Carrello 0
Tecnosoft PRECAD SOLAI 2008

Tecnosoft PRECAD SOLAI 2008

Progettazione solai prefabbricati



PRECAD SOLAI 2008 un pacchetto software integrato e modulare dedicato alla preventivazione e alla progettazione di solai prefabbricati ad armatura lenta e precompressa.
PRECAD SOLAI 2008 copre tutte le fasi della progettazione e della distinta dei materiali.
L’architettura modulare del software consente all’utente di dotarsi delle sole procedure di proprio interesse. A seconda dell’impiego nello Studio Tecnico Professionale o presso l’Ufficio Tecnico dell’Azienda produttrice di Prefabbricati, sono disponibili due linee di prodotto: PRECAD SOLAI 2008 Professional, PRECAD SOLAI 2008 Industrial.


Maggiori informazioni del produttore su PRECAD SOLAI 2008


Principali caratteristiche di PRECAD SOLAI 2008

• Supporto dei metodi di calcolo secondo il DM 14/01/2008
• Verifica di resistenza al fuoco integrata nella procedura di calcolo
• Progettazione grafica CAD completamente rinnovata e potenziata
• Compatibilità con AutoCAD® e ProgeCAD®


Armatura Lenta  
-
lastre predalles
- pannelli in laterocemento
- pannelli con cassero in polistirene
- travetti bausta singoli e binati
- travetti UniSOL®
- lastre in laterizio Eurosolaio Barbieri®

Armatura Precompressa
-
lastre precompresse
- travetti precompressi
- pannelli alveolari

PRECAD SOLAI 2008 copre tutte le fasi della progettazione e della distinta dei materiali e si articola nelle seguenti fasi:
- definizione della commessa, tavola, opera
- introduzione della geometria del solaio
- calcolo strutturale con i metodi Tensioni Ammissibili, Stati Limite
- calcolo dell’incidenza delle armature ed elaborazione del preventivo
- disegno delle armature e stampa della relazione e dei diagrammi di calcolo
- copertura delle zone del solaio con siglatura automatica degli elementi.
- generazione automatica della distinta dei manufatti e dei materiali
- ricalcolo automatico della distinta riassuntiva a seguito di modifiche
- esportazione dati geometrici e strutturali su data base

L’architettura modulare del software consente all’utente di dotarsi delle sole procedure di proprio interesse. A seconda dell’impiego nello Studio Tecnico Professionale o presso l’Ufficio Tecnico dell’Azienda produttrice di Prefabbricati, sono disponibili due linee di prodotto:

PRECAD SOLAI 2008 Professional:
» la soluzione per lo Studio Tecnico Professionale

PRECAD SOLAI 2008 Industrial:
» la soluzione per l’Industria della Prefabbricazione


Progettazione di un solaio prefabbricato
calcolo - disegno - distinta di produzione

CALCOLO STRUTTURALE

Il programma può essere avviato dall’ambiente di calcolo (senza necessità di disporre del CAD).

Oppure può essere utilizzato in ambiente CAD quando si desideri l’ausilio grafico all’input dei dati.

Inizialmente viene richiesto di immettere i dati relativi all’opera, con la possibilità di gestire le commesse articolate in più livelli.


Nell’ambiente di calcolo viene effettuata la scelta del tipo di solaio da calcolare e del metodo da utilizzare (Tensioni ammissibili D.M. 14/01/2008, Stati Limite D.M. 09/01/1996, D.M. 14/01/2008 ed Eurocodici).

A questo punto è necessario definire le sezioni di solaio da utilizzare nel calcolo.

Vi è la possibilità di eseguire le verifiche di resistenza al fuoco in modo totalmente integrato con la procedura di calcolo.


VERIFICA DI RESISTENZA AL FUOCO

L’utente può selezionare da un menù a tendina la mappa, precalcolata, delle temperature da associare alla sezione di solaio e, successivamente, il tempo di esposizione al fuoco. Tali mappe possono essere create dall’utente utilizzando il software dedicato RFuoco 2008, disponibile su richiesta.
La procedura di calcolo “a caldo” è totalmente automatica e non richiede ulteriori interventi dell’operatore. Il software elabora la mappa delle temperature e riduce automaticamente i valori di resistenza dei vari materiali (calcestruzzo, acciaio) in base alla loro temperatura.


DOCUMENTAZIONE TECNICA DEI RISULTATI

Una volta inseriti i dati relativi agli schemi statici (numero di campate, luci di calcolo, carichi distribuiti uniformi, concentrati, distribuiti parziali, ecc.) il programma può eseguire il calcolo delle sollecitazioni ed effettuare le opportune verifiche.

I risultati dell’elaborazione vengono riportati in un grafico interattivo che consente di visualizzare i diagrammi delle sollecitazioni, le armature progettate dal software e il conseguente momento resistente.

Agendo su una toolbar l’utente può visualizzare il comportamento della struttura relativo ad ognuna delle combinazioni di carico generate, compreso il comportamento al fuoco del solaio.
In questa fase è possibile inoltre modificare le armature proposte dal programma secondo le necessità del caso.


Un volta visionati ed eventualmente modificati i risultati del calcolo, è possibile procedere con la stampa della relazione di calcolo che presenta le caratteristiche dei solai utilizzati, seguite da una serie di tabelle relative ai carichi, alle sollecitazioni e alle verifiche.

La relazione di calcolo è modulare, con diversi livelli di dettaglio a scelta dell’operatore, e viene prodotta in formato .doc di MS Word®.

Una procedura grafica permette il disegno automatico in ambiente CAD delle armature corrispondenti agli schemi statici definiti e sottoposti a verifica.


PREVENTIVAZIONE

La procedura di preventivazione, interfacciata con il calcolo strutturale, consente la gestione completa dei preventivi cliente tramite l’estrazione dei dati geometrici e di incidenza dei campi di solaio, la generazione delle voci di preventivo con medie ponderali delle incidenze, l’analisi dei costi e dei prezzi, la stampa della lettera di offerta per il cliente.

E’ prevista anche la gestione della distinta base del manufatto, la gestione delle anagrafiche clienti e agenti e dei listini personalizzati.


DISEGNO SOLAIO - COPERTURA - SIGLATURA

Dopo aver riportato in ambiente CAD il lay-out del solaio si possono definire le zone coperte dai manufatti, con i relativi alleggerimenti e gli eventuali fori.

Si possono anche definire e codificare accessori e lavorazioni personalizzate dei manufatti, introducendo in tal modo nuove tipologie di prodotto.

Una volta introdotte le caratteristiche del campo di copertura, si generano i manufatti prefabbricati, utilizzando la procedura di siglatura automatica.


PRECAD SOLAI 2008 calcola la geometria dei manufatti, li disegna sulla pianta e crea la base dati contenente le informazioni utilizzate nella fase di generazione della distinta di produzione.

Il programma effettua il riconoscimento di manufatti identici e la siglatura differenziata.


Ogni manufatto porta con sé le informazioni geometriche e strutturali che ad esso competono.

Tutti i dati geometrici e strutturali dei manufatti sono organizzati in un database relazionale standard, gestibile con MS Access®, a disposizione per i programmi di Logistica e Produzione, per interfacce dati con macchine e impianti ed interfacce con il sistema informativo gestionale dell’azienda.


DISTINTA DI PRODUZIONE - CARTELLINI CE

La procedura genera, in modo completamente automatico, i fogli di distinta di produzione manufatti, utilizzando i dati elaborati dalla procedura di copertura.

L’output grafico può essere facilmente personalizzato sulle esigenze specifiche dell’utilizzatore, per ottenere il risultato desiderato.

Anche per i materiali componenti è possibile ottenere automaticamente la distinta di produzione, secondo diversi ordinamenti:
- ferri di confezione
- tralicci
- polistiroli
- ferri negativi


I cartellini di accompagnamento dei manufatti evidenziano commessa e sigla e contengono le informazioni richieste dalle norme CE.

Il lay-out può essere personalizzato sulle esigenze del produttore.

La stampa dei cartellini può avvenire con tecnologia laser o a trasferimento termico, su supporti plastici resistenti all’acqua ed allo strappo.



Servizi di supporto

La fornitura del software è completata dai servizi di supporto che consentono la completa presa in carico dei programmi e delle procedure da parte degli utenti.
In particolare i servizi consistono in:
- Installazione, configurazione e avviamento del software
- Formazione tecnica e affiancamento utenti su casi reali di progettazione solai
- Assistenza tecnica on-line, telefonica e on-site.
- Analisi e sviluppo di personalizzazioni software in funzione di esigenze aziendali specifiche 


Riferimenti tecnici e normativi

METODI DI CALCOLO

Normative applicate:
- Tensioni Ammissibili: D.M. 14/01/2008
- Stati Limite: D.M. 09/01/1996, D.M. 14/01/2008 ed Eurocodice EC2


Requisiti di sistema

La parte grafica di PRECAD SOLAI 2008 funziona in abbinamento con AutoCAD Architecture 2008/2009/2010® o AutoCAD 2008/2009/2010®, l’ambiente grafico più diffuso su personal computer.
E’ disponibile anche una versione su piattaforma ProgeCAD 2009/2010®.
I requisiti minimi del sistema hardware sono:
- Processore Intel Pentium® 4
- MS Windows® XP SP3 o successivi
- 2 GB RAM e 2 GB di spazio libero su disco
- Scheda grafica con 128 MB VRAM dedicati
- Unità CD ROM
- 1 Porta USB libera
- Periferica di puntamento compatibile MS Mouse
- Connessione a Internet

  • PRECAD SOLAI 2008

    Progettazione solai prefabbricati PRECAD SOLAI 2008 - Tecnosoft

Richiesta Informazioni
Società di servizi Tecnosoft

37036 San Martino Buon Albergo (VR) Italia
Viale del Lavoro, 45
Tel: +39 045 8780166
Fax: +39 0458780129
vai al sito web

Contatta direttamente Tecnosoft Richiedi prezzi Richiedi cataloghi Dove acquistare
Altri prodotti Tecnosoft