gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Pompe di calore

martedì 21 ottobre 2014
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Sblocca Italia, si va verso il Regolamento edilizio unico

Approvato un emendamento che demanda alla Conferenza Unificata l’adozione di un regolamento tipo per uniformare gli adempimenti

Sblocca Italia, si va verso il Regolamento edilizio unico
21/10/2014 – Più vicina l’adozione del regolamento edilizio unico grazie all’approvazione di un emendamento al ddl Sblocca Italia in Commissione Ambiente della Camera. La norma, pensata per facilitare l’attività dei professionisti, metterà la parola fine agli oltre 8 mila regolamenti al momento esistenti, con differenze sostanziali da comune a comune, creando un riferimento normativo più semplice ed omogeneo.   Intervenendo sull’articolo 17 del decreto Sblocca Italia, contenente le semplificazioni in materia edilizia, l’emendamento introduce un comma all’articolo 4 del Testo unico dell’edilizia (Dpr 380/2001) gettando le basi per l’uniformità dei regolamenti edilizi comunali.   In sostanza [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
arch. gaetano smaldone
martedì 21 ottobre 2014 - 10:15
Dovendo unificare le varie esigenze e contemplare le proposte di molteplici Enti, prevedo un aggravio sostanziale di burocrazie ed adempimenti. Rassegniamoci, il futuro è dei burocrati e dei ladri.


martedì 21 ottobre 2014

Somfy al SAIE con il sistema di domotica wireless TaHoma

Somfy al SAIE con il sistema di domotica wireless TaHoma
21/10/2014 - Somfy è presente con TaHoma, il sistema di domotica semplice, intuitivo e per tutti al SAIE 2014, lo storico salone dell’edilizia, giunto quest’anno alla cinquantesima edizione, in programma dal 22 al 25 ottobre prossimi alla fiera di Bologna. TaHoma incontra le aziende che firmano una nuova etica dell’edilizia sicura e sostenibile nella Piazza dell’Abitare di Domani promossa da Lignius (Associazione nazionale italiana case prefabbricate in legno). La Piazza (Padiglione 22), dopo il successo della prima edizione, si propone con una serie di iniziative esclusive sia ai tecnici e professionisti del settore, sia ai visitatori maggiormente interessati alle tecnologie costruttive in legno e alle applicazioni a esse dedicate. Sarà possibile [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 20 ottobre 2014

Le soluzioni Markilux per l'ombreggiatura solare alla Fiera Tende & Tecnica

A Rimini dal 23 al 25 ottobre

Le soluzioni Markilux per l'ombreggiatura solare alla Fiera Tende & Tecnica
20/10/2014 - Dal 23 al 25 ottobre 2014 Markilux sarà a Rimini per partecipare come espositore alla manifestazione fieristica Tende & Tecnica, con le proprie soluzioni per l´ombreggiatura solare, schermature solari e tende tecniche. La Markilux presenta soluzioni davvero all´avanguardia della tecnica e della qualità tutto rigorosamente made in Germany, facendo parte del grande gruppo industriale Schmitze-Werke con sede a Emsdetten (Nordrhein-Westafalen), dove la markilux può vantare di produrre tutto in loco, come gli esclusivi teli per le tende da sole sinonimo di bellezza, altissima protezione dai raggi ultravioletti e rispetto per l´ambiente. Difatti la Markilux leader del mercato tedesco, con una forte presenza di vendite in Europa, [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 17 ottobre 2014

Quasi settemila visitatori per AcmeiExpo 2014

Bilancio positivo per la terza edizione della biennale dell'innovazione nel mondo elettrico

Quasi settemila visitatori per AcmeiExpo 2014
17/10/2014 - Quasi settemila persone hanno partecipato alla terza edizione di AcmeiExpo, che si è tenuta nei giorni scorsi nel Nuovo padiglione della Fiera del Levante. Un bilancio positivo che ha confermato l'intuizione degli organizzatori di proporre un format che si rivolge agli operatori del settore e al grande pubblico, attraverso un'ampia offerta che va dalla presentazione dei nuovi prodotti alla formazione, passando per la consulenza gratuita sul risparmio energetico. ùTanti gli ospiti della manifestazione, come l'archistar Marco Piva, Gian Pietro Beghelli, patron dell'azienda emiliana, il presidente della Fiera del Levante, Ugo Patroni Griffi, e l'assessore comunale alle Culture, Silvio Maselli. "Il nostro obiettivo - dice il direttore [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 17 ottobre 2014

Edilizia scolastica e sicurezza sismica: muratura armata POROTON® per il nuovo polo scolastico di San Giacomo delle Segnate

17/10/2014 - L'edilizia scolastica è uno dei campi di intervento prioritario in Italia, dato che nel nostro Paese la maggior parte degli edifici scolastici soffre di importanti problematiche strutturali, di sicurezza e di efficienza energetica. Spesso le condizioni delle scuole italiane sono così compromesse da giustificare interventi di demolizione e ricostruzione, piuttosto che di riqualificazione. È quanto avvenuto per il polo scolastico di San Giacomo delle Segnate (MN), irrimediabilmente danneggiato dal sisma in Emilia Romagna del 2012: per la sua ricostruzione, in tempi molto rapidi (soli 5 mesi) e con costi contenuti, è stato utilizzata la muratura armata POROTON®. La muratura armata POROTON® impiegata come sistema strutturale ha dimostrato [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 16 ottobre 2014
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Legge di Stabilità, prorogati per il 2015 i bonus del 65% e del 50%

Approvata la manovra finanziaria da 36 miliardi di euro: meno tasse per 18 miliardi di euro, più risorse per ricerca e innovazione

Legge di Stabilità, prorogati per il 2015 i bonus del 65% e del 50%
16/10/2014 - Sono confermati per il 2015 l’ecobonus del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici e la detrazione del 50% per le ristrutturazioni, i mobili e gli elettrodomestici. Per un altro anno dunque, le aliquote resteranno invariate e non scenderanno, come invece previsto dalla normativa oggi vigente (articoli 14 e 16 del DL 63/2013 e Legge di Stabilità 2014).   Lo ha deciso il Consiglio dei Ministri riunitosi ieri sera a Palazzo Chigi, per approvare la Legge di Stabilità 2015. “Una manovra finanziaria che vale complessivamente 36 miliardi di euro, 18 miliardi di minori tasse” - ha spiegato il premier Matteo Renzi.   Per la detrazione del 65%, la nuova scadenza è quindi il 31 dicembre 2015 e vale sia per gli [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
Max
lunedì 20 ottobre 2014 - 14:53
Benissimo questi provvedimenti, invece sono saltato sulla sedia per la notizia di oggi degli 80 € anche per le neo mamme: ottimo se ci fossero risorse per tutti, ma dare questo giusto beneficio anche a chi guadagna fino a 90.000 € mi sembra una follia; ..
[Leggi questo commento]


giovedì 16 ottobre 2014

Master a The Big 5 Show Dubai

Il salone internazionale dell’edilizia e delle costruzioni, dal 17 al 20 Novembre 2014

Master a The Big 5 Show Dubai
17/09/2014 - Master anche quest’anno conferma la sua presenza a The Big 5 Show Dubai, una delle più importanti manifestazioni fieristiche dedicate al settore dell’edilizia nell’area medio orientale. L’evento, organizzato presso il Dubai World Trade Center, dal 17 al 20 novembre prossimo, vedrà la presenza di oltre 70 mila operatori tra progettisti, architetti, contractors ed aziende fornitrici del settore dell’edilizia. Si tratta di una quattro giorni che prevede importanti momenti di approfondimento tematico su temi come l’innovazione tecnologica e di prodotto per il risparmio energetico e la sostenibilità ambientale degli edifici. “Siamo alla quarta presenza ufficiale all’interno di questa manifestazione, [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 15 ottobre 2014

Libretto per gli impianti termici, il Piemonte si adegua

Istituito anche il catasto degli impianti termici per rendere uniformi le procedure di gestione

Libretto per gli impianti termici, il Piemonte si adegua
15/10/2014 – Con l'arrivo dell’obbligo di adeguare i libretti di impianto da oggi 15 ottobre, il Piemonte, con la delibera 13-381/2014, adotta i modelli regionali e istituisce il catasto degli impianti termici (CIT).   Ricordiamo che nei controlli effettuati a partire dal 15 ottobre 2014 bisogna utilizzare i nuovi modelli di libretto di impianto. L’obbligo è stato introdotto dal Dpr 74/2013, con cui è stato varato il regolamento in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici, seguito dal DM 10 febbraio 2014, che ha introdotto i modelli di libretto di impianto. Questo significa che i proprietari degli impianti potranno rispettare le tempistiche normalmente previste per la manutenzione. [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 15 ottobre 2014

I pannelli Perla OP 0.95 di Armstrong Building Products certificati 'Cradle to Cradle Silver'

I pannelli Perla OP 0.95 di Armstrong Building Products certificati 'Cradle to Cradle Silver'
15/10/2014 - Armstrong Building Products è il primo fornitore di soluzioni complete per controsoffitti, in Europa, a conseguire la certificazione Cradle to Cradle Silver per i pannelli Perla OP 0.95. Un nuovo standard, che attesta l’impegno dell’Azienda, nella realizzazione di prodotti altamente sostenibili e nel miglioramento continuo del proprio processo produttivo, per un impatto, quasi zero, sull’ambiente.   Il Cradle to Cradle si basa, infatti, su una nuova filosofia di pensiero che richiede un cambiamento totale nella progettazione del prodotto e la sua lavorazione: dallo sviluppo del concept, all’approvvigionamento delle materie prime, fino alla vendita ed al supporto tecnico. Un vero e proprio manuale che guida i produttori ad innovare secondo [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 14 ottobre 2014
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Decreto Spalma Incentivi ancora senza norme attuative

assoRinnovabili: ‘il grave ritardo è un ulteriore schiaffo al fotovoltaico italiano’

Decreto Spalma Incentivi ancora senza norme attuative
14/10/2014 - Era atteso entro il 1° ottobre 2014, ma ad oggi non si ha ancora notizia del decreto attuativo che avrebbe dovuto disciplinare le percentuali di rimodulazione dell’incentivo, previste dall’“opzione b”, una delle tre contenute nella contestata norma “Spalma Incentivi”.   La denuncia arriva da assoRinnovabili, l’associazione dei produttori, dell’industria e dei servizi per le energie rinnovabili.    “Oltre al danno, la beffa - afferma Agostino Re Rebaudengo, Presidente di assoRinnovabili: oggi chi ha un impianto fotovoltaico di potenza superiore a 200 kW in Italia non solo si è visto decurtare l’incentivo retroattivamente, ma si trova pure nella condizione di non poter scegliere la modalità [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news POMPE DI CALORE

Speciale POMPE DI CALORE sponsored by: