Geosec
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Progettazione Strutturale

venerdì 24 marzo 2017

Scuole Innovative, il Miur sblocca il concorso di idee

Benedetta Tagliabue e Werner Tscholl nella commissione che valuterà i 1238 progetti. Non ancora fissate le date delle riunioni

Scuole Innovative, il Miur sblocca il concorso di idee
24/03/2017 – Si sblocca l’iter del concorso di idee “Scuole Innovative”. Dopo una lunga attesa, il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, ha nominato la commissione per la valutazione dei 1238 progetti pervenuti. un primo passo, cui dovrà seguire la comunicazione della prima riunione.   Scuole Innovative, la commissione La commissione giudicatrice sarà composta da cinque elementi: - Ing. Marco Bartoloni, per il Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI). Bartoloni è un ingegnere civile e strutturale e presiede l'ordine degli Ingegneri della Provincia di Firenze; - Arch. Laura Galimberti, per la struttura di missione ItaliaSicura/Scuole; - Arch. Benedetta Tagliabue, come [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 24 marzo 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Antisismica, conta la zona su cui si edifica e non i materiali usati

Cassazione: preavviso al Genio Civile obbligatorio se la costruzione sorge in area a rischio e interessa la pubblica incolumità

Antisismica, conta la zona su cui si edifica e non i materiali usati
24/03/2017 – Tutte le costruzioni che possono interessare la pubblica incolumità, da realizzare in aree a rischio sismico, devono seguire la speciale disciplina antisismica. Con la sentenza 9126/2017, la Cassazione ha spiegato che non hanno invece nessuna influenza i materiali utilizzati.   Se, quindi, si vuole realizzare una costruzione in un’area a rischio, e il manufatto può pregiudicare l’incolumità delle persone, è necessario acquisire tutte le autorizzazioni previste e inviare una comunicazione preventiva al Genio Civile in modo che possano essere svolti i controlli del caso.   Queste regole, ha ribadito la Cassazione, valgono per tutte le opere, non solo per quelle permanenti, ma anche per quelle di natura precaria o temporanea.   Antisismica, [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 21 marzo 2017
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

DL Terremoto: per 10 anni l’8permille dello Stato andrà ai beni culturali

Tra le altre misure: formazione gratuita per la redazione delle schede Aedes, progettazione esterna negoziata per incarichi sottosoglia e risorse alle imprese danneggiate

DL Terremoto: per 10 anni l’8permille dello Stato andrà ai beni culturali
21/03/2017 – Per 10 anni la quota dello Stato dell’8x1000 Irpef andrà alla ricostruzione dei beni culturali danneggiati dal sisma, la Protezione Civile organizzerà corsi gratuiti per la redazione delle schede Aedes, si potranno affidare all'esterno gli incarichi di progettazione per carenza di personale e il Governo metterà a disposizione 23 milioni di euro per i danni indiretti causati alle imprese.   Queste alcune novità previste dagli emendamenti approvati la scorsa settimana in Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera nel corso dell’esame del disegno di legge per la conversione del Decreto Terremoto (DL 8/2017) che sarà votato dalla Camera a partire da oggi.   Ricostruzione [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 21 marzo 2017

Harpaceas presenta Tekla Structures 2017

Metodi di lavoro di nuova concezione, migliore comunicazione del progetto

21/03/2017 -. Harpaceas presenta Tekla Structures 2017 per il mercato italiano, la nuova versione del software BIM (Building Information Modeling) leader al mondo per la progettazione strutturale, prodotto da Trimble Solution, società finlandese del gruppo Trimble. Il continuo sviluppo di Tekla Structures dimostra l'impegno di Trimble per l'innovazione nel campo dell'ingegneria strutturale in acciaio, cemento armato prefabbricato e gettato in opera.   "In questa nuova versione di Tekla Structures, ci siamo concentrati sul miglioramento della comunicazione e della modellazione, due aspetti direttamente legati alla produttività dei nostri clienti", dichiara Jari Heino, Direttore Generale della Divisione Strutture di Trimble. "Il software [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 20 marzo 2017

Centro Italia, ecco la prima delle scuole che saranno ricostruite

Il progetto dello Iuav di Venezia per Caldarola (Mc): una scuola antisismica e ad energia quasi zero

Centro Italia, ecco la prima delle scuole che saranno ricostruite
20/03/2017 - È stato consegnato nei giorni scorsi dall’Università Iuav di Venezia al Commissario Straordinario per la ricostruzione Vasco Errani, il progetto per la scuola di Caldarola (Macerata), uno dei comuni marchigiani coinvolti nei terremoti del 2016.   La nuova scuola verrà costruita nel centro storico al posto di quella distrutta dal terremoto e - secondo il piano Sisma 2016-Le Scuole - sarà inaugurata in occasione dell’apertura del nuovo anno scolastico. Progettata in poco meno di un mese, la scuola rientra nel programma di aiuto che alcune Università italiane sono state chiamate a mettere in atto a favore dei Comuni colpiti dal terremoto.   La nuova scuola di Caldarola La nuova scuola di Caldarola sorgerà [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 20 marzo 2017

RÖFIX: una crescita continua grazie alla gamma completa di sistemi per costruire

RÖFIX: una crescita continua grazie alla gamma completa di sistemi per costruire
20/03/2017 - L’azienda RÖFIX, parte di FIXIT GRUPPE e con sede a Parcines (BZ), ha una lunga tradizione nello sviluppo di sistemi costruttivi nei campi del risanamento e restauro, dell’isolamento termico, della bioedilizia, dell’antisismica e delle pitture per l’edilizia. “Di anno in anno, RÖFIX ha diversificato la propria proposta, sviluppando un’offerta a 360 gradi: ciò che ci rende diversi dagli altri è la nostra capacità di fornire al cliente finale, che sia un operatore del settore o un committente privato, una gamma completa di sistemi per costruire”, dichiara Wolfgang Brenner, amministratore delegato di RÖFIX SpA Italia. “La nostra scelta strategica ci ha permesso, in oltre 30 anni, di passare dalla [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 16 marzo 2017

Enti locali, sbloccati 700 milioni di euro per antisismica e scuole

Comuni, Province e Città metropolitane potranno investire le risorse in deroga agli equilibri di bilancio

Enti locali, sbloccati 700 milioni di euro per antisismica e scuole
16/03/2017 - Sbloccati 700 milioni di euro di spazi finanziari per l’anno 2017 che Città metropolitane, Province e Comuni potranno investire in settori come l’edilizia scolastica e gli adeguamenti alle norme antisismiche.    E’ stato, infatti, firmato il DM 41337/2017 del Ministero dell’economia e delle finanze (MEF) che riconosce risorse, in base alla Legge di Bilancio 2017, finalizzate a favorire gli investimenti da realizzare attraverso l'utilizzo dei risultati di amministrazione degli esercizi precedenti e il ricorso al debito.   700 milioni per gli enti locali: gli investimenti Nello specifico, gli spazi finanziari sono destinati a investimenti per: - Edilizia scolastica (428 milioni); - Dissesto idrogeologico (36 milioni); - [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 14 marzo 2017

Hörmann, quando porte e portoni fanno la differenza

La riqualificazione degli edifici esistenti è la forma di investimento oggi più conveniente: ecco il caso di un piccolo intervento mirato a migliorare funzionalità, sicurezza e risparmio energetico

Hörmann, quando porte e portoni fanno la differenza
14/03/2017 - Negli ultimi anni gli interventi di ristrutturazione hanno progressivamente conquistato quote di mercato sempre più importanti: attualmente assorbono circa il 70% di tutti gli investimenti nell'edilizia del nostro paese. Le ragioni di questa tendenza, ormai consolidata, sono numerose. Ad esempio, nelle grandi città come nei piccoli centri, i molti edifici idonei alla riconversione funzionale possono soddisfare le esigenze più diverse e, dal punto di vista economico, è senz'altro più conveniente ristrutturare un fabbricato esistente piuttosto che costruirne uno nuovo. Anche dal punto di vista degli oneri di urbanizzazione e della conservazione del territorio  vale questo modello di riferimento. Nella forma delle detrazioni [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 10 marzo 2017
pubblicato da Paola Mammarella in PROFESSIONE

Sismabonus, diagnosi sismiche aperte a tutti i tecnici

Eliminato il requisito della laurea in ingegneria o architettura. Soddisfatti Geometri e Periti

Sismabonus, diagnosi sismiche aperte a tutti i tecnici
10/03/2017 – Geometri e Periti potranno partecipare alla classificazione sismica degli edifici. Lo prevede il correttivo al decreto “Sismbonus”, che inizialmente aveva ammesso solo ingegneri e architetti.   Classificazione sismica: non solo ingegneri e architetti Il correttivo cancella il riferimento ai titoli di studio e parla, più genericamente, di “professionisti incaricati della progettazione strutturale, direzione dei lavori delle strutture e collaudo statico secondo le rispettive competenze professionali e iscritti ai relativi Ordini o Collegi professionali di appartenenza”. La prima versione del decreto Sismabonus, invece, riservava a professionisti in possesso della laurea in ingegneria o architettura, incaricati della progettazione strutturale [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
Alessandro
venerdì 10 marzo 2017 - 14:44
Siamo al solito, cose all'italiana, tutti fanno tutto.... e probanilmente male; perchè un odontotecnico non può curare i denti ???? in fondo la differenza tra lui e un medico dentista è la stessa che c'è tra un perito/geometra ed un ingegnere/architetto ..
[Leggi questo commento]


venerdì 10 marzo 2017

Ruredil a MADE Expo 2017: soluzioni antisismiche certificate ACI549 per la sicurezza di tutta la famiglia

Ruredil a MADE Expo 2017: soluzioni antisismiche certificate ACI549 per la sicurezza di tutta la famiglia
10/03/2017 - Da sempre impegnata nello sviluppo di soluzioni all’avanguardia per l’edilizia, Ruredil è presente a Made Expo 2017, fino all'11 marzo a Fiera Milano Rho, con i sistemi FRCM Ruregold® e Ruredil X Mesh. All’interno dello stand Ruredil (Pad. 6, stand H07 L10) sarà possibile “toccare con mano” le rivoluzionarie soluzioni per il rinforzo strutturale dell’azienda italiana, le uniche certificate al mondo secondo lo standard internazionale ACI549, sia grazie a mockup e campionature, sia attraverso casi studio che evidenziano l’efficacia dei prodotti Ruredil a seguito dei recenti eventi sismici che hanno coinvolto il centro Italia. Sono infatti numerosi gli edifici e le strutture, trattate in precedenza con le soluzioni [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news PROGETTAZIONE STRUTTURALE

Speciale PROGETTAZIONE STRUTTURALE sponsored by:

Penetron
Uretek
Vodafone


Di.Big