Geosec
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Risparmio Energetico

mercoledì 26 aprile 2017

Risparmio energetico, da oggi le domande per 100 milioni di euro alle imprese del Sud

Contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati per ridurre consumi energetici ed emissioni di gas nelle aree produttive

Risparmio energetico, da oggi le domande per 100 milioni di euro alle imprese del Sud
26/04/2017 – Da oggi le imprese del Sud possono presentare domanda di contributo per il bando previsto dal DM 7 dicembre 2016 che promuove, con uno stanziamento di 100 milioni di euro, l’efficientamento energetico delle aziende in Basilicata, Campania, Calabria, Puglia e Sicilia.   Risparmio energetico: domande per l’agevolazione Le domande possono essere inviate a partire dalle ore 12.00 di oggi esclusivamente online, attraverso la piattaforma Invitalia dedicata. L’impresa (o la rete di imprese) proponente può presentare domanda online attraverso il suo rappresentante legale o un procuratore speciale.   Per presentare domanda di agevolazione è necessario necessario: 1. registrarsi alla piattaforma dedicata ai servizi [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 24 aprile 2017
pubblicato da Alessandra Marra in PROFESSIONE

Geometri, negli ultimi 10 anni hanno fatturato quasi 32 mila euro annui

Quadruplicate le certificazioni energetiche e aumentati rilievi architettonici e direzione lavori

Geometri, negli ultimi 10 anni hanno fatturato quasi 32 mila euro annui
24/04/2017 – Negli ultimi 10 anni il fatturato dei geometri si è mantenuto stabile su circa 32 mila euro, superando il PIL medio nazionale procapite, grazie alla diversificazione dei clienti e all'acquisizione di competenze multidisciplinari.   Questi gli aspetti evidenziati da due ricerche, una condotta dall’Università degli Studi di Genova e una realizzata dal Future Concept Lab di Milano, presentate a Roma lo scorso 20 aprile durante l’evento “Valore Geometra”, organizzato dal Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati, dalla Cassa Italiana Previdenza ed Assistenza Geometri liberi professionisti e dalla Fondazione Geometri Italiani.   Fatturati geometri: positivi negli ultimi 10 anni La ricerca dell’Università [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
marco
lunedì 24 aprile 2017 - 13:51
Articolo fuorviante. Il fatturato lo sanno anche i sassi che non è il reddito lordo e pertanto non può essere paragonato al PIL. cordialmente.


martedì 11 aprile 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Bonus 65% e 50%, stessi diritti per coniugi e conviventi solo sulle spese post-2015

Agenzia delle Entrate: se le spese sono state sostenute prima del 1° gennaio 2016, le coppie di fatto non hanno diritto alle detrazioni

Bonus 65% e 50%, stessi diritti per coniugi e conviventi solo sulle spese post-2015
11/04/2017 – I conviventi di fatto possono beneficiare delle detrazioni per il risparmio energetico e il recupero edilizio per le spese sostenute dopo il 1° gennaio 2016. Lo ha spiegato l’Agenzia delle Entrate con la circolare 8/E/2017.   Detrazioni e conviventi di fatto A luglio 2016, il Fisco aveva risposto ad alcuni dubbi sollevati in occasione di un intervento di ristrutturazione. Con la risoluzione 64/E, l’Agenzia delle Entrate ha affermato che la detrazione del 50% per gli interventi di ristrutturazione edilizia spetta anche alle spese sostenute dal convivente more uxorio che non è proprietario della casa comune né vanta altri diritti sull’abitazione.     Con questa risposta, il Fisco si è adeguato alla Legge 76/2016, [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 11 aprile 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Leasing abitativo, come usufruire del bonus sulla prima casa

Fisco: agevolazione valida per l’acquisto di fabbricati finiti, da ultimare o ristrutturare e terreni su cui costruire

Leasing abitativo, come usufruire del bonus sulla prima casa
11/04/2017 – Le agevolazioni per acquistare la prima casa con l’opzione del leasing abitativo non valgono solo per i fabbricati finiti, ma anche per quelli da ultimare e ristrutturare e per i terreni su cui sorgerà l’abitazione. Unici requisiti sono il reddito, l’età dei richiedenti e che l’immobile sia destinato a prima casa.   Le spiegazioni sono contenute nella guida alla dichiarazione dei redditi (Circolare 7/E/2017) dell’Agenzia delle Entrate.   Leasing abitativo: in cosa consiste Da gennaio 2016, fino al 31 dicembre 2020, chi desidera comprare la prima casa può farlo attraverso il leasing abitativo che prevede sgravi fiscali per i soggetti con un reddito complessivo non superiore a 55 mila euro.   I giovani [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 7 aprile 2017
pubblicato da Rossella Calabrese in RESTAURO

Le caserme dismesse diverranno edifici sostenibili e aperti al territorio

In Alto Adige progetti pilota per trasformare gli edifici militari in residenze universitarie, housing sociale e co-housing

Le caserme dismesse diverranno edifici sostenibili e aperti al territorio
07/04/2017 - Il patrimonio immobiliare pubblico e, in particolare, le numerose infrastrutture militari non più utili ai fini istituzionali costituiscono un valore sociale ed economico di fondamentale importanza per il Paese.   Adottando strumenti e percorsi di valorizzazione adeguati, questi immobili possono diventare un fattore di crescita economica e sviluppo del territorio, grazie a operazioni di riqualificazione, risparmio energetico, riduzione dell’impatto ambientale, riconversione ad altri usi.   Con queste finalità è stato siglato mercoledì scorso al Castello del Valentino di Torino un accordo tra Ministero della Difesa, Agenzia del Demanio, Provincia Autonoma di Bolzano, Politecnico di Torino e Libera Università di Bolzano.   A [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 7 aprile 2017

Edifici energivori, dal M5S un disegno di legge per demolirli e ricostruirli in classe A

Gli abitanti verrebbero temporaneamente trasferiti in altri immobili. Previsto un Fondo per le demolizioni

Edifici energivori, dal M5S un disegno di legge per demolirli e ricostruirli in classe A
07/04/2017 – Trasformare gli edifici energivori in immobili energeticamente efficienti attraverso la demolizione e successiva ricostruzione in classi elevate, grazie a incentivi fiscali e ad un fondo da 50 milioni di euro.   Questa la proposta contenuta nel disegno di legge 4391, presentato dall’Onorevole Andrea Vallascas del Movimento 5 Stelle e segnalata dal sito Condominio Web.     Riqualificazione energetica: cosa prevede il ddl Il ddl ha l’obiettivo di promuovere la riconversione energetica di edifici poco efficienti, attraverso due misure: la riqualificazione energetica e il rinnovo edilizio.   La “riqualificazione energetica” è definita come l’insieme degli interventi che non prevedono la demolizione completa dell’edificio [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
marco
venerdì 7 aprile 2017 - 18:43
investimento presunto... costo demolizione con ricostruzione circa € 1600 al m2 considerando anche un risparmio di 1600 euro all'anno di metano, un appartamento di 90 m2 andrebbe ad ammortizzare l'intervento in 90 anni. a però c'è la detrazione fiscale ..
[Leggi questo commento]
marco
venerdì 7 aprile 2017 - 18:37
Gli abitanti verrebbero trasferiti in altri immobili? e chi paga l'affitto di questi immobili nel frattempo? nella ricostruzione bisogna anche tenere conto che poi l'edificio dovrà rispettare anche la normativa antisismica con costi di realizzazione ..
[Leggi questo commento]


giovedì 6 aprile 2017
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Riqualificazione energetica, a Trento la Provincia anticipa il bonus fiscale

L’Ente rimborsa gli interessi del mutuo. Domande dal 18 aprile al 30 novembre 2017

Riqualificazione energetica, a Trento la Provincia anticipa il bonus fiscale
06/04/2017 - Incentivare il risparmio energetico e sostenere le attività economiche legate all’edilizia. Sono questi gli obiettivi della delibera approvata venerdì scorso dalla Giunta provinciale di Trento, su proposta dell’assessore Carlo Daldoss.   Il dispositivo ripropone anche per il 2017 l’iniziativa contributiva attivata per la prima volta lo scorso anno (in attuazione della legge provinciale 1/2014), con la quale Provincia assume a proprio carico gli oneri degli interessi derivanti dall’anticipazione delle detrazioni d’imposta, previste dalle disposizioni statali, per le spese relative agli interventi di recupero edilizio e di riqualificazione energetica.    “Questa tipologia di incentivi provinciali - commenta l’assessore [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 3 aprile 2017
pubblicato da Paola Mammarella in TECNOLOGIE

Ascensori, le soluzioni per scalare grattacieli e montagne

Panoramici, veloci e all’avanguardia. Un viaggio tra modelli contemporanei, antichi e in fase di realizzazione

Ascensori, le soluzioni per scalare grattacieli e montagne
03/04/2017 – Oggi sono un oggetto di uso quotidiano, ma al loro debutto sul mercato, a metà Ottocento, erano stati concepiti come mezzi di trasporto. Sono gli ascensori: interni, esterni o panoramici. Spesso diventano attrazioni turistiche, altrettanto spesso sono fondamentali per centinaia di lavoratori che devono ogni giorno “scalare” i grattacieli delle global city. Ma tutti hanno qualcosa in comune: soluzioni ingegneristiche all’avanguardia.   Senza volerlo, gli ascensori hanno ridistribuito le classi sociali all’interno dei palazzi. Se prima del loro avvento gli alloggi ai piani superiori costavano poco perché scomodi da raggiungere, nei nuovi edifici, dotati di ascensore, le cose sono cambiate e sempre più benestanti hanno rivalutato [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 29 marzo 2017

Ecobonus e cessione del credito in condominio, invio dei dati entro il 31 marzo

Gli amministratori devono trasmettere online i dati sui pagamenti del 2016 e sui condòmini che hanno ceduto il bonus

Ecobonus e cessione del credito in condominio, invio dei dati entro il 31 marzo
29/03/2017 – Scade venerdì 31 marzo il termine entro cui gli amministratori di condominio devono comunicare online i dati dei condòmini che hanno ceduto l’Ecobonus in seguito ad interventi di riqualificazione energetica delle parti comuni.   Cessione dell’Ecobonus, la comunicazione Le comunicazioni che dovranno essere inviate entro venerdì riguardano le spese sostenute nel 2016 e la cessione della quota di detrazione da parte dei condòmini incapienti, cioè rientranti nella no tax area.   Nella comunicazione, l’amministratore, o il condomino incaricato in caso di condominio minimo, deve indicare: - il totale della spesa sostenuta nel 2016; - l ’elenco dei bonifici effettuati; - il codice fiscale dei condòmini [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 27 marzo 2017

Tecnopoli, i centri italiani per la ricerca scientifica e di impresa

Da Nord a Sud, i luoghi in cui le attività per lo sviluppo si fondono con iniziative turistiche alla scoperta della scienza

Tecnopoli, i centri italiani per la ricerca scientifica e di impresa
27/03/2017 – Centri di ricerca scientifica universitaria o a servizio delle imprese, ma anche musei per avvicinare il pubblico ai temi della scienza. Sono i tecnopoli, parchi scientifici in cui le attività di ricerca e sviluppo vanno di pari passo con le iniziative turistiche e culturali.   Dopo il viaggio tra i Science park più all’avanguardia nel mondo, ecco una carrellata di poli scientifici e tecnologici tutti italiani.   Technology Centre, Bologna Il progetto degli architetti von Gerkan, Marg e Partner dello studio Gmp sta trasformando la vecchia Manifattura Tabacchi, a nord di Bologna, in un moderno parco tecnologico. Il progetto ha previsto la restaurazione degli edifici esistenti, già opera dell’architetto Pier Luigi Nervi. Quelli [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news RISPARMIO ENERGETICO

Speciale RISPARMIO ENERGETICO sponsored by:

FLIR Serie Exx
CL - CLH
RISPARMIO ENERGETICO
Corsi di Formazione
Ordine degli ingegneri di Milano - Milano

SOSTENIBILITÀ NELLE INFRASTRUTTURE - IL PROTOCOLLO ENVISION – 12 GIUGNO – RILASCIO DI 4 CFP

Corso di specializzazione
  • Periodo: 12/06/2017 - 12/06/2017
Sin Tesi Forma s.r.l. - Online 24/7

CORSO ONLINE DI ACCESSO AI FINANZIAMENTI EUROPEI - 2 CFP

Corso di aggiornamento
  • Periodo: 01/06/2017 - 31/12/2017
WindFree


Comfort Line