INDEX

THERMOBASE

Isolante termico in rotoli

Isolante termico in rotoli THERMOBASE - INDEX

THERMOBASE - Isolante termico in rotoli con doghe di materiale coibente

Thermobase è un isolante termico in rotoli costituito da doghe di materiale coibente incollate a caldo su di una membrana impermeabile di bitume polimero. L’isolante viene prodotto in quattro versioni:  • Polistirene espanso estruso autoestinguente
• Polistirene espanso sinterizzato autoestinguente
• Lana di roccia a fibre orientate
• Poliuretano espanso autoestinguente laminato in continuo La membrana impermeabile che lo riveste può essere:
• Armata con feltro di vetro
• Armata con non tessuto di poliestere stabilizzato con fibra di vetro, esente da “ritiri”.
Maggiori informazioni del produttore su THERMOBASE
  Schede Tecniche - Catalogo
Scheda tecnica THERMOBASE (it) Data sheet THERMOBASE (en) Fiche technique THERMOBASE (fr)
  VIDEO

Presentazione aziendale INDEX S.p.A.

  Approfondimento
I VANTAGGI
Insieme a Thermobase viene prodotto anche un tipo specifico per l’isolamento del sottotegola, il Thermobase tegola, nel quale, sui quattro tipi di isolante,è incollata una membrana impermeabile armata poliestere ricoperta da scagliette di ardesia. Il Thermobase è fabbricato su di una linea munita di tre gruppi di taglio per i pannelli isolanti, sulla quale si incollano in continuo i listelli al foglio impermeabile. Vengono costantemente controllati il perfetto accostamento delle doghe e lo spessore del materiale. Il Thermobase è indicato per l’isolamento e l’impermeabilizzazione delle coperture edilizie, unisce in un unico prodotto l’isolamento e l’impermabilizzazione, ma può essere impiegato con successo anche per l’isolamento delle intercapedini delle pareti e dei locali interrati quando è richiesta una efficace barriera al vapore, in tal caso il foglio impermeabile rivolto verso l’interno, funzionerà da barriera al vapore. Thermobase risolve i problemi degli applicatori e dei progettisti:È flessibile: segue tutte le forme del piano di posa, è possibile rivestire accuratamente tetti di forme diverse senza lasciare “zone ponte” poco aderenti.
È stabile: l’isolante è tagliato in listelli, le sue dilatazione e contrazioni termiche sono uniformemente distribuite e di minore entitàrispetto al tipo in pannelli di conseguenza il manto impermeabile è meno sollecitato a fatica.
È veloce da applicare: è in rotoli, in una unica operazione si posano due strati.
È subito impermeabile: è sufficiente incollare a fiamma le cimose di sovrapposizione o, nel caso di pannelli privi di cimosa, le fasce di sigillatura sulle linee di accostamento degli elementi per avere subito uno strato impermeabile che protegge l’isolante da improvvisi piovaschi.

Thermobase è compatibile con rivestimenti impermeabili in bitume-polimero e con rivestimenti bituminosi multistrato. L’incollaggio in cantiere degli strati successivi è facilitato perché si opera su di un alto spessore di membrana bitume-polimero dotato di un alto potere adesivo. Sul Thermobase quindi il manto impermeabile può essere lasciato a vista, il vento non riesce a scollarlo, non è più necessario lo strato di zavorra in ghiaia e si possono rivestire strutture leggere che non sopportano sovraccarichi.
IL SISTEMA
Thermobase tegola è la versione studiata per risolvere i problemi di impermeabilizzazione ed isolamento termico sottotegola. Può essere prodotto con tutti e quattro i tipi di isolante: lana di roccia orientata, polistirene espanso, polistirene estruso, poliuretano espanso. La membrana impermeabile superiore è costituita da un foglio in bitume-polimero armato con tessuto non tessuto in poliestere stabilizzato con fibre di vetro. La faccia a vista della membrana è cosparsa di scagliette di ardesia incollate a caldo ad una temperatura di 180°C mentre una fascia laterale di 8 cm è priva di ardesia per favorire la saldatura della cimosa di sovrapposizione di norma prevista su di un lato dell’isolante termico. Nel caso di prodotto privo di cimosa, due fasce laterali di 8 cm della membrana saranno prive di ardesia per facilitare, anche in questo caso, la saldatura della striscia di collegamento. Il cospargimento minerale serve come superficie antisdrucciolo e permette l’ancoraggio della malta cementizia nel caso di posa diretta delle tegole sull’isolante. Una volta ottenuta la continuità impermeabile con la cimosa o con la fascetta di collegamento sigillate a fiamma si ottiene immediatamente una superficie impermeabile e resistente che mette al riparo l’opera dal pericolo di pioggia improvvisa e consente la posa dello strato di tegole anche in tempi brevissimi. Thermobase te gola assicura un efficace isolamento termico e una protezione impermeabile sicura anche nel caso di tegole spostate o rotte.
LE TIPOLOGIE
Polistirene espanso sinterizzato autoestinguente
• THERMOBASE PSE AE
• THERMOBASE TEGOLA PSE AE
Lana di roccia a fibre orientate
• THERMOBASE FR
• THERMOBASE TEGOLA FR
Polistirene espanso estruso autoestinguente
• THERMOBASE PSE/E AE
• THERMOBASE TEGOLA PSE/E AE
Poliuretano espanso autoestinguente
• THERMOBASE PUR AE
• THERMOBASE TEGOLA PUR AE
THERMOBASE PSE
THERMOBASE PSE è a base di polistirene espanso sinterizzato autoestinguente il cui λ è per il tipo 80 di 0,037 W/m°K, mentre per il tipo 120 di 0,035 W/m°K, che è tagliato in listelli larghi 50 mm, accoppiati a caldo a una membrana impermeabile a base di bitume polimero, armata con feltro di vetro rinforzato o con “tessuto non tessuto” di poliestere stabilizzato con fibra di vetro. La superficie superiore, è già rivestita da una membrana bitume-polimero e si può operare con la fiamma senza bruciare l’isolante. THERMOBASE PSE sotto manto a vista va collegato al supporto per fissaggio meccanico. Nel caso di manto sotto protezione pesante può essere incollato su di una spalmatura di bitume ossidato sufficientemente raffreddato. Dopo aver fissato l’isolante al piano di posa ed aver accuratamente accostato gli elementi, si incollano a fiamma le cimose di sovrapposizione o, nel caso di pannelli privi di cimosa, le fasce di sigillatura sulle linee di accostamento degli elementi. Successivamente il secondo strato del manto impermeabile, verrà incollato a fiamma posandolo a cavallo delle linee di sigillatura. THERMOBASE PSE è resistente alla compressione,è a base di polistirene espanso ad alta densità e il tipo 120 può essere impiegato sotto terrazze pedonabili mentre il tipo 80 è da impiegare sotto manti a vista. Assorbe pochissima acqua e in presenza di umidità subisce variazioni dimensionali insignificanti. THERMOBASE PSE è sicuro, è a base di polistirene autoestinguente.È economico poiché già rivestito con una membrana e si può impiegare il polistirene espanso sulle coperture, risparmiando sui costi di isolamento e di applicazione.
THERMOBASE PSE/EX
Il THERMOBASE PSE/EX è un isolante termico in rotoli costituito da listelli di polistirene espanso estruso monostrato autoestinguente ed impermeabile λ=0,034 W/ m°K larghi 50 mm e accoppiati a caldo a una membrana impermeabile a base di bitume polimero, armata con feltro di vetro rinforzato o con «tessuto non tessuto» di poliestere stabilizzato con fibra di vetro. La superficie superiore, è già rivestita da una membrana bitume-polimero e si può operare con la fiamma senza bruciare l’isolante. Si collega al piano di posa con bitume ossidato leggermente raffreddato o per fissaggio meccanico. Dopo aver incollato l’isolante al piano di posa ed aver accuratamente accostato gli elementi, si incollano a fiamma le cimose di sovrapposizione o, nel caso di pannelli privi di cimosa, le fasce di sigillatura sulle linee di accostamento degli elementi. Successivamente il secondo strato del manto impermeabile, verrà incollato a fiamma posandolo a cavallo delle linee di sigillatura. THERMOBASE PSE/EX è resistentissimo alla compressione è a base di polistirene estruso ad alta densità e va impiegato sotto terrazze pedonabili e carrabili o zavorrate con ghiaia. Non assorbe acqua e subisce variazioni dimensionali insignificanti. THERMOBASE PSE/EX è sicuro, è a base di polistirene autoestinguente. È economico poiché è dotato di un’elevata resistenza termica specifica, e rispetto ad altri isolanti si possono impiegare spessori inferiori. Per i sistemi di applicazione, rimandiamo il lettore alla consultazione della nostra documentazione tecnica specifica (vedi capitolati tecnici). THERMOBASE TEGOLA PSE/EX è laversione autoprotetta da ardesia minerale studiata per applicazioni sottotegola.
THERMOBASE PUR
Il THERMOBASE PUR è a base di schiuma poliuretanica autoestinguente, laminata in continuo fra due feltri di vetro politenati o fra due cartonfeltri bitumati. Il λ è di 0,030 W/m°K e l’isolante è tagliato in listelli larghi 50 mm, accoppiati a caldo a una membrana impermeabile a base di bitume polimero, armata con feltro di vetro rinforzato o con “tessuto non tessuto” di poliestere stabilizzato con fibra di vetro. La superficie superiore, è già rivestita da una membrana bitume-polimero e si può operare con la fiamma senza bruciare l’isolante. Fra tutti è quello che offre la più alta resistenza termica a parità di spessore. Rispetto ai pannelli della stessa natura è più stabile, perché è tagliato in listelli che sono incisi nel mezzo anche nel senso longitudinale.È resistente alla compressione è a base di schiuma ad alta densità e può essere applicato sotto terrazze pedonabili.È resistente al calore, fino a +100°C, ed è in grado di sopportare per breve tempo punte di 250°C, per cui può essere incollato al piano di posa con bitume ossidato fuso. Il fissaggio meccanico sarà preferito nel caso di posa su legno o su lamiere grecate. Le linee di accostamento si sigillano incollando a fiamma le cimose di sovrapposizione, o nel caso di pannelli privi di cimosa, le fasce di sigillatura sulle di accostamento degli elementi. Successivamente il secondo strato del manto impermeabile verrà incollato a fiamma posandolo a cavallo delle linee di sigillatura.
THERMOBASE FR
Il THERMOBASE FR è a base di fibre orientate di lana di roccia, è prodotto in due versioni FR100 e FR150. La lana di roccia è dotata di una elevata inerzia chimica, è incombustibile ed è stabile agli sbalzi di temperatura. Nel Thermobase le fibre sono disposte verticalmente per cui offrono una resistenza alla compressione 3-4 volte superiore a quella offerta dalle fibre orizzontali dei normali pannelli di pari densità. La membrana bitumepolimero applicata sulla faccia superiore di Thermobase è costituita da una mescola ad inversione di fase a base di bitume distillato e polimeri elastoplastomerici, dove, la componente polimerica, pur essendo ingrediente minoritario rispetto il bitume, costituisce la fase continua della miscela e il bitume la fase dispersa. La membrana è armata con feltro di vetro rinforzato e con “tessuto non tessuto” di poliestere stabilizzato con fibra di vetro. THERMOBASE FR assorbe le asperità del piano di posa e data la particolare conformazione si adatta con facilità sia a superfici concave che convesse. THERMOBASE FR va usato sotto manti a vista e va collegato al piano di posa per spalmatura di bitume ossidato fuso o per fissaggio meccanico, quest’ultimo sarà preferito sui tetti in legno e su lamiera grecata. Le linee di accostamento si sigillano incollando a fiamma le cimose di sovrapposizione o, nel caso di pannelli privi di cimosa, le fasce di sigillatura sulle linee di accostamento degli elementi, il successivo strato verrà incollato a fiamma sul Thermobase svolgendo il rotolo a cavallo delle linee di sigillatura. THERMOBASE FR offre una efficace barriera al fuoco che protegge la copertura dall’incendio,è quindi indicato sulle coperture con rivestimento a vista e in particolare sui tetti in legno
MODALITA' DI IMPIEGO
Oltre ai tradizionali sistemi di incollaggio e fissaggio meccanico in uso nel settore delle impermeabilizzazioni, THERMOBASE può essere fissato a fiamma sulle membrane innovative Index:

PROMINENT
TECTENE BV STRIP

Si utilizzerà PROMINENT per posare i THERMOBASE resistenti al calore come THERMOBASE PUR e THERMOBASE FR, mentre per THERMOBASE PSE e THERMOBASE PSE/E si userà TECTENE BV STRIP. L’incollaggio a fiamma sulle speciali membrane Index consente una posa agevole anche su tetti in pendenza con un notevole risparmio sui costi di trasporto e sui tempi di posa. Non è più necessario attendere che il bitume si sciolga nella caldaia e non si deve trasportare né il bitume ossidato né la caldaia. Con un rotolo delle nuove speciali barriere al vapore multifunzionali PROMINENT e TECTENE BV STRIP si realizzano la tenuta al vapore e contemporaneamente l’incollaggio dell’isolante termico.
SISTEMA IDONEO PER I SEGUENTI TIPI DI THERMOBASE
• THERMOBASE PUR e THERMOBASE TEGOLA PUR
• THERMOBASE FR e THERMOBASE TEGOLA FR
• THERMOBASE PSE e THERMOBASE TEGOLA PSE
• THERMOBASE PSE/E e THERMOBASE TEGOLA PSE/E su coperture piane
• THERMOBASE PSE e THERMOBASE TEGOLA PSE
• THERMOBASE PSE/E e THERMOBASE TEGOLA PSE/E
• THERMOBASE FR e THERMOBASE TEGOLA FR
• THERMOBASE PUR e THERMOBASE TEGOLA PUR
• THERMOBASE FR e THERMOBASE TEGOLA FR - a caldo con bitume ossidato fuso
• THERMOBASE PUR e THERMOBASE TEGOLA PUR - a caldo con bitume ossidato fuso
• THERMOBASE PUR e THERMOBASE TEGOLA PUR - a freddo su piano con MASTICOLL
• THERMOBASE PSE e THERMOBASE TEGOLA PSE - a freddo su piano con MASTICOLL
• THERMOBASE PSE/E e THERMOBASE TEGOLA PSE/E - a freddo su piano con MASTICOLL
APPLICAZIONI
Oltre all’isolante termico THERMOBASE è possibile produrre anche elementi isolanti in polistirene espanso prefabbricati già accoppiati a membrana per il rivestimento su misura delle più diverse tipologie di coperture prefabbricate denominato: ISOPREF PSE. Gli elementi prefabbricati vengono prodotti a richiesta in diverse forme, spessori e densità e sono il frutto della collaborazione con l’applicatore e/o il prefabbricatore. Per ogni problema o situazione vi verrà sottoposto un nostro studio di fattibilità. Possono essere prodotti uno o più elementi con una predisposizione di intagli e/o fresature che ne consentono la piegatura più opportuna per seguire la forma da rivestire. La giunzione fra gli elementi viene ottenuta lasciando sporgere la membrana impermeabile dal pannello su uno o più lati. Gli elementi prefabbricati ISOPREF PSE riducono i tempi di posa e consentono una programmazione industriale dei tempi di consegna delle opere edili perché gran parte dei lavori di isolamento e impermeabilizzazione possano essere eseguiti presso lo stabilimento del prefabbricatore riducendo le operazioni di cantiere alle ultime fasi di posa del manto impermeabile.
Esempio delle soluzioni con ISOPREF PSE

   Photo gallery

Produttore

INDEX
 Via G. Rossini, 22,
 37060 CASTEL D'AZZANO (VR) Italia
 Tel.: +39 045 8546201
 Fax: +39 045 518390


 PRODOTTI DELL'AZIENDA
Sistema per isolamento a cappotto CAPTHERM INDEX CAPTHERM
Sistema certificato di isolamento termico a cappotto CAPTHER..
Membrana prefabbricata bituminosa MINERAL PROTEADUO HP 25 INDEX MINERAL PROTEADUO HP 25
MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE AD ALTA RESISTENZA ALLA GRANDINE..
Membrana prefabbricata bituminosa FIRESTOP INDEX FIRESTOP
MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE, RESISTENTE AL FUOCO, ADDITIVAT..
Pittura riflettente anti-irraggiamento COLORACTIV INDEX COLORACTIV
PITTURA SILOSSANICA DI COLORE BIANCO, A BASE ACQUA CON AZION..
Isolanti acustici FONOSTOPDuo, FONOSTOPTrio, FONOSTRIP e FONOCELL INDEX FONOSTOPDuo, FONOSTOPTrio, FONOSTRIP e FONOCELL
Sistema per l’isolamento acustico del pavimento nelle costru..
Isolanti acustici TOPSILENTBitex, TOPSILENTDuo e TOPSILENTAdhesiv INDEX TOPSILENTBitex, TOPSILENTDuo e TOPSILENTAdhesiv
Sistema per l’isolamento acustico della parete nelle costruz..
Adesivo cementizio per rivestimenti in ceramica e pietra FLEXBOND INDEX FLEXBOND
Adesivo cementizio a media flessibilità ed elevata adesione ..
Impermeabilizzante elastoplastico COVERCOL AB RAPID INDEX COVERCOL AB RAPID
Impermeabilizzante elastoplastico e adesivo bicomponente a p..
Membrana impermeabilizzante per tetti MINERAL DESIGN INDEX MINERAL DESIGN
Membrana impermeabilizzante armata e autoprotetta con minera..
Rivestimento cementizio protettivo OSMOFLEX AB INDEX OSMOFLEX AB
Rivestimento cementizio flessibile per protezione impermeabi..
ARCHIVIO PRODOTTI EDILIZIA SU I-PHONE


Axolute Monochrome