Agrob Buchtal
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Risparmio Energetico

mercoledì 16 agosto 2017

Efficienza energetica, il 53% degli investimenti è nel residenziale

Energy Efficiency Report 2017: nei prossimi 5 anni l’efficienza energetica avrà un volume di affari da 10 miliardi di euro l'anno

Efficienza energetica, il 53% degli investimenti è nel residenziale
16/08/2017 – Nel 2016 oltre 3 miliardi di euro di investimenti in efficienza energetica (il 53% del totale) è stato nel settore residenziale e le previsioni di investimento per il periodo 2017-2020 si attestano intorno ai 10 milioni di euro all’anno.   Questi alcuni dati contenuti nell’Energy Efficiency Report 2017 realizzato dall’Energy&Strategy Group della School of Management del Politecnico di Milano e presentato lo scorso 12 luglio.   Investimenti in efficienza energetica: in testa il residenziale L’Energy Efficiency Report 2017 mostra come gli investimenti in efficienza energetica realizzati in Italia nel 2016 hanno raggiunto i 6,13 miliardi di euro, confermando il trend positivo degli ultimi 5 anni e facendo registrare una [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 8 agosto 2017

Milano: iniziata la realizzazione dei Giardini d'Inverno

15 piani per 127 appartamenti hi-tech by Caputo Partnership International

Milano: iniziata la realizzazione dei Giardini d'Inverno
08/08/2017 – Sono iniziati a giugno i lavori per la costruzione del progetto Giardini d’Inverno, un edificio residenziale che sorgerà in via G. B. Pirelli 33, in una delle zone più innovative e in fase di trasformazione urbanistica di Milano. Il progetto, promosso dalla società italo-cinese China Investment, porta la firma dello studio di architettura Caputo Partnership International. Comfort, tecnologia e ambiente sono i tratti distintivi della residenza che, articolata in tre corpi di fabbrica che ne definiscono il volume, si estende per 15 piani fuori terra (16 con il piano terra) e sei piani interrati, per un totale di circa 13 mila mq commerciali. Gli appartamenti sono complessivamente 127 e di varia metratura, tutti dotati di generosi terrazzi e di [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 21 luglio 2017
pubblicato da Rossella Calabrese in RESTAURO

Lazio, in vigore la nuova legge per la rigenerazione urbana

Ecco tutte le novità su recupero edilizio, ampliamenti, cambi di destinazione d’uso, miglioramento sismico, efficientamento energetico

Lazio, in vigore la nuova legge per la rigenerazione urbana
21/07/2017 - È stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio del 18 luglio ed è entrata in vigore il 19 luglio la Legge per la rigenerazione urbana e il recupero edilizio.   Gli obiettivi della legge La legge si propone di promuovere, incentivare e realizzare la rigenerazione urbana intesa in senso ampio e integrato, incentivare la razionalizzazione del patrimonio edilizio esistente, favorire il recupero delle periferie, delle aree urbane degradate, delle aree produttive e degli edifici dismessi o inutilizzati.   E ancora, di qualificare la città esistente, limitare il consumo di suolo, aumentare la sicurezza sismica dei manufatti esistenti, migliorare la qualità ambientale e architettonica dello spazio insediato, promuovere e tutelare [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 18 luglio 2017

Puglia, approvato il 'Protocollo Itaca' per gli edifici non residenziali

Dalla Regione il software di calcolo per certificare il livello di sostenibilità ambientale di locali commerciali, scuole e uffici

Puglia, approvato il 'Protocollo Itaca' per gli edifici non residenziali
18/07/2017 – La Puglia ha approvato, con Deliberazione 1147/2017, di prossima pubblicazione sul BURP, il "Protocollo Itaca Puglia 2017 - Edifici non Residenziali", redatto sulla base del Protocollo nazionale ITACA per edifici non residenziali.   Il Protocollo per la certificazione della sostenibilità degli edifici ha carattere obbligatorio per gli interventi con finanziamento pubblico superiore al 50% e, negli altri casi, ha carattere volontario e ricomprende la certificazione energetica.   Protocollo Itaca Puglia: ambito di applicazione Il Protocollo Itaca Puglia 2017 si applica ad edifici commerciali, scolastici, industriali, adibiti ad uffici e alle strutture ricettive.   E’ applicabile ad edifici privati oggetto di nuova costruzione o [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 17 luglio 2017

Università e laboratori urbani, la nuova vita delle caserme

Da alloggi per militari e giovani di leva a spazi per lo studio e la sperimentazione sociale con un unico obiettivo: ricucire i vuoti urbani

Università e laboratori urbani, la nuova vita delle caserme
17/07/2017 – Hanno ospitato per anni giovani durante il servizio di leva o militari di professione. Sono le caserme, alloggi e luoghi di formazione e studio per i membri delle forze armate. Dopo l’abolizione della leva obbligatoria, molti edifici si sono svuotati e sono stati spesso condannati al degrado e all’abbandono.   Per loro però una nuova vita è possibile. I grandi spazi di cui sono dotate le caserme le rendono idonee ad ospitare altre attività, come università, laboratori urbani e centri di aggregazione.   Ecco qualche esempio di riconversione già realizzata o di progetti in corso.     Verona - Caserma Santa Marta > Polo universitario L'edificio dell'ex caserma “Santa Marta”, risalente [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 17 luglio 2017
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

Certificato di stabilità, MIT: sarà introdotto in forma volontaria

Per ‘Casa Italia’ 120 milioni di euro per la diagnostica speditiva di 550.000 edifici residenziali costruiti prima del 1980 e 25 milioni per i 10 cantieri sperimentali

Certificato di stabilità, MIT: sarà introdotto in forma volontaria
17/07/2017 – Il certificato di stabilità degli edifici sarà introdotto prima in forma volontaria e poi si passerà ad una più organica disciplina diretta a salvaguardare la sicurezza dei cittadini e del patrimonio edilizio.   Certificato di stabilità su base volontaria A riferirlo il sottosegretario di Stato per le infrastrutture e per i trasporti, Umberto Del Basso De Caro, in risposta ad un’interrogazione parlamentare in cui si è chiesto quali iniziative il MIT intendesse intraprendere per rendere obbligatoria la certificazione statica degli edifici, alla luce del crollo della palazzina di Torre Annunziata.   Il MIT ha chiarito che, “come è stato introdotto l'obbligo della certificazione energetica [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 14 luglio 2017

Terremoto, dall’Enea un ‘kit antisismico’ per pareti

Il sistema è in grado di contenere gli effetti espulsivi provocati dalle scosse sismiche

Terremoto, dall’Enea un ‘kit antisismico’ per pareti
14/07/2017 - Un kit prefabbricabile e modulare composto da piani cordati e pannelli in fibra di canapa che, opportunamente combinati tra loro, sono in grado di contenere gli effetti espulsivi provocati dalle scosse sismiche e garantire al tempo stesso un elevato comfort termoacustico e isolante.   È il sistema antisismico per pareti, brevettato dall’ENEA, che coniuga sicurezza, risparmio energetico e sostenibilità.   Applicabile sia su edifici nuovi che esistenti, si tratta di un sistema ideale per rinforzare le tamponature, vale a dire gli elementi che delimitano gli ambienti di un fabbricato e che spesso vengono ‘espulse’ in caso di scosse, provocando danni ingenti anche in assenza di lesioni importanti alle parti strutturali.   I test [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 13 luglio 2017

Il 7% delle nuove abitazioni realizzate nel 2015 è in legno

Presentato il secondo Rapporto ‘Case ed Edifici in Legno’ del Centro Studi FederlegnoArredo Eventi

Il 7% delle nuove abitazioni realizzate nel 2015 è in legno
13/07/2017 - Oltre 3.400 nuove abitazioni realizzate in legno nel corso del 2015, pari al 7% sul totale dei permessi di costruire, un’abitazione su 14 realizzata in legno, 696 milioni di euro il valore delle costruzioni in legno, residenziali e non residenziali, realizzate.   Questi i numeri del settore dell’edilizia in legno evidenziati nel 2° Rapporto Case ed Edifici in Legno che fa una radiografia dettagliata del mercato degli edifici a struttura in legno costruiti in Italia nel 2015 e del loro valore di produzione, basandosi sull’elaborazione dei dati forniti dalle 248 aziende coinvolte nell’indagine (che ha visto la presenza dei principali operatori del settore impegnati nella realizzazione di edifici a struttura portante in legno in Italia).   Diversi [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 12 luglio 2017

Ecobonus, in 3 anni 1 milione di interventi per 9,5 miliardi di euro

Rapporto ENEA sull’efficienza energetica: 6 miliardi di euro di investimenti per la sostituzione dei serramenti e la coibentazione delle pareti

Ecobonus, in 3 anni 1 milione di interventi per 9,5 miliardi di euro
12/07/2017 – Dal 2014 al 2016 gli ecobonus hanno attivato circa 1 milione di interventi, per oltre 9,5 miliardi di euro di investimenti, e hanno generato complessivamente circa 400 mila posti di lavoro.   È quanto emerge dal 6° Rapporto Annuale sull’Efficienza Energetica (RAEE) e dal Rapporto sulle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio, pubblicati dall’ENEA e presentati ieri a Roma alla presenza del Ministro per la Semplificazione e Pubblica Amministrazione Marianna Madia, del Viceministro dello Sviluppo Economico Teresa Bellanova, del presidente dell’ENEA Federico Testa e del presidente del GSE Francesco Sperandini.   Riqualificazione energetica: i settori con più investimenti Dal [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 10 luglio 2017

Ministro delle Infrastrutture Delrio: ‘certificato di stabilità’ obbligatorio

Fascicolo del fabbricato, CNI: ‘lo chiediamo da anni’; Confedilizia: ‘professionisti in cerca di lavoro facile’

Ministro delle Infrastrutture Delrio: ‘certificato di stabilità’ obbligatorio
10/07/2017 - “Per la messa in sicurezza edilizia #sismabonus già attivato e da utilizzare. Ora certificato di stabilità”.   Così ha twittato ieri mattina il Ministro per le Infrastrutture e Trasporti Graziano Delrio, in riferimento al crollo della palazzina di Torre Annunziata avvenuto venerdì, che ha causato la morte di otto persone.   L’intenzione del Ministro è dunque quella di introdurre l’obbligo di allegare la certificazione di idoneità statica ai contratti di affitto e di compravendita degli immobili, analogamente all’obbligo già vigente da alcuni anni di allegare la certificazione energetica. La novità potrebbe arrivare con la prossima Legge di Stabilità.   “In Italia [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
jos611
martedì 11 luglio 2017 - 06:57
A forza di insistere con la triste opera di scacallaggio, gli sciacalli medesimi stanno per vincere la partita. Che le case possano star su aggiungendo l'ennesima scartoffia obbligatoria può crederlo solo chi crede a babbo Natale. In compenso faranno ..
[Leggi questo commento]
Paolo F.
lunedì 10 luglio 2017 - 16:26
Da tecnico non posso che fare un plauso al Prof. Cosenza, che ha smontato l'ennesima proposta priva di ogni logica e contenuto, ma al contempo debbo constatare, ancora una volta, di far parte di una categoria dedita al peggior sciacallaggio. Il "fascicolo ..
[Leggi questo commento]


» Tutte le news RISPARMIO ENERGETICO

Speciale RISPARMIO ENERGETICO sponsored by:

Stuv
Novoferm
RISPARMIO ENERGETICO
Corsi di Formazione
UIDOO - Napoli

CORSO BASE DI PROJECT MANAGEMENT PROPEDEUTICO ALLA CERTIFICAZIONE ISIPM-BASE ®

Corso di specializzazione
  • Periodo: 20/09/2017 - 22/09/2017
POLITECNICO di MILANO - Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito - Milano

MASTER DI II LIVELLO - I EDIZIONE IN PROGETTAZIONE COSTRUZIONE E GESTIONE DELLE INFRASTRUTTURE SPORTIVE

Master
  • Periodo: 06/10/2017 - 31/07/2018
Scuola di Ingegneria Università di Pisa - Pisa

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO DI BUILDING INFORMATION MODELING - BUILDING MANAGER

Master
  • Periodo: 09/11/2017 - 08/11/2018
Marmomacc


Agrob Buchtal