Secusan
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

Breda SandStone Jewels

News Pompe di calore

giovedì 30 luglio 2015

Ecobonus 65%, dal Senato arriva la richiesta di stabilizzarlo

16 parlamentari chiedono di rendere permanente l’agevolazione e di estenderla agli edifici nuovi a energia quasi zero

Ecobonus 65%, dal Senato arriva la richiesta di stabilizzarlo
30/07/2015 - Stabilizzare dal 2016 l’ecobonus del 65%; rimodularne i tempi di erogazione; estenderlo agli edifici nuovi costruiti con criteri di bioedilizia o a energia quasi zero.   Lo chiede al Governo una mozione firmata da 16 Senatori, primo firmatario Salvatore Tomaselli (PD).   I Senatori chiedono di dare stabilità dal 2016 all’agevolazione fiscale del 65% per la riqualificazione energetica degli edifici che, in assenza di proroghe, scadrà il 31 dicembre 2015, e di garantire un vantaggio agli interventi di riqualificazione energetica e di messa in sicurezza degli immobili, tenendo ferma, l’attuale differenza di 15 punti percentuali fra l’ecobonus del 65% e la detrazione del 50% per gli interventi di ristrutturazione edilizia.   La [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 29 luglio 2015

Nuovo conto termico, Realacci: ‘Ritardo inaccettabile’

Tarda ad arrivare il decreto che regola il sistema di incentivi per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili

Nuovo conto termico, Realacci: ‘Ritardo inaccettabile’
29/07/2015 – "Visto l’inaccettabile ritardo nell'emanazione del nuovo conto termico ho presentato una interrogazione ai ministri dello Sviluppo Economico e dell’Ambiente, chiedendo quando vogliano dare seguito alle previsioni della legge 164/2014". Questo quanto dichiarato da Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente alla Camera, preoccupato per la mancata adozione del decreto sul nuovo conto termico. Per Realacci l’efficienza energetica e sviluppo delle rinnovabili sono politiche strategiche sia per l’ambiente che per l’economia, in quanto danno un contributo importante alla riduzione delle emissioni e possono portare risparmi rilevanti sui consumi energetici e sulle bollette.   Nuovo conto termico: [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 29 luglio 2015

Controsoffitto radiante in cartongesso GKCS di Giacomini

Alte prestazioni tecniche ad un prezzo competitivo

29/07/2015 - Grazie all’esperienza maturata nel settore della climatizzazione radiante, Giacomini mette a punto il sistema radiante in cartongesso GKCS per riscaldamento e raffrescamento a soffitto, capace di unire alte performance tecniche ed economicità di realizzazione e gestione. Il sistema è composto da pannelli attivi e inattivi in cartongesso, dalla struttura portante e dai componenti di collegamento. Caratteristiche principali del sistema: Lastra in cartongesso da 15mm dotata di uno strato di isolamento superiore in EPS da 30 mm di spessore Pannelli con tre diverse modularità (600x2000, 1200x1000, 1200x2000mm) per coprire adeguatamente anche gli ambienti di geometria complessa. Circuiti idraulici con tubazioni in PE-X da 8x1mm opportunamente [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 28 luglio 2015

Prestazione energetica edifici, l’Emilia Romagna aggiorna le norme

Entreranno in vigore il 1° ottobre 2015, in contemporanea con le disposizioni nazionali

Prestazione energetica edifici, l’Emilia Romagna aggiorna le norme
28/07/2015 - È stata pubblicata sul Bollettino ufficiale la DGR 967 del 20 luglio 2015 con la quale la Regione Emilia Romagna adegua la propria normativa a quella comunitaria e nazionale in materia di requisiti minimi di prestazione energetica degli edifici.   In particolare, con questa Delibera la Regione si allinea ai tre decreti sull’efficienza energetica degli edifici pubblicati pochi giorni fa in Gazzetta Ufficiale, che disciplinano l’APE 2015, i requisiti minimi e la compilazione della relazione tecnica di progetto. Scarica i tre recenti decreti   In base alla “clausola di cedevolezza” - ricorda la Regione - le disposizioni nazionali si applicano solo alle Regioni che non provvedono autonomamente al recepimento della Direttiva.   La [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 28 luglio 2015

Isolamento a Cappotto Isokap per edifici scolastici

28/07/2015 -  Perchè scegliere l'isolamento a cappotto italiano: perché pensiamo che l’efficientamento energetico dei nostri edifici scolastici debba essere realizzato con prodotti italiani,possibilmente a KM ZERO ,al fine di incentivare le assunzioni ed incrementare la nostra economia. Perchè nel nostro Paese risiede l'eccellenza della produzione e della posa di sistemi a cappotto e dei rivestimenti murali,siamo leader in Europa e non abbiamo bisogno di acquistare da multinazionali straniere un prodotto che sappiamo fare benissimo da oltre 50 anni. Perchè le spese di queste ristrutturazioni ricadono sulle spalle dei contribuenti,per cui riteniamo dannoso spendere cifre superiori a causa di inutili costi di trasporto e di pesanti [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 28 luglio 2015

Nuova unità di ventilazione D 150EP II Vasco

Compatta, silenziosa e molto efficiente al servizio dello 'SPAZIO COMFORT'

Nuova unità di ventilazione D 150EP II Vasco
24/07/2015 - Una buona ventilazione è essenziale per un elevato comfort domestico e per un clima salubre all’interno di un’abitazione, soprattutto nel momento della progettazione e realizzazione dell’impianto di areazione e climatizzazione. Consente di migliorare la classe energetica della casa e, quindi, di generare un significativo risparmio nella gestione e nei consumi. Una nuova unità entra nell’ampia offerta comfort di Vasco: il sistema di ventilazione D150EP II. Particolarmente adatta alle abitazioni di piccole dimensioni (100-120 mq), questa nuova unità di ventilazione meccanica controllata compatta, con recupero di calore, è dotata di un’innovativa tecnologia brevettata che mantiene costante la portata d’aria, garantendone [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 27 luglio 2015
pubblicato da Alessandra Marra in RESTAURO

Roma: bonus facciate e incentivi per tetti puliti

Ulteriori agevolazioni per chi elimina amianto ed eternit e per chi installa impianti a risparmio energetico

Roma: bonus facciate e incentivi per tetti puliti
27/07/2015 – I proprietari romani di immobili che restaurano le facciate e installano antenne centralizzate, favorendo l’eliminazione delle “selva di quelle singole”, bonificano i palazzi dall’amianto o realizzano impianti comuni per il risparmio energetico potranno usufruire di numerosi incentivi comunali.   E’ quanto previsto dalla delibera approvata dall’Assemblea Capitolina per promuovere “tetti puliti” e facciate rimesse a nuovo a Roma.   Bonus facciate e tetti puliti La delibera persegue un doppio obiettivo: da una parte getta le premesse per una città più ecologica e bella, dall’altra cerca di dare un maggiore impulso all’occupazione nei settori dell’edilizia e dell’artigianato. [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 27 luglio 2015

La Home Automation di Somfy sempre più di massa

La Home Automation di Somfy sempre più di massa
27/07/2015 - Continua l’impegno di Somfy Italia per rendere l’automazione domestica più semplice e più accessibile: alla portata di tutti! La nuova interfaccia TaHoma 2.0, che rende il sistema domotico wireless di Somfy ancora più intuitivo e più personalizzabile, è una realtà per gli oltre 20.000 utenti che in tutta Europa, a oggi, hanno scelto di soddisfare in modo semplice e veloce tutti i bisogni in termini di comfort, sicurezza e risparmio energetico. TaHoma è un sistema di automazione modulare che consente all’utente di controllare le varie funzioni all'interno della casa, tra cui tapparelle, persiane, dispositivi di protezione solare, illuminazione, riscaldamento, cancelli e porte di garage. È [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 27 luglio 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Efficienza energetica degli edifici, la Lombardia recepisce i nuovi decreti

I requisiti per gli ‘Edifici a energia quasi zero’ entreranno in vigore il 1° gennaio 2016 per gli edifici sia pubblici che privati

Efficienza energetica degli edifici, la Lombardia recepisce i nuovi decreti
27/07/2015 – La Lombardia ha recepito i tre decreti sull’efficienza energetica degli edifici. Con la delibera 3868/2015 sono stati introdotti nell’ordinamento interno i contenuti dei decreti ministeriali su APE 2015, Metodologie di calcolo e requisiti minimi degli edifici, Istruzioni per la compilazione della scheda tecnica di progetto.   Efficienza energetica, le regole della Lombardia La Delibera stabilisce che in Lombardia i requisiti di prestazione energetica per gli “Edifici ad energia quasi zero” previsti dalla Direttiva 2010/31/UE e definiti tre decreti interministeriali entreranno in vigore dal 1° gennaio 2016 sia per gli edifici delle Pubbliche Amministrazioni sia per quelli privati.   La nuova procedura per il calcolo della prestazione [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 24 luglio 2015

La Garanzia di Sistema Wierer si amplia grazie a Velux

Tranquillità ed esperienza senza paragoni

24/07/2015 - Wierer, leader nel settore delle coperture, è la prima e unica azienda che assicura ai propri clienti una doppia garanzia: fino a 50 anni sulle tegole e 15 sul sistema tetto. Velux è uno dei marchi più conosciuti nel mondo dell’edilizia e il maggiore produttore mondiale di finestre per mansarda. L’alta qualità e le elevate prestazioni dei rispettivi prodotti, sono stati i presupposti per la nascita di una collaborazione che prevede l’estensione della Garanzia di Sistema Wierer ad alcuni selezionati modelli di finestre per mansarda Velux, a condizione che siano inserite in un Sistema Tetto Wierer. Un connubio capace di offrire prestazioni straordinarie. Wierer, da sempre, ha sostenuto e diffuso nel mercato edilizio il concetto [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news POMPE DI CALORE

Speciale POMPE DI CALORE sponsored by:

Stiferite RP1 e RP3
Giacomini
Fai il pieno di formazione


Secusan
Edilana