Wavin
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Risparmio Energetico

venerdì 24 febbraio 2017
pubblicato da Alessandra Marra in PROFESSIONE

Laureati in ingegneria, CNI: 'tra i più favoriti nel trovare lavoro'

In difficoltà solo gli ingegneri civili e ambientali: ad un anno dalla laurea guadagnano meno di 1150 euro

Laureati in ingegneria, CNI: 'tra i più favoriti nel trovare lavoro'
24/02/2017 – I laureati in ingegneria continuano ad essere tra le categorie che più facilmente trovano lavoro dopo gli studi, con livelli occupazionali elevati e stipendi medi di 1400 euro. In difficoltà solo i laureati nel settore civile che, ad un anno dalla laurea, guadagnano meno di 1150 euro.   Questi alcuni dati che emergono dall’indagine del Centro Studi del Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI) sull’inserimento occupazionale dei laureati con competenze ingegneristiche, realizzata elaborando i dati forniti da Almalaurea.   Laureati in ingegneria: favoriti nel trovare lavoro L’analisi dei dati sull’inserimento occupazionale ad uno e a cinque anni dalla laurea, evidenzia, per i laureati magistrali delle classi di laurea ingegneristiche, [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 23 febbraio 2017
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

Lavori in condominio, invio dei dati fino al 7 marzo

Accolte le richieste degli amministratori in ritardo nella trasmissione dei dati su bonus ristrutturazioni ed ecobonus

Lavori in condominio, invio dei dati fino al 7 marzo
23/02/2017 - Gli amministratori di condominio avranno una settimana in più per inviare i dati relativi alle spese per i lavori di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico effettuati sulle parti comuni degli edifici; il termine per la trasmissione, infatti, è slittato dal 28 febbraio al 7 marzo 2017.   A riferirlo l’Agenzia delle Entrate in una nota in cui specifica che lo slittamento della scadenza per l'invio delle informazioni necessarie all’elaborazione della dichiarazione precompilata non avrà alcun impatto negativo sui contribuenti.   Lavori in condominio: più tempo per l’invio dei dati Come stabilito dal DM 1 dicembre 2016, a partire da quest’anno gli amministratori di condominio devono trasmettere all’Agenzia [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 22 febbraio 2017

I vincitori del XV Premios Cerámica de Arquitectura e Interiorismo

La premiazione a Cevisama 2017

I vincitori del XV Premios Cerámica de Arquitectura e Interiorismo
22/02/2017 - Si è svolta ieri, durante la 35esima edizione di Cevisama, la cerimonia di premiazione del premio Tile of Spain - Premios Cerámica de Arquitectura e Interiorismo, promosso da ASCER - Asociación Española de Fabricantes de Azulejos y pavimenti CERAMICOS.   Riconoscimento che, da 15 edizioni, premia le realizzazioni in cui la ceramica Made in Spain si rivela chiave progettuale sia per le sue caratteristiche formali che funzionali e tecnologiche.   La giuria, presieduta dall'architetto Gonçalo Byrne, ha assegnato il primo premio per la categoria Architettura al progetto Two Homes in Oropesa di Paredes Pedrosa Arquitectos, Toledo. La giuria è unanime nel ritenere che "l'opera si distingue per la qualità architettonica [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 16 febbraio 2017
pubblicato da Valentina Ieva in ARCHITETTURA

Il nuovo Centro in chirurgia pediatrica di EMERGENCY

Gino Strada e Renzo Piano alla posa della prima pietra dell'ospedale in Uganda

Il nuovo Centro in chirurgia pediatrica di EMERGENCY
16/02/2017 - Lo scorso venerdì 10 febbraio, a Entebbe, Gino Strada e Renzo Piano, insieme al Presidente Museveni e al ministro della Sanità Jane Ruth Aceng, hanno posato la prima pietra del nuovo progetto di EMERGENCY in Uganda: un Centro di eccellenza in chirurgia pediatrica che sorgerà sul Lago Vittoria, a 35 km dalla capitale Kampala.  “Milioni di bambini muoiono ogni anno semplicemente perché non hanno accesso alle cure mediche. Carenza di risorse? Scarso interesse per le sofferenze di una parte della popolazione? Mancanza di responsabilità dei governi? Qualunque sia il motivo, la domanda è sempre la stessa: dovremmo continuare a tollerare questo scandalo o dovremmo compiere ogni sforzo possibile per salvare o migliorare [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 13 febbraio 2017

Puglia, 200 milioni di euro per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici

Il bando regionale riserva 30 milioni agli ospedali e 30 alle case popolari

Puglia, 200 milioni di euro per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici
13/02/2017 - 200 milioni di euro per l’efficientamento energetico di edifici pubblici, case popolari, scuole e ospedali. Li mette sul piatto la Regione Puglia attraverso uno dei bandi europei con la più alta dotazione finanziaria e con importanti ricadute sulla vivibilità di spazi finora poco funzionali e sulle piccole e medie imprese interessate ai lavori.   Involucro, impianti, fonti rinnovabili Si potrà intervenire sugli edifici esistenti rinnovando l’involucro, le dotazioni impiantistiche, con sistemi di telecontrollo intelligente, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici, oltre all’installazione di impianti di produzione energia da fonti rinnovabili per l’autoconsumo.    Massimo 5 [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 9 febbraio 2017
pubblicato da Rossella Calabrese in RESTAURO

Toscana, i tecnici contro la legge per il recupero degli edifici rurali abbandonati

Rete delle professioni: ‘legge non efficace, escluse molte strutture. Regione la riveda’

Toscana, i tecnici contro la legge per il recupero degli edifici rurali abbandonati
09/02/2017 - “Una legge ‘buona negli intenti’ ma con alcuni discutibili criteri che di fatto tagliano fuori dal provvedimento la maggior parte delle strutture, rendendolo applicabile solo a pochi casi”. Così la Rete toscana delle professioni tecniche e scientifiche* ha definito la legge per il recupero degli edifici abbandonati delle aree rurali messa a punto dalla Regione Toscana.   I tecnici toscani: ‘esclusa la maggior parte degli immobili’ “La legge - spiegano i professionisti - riguarda fabbricati totalmente abbandonati e che non abbiano contratti di fornitura dell’energia elettrica da almeno cinque anni, sono esclusi gli immobili sui quali sia stata presentata domanda di condono nel 1985 o che siano sottoposti a [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 9 febbraio 2017
pubblicato da Cecilia Di Marzo in CONCORSI

Wienerberger Brick Award 2018: aperte le iscrizioni

In concorso cinque categorie in cui il laterizio svolga un ruolo significativo

Wienerberger Brick Award 2018: aperte le iscrizioni
09/02/2017 - Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per i Wienerberger Brick Award 2018, premio biennale di architettura assegnato ai più innovativi esempi di realizzazioni in laterizio. Fino al 20 aprile 2017, progettisti, architetti, critici e giornalisti potranno candidare i progetti che vedono protagonisti i laterizi per concorrere all’ottava edizione del prestigioso riconoscimento internazionale, che nel 2016 ha raggiunto la cifra record di oltre 600 partecipanti provenienti da 55 Paesi di tutto il mondo. Il Premio si articola in cinque categorie: • Feeling at home: case unifamiliari, villette a schiera e piccoli progetti residenziali di alto livello architettonico caratterizzati da spazi all’insegna della sostenibilità, del comfort e del benessere; • [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 3 febbraio 2017
pubblicato da Rossella Calabrese in RESTAURO

Toscana, via libera al recupero degli edifici rurali abbandonati

Incentivi proporzionali agli obiettivi di prevenzione sismica e risparmio energetico

Toscana, via libera al recupero degli edifici rurali abbandonati
03/02/2017 - Incentivare il recupero edifici abbandonati nelle aree rurali. È questo l’obiettivo della nuova legge approvata dal Consiglio regionale della Toscana e che modificherà la LR 65/2014 per tutelare il paesaggio e contestualmente contrastare l’abbandono e il degrado nelle campagne. “La nuova legge per il recupero del patrimonio edilizio rurale - spiega l’assessore regionale all’urbanistica Vincenzo Ceccarelli - rafforza i principi che sottendono alla legge urbanistica regionale, cioè la volontà di limitare il consumo di suolo e di valorizzare gli immobili esistenti e spesso abbandonati”.   “Nostro obiettivo è riqualificare il territorio, ma anche migliorare gli edifici stessi, infatti sono previsti [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 2 febbraio 2017
pubblicato da Valentina Ieva in ARCHITETTURA

AB Medica: un Headquarter tra comfort e velocità

A Cerro Maggiore il progetto di DEGW con Giuseppe Tortato

AB Medica: un Headquarter tra comfort e velocità
02/02/2017 - AB Medica, società specializzata nello sviluppo e nella distribuzione di sofisticati robot medici e analisi del DNA, si è rivolta a DEGW, con la collaborazione di Giuseppe Tortato, per un nuovo progetto di Space Planning. Il progetto sviluppato unisce gli aspetti funzionali espressi dalla società committente, alla volontà di demarcazione di un contesto periurbano affiancato dal tratto autostradale della Milano-Varese.   Ispirato agli scafi di imbarcazioni super veloci, il volume architettonico incarna la dinamicità e l’innovazione di un gruppo all’avanguardia nell’attenzione al risparmio energetico e al benessere psicofisico dei lavoratori.   Un edificio ‘veloce’ e funzionale [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 1 febbraio 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Edilizia e paesaggio, come cambia il sistema delle autorizzazioni

Le recenti norme sulla Scia indicano il titolo abilitativo richiesto per ogni lavoro; il nuovo decreto dirà se è necessaria l’autorizzazione paesaggistica

Edilizia e paesaggio, come cambia il sistema delle autorizzazioni
01/02/2017 – Diventerà operativa a breve, dopo l’approvazione in via definitiva del Consiglio dei Ministri, la nuova Autorizzazione paesaggistica semplificata.   Il processo di semplificazione dell’autorizzazione paesaggistica è iniziato con il Dpr 139/2010, che ha indicato in quali casi si poteva chiedere, con un iter più snello, il via libera alla Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici.   La bozza del decreto approvata la scorsa settimana dal Consiglio dei Ministri prosegue su questa via e mette ora nero su bianco anche tutta una serie di lavori che, mantenendosi entro determinati limiti, come il rispetto delle caratteristiche architettoniche dell’edificio, non hanno bisogno dell’autorizzazione paesaggistica.   Il [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news RISPARMIO ENERGETICO

Speciale RISPARMIO ENERGETICO sponsored by:

Marcegaglia Buildtech
Gen2 Switch
RISPARMIO ENERGETICO
Corsi di Formazione
Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia - Verona

LE PAVIMENTAZIONI STRADALI: DALLA FASE PROGETTAZIONE ALLA MANUTENZIONE POST OPERA

Seminario
  • Periodo: 25/02/2017 - 25/02/2017
Sinergie Soc. Cons. a r.l. - Reggio Emilia

OPPORTUNITÀ DI INNOVAZIONE E FINANZIAMENTO IN MATERIA DI AMBIENTE, ENERGIA E SOSTENIBILITÀ

Corso di specializzazione
  • Periodo: 03/04/2017 - 30/06/2017
New Skill - Napoli

CORSO DI EDUCATORE PER L'INFANZIA

Workshop
  • Periodo: 08/03/2017 - 12/12/2017
Made Expo


Daikin