DIAMANT PHONO
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Sicurezza Cantieri

giovedì 23 marzo 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Responsabilità solidale, il committente pagherà prima dell'appaltatore

Consulenti del Lavoro: solo in un secondo momento potrà chiedere al debitore principale il rimborso di quanto versato

Responsabilità solidale, il committente pagherà prima dell'appaltatore
23/03/2017 – Con le nuove regole sulla responsabilità solidale, se l’appaltatore non paga i dipendenti, il committente imprenditore o datore di lavoro potrà subito essere chiamato a versare quanto dovuto. Viene cancellata la possibilità di rivalersi prima sul debitore principale e, solo in un secondo momento, sul committente obbligato in solido con l’appaltatore.   Se da una parte questa norma, voluta dalla Cgil, tutela i lavoratori, che vengono pagati prima, dall’altra potrebbe danneggiare i committenti imprenditori e datori di lavoro virtuosi. Questi soggetti, in virtù della responsabilità solidale, dovranno subito pagare quanto dovuto dall’appaltatore e, solo in un secondo momento, potranno chiedergli il rimborso di [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 22 marzo 2017

ABB lancia ABB Ability™

L'offerta per soluzioni digitali industriali all’avanguardia

22/03/2017 - Con il lancio di oggi di oltre 180 soluzioni e servizi, ABB sta generando valore per propri i clienti nell’era della Quarta rivoluzione industriale. Grazie alla combinazione tra le sue profonde competenze di settore nel campo della connettività di rete e le più recenti tecnologie e innovazioni digitali, ABB Ability crea soluzioni e servizi potenti che risolvono i problemi reali di business e producono opportunità tangibili. ABB Ability aiuta i clienti delle utility, delle industrie, dei trasporti e delle infrastrutture a sviluppare nuovi processi e a far evolvere quelli esistenti, fornendo analisi e ottimizzando attività di programmazione e controllo delle attività operative in tempo reale. I risultati possono poi essere inseriti [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 20 marzo 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Livelli di progettazione, le manutenzioni escono dal decreto

Resta, nonostante le contestazioni, il progetto di fattibilità tecnica ed economica in due fasi. Più in evidenza le attività di prevenzione

Livelli di progettazione, le manutenzioni escono dal decreto
20/03/2017 – La bozza di decreto sui livelli di progettazione aggiusta il tiro. Complici i lavori per il correttivo al Codice Appalti, le richieste del Consiglio di Stato e quelle delle Regioni, i contenuti sono stati modificati e riorganizzati.   Il testo che il Governo sta per inviare alle Regioni perde qualche pezzo, come le attività di manutenzione, mette in evidenza la prevenzione tra i criteri per la progettazione ed elimina alcune indagini preventive, considerate “troppe” dal Consiglio di Stato.   Opere di manutenzione Le attività di manutenzione ordinaria e straordinaria, dalle più semplici alle più complesse, saranno regolamentate con un decreto del Consiglio superiore dei lavori pubblici (Cslp). A prevederlo è stata [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 14 marzo 2017

Hörmann, quando porte e portoni fanno la differenza

La riqualificazione degli edifici esistenti è la forma di investimento oggi più conveniente: ecco il caso di un piccolo intervento mirato a migliorare funzionalità, sicurezza e risparmio energetico

Hörmann, quando porte e portoni fanno la differenza
14/03/2017 - Negli ultimi anni gli interventi di ristrutturazione hanno progressivamente conquistato quote di mercato sempre più importanti: attualmente assorbono circa il 70% di tutti gli investimenti nell'edilizia del nostro paese. Le ragioni di questa tendenza, ormai consolidata, sono numerose. Ad esempio, nelle grandi città come nei piccoli centri, i molti edifici idonei alla riconversione funzionale possono soddisfare le esigenze più diverse e, dal punto di vista economico, è senz'altro più conveniente ristrutturare un fabbricato esistente piuttosto che costruirne uno nuovo. Anche dal punto di vista degli oneri di urbanizzazione e della conservazione del territorio  vale questo modello di riferimento. Nella forma delle detrazioni [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 14 marzo 2017

Link Industries: ‘facciamo strada insieme’

Link Industries: ‘facciamo strada insieme’
14/03/2017 - La ghisa è una lega ferrosa  con tenore di carbonio relativamente alto che durante la solidificazione si separa dalla massa metallica e rimane presente come grafite uniformemente dispersa. Le caratteristiche fisiche-meccaniche della ghisa possono essere notevolmente variabili in funzione della presenza più o meno elevata di altri elementi e della struttura metallografica risultante. La carica metallica della ghisa è normalmente composta da ghisa in pani di prima fusione, ritorni di fonderia come canali e attacchi di colata, scarti di produzione, rottami di ghisa e ferro-leghe, da aggiungere come correttivo di analisi.   La lega così costituita trova largo impiego nella produzione di chiusini e griglie da strada in zone di circolazione pedonale [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 7 marzo 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Correttivo Appalti, nel nuovo testo più concorrenza e attenzione alle Pmi

Potrebbero aumentare il numero di soggetti da invitare alle procedure negoziate e diminuire gli oneri a carico delle piccole imprese

Correttivo Appalti, nel nuovo testo più concorrenza e attenzione alle Pmi
07/03/2017 – Potrebbe aumentare il numero degli operatori da invitare alle procedure negoziate senza bando. Lo prevede l’ultima versione della bozza di decreto Correttivo del Codice Appalti (D.lgs. 50/2016), che riserva maggiore attenzione anche alle piccole imprese. Il testo è stato inviato alle Camere ed è ora in attesa del parere.   Più concorrenza negli appalti senza gara Il Correttivo riscrive parzialmente l’articolo 36 del Codice Appalti. Per le gare di importo inferiore a 40mila euro resta confermato l’affidamento diretto.   Per gli importi compresi tra 40mila e 150mila euro, si potrà attivare la procedura negoziata previa consultazione di almeno dieci operatori economici. Il Codice Appalti ne prevede cinque. Un’altra [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 6 marzo 2017

Tecnologie e dispositivi antisismici per il miglioramento sismico delle strutture prefabbricate

Il caso Sismocell al Workshop di Confartigianato La Spezia

06/03/2017 - Sismabonus e tecnologie e dispositivi antisismici per il miglioramento sismico delle strutture prefabbricate saranno tra gli argomenti trattati nel corso del Workshop di Confartigianato La Spezia che si terrà il 14 marzo alle ore 16.00-18.00 (Via Fontevivo, 19 - 19125 La Spezia). L’incontro è rivolto a imprenditori, artigiani, responsabili per la sicurezza dei luoghi di lavoro e tecnici professionisti, con lo scopo di fornire una panoramica sulle soluzioni tecnologicamente più avanzate per il miglioramento sismico degli stabilimenti produttivi con focus particolare sull’impiego di dispositivi antisismici.   Programma   15.45   Registrazione dei partecipanti 16.00  Il rischio sismico e la normativa di prevenzione [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 28 febbraio 2017
pubblicato da Alessandra Marra in PROFESSIONE

Gare di progettazione, in vigore i nuovi requisiti per i professionisti

Tutti i partecipanti dovranno indicare i requisiti di idoneità richiesti dalle nuove norme

Gare di progettazione, in vigore i nuovi requisiti per i professionisti
28/02/2017 – Entrano in vigore oggi i nuovi requisiti per la partecipazione alle gare di progettazione previsti dal DM 263/2016, attuativo del Codice Appalti (D.lgs. 50/2016).   Requisiti dei professionisti singoli o associati In base al nuovo decreto, i professionisti devono risultare in possesso della laurea in ingegneria o architettura o in una disciplina tecnica attinente all’attività prevalente oggetto del bando di gara.   Nelle procedure di affidamento che non richiedono il possesso della laurea, è necessario avere il diploma di geometra o un altro diploma tecnico attinente alla tipologia dei servizi da prestare.   A prescindere dal titolo di studio richiesto, i professionisti devono essere abilitati [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 24 febbraio 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Codice Appalti, il Correttivo incassa il primo via libera

Parametri obbligatori per il calcolo dei compensi a base di gara, manutenzioni in gara col progetto definitivo e periodo transitorio per l'appalto integrato

Codice Appalti, il Correttivo incassa il primo via libera
24/02/2017 – Il Codice Appalti (D.lgs. 50/2016) diventa meno rigido. Il Consiglio dei Ministri ha approvato in via preliminare il testo del Correttivo.    Confermati l’obbligo di utilizzare i Parametri per la determinazione dei compensi a base di gara e le regole meno stringenti su subappalto e appalto integrato, ma anche la possibilità di mandare in gara il progetto definitivo. Il testo dovrà ora affrontare l'esame delle Commissioni parlamentari competenti e della Conferenza Stato Regioni. Bisognerà inoltre valutare i contributi depositati dagli operatori durante la consultazione che si è chiusa lo scorso 22 febbraio.   Decreto Parametri obbligatorio Diventerà obbligatorio utilizzare il decreto “Parametri” (DM [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 17 febbraio 2017

'Una marcia in più con Wavin'

La nuova campagna di comunicazione di Wavin affidata al testimonial 'Gianni l’idraulico'

'Una marcia in più con Wavin'
17/02/2017 - “Una marcia in più con Wavin” è la nuova campagna internazionale di comunicazione del Gruppo Wavin, che pone l’accento sulla figura dell’idraulico e sull’importanza che i prodotti Wavin rivestono nel migliorare la produttività durante la sua giornata lavorativa. Non è un caso che il testimonial d’eccezione, presente all’interno di tutte le attività promozionali con la sua simpatia contagiosa e con la sua straordinaria vitalità, sia proprio un installatore: Gianni l’idraulico. In Italia la campagna coinvolge tutti i principali rivenditori del settore termoidraulico con l’obiettivo di aumentare l’affluenza del numero di installatori nei punti vendita e di incrementare la reputazione [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news SICUREZZA CANTIERI

Speciale SICUREZZA CANTIERI sponsored by:

Schüco AutomotiveFinish
Peri
SICUREZZA CANTIERI
Corsi di Formazione
New Skill S.r.l. (Ente Accreditato alla Regione Campania e Accreditato AIFOS) - Napoli

AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO (AZIENDE GRUPPO B E C)

Corso di specializzazione
  • Periodo: 30/03/2017 - 30/03/2017
New Skill srl - Ente accreditato alla Regione Campania - Accreditato AIFOS (Associazione Italiana Formatori ed Operatori Sicurezza sul Lavoro) - Napoli

CORSO/ESAME PER ACQUISIRE IL PATENTINO FRIGORISTA REG. 303 E/O 304

Corso di specializzazione
  • Periodo: 30/03/2017 - 30/03/2017
Penta Formazione - Creazzo (Vicenza)

CORSO PATENTINO PER LA GUIDA DEL CARRELLO ELEVATORE/MULETTO - VICENZA


Corso di specializzazione
  • Periodo: 30/03/2017 - 31/03/2017
Peri


Call me