nel settore dell’edilizia promosso da Abitare A+, una Società formata da Architetti e Tecnici altamente specializzati nel settore.   Venerdì 10 ottobre 2014 a Ferrara si è parlato di due temi fondamentali: - la riqualificazione che rappresenta una grande fetta del patrimonio edilizio italiano, negli interventi di adeguamento energetico dell’involucro tenendo in considerazione il rispetto dei valori architettonici, storici e culturali dell’edificio; - la  Progettazione, Costruzione e Gestione di Nuove [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 24 ottobre 2014

Ottimo bilancio per Comelit Group Spa al Congrès HLM 2014

Ottimo bilancio per Comelit Group Spa al Congrès HLM 2014
24/10/2014 - La presenza di Comelit sul mercato europeo dell'edilizia si consolida e continua a dare risultati positivi. A testimoniarlo, oltre ad alcune importanti commesse nel Regno Unito e in Olanda, anche il buon andamento della recente partecipazione al Congrès HLM di Lione, in Francia. Comelit ha puntato sulla videocitofonia (gamma SimpleVideo) presentando agli innovativi Kit Vip ed alcune novità di prodotto studiate appositamente per il mercato d'Oltralpe. “I player del comparto dell’edilizia popolare francese sono da sempre molto orientati alle novità tecnologiche, soprattutto quando permettono di conseguire elevati standard prestazionali. Lo confermano gli oltre 1.000 visitatori che abbiamo ricevuto in occasione di questo evento. [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 23 ottobre 2014

La soluzione di CentraLine by Honeywell per la sede modenese di Tetra Pak

23/10/2014 - Per rispondere alle necessità di una gestione intelligente di un sistema HVAC già esistente e per garantire il massimo comfort di dipendenti e clienti, la sede modenese di Tetra Pak ha deciso di dotarsi di soluzioni ad alta efficienza energetica di CentraLine by Honeywell. Nel rispetto delle esigenze e della struttura degli edifici, completamente ristrutturati e con inserti a vista, la soluzione adottata è un sistema di automazione integrata in grado di gestire non solo il fabbisogno termico ma anche l’impianto di illuminazione della struttura. La filiale modenese di Tetra Pak copre un’area di 75.000 metri quadrati (di cui 45.000 coperti), al cui interno lavorano oltre 850 dipendenti e giornalmente ospita e accoglie circa 1.000 persone. [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 22 ottobre 2014

IBC SOLAR inaugura in Giappone la costruzione di un impianto fotovoltaico da 1.6 MW

IBC SOLAR inaugura in Giappone la costruzione di un impianto fotovoltaico da 1.6 MW
22/10/2014 - IBC SOLAR AG, azienda leader nella realizzazione di impianti fotovoltaici, e lo sviluppatore locale Deneb Renewable Energy KK (Deneb Re) hanno completato la costruzione di un impianto fotovoltaico da 1.6 MW  in Otawara (Tochigi), Giappone. Il 24 settembre l’impianto è stato connesso al gestore di rete  Tokyo Electric Power Co., Ltd. (TEPCO). Il progetto combina l’esperienza tedesca negli impianti su larga scala e le competenze del project developer locale. Questo ha permesso la realizzazione dell’impianto nel rispetto delle tempistiche e del budget.   La consegna dell’impianto chiavi-in-mano alla società immobiliare con sede a Tokyo, che ha investito nel progetto, ha avuto luogo il 26 settembre, due giorni dopo la connessione [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 22 ottobre 2014

Sistemi di gestione dell’illuminazione BTicino: per coniugare efficienza energetica, comfort e flessibilità operativa

Sistemi di gestione dell’illuminazione BTicino: per coniugare efficienza energetica, comfort e flessibilità operativa
22/10/2014 - L’illuminazione, con il 24% di consumo d’energia, è al terzo posto fra i consumi di un edificio, dopo riscaldamento ed elettricità. Grazie a una gestione ottimizzata, è ora possibile risparmiare fino al 50% di energia. Utilizzare al meglio la luce diurna, ottimizzare il comfort delle persone e la flessibilità di gestione, sono oggi le sfide da affrontare nella costruzione e nella gestione dei moderni edifici. Ogni tipologia di ambiente o esigenza ha la sua soluzione ideale in grado di massimizzare efficienza energetica e comfort operativo e di rispondere al meglio alle contingenti esigenze di controllo.                   Le risposte BTicino per la gestione [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 22 ottobre 2014

I vincitori degli Holcim Awards per la Regione Africa Middle East

Dodici progetti mirati al miglioramento della resilienza sociale ed ambientale

I vincitori degli Holcim Awards per la Regione Africa Middle East
22/10/2014 - I dodici progetti vincitori degli Holcim Awards 2014 per la Regione Africa Middle East si concentrano principalmente sul miglioramento della resilienza sociale ed ambientale, nonché sull'economia delle costruzioni. I progetti vincitori mostrano lo sviluppo di risposte multidisciplinari alle sfide in atto in ambito di progettazione e di costruzione. I primi premi sono stati assegnati ad un edificio di bioedilizia in Turchia, al recupero di una foresta urbana in Libano e ad un piano di edilizia urbana a basso costo in Etiopia. Una giuria internazionale guidata da Howayda Al-Harithy (Libano) ha selezionato i vincitori utilizzando i "target issues" per l'edilizia sostenibile, che includono la "triple bottom line", ossia le perfomance ambientali, [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 22 ottobre 2014

Il cemento come vettore di luce

i.light, il pannello in calcestruzzo di Italcementi Group

Il cemento come vettore di luce
22/10/2014 - i.light è un pannello in calcestruzzo prefabbricato in grado di trasmettere la luce. Realizzato combinando un’innovativa matrice cementizia con resine speciali, i.light consente non solo di trasmettere la luce, naturale o artificiale, ma permette anche di scorgere ciò che si trova al di là del manufatto, creando un effetto trasparenza sorprendente. i.light è uno dei tanti prodotti nati dal costante impegno di Italcementi Group nello sviluppo di soluzioni innovative per l’architettura e l’industria delle costruzioni. Come nasce i.light nasce per soddisfare la precisa richiesta dell’architetto progettista del Padiglione italiano all’Expo di Shanghai del 2010: avere un materiale cementizio in grado di trasmettere [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 21 ottobre 2014
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Ristrutturazioni ed ecobonus: l’Iva scenderà al 4%

Chi usufruisce delle detrazioni del 50% per le ristrutturazioni e del 65% per la riqualificazione energetica, pagherà l’Iva al 4% anziché al 10% o al 22%

Ristrutturazioni ed ecobonus: l’Iva scenderà al 4%
21/10/2014 - Entrerà nel vivo domani l’esame da parte dell’Aula della Camera del ddl Sblocca Italia. Sotto la lente di Montecitorio le numerose modifiche al testo approvate dalla Commissione Ambiente.   Una in particolare, se venisse confermata, potrebbe dare una forte spinta al settore delle costruzioni e delle ristrutturazioni. Si tratta dell'emendamento approvato in Commissione Ambiente che prevede che chi usufruisce delle detrazioni del 50% per le ristrutturazioni e del 65% per la riqualificazione energetica degli edifici, pagherà l’Iva al 4% anziché al 10% o al 22%.    Relativamente alle ristrutturazioni, la formulazione dell’emendamento fa sorgere qualche dubbio: il testo sembra includere nell’agevolazione [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
Ing. Luigi P.
mercoledì 22 ottobre 2014 - 17:49
Operazione positiva ... molto positiva ... ma dico io ... non è più semplice citare nella legge la parola TUTTE e gli articoli del DPR 380 relativi alle opere da includere nella manovra, in modo da non dare adito ai soliti dubbi, e successive interpretazioni ..
[Leggi questo commento]


martedì 21 ottobre 2014
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Sblocca Italia, si va verso il Regolamento edilizio unico

Approvato un emendamento che demanda alla Conferenza Unificata l’adozione di un regolamento tipo per uniformare gli adempimenti

Sblocca Italia, si va verso il Regolamento edilizio unico
21/10/2014 – Più vicina l’adozione del regolamento edilizio unico grazie all’approvazione di un emendamento al ddl Sblocca Italia in Commissione Ambiente della Camera. La norma, pensata per facilitare l’attività dei professionisti, metterà la parola fine agli oltre 8 mila regolamenti al momento esistenti, con differenze sostanziali da comune a comune, creando un riferimento normativo più semplice ed omogeneo.   Intervenendo sull’articolo 17 del decreto Sblocca Italia, contenente le semplificazioni in materia edilizia, l’emendamento introduce un comma all’articolo 4 del Testo unico dell’edilizia (Dpr 380/2001) gettando le basi per l’uniformità dei regolamenti edilizi comunali.   In sostanza [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
arch. gaetano smaldone
martedì 21 ottobre 2014 - 10:15
Dovendo unificare le varie esigenze e contemplare le proposte di molteplici Enti, prevedo un aggravio sostanziale di burocrazie ed adempimenti. Rassegniamoci, il futuro è dei burocrati e dei ladri.


» Tutte le news POMPE DI CALORE

Speciale POMPE DI CALORE sponsored by: