Rhoss
Carrello 0
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Sistemi Costruttivi a Secco

mercoledì 19 aprile 2017

Cuneo, crollato il cavalcavia della tangenziale di Fossano

Ordine degli Ingegneri: ‘crollo forse dovuto ad una serie di concause in fase di progetto ed esecuzione’

Cuneo, crollato il cavalcavia della tangenziale di Fossano
19/04/2017 - È crollato alle 14:45 di ieri il ponte della tangenziale di Fossano, in provincia di Cuneo.   Dopo il cavalcavia di Lecco e quello di Ancona, ancora una struttura cede improvvisamente, precipitando sulla strada sottostante senza, questa volta per fortuna, causare vittime. Una automobile dei carabinieri è rimasta schiacciata sotto il ponte crollato; i militari hanno fatto in tempo ad allontanarsi, dopo aver sentito gli scricchiolii della struttura che stava per collassare.   La strada interessata dal crollo del viadotto è la ‘nuova strada ANAS 183’ che interseca l’Autostrada A6, in prossimità della frazione Tagliata di Fossano. È aperta al traffico dal 2000, con uscite Fossano Nord-Marene, Fossano Centro-Villafalletto.   L’Anas [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 18 aprile 2017

Post sisma, parte l’iter per la ricostruzione delle 21 scuole

Le imprese interessate hanno tempo fino al 21 aprile per candidarsi

Post sisma, parte l’iter per la ricostruzione delle 21 scuole
18/04/2017 – Parte la procedura che porterà alla ricostruzione delle scuole distrutte dai recenti eventi sismici.   E’ stato, infatti, pubblicato sul sito di Invitalia il bando che mira alla formazione di un “elenco di esecutori interessati alla realizzazione di opere di edilizia scolastica”, in attuazione di quanto previsto dell’articolo 14 del DL 189/ 2016 e dall’Ordinanza 14/2017 (come modificata dall’Ordinanza 18/2017). L’avviso è rivolto alle imprese interessate a partecipare alla costruzione dei 21 edifici scolastici (in origine 24), individuati dal commissario straordinario per la ricostruzione Vasco Errani, che saranno realizzati con tecnologia a secco, cioè con l’impiego di strutture [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 3 aprile 2017
pubblicato da in EVENTI

Archiproducts Milano 2017: ‘The Design Experience’

Oggetti connessi, interazioni digitali e realtà aumentata nel nuovo setting dello spazio di co-net-working in via Tortona 31

Archiproducts Milano 2017: ‘The Design Experience’
03/04/2017 - In Zona Tortona, cuore pulsante della nuova Milano, tra arte, moda, design e business, Archiproducts Milano si conferma spazio strategico di aggregazione per Architetti, Brand e Designer. L’edizione 2017, “The Design Experience”, svelerà il prossimo 3 aprile il nuovo setting, completamente rinnovato, e inaugurerà le due nuove vetrine diArchiproducts Shop. Oggetti connessi, interazioni digitali e realtà aumentata per una nuova 'design Experience'. Come cambiano i luoghi di lavoro e le relazioni nell’era dell’informazione digitale? In che modo l’e-commerce, sempre più diffuso, sta modificando il ruolo dello showroom e del progettista? Co-net-working, freelancing, frequent [Leggi tutto l'articolo ...]


sabato 11 marzo 2017

Architettura e Luce protagoniste dei Talk a Made expo

La luce trasforma gli spazi, definisce gli ambienti, arricchisce le architetture

Architettura e Luce protagoniste dei Talk a Made expo
11/03/2017 - Fusione tra interno ed esterno, efficienza energetica, sostenibilità, luce naturale. Sono stati tanti e interessanti i temi dei Talk Architettura e Luce che per quattro giorni hanno animato lo spazio Velux a Made expo 2017. I progettisti e docenti intervenuti hanno illustrato esperienze e progetti che hanno un suggestivo protagonista: la luce.    Il gioco tra pieni e vuoti è il fil rouge dell’ampliamento della Scuola Stefanacci dell’architetto Fabio Capanni, docente dell’Università di Firenze. Lo spazio è pensato come un grande recinto per la protezione dei bambini, interrotto per consentire all’ambiente esterno di entrare attraverso le numerose finestre. La fusione degli spazi si percepisce [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 9 marzo 2017

La luce definisce lo spazio, lo rende vitale e dinamico

Giovanni Traverso ai Talk di Architettura e Luce al Made Expo 2017

La luce definisce lo spazio, lo rende vitale e dinamico
09/03/2017 - "Il mondo come lo vediamo, siamo solo noi umani a vederlo così; gli animali lo vedono in modo diverso. Ed è grazie alla luce che distinguiamo forme e colori". Con questa riflessione Giovanni Traverso, studio Traverso - Vighy, ha aperto il Talk Architettura e Luce di questo pomeriggio nello spazio Velux a Made expo. Alcune immagini e illusioni ottiche hanno mostrato all'attenta platea di progettisti il comportamento dell'occhio umano rispetto ad immagini ed effetti di luce: il bilanciamento del bianco, il riconoscimento dei toni chiari da quelli scuri, la visione diurna e notturna. L'approfondita conoscenza delle potenzialità della luce consente ad un progettista di usarla come componente fondamentale del progetto: questa sapienza [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 2 marzo 2017
pubblicato da Alessandra Marra in NORMATIVA

Capannoni industriali, per il sismabonus non occorre diagnosi sismica

Detrazione del 70% per gli interventi locali di rafforzamento che rimuovano le cause di collasso

Capannoni industriali, per il sismabonus non occorre diagnosi sismica
02/03/2017 – I capannoni industriali potranno usufruire del sismabonus al 70% (salto di una classe) anche in assenza di una preventiva attribuzione della classe di rischio, se saranno eliminate dalla costruzione le principali carenze strutturali.   Questa una delle maggiori novità per la messa in sicurezza delle strutture produttive, contenute nelle Linee Guida per la classificazione del rischio sismico. SCARICA LA GUIDA AL SISMABONUS DI EDILPORTALE   Capannoni industriali: sismabonus senza classificazione del rischio La Linee Guida prevedono che “nell'ambito delle costruzioni destinate ad attività produttive (strutture assimilabili ai capannoni industriali), sia possibile ritenere valido il passaggio alla classe di rischio immediatamente superiore [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 20 febbraio 2017

Aeroporti, i luoghi di transito più insoliti e suggestivi

Realizzati su isole artificiali, spiagge, ponti e a incrocio con strade urbane pur di non rinunciare a dei collegamenti veloci

Aeroporti, i luoghi di transito più insoliti e suggestivi
20/02/2017 – Sono i luoghi di transito per eccellenza. Internazionali e cosmopoliti, gli aeroporti hanno un impatto sull’economia delle città in cui si trovano per i traffici di passeggeri e merci che accolgono. Spesso sono firmati da archistar e diventano icone di design o set cinematgrafici.  Altrettanto spesso per realizzarli vengono adottate soluzioni tecniche particolari che “rubano” spazio dove in realtà lo spazio non c’è. O meglio, non ci sarebbe.   Aeroporto di Osaka – Kansai, Giappone Il Giappone, si sa, non vanta ampie superfici su cui costruire. Per ovviare a questo inconveniente e soddisfare il bisogno di dotarsi di un altro aeroporto, alla fine degli anni Ottanta è stata costruita un’isola artificiale [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 10 febbraio 2017
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

NTC, Andil: ‘rischio di falsare il mercato degli elementi costruttivi non strutturali’

L’associazione dei produttori di laterizi segnalerà le criticità alla Commissione UE prima del parere definitivo atteso entro l’8 maggio

NTC, Andil: ‘rischio di falsare il mercato degli elementi costruttivi non strutturali’
10/02/2017 – Le nuove Norme Tecniche per le Costruzioni introducono novità positive e negative, ma in alcuni casi potrebbero falsare il mercato degli elementi costruttivi non strutturali. È il commento di Andil, Associazione nazionale degli industriali dei laterizi, dopo la presentazione del testo alla Commissione Europea per la verifica della coerenza con la normativa comunitaria e il via libera definitivo atteso entro l'8 maggio.    Nuove NTC, Andil: 'gli aspetti positivi' Andil giudica positivi gli interventi di uniformazione delle terminologie previste dagli Eurocodici, e l’allineamento alle specifiche tecniche europee, ma anche la nuova qualifica attribuita alla muratura confinata, che “finalmente anche in Italia potrà [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 19 gennaio 2017

Centro Italia, 24 scuole saranno ricostruite con tecnologia a secco

Si utilizzeranno strutture in legno, acciaio, casseri a perdere e calcestruzzo prefabbricato. Tempi abbreviati per l’affidamento dei lavori

Centro Italia, 24 scuole saranno ricostruite con tecnologia a secco
19/01/2017 – La ricostruzione delle scuole danneggiate dai terremoti che, a partire dal 24 agosto 2016 hanno devastato il Centro Italia, avverrà con tecnologia a secco. Lo prevede l’ordinanza 14/2017, firmata dal Commissario straordinario per la ricostruzione, Vasco Errani.   La nuova norma si inserisce nel programma straordinario per la riapertura delle scuole per l’anno scolastico 2017-2018. Il programma si articola in tre azioni: - ricostruzione degli edifici scolastici che, a causa dei danni subiti, non possono essere riparati; - riparazione, con adeguamento sismico, degli edifici scolastici che hanno avuto un esito di agibilità “E”; - affitto, montaggio e smontaggio di moduli scolastici provvisori per le scuole che verranno [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 17 gennaio 2017

Acca Software, una smart factory a impatto zero

Nel nuovo headquarter di Bagnoli Irpino una torre del vento, una piscina e il ‘Mind Gymnasium’, una serra in cui convergono le idee

Acca Software, una smart factory a impatto zero
17/01/2017 - Una smart factory con spazi progettati in ottica più social e digital in linea con le nuove necessità lavorative; un headquarter aziendale dove il layout si adatta alle esigenze di integrazione e condivisione del lavoro. È la nuova sede di ACCA Software, azienda specializzata in software per l’edilizia, inaugurata a dicembre a Bagnoli Irpino (Avellino).   Il progetto dell’ACCA Software headquarter Il progetto - spiegano i progettisti prof. arch. Francesco Bruno, arch. Litteria Mangoni di S. Stefano e dott. ing. Antimo Bencivenga, coadiuvati dallo staff tecnico di ACCA Software - ha tenuto conto della particolare esposizione e panoramicità del sito, della rilevante percezione visiva che si ha dell’opera anche da luoghi lontani [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news SISTEMI COSTRUTTIVI A SECCO

Speciale SISTEMI COSTRUTTIVI A SECCO sponsored by:

CL - CLH
CL - CLH
SISTEMI COSTRUTTIVI A SECCO
Corsi di Formazione
Ordine degli ingegneri della provincia di Milano - Milano

STRUTTURE IN ACCIAIO - PARTE 1 EN 1090-1 PROGETTAZIONE - 5 MAGGIO - RILASCIO DI 4 CFP

Corso di aggiornamento
  • Periodo: 05/05/2017 - 05/05/2017
Semillas - Jerusalèn de Miñaro

WORKSHOP PARQUEBAMBU

Workshop
  • Periodo: 28/04/2017 - 06/05/2017
Connessioni - Rimini

SMART ENVIRONMENTS ROADSHOW - RIMINI

Seminario
  • Periodo: 09/05/2017 - 09/05/2017
WindFree


Uretek