gli approfondimenti tematici di edilportale.com
Tecnostrutture

News Ristrutturazione

venerdì 27 marzo 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Efficienza energetica, UE: la normativa italiana è incompleta

Rispetto alla Direttiva 2012/27/Ue mancano la definizione di audit energetico e i riferimenti alle informazioni sui consumi individuali desumibili dai contatori

Efficienza energetica, UE: la normativa italiana è incompleta
27/03/2015 – La normativa italiana sull’efficienza energetica è incompleta. A denunciarlo è la Commissione Europea, che ha evidenziato in una lettera i punti della Direttiva  2012/27/Ue che non sono stati recepiti con il D.lgs. 102/2014.   Nel decreto per il recepimento della Direttiva - spiega la Commissione UE - manca la definizione di “audit energetico”, che invece era contenuto nel Dlgs 115/2008, poi abrogato dalla norma più recente.   Si tratta di una procedura sistematica finalizzata a ottenere un'adeguata conoscenza del profilo di consumo energetico di un edificio o gruppo di edifici per individuare e quantificare le opportunità di risparmio energetico sotto il profilo costi-benefici e a riferire in merito ai [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 27 marzo 2015

VMZINC partecipa a Future Build Meeting 2015

VMZINC partecipa a Future Build Meeting 2015
27/03/2015 - VMZINC partecipa, in qualità di partner dell’azienda Brianza Plastica, a Future Build Meeting 2015, un importante evento che partirà ad aprile, studiato per offrire a progettisti e tecnici l’opportunità di un aggiornamento qualificato sui temi di maggiore attualità nel settore edile e sui nuovi prodotti/tecnologie (Building Innovation). Il format dell’iniziativa prevede un programma di convegni e workshop, ciascuno sviluppato su due giornate, e la possibilità di “incontri one to one”, in desk attrezzati, direttamente con gli esperti delle aziende che intervengono al Meeting. In questo contesto, Brianza Plastica, azienda specializzata nella realizzazione di prodotti per l’isolamento in edilizia, sarà [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 26 marzo 2015
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

Liguria, la nuova legge urbanistica incentiva la riqualificazione

Misure più snelle per adottare i Piani Urbanistici Comunali e norme più rigide per le nuove edificazioni

Liguria, la nuova legge urbanistica incentiva la riqualificazione
26/03/2015 – Semplificazioni normative per l’adozione del Piano urbanistico comunale, riduzione dell’espansione edilizia e incentivazione della riqualificazione urbanistica e del rammendo delle periferie.   Questi i punti cardine del disegno di legge urbanistica, approvato il 24 marzo 2015 dal Consiglio Regionale della Liguria, che sostituirà la legge urbanistica attuale (LR 36/1997) in vigore da quasi 20 anni.   Il provvedimento, come riferisce l'assessore regionale all'urbanistica Gabriele Cascino,  consentirà a tutti i Comuni, nel giro di pochi anni, di dotarsi di piani urbanistici moderni e in regola, anche dal punto di vista della sostenibilità ambientale.   La nuova legge consente una semplificazione [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 26 marzo 2015
pubblicato da Rossella Calabrese in RESTAURO

Credito d’imposta del 30% per il restauro dei cinema

Dal Mibact 12 milioni di euro per favorire l’offerta cinematografica di qualità

Credito d’imposta del 30% per il restauro dei cinema
26/03/2015 - Un credito d’imposta del 30% per il restauro e l’adeguamento strutturale e tecnologico delle sale cinematografiche. Lo ha istituito il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo con l’obiettivo di favorire l’offerta cinematografica di qualità artistico-culturale.   Il credito d’imposta è stato introdotto con il Decreto Cultura ArtBonus (DL 83/2014 convertito nella Legge 106/2014), mentre le disposizioni applicative sono contenute nel DM 12 febbraio 2015, appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale.   L’agevolazione conta su una dotazione di 12 milioni di euro (3 milioni per ciascuno degli esercizi finanziari 2015, 2016, 2017 e 2018) ed è destinata alle sale cinematografiche, al chiuso o [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 26 marzo 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Amianto sui capannoni, credito di imposta del 50% per la bonifica

Collegato Ambientale: il Governo propone anche un Fondo da 17,5 milioni per la progettazione degli interventi di risanamento

Amianto sui capannoni, credito di imposta del 50% per la bonifica
26/03/2015 - Credito di imposta del 50% per la bonifica degli edifici e dei beni produttivi dall’amianto. È l’obiettivo di un emendamento presentato dal Governo al Collegato Ambientale, allo studio del Senato per l’approvazione definitiva.   Se la misura proposta dall’Esecutivo dovesse essere approvata, gli imprenditori che nel 2016 avviano interventi di bonifica dall’amianto avranno diritto ad un credito di imposta del 50% delle spese sostenute. Potranno accedere al beneficio gli interventi di importo superiore a 20 mila euro.   I bonus saranno finanziati con una spesa di più di 17 milioni di euro, precisamente 5,667 milioni all’anno dal 2017 al 2019. Anche se gli interventi saranno avviati nel 2016, si potrà usufruire [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 26 marzo 2015

Il video Brianza Plastica per celebrare i 30 anni di Isotec

26/03/2015 - Nel 2014 Brianza Plastica ha celebrato il trentennale di ISOTEC, attraverso iniziative di comunicazione dedicate al prodotto e a tutti coloro che negli anni lo hanno utilizzato, contribuendo alla sua crescita e notorietà sul mercato. Il valore e la storia del pannello isolante ISOTEC, che nel tempo si è evoluto fino a diventare un sistema di coibentazione per tutto l’edificio, sono stati raccontati in un video, pubblicato in questi giorni sui principali portali web di settore, sul sito aziendale e sul canale You Tube di Brianza Plastica (link: https://www.youtube.com/watch?v=6YwrseXP4_E). “Abbiamo voluto far celebrare il prodotto da chi, in tutti questi anni, lo ha scelto ed utilizzato: progettisti ed imprese sono infatti i migliori testimonial [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 25 marzo 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Un pergolato non può essere trasformato in tettoia

CdS: le due strutture hanno un impatto visivo e una rilevanza diversa dal punto di vista urbanistico

Un pergolato non può essere trasformato in tettoia
25/03/2015 – Un pergolato non può essere trasformato in tettoia. Lo ha affermato il Consiglio di Stato con la sentenza 825/2015. I giudici hanno spiegato la differenza tra le due strutture, che hanno una rilevanza diversa ai fini urbanistici e delle autorizzazioni necessarie per la realizzazione.   La tettoia è una struttura pensile addossata a un muro o interamente sorretta da pilastri. Il sul impatto visivo è maggiore di quello prodotto da un pergolato, che normalmente non ha chiusure laterali ed è costituito da una serie parallela di pali collegati da un’intelaiatura leggera, idonea a sostenere piante rampicanti o a costituire una struttura ombreggiata.   Nel caso preso in esame, il Comune aveva negato il rilascio del permesso di [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 24 marzo 2015
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Per il permesso di costruire diventa necessario il via libera idrogeologico

Collegato Ambientale: silenzio-assenso consentito solo con parere favorevole dell'autorità preposta alla tutela del vincolo

Per il permesso di costruire diventa necessario il via libera idrogeologico
24/03/2015 – La tutela dal rischio idrogeologico diventa un parametro cardine per l’approvazione degli interventi edilizi. Lo prevede il Collegato Ambientale alla Legge di Stabilità 2014, che sta per ricevere l’approvazione definitiva.   Uno degli emendamenti approvati modifica il Testo Unico dell’edilizia (Dpr 380/2001) inserendo l’attenzione alle norme sull’assetto idrogeologico tra gli aspetti da valutare per il rilascio dei titoli abilitativi.   In sede di rilascio del permesso di costruire, diventa vincolante il parere dell’autorità competente in materia di assetto e vincolo idrogeologico che lo Sportello unico per l’edilizia dovrà acquisire, direttamente o mediante conferenza di servizi. Il permesso [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 23 marzo 2015
pubblicato da Paola Mammarella in PROFESSIONE

Progettazione, più leggeri i requisiti per partecipare alle gare

Gli architetti fanno il punto della situazione sulle nuove linee guida dell’Anac: meno vincoli su fatturato, collaboratori e opere analoghe

Progettazione, più leggeri i requisiti per partecipare alle gare
23/03/2015 – Vigilare sulla corretta applicazione delle norme per l’affidamento dei servizi di ingegneria e architettura. È l’obiettivo della circolare 36/2015 con cui il Consiglio nazionale degli Architetti (CNAPPC) fornisce agli ordini territoriali spiegazioni sulle linee guida dell’Autorità nazionale anticorruzione (ANAC).   Oltre a riprendere i chiarimenti sulla qualità della progettazione e i compensi dei professionisti, la circolare approfondisce il tema dei requisiti di idoneità per la partecipazione alle gare d’appalto, più volte accusati di creare confusione e restrizioni della concorrenza.   In base all’articolo 263 del Regolamento attuativo del Codice Appalti, la partecipazione alle gare per l’affidamento [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 19 marzo 2015
pubblicato da Rossella Calabrese in RESTAURO

Dal 7 al 10 maggio torna a L’Aquila il Salone della Ricostruzione

Rigenerazione urbana, edilizia sostenibile, bioarchitettura tra temi i dell’edizione 2015

Dal 7 al 10 maggio torna a L’Aquila il Salone della Ricostruzione
19/03/2015 - Dal 7 al 10 maggio 2015 si terrà a L’Aquila il V Salone della Ricostruzione, l’evento fieristico promosso e organizzato da ANCE Abruzzo, insieme ad ANCE L’Aquila, ANCE Chieti, ANCE Pescara, ANCE Teramo, e Carsa srl, in partnership con Bologna Fiere-SAIE.   Con oltre 10.000 visitatori annuali, il Salone della Ricostruzione prosegue nell’intento di focalizzare al suo interno tutte le dinamiche della ricostruzione, con l’obiettivo ambizioso di diventare la prima ‘fiera laboratorio’ del settore: una vetrina esclusiva per tutte le tecnologie impiegate nella ricostruzione di L’Aquila, il più grande cantiere di edilizia residenziale in Europa per i prossimi 10 anni.   “Il Salone della Ricostruzione intende [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news RISTRUTTURAZIONE

Speciale RISTRUTTURAZIONE sponsored by:

RISTRUTTURAZIONE
Corsi di Formazione
Gruppo Leonardo Solutions - Domodry - Perugia

Workshop Italia 2015 – Il Risanamento delle Murature Umide mediante TNC Domodry®

Seminario
  • Periodo: 14/04/2015 - 14/04/2015
Gruppo Leonardo Solutions - Domodry - Siena

Workshop Italia 2015 – Il Risanamento delle Murature Umide mediante TNC Domodry®

Workshop
  • Periodo: 15/04/2015 - 15/04/2015
ORDINE DEGLI IGNEGNERI DELLA PROVINCIA DI FIRENZE - Firenze

Workshop Italia 2015 – Il Risanamento delle Murature Umide mediante TNC Domodry®

Seminario
  • Periodo: 16/04/2015 - 16/04/2015


Promat