gli approfondimenti tematici di edilportale.com

Promat

News Pompe di calore

venerdì 27 marzo 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Efficienza energetica, UE: la normativa italiana è incompleta

Rispetto alla Direttiva 2012/27/Ue mancano la definizione di audit energetico e i riferimenti alle informazioni sui consumi individuali desumibili dai contatori

Efficienza energetica, UE: la normativa italiana è incompleta
27/03/2015 – La normativa italiana sull’efficienza energetica è incompleta. A denunciarlo è la Commissione Europea, che ha evidenziato in una lettera i punti della Direttiva  2012/27/Ue che non sono stati recepiti con il D.lgs. 102/2014.   Nel decreto per il recepimento della Direttiva - spiega la Commissione UE - manca la definizione di “audit energetico”, che invece era contenuto nel Dlgs 115/2008, poi abrogato dalla norma più recente.   Si tratta di una procedura sistematica finalizzata a ottenere un'adeguata conoscenza del profilo di consumo energetico di un edificio o gruppo di edifici per individuare e quantificare le opportunità di risparmio energetico sotto il profilo costi-benefici e a riferire in merito ai [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 27 marzo 2015

Prestazioni energetiche degli edifici, in arrivo il decreto

Ok della Conferenza Unificata ai metodi di calcolo e ai requisiti minimi che entreranno in vigore a luglio 2015

Prestazioni energetiche degli edifici, in arrivo il decreto
27/03/2015 - Via libera della Conferenza Unificata al decreto che fissa i nuovi metodi di calcolo e i nuovi requisiti minimi in materia di prestazioni energetiche degli edifici, che entreranno in vigore il 1° luglio 2015.   Nella seduta del 25 marzo scorso, è stata infatti sancita l’intesa sullo schema di decreto che ridefinirà le modalità di applicazione della metodologia di calcolo delle prestazioni energetiche e dell’utilizzo delle fonti rinnovabili negli edifici, e i requisiti minimi in materia di prestazioni energetiche degli edifici. Con il nuovo decreto, inizierà di fatto l’attuazione del DL 63/2013, convertito nella Legge 90/2013, che ha recepito la Direttiva Edifici a Energia Quasi Zero (2010/31/UE) sostituendo il Dlgs [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 27 marzo 2015

Partito ieri da Catania Edilportale Tour 2015

Al centro del dibattito la riqualificazione delle periferie e il progetto per il quartiere Librino

Partito ieri da Catania Edilportale Tour 2015
27/03/2015 - È iniziato ieri Edilportale Tour 2015 e la prima tappa è stata un successo. 600 tra tecnici e professionisti hanno animato l’Auditorium del Centro fieristico “Le Ciminiere” di Catania. Ancora una volta la Sicilia risponde attivamente manifestando il desiderio di vivere in un futuro sostenibile.   Partire da Catania significa capire che questa città ha bisogno di rafforzare la cultura del costruire con la riqualificazione non solo degli edifici ma anche delle periferie. “La Sicilia ha il vero petrolio che non danneggia l’ambiente” ha sottolineato Luigi Bosco, assessore alle infrastrutture ed energia del Comune di Catania che ha aperto i lavori.   Su questa scia Norbert Lantschner, esperto internazionale di sostenibilità, [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 26 marzo 2015

ABB e Solar Impulse iniziano lo storico volo intorno al mondo

ABB e Solar Impulse iniziano lo storico volo intorno al mondo
26/03/2015 - ABB, gruppo leader nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, è orgogliosa di accompagnare Solar Impulse e il suo equipaggio nel suo primo volo intorno al mondo con un aereo alimentato unicamente ad energia solare. Il decollo dell’aeroplano è previsto per domani da Abu Dhabi. Nel 2014 ABB e Solar Impulse hanno creato un’alleanza innovativa e tecnologica per promuovere una visione condivisa volta alla riduzione del consumo di risorse fossili e all’ incremento dell’uso di energie rinnovabili. “ABB è orgogliosa della sua alleanza innovativa e tecnologica con Solar Impulse e di accompagnare il primo volo intorno al mondo alimentato ad energia solare”, ha dichiarato il CEO di ABB Ulrich Spiesshofer “. [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 26 marzo 2015

Fotovoltaico e SEU: un'opportunità di risparmio per le imprese italiane

Se ne parlerà a Solarexpo 2015, dall'8 al 10 Aprile a Milano

26/03/2015 - Messe da parte le incertezze della fase post-incentivi, il settore del fotovoltaico deve guardare con ottimismo ai prossimi anni, anche perché alcuni parametri per chi investe sembrano ormai stabilizzarsi. Questo è il messaggio che si vuole lanciare da Solarexpo-The Innovation Cloud 2015 (MiCo-Fiera Milano Congressi, 8-10 aprile). Con le detrazioni fiscali del 50% si può puntare al segmento del residenziale e attendersi un rientro dell’investimento in 7-9 anni. Ma significativa oggi è soprattutto la convenienza per le imprese, che hanno l’occasione di risparmiare sui costi dell’energia elettrica grazie all’installazione di un impianto fotovoltaico con una “configurazione SEU”, cioè basata sui sistemi [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 25 marzo 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Rischio idrogeologico, allo studio incentivi per delocalizzare gli immobili

Il disegno di legge in esame al Senato prevede un Fondo da un miliardo di euro per introdurre una detrazione Irpef sugli interventi di mitigazione

Rischio idrogeologico, allo studio incentivi per delocalizzare gli immobili
25/03/2015 – Incentivi per la delocalizzazione degli immobili in area a rischio idrogeologico. Li prevede il disegno di legge per la prevenzione del rischio idrogeologico, allo studio della Commissione Ambiente del Senato. Il testo, messo a punto nel 2011, è stato ripresentato nel 2013 e si avvia ora ad affrontare l'iter per l'approvazione.   Il ddl introduce degli incentivi regionali per l’adeguamento delle infrastrutture e la delocalizzazione di impianti produttivi e abitazioni private. I bonus dovranno essere finanziati e messi a punto dalle Regioni entro un anno dall’entrata in vigore della legge e vi si potrà accedere a condizione che gli edifici siano stati realizzati in conformità agli strumenti vigenti di pianificazione urbanistica [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 25 marzo 2015

Le novità De Carlo al MADE Expo 2015 tra design, tecnologia e risparmio energetico

 Le novità De Carlo al MADE Expo 2015 tra design, tecnologia e risparmio energetico
25/03/2015 - E’ il palcoscenico del MADE Expo 2015, il Salone dedicato all’Architettura, al Design e all’Edilizia che si è appena concluso, ad aver accolto le ultime novità del Gruppo De Carlo, da oltre 50 anni tra le realtà leader in Italia nella produzione e commercializzazione di infissi. Lo spazio espositivo in fiera In continuità con gli elementi grafici che caratterizzano la progettazione di tutti gli spazi espositivi De Carlo, lo stand è stato realizzato con l’obiettivo di riflettere i valori e l’immagine di marca legati alla filosofia aziendale da sempre orientata alla spiccata ricerca dello stile e alla continua innovazione tecnologica per offrire il meglio del design nel rispetto del comfort abitativo e soprattutto [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 24 marzo 2015

La 32^ edizione della MECI apre le porte alle imprese artigiane

Consulenza personalizzata, lavorazione su misura e know-how di eccellenza, la carta vincente per contrastare la crisi dell’edilizia

La 32^ edizione della MECI apre le porte alle imprese artigiane
24/03/2015 - La 32^ edizione della MECI, storica manifestazione fieristica lariana dedicata all’edilizia civile e industriale, apre le porte al mondo delle imprese artigiane, nell’intento di valorizzare il più possibile una realtà diffusa a livello capillare nel tessuto produttivo lombardo che unisce tradizione, innovazione e versatilità. Dalla pavimentazione interna e esterna all’arredo urbano, dalla lavorazione di marmi e pietre alla produzione di serramenti, gli artigiani edili rappresentano il cuore pulsante di un settore che, a partire dal 2005, è stato colpito da una congiuntura economica sfavorevole. Le difficoltà di accesso al credito, il cuneo fiscale insostenibile, il costo del lavoro e la macchinosità dei procedimenti [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 24 marzo 2015

ICMQ accreditato per certificare gli Esperti in gestione dell’energia

Dal prossimo anno solo Ege certificati potranno svolgere le diagnosi energetiche obbligatorie previste dal D. Lgs 102/2014

ICMQ accreditato per certificare gli Esperti in gestione dell’energia
24/05/2015 - Gli Esperti in gestione dell’energia (Ege) sono soggetti che hanno le conoscenze, l’esperienza e la capacità necessarie per gestire l’uso dell’energia in modo efficiente; le competenze sono più ampie e al tempo stesso più specializzate di un Energy Manager e quindi un Ege potrebbe svolgere le funzioni di Energy Manager, ma non viceversa. La figura dell’Ege non è nuova, essendo stata introdotta dalla normativa alcuni anni fa (Dl 115/2008 e norma Uni Cei 11339:2009), ma è tornata di attualità grazie al D. Lgs 102 del 4/07/2014 di recepimento della direttiva europea sull’efficienza energetica. Il decreto infatti stabilisce che le diagnosi energetiche periodiche obbligatorie per le grandi imprese e imprese [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 24 marzo 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Per il permesso di costruire diventa necessario il via libera idrogeologico

Collegato Ambientale: silenzio-assenso consentito solo con parere favorevole dell'autorità preposta alla tutela del vincolo

Per il permesso di costruire diventa necessario il via libera idrogeologico
24/03/2015 – La tutela dal rischio idrogeologico diventa un parametro cardine per l’approvazione degli interventi edilizi. Lo prevede il Collegato Ambientale alla Legge di Stabilità 2014, che sta per ricevere l’approvazione definitiva.   Uno degli emendamenti approvati modifica il Testo Unico dell’edilizia (Dpr 380/2001) inserendo l’attenzione alle norme sull’assetto idrogeologico tra gli aspetti da valutare per il rilascio dei titoli abilitativi.   In sede di rilascio del permesso di costruire, diventa vincolante il parere dell’autorità competente in materia di assetto e vincolo idrogeologico che lo Sportello unico per l’edilizia dovrà acquisire, direttamente o mediante conferenza di servizi. Il permesso [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news POMPE DI CALORE

Speciale POMPE DI CALORE sponsored by:



Tele metalliche per l