Vestis 3D
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Risparmio Energetico

lunedì 22 agosto 2016

Valutazione ambientale edifici: le Marche aggiornano le linee guida

I nuovi criteri premiano il contrasto al consumo di suolo, la vicinanza ai mezzi pubblici e l’uso di materiali rinnovabili

Valutazione ambientale edifici: le Marche aggiornano le linee guida
22/08/2016 – Aggiornate le linee guida per la valutazione energetico ambientale degli edifici residenziali nelle Marche.   La giunta delle Regione ha, infatti, approvato con DGR 858/2016 l’aggiornamento su proposta della vicepresidente Anna Casini, anche presidente dell’Istituto per la certificazione degli appalti e la compatibilità ambientale (ITACA).   Sostenibilità ambientale: aggiornate le linee guida per edifici La Regione Marche ha dal 2008 una specifica normativa sull’edilizia sostenibile (LR 14/2008) e ha adottato nel 2011 (DGR 1689/2011) un sistema di certificazione energetica e ambientale degli edifici basato sul Protocollo ITACA Marche, di tipo volontario, in cui i criteri di valutazione degli edifici prendono in considerazione [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 16 agosto 2016
pubblicato da Cecilia Di Marzo in CONCORSI

Giovani progettisti cercasi per il contest “Minimal Architecture”

Rivolto ai progetti ispirati dal concetto di architettura “essenziale”

Giovani progettisti cercasi per il contest “Minimal Architecture”
16/08/2016 - Architetti Emergenti Soc. Coop. ha bandito il concorso “Minimal Architecture”, istituito per premiare e valorizzare i progetti e le opere realizzate di studenti, giovani architetti e designer emergenti. Il tema del contest si rivolge a tutti quei progetti ispirati dal concetto di architettura “essenziale”, un’architettura attuale, ma allo stesso tempo “etica” che ritrova nelle sue scelte estetiche un profondo rapporto con la dimensione umana moderna. Lo scopo del premio è quello di raccogliere il punto di vista di giovani progettisti riguardo una tematica particolarmente complicata, che abbraccia progetti a scale differenti, dallo spazio pubblico alle residenze di pochi metri quadri. Saranno premiate le soluzioni [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 11 agosto 2016

CasaClima Awards 2016: vota il "Premio del Pubblico"

Il sondaggio si chiuderà giovedì 8 settembre 2016

CasaClima Awards 2016: vota il
11/08/2016 - Il 9 settembre 2016 si terrà a Bolzano la ormai consueta premiazione dei migliori edifici CasaClima certificati nel 2015.  Per la terza volta durante la cerimonia di consegna dei CasaClima Awards, oltre ai consueti riconoscimenti assegnati dalla giuria tecnica, verrà attribuito il Premio del Pubblico 2016. La procedura per l’assegnazione del titolo per “la migliore CasaClima” secondo il giudizio del pubblico, avverrà attraverso un sondaggio on-line disponibile sul sito www.casaclima-awards.it. Sulla piattaforma sono presentati 20 progetti, precedentemente selezionati dalla giuria tecnica degli Awards 2016, scelti su una rosa di più di 40 edifici fra oltre 800 edifici.  - Casa Mutschlechner - MMM Corones - Casa [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 9 agosto 2016
pubblicato da Alessandra Marra in AMBIENTE

Recupero degli inerti in edilizia, nuovi impulsi dall’economia circolare

In Sardegna le imprese aderenti alla ‘Filiera RI-inerte’ usano aggregati riciclati certificati per la realizzazione di opere pubbliche e private

Recupero degli inerti in edilizia, nuovi impulsi dall’economia circolare
09/08/2016 – Eco-compatibilità, eco-sostenibilità, bioarchitettura, uso sostenibile delle risorse naturali e recupero sono gli argomenti su cui puntare per dare nuovi impulsi e stimolare la ripresa del settore edile, concentrando l’attenzione sull’economia circolare. In quest'ottica un esempio di buone pratiche è la Sardegna che si è dotata di un piano per gli acquisti pubblici ecologici attraverso l’iniziativa “Filiera RI-inerte” che prevede l’utilizzo di aggregati riciclati nella realizzazione di lavori.   La Filiera “RI-inerte Sardegna”, rete produttiva e di servizi eco-sostenibile, e` il progetto, avviato dall’Associazione “Studi Ambientali” in collaborazione con RECinert, [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 4 agosto 2016
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Il Regolamento Edilizio Unico sarà pronto a settembre

Lo ha annunciato il Ministero delle Infrastrutture. Ermete Realacci: ‘potrà semplificare a costo zero la vita a cittadini e imprese’

Il Regolamento Edilizio Unico sarà pronto a settembre
04/08/2016 - Arriverà a settembre il Regolamento Edilizio Unico. Lo ha annunciato il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti rispondendo ad una interrogazione del Presidente della Commissione Ambiente della Camera, Ermete Realacci.   “Rispondendo alla mia interrogazione in Commissione sul ritardo nella definizione del regolamento edilizio - scrive Realacci su Facebook -, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha oggi indicato in settembre il mese in cui sarà varato il regolamento edilizio unico”.   L’interrogazione di Ermete Realacci Nel 2014, con il decreto Sblocca Italia - ha ricordato il presidente della Commissione Ambiente - si è deciso di adottare uno schema di regolamento edilizio-tipo unico per tutta Italia e concordato [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
Fabio Limiti
lunedì 8 agosto 2016 - 17:50
Nell'ottica di una EFFETTIVA semplificazione delle procedure, perchè non adottare anche per il certificato di agibilità la stessa procedura dell'APE? Anzichè dover attendere la consegna da parte del Comune, un tecnico privato attesta l'esistenza dei ..
[Leggi questo commento]


martedì 2 agosto 2016

Prestazione energetica edifici: il Ministero chiarisce i dubbi

Le nuove FAQ sulla normativa per i requisiti minimi e per la redazione dell’APE

Prestazione energetica edifici: il Ministero chiarisce i dubbi
02/08/2016 - Nel caso di riqualificazione energetica con isolamento dall’interno, la verifica della trasmittanza deve tenere conto anche dell’effetto dei ponti termici? Come è definita l’efficienza media stagionale di un impianto ai fini delle verifiche? Il rifacimento del solo strato di impermeabilizzante in copertura comporta il rispetto di requisiti?   A queste e ad altre 70 domande risponde il Ministero dello Sviluppo economico in una nuova serie di FAQ sui DM dei 26 giugno 2015 relativi ai requisiti minimi di prestazione energetica degli edifici e alla redazione dell’Attestato di Prestazione Energetica - APE, in vigore dal 1° ottobre 2015.   Le nuove FAQ sono state pubblicate ieri e seguono un primo documento di chiarimento, pubblicato [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 1 agosto 2016

Cohousing, dall’Italia e dall’estero esempi di abitare sostenibile

Case private con cucine, lavanderie, biblioteche e sale hobby in comune per risparmiare spazio, energia e denaro

Cohousing, dall’Italia e dall’estero esempi di abitare sostenibile
01/08/2016 – Vivere in un appartamento di dimensioni ridotte e condividere gli spazi comuni come zone lavanderia, ampie cucine, sale hobby, giardini e biblioteche.  È il cohousing, un modello di insediamento abitativo nato negli anni Sessanta nel Nord Europa e poi diffuso in molti Paesi, ultimamente anche in Italia, perché va incontro alle esigenze di economicità e sostenibilità.   Il cohousing “porta fuori” dalle abitazioni una serie di ambienti, e di conseguenza di attività, che gli abitanti-cohousers condividono. Basti pensare alla zona lavanderia, agli scaffali con i libri, agli spazi ricavati per dedicarsi ai propri passatempi, che tradizionalmente sono all’interno delle abitazioni italiane. Spostandoli all’esterno [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 29 luglio 2016

Cultura Crea, in Gazzetta il bando da 114 milioni di euro

Risorse per progetti di fruizione turistico-culturale di imprese nuove o esistenti ed enti no-profit nelle Regioni del Sud

Cultura Crea, in Gazzetta il bando da 114 milioni di euro
29/07/2016 – Più vicina l’attuazione dell’iniziativa “Cultura Crea”. È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM 11 maggio 2016 con cui il Ministero dei Beni culturali ha stanziato 107 milioni di euro per le piccole imprese del settore culturale al Sud.   Obiettivo dell’iniziativa è sostenere la filiera culturale e creativa, rafforzare la competitività delle micro, piccole e medie imprese, e sviluppare il settore produttivo collegato al patrimonio culturale italiano in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.   I beneficiari di Cultura Crea Cultura Crea è destinata infatti alle imprese che producono contenuti culturali, alle imprese direttamente connesse alla fruizione turistico-culturale degli [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 29 luglio 2016

Mobilità alternativa, a ottobre i 12 milioni di euro del piano antismog

Ministero dell’Ambiente: in arrivo la circolare per i punti di ricarica dei veicoli elettrici; ipotesi Conto Termico esteso alle auto green

Mobilità alternativa, a ottobre i 12 milioni di euro del piano antismog
29/07/2016 - Saranno disponibili in ottobre i 12 milioni di euro per la mobilità alternativa, una delle misure previste dal protocollo anti-smog sottoscritto il 30 dicembre scorso da Governo, Conferenza delle Regioni e Anci.   Lo ha annunciato il Ministro Gian Luca Galletti al termine del tavolo sulla qualità dell’aria che si è riunito nei giorni scorsi per fare il punto sullo stato di attuazione delle attività previste dal Protocollo.   Il Ministero ha fatto sapere che sono stati valutati positivamente progetti  per un importo di 5,5 milioni di euro complessivi per le città di Roma, Bologna, Milano e Torino: per le prime due, sono già stati firmati gli accordi di programma, mentre i restanti due saranno sottoscritti a breve.   Le [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 25 luglio 2016

Certificazione energetica edifici, ecco il DOCET aggiornato

Il software è stato adeguato alla UNI/TS 11300 e alla UNI 10349

Certificazione energetica edifici, ecco il DOCET aggiornato
25/07/2016 – DOCET, il software gratuito realizzato da ENEA e ITC per la redazione degli attestati di prestazione energetica degli edifici residenziali esistenti, è stato aggiornato con i contenuti delle le nuove norme UNI/TS 11300 relative alle prestazioni energetiche degli edifici e UNI 10349 sui dati climatici relativi al riscaldamento e raffrescamento degli edifici.   Scarica qui la versione aggiornata   Attesto di prestazione energetica con DOCET Ricordiamo che DOCET è utilizzabile solo per la certificazione energetica degli edifici residenziali esistenti con superficie utile inferiore o uguale a 200 m2, siano essi singole unità immobiliari o singoli appartamenti in edifici condominiali.   Il software prevede la valutazione [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news RISPARMIO ENERGETICO

Speciale RISPARMIO ENERGETICO sponsored by:

Marmomacc
TEK 28 PIANO
RISPARMIO ENERGETICO
Corsi di Formazione
ICMQ - Milano

Verifica e validazione del progetto nei lavori pubblici - 20 settembre - Rilascio di 4 Cfp

Corso di aggiornamento
  • Periodo: 20/09/2016 - 20/09/2016
ICMQ - Milano

COME APPLICARE IL PROTOCOLLO ENVISION AI PROGETTI INFRASTRUTTURALI SOSTENIBILI - 4 OTTOBRE - RILASCIO DI 8 CFP

Corso di specializzazione
  • Periodo: 04/10/2016 - 04/10/2016
New Skill S.r.l. - Ente Accreditato dalla Regione Campania e Accreditato AIFOS (Associazione Italiana Formatori ed Operatori Sicurezza sul Lavoro) - Napoli

CORSO COORDINATORE SICUREZZA CANTIERI (120 ORE) E AGGIORNAMENTO (40 ORE)

Corso di specializzazione
  • Periodo: 04/10/2016 - 22/12/2016
TEK 28 PIANO


Kone