CDM DOLMEN

DOLMEN TRAVE CONTINUA

Calcolo strutturale travi continue in c.a.

  • Calcolo strutturale travi continue in c.a. DOLMEN TRAVE CONTINUA - CDM DOLMEN
  • Calcolo strutturale travi continue in c.a. DOLMEN TRAVE CONTINUA - CDM DOLMEN
  • Calcolo strutturale travi continue in c.a. DOLMEN TRAVE CONTINUA - CDM DOLMEN
  • Calcolo strutturale travi continue in c.a. DOLMEN TRAVE CONTINUA - CDM DOLMEN
  • Calcolo strutturale travi continue in c.a. DOLMEN TRAVE CONTINUA - CDM DOLMEN
Calcolo strutturale travi continue in c.a. DOLMEN TRAVE CONTINUA - CDM DOLMEN

DOLMEN TRAVE CONTINUA - Software per il calcolo strutturale di travi continue in c.a. derivanti da modello CAD 3D e create ex novo


DOLMEN TRAVE CONTINUA è un software per il calcolo strutturale e la gestione di travi continue in c.a. siano esse derivanti dal modello tridimensionale del CAD 3D struttura oppure create ex-novo. DOLMEN TRAVE CONTINUA è l'ideale per l'utente che necessita di uno strumento di facile e rapido approccio e nello stesso tempo di grande affidabilità. Studiato per lavorare sia in modo autonomo sia di concerto con l'intero programma, il modulo trave continua è in grado di risolvere strutture basandosi su criteri di progettazione che vanno incontro alle esigenze di ogni utente e gli garantiscono la continua possibilità di interazione con il sistema.
Maggiori informazioni del produttore su DOLMEN TRAVE CONTINUA
 - Progetto e verifica REI di strutture prefabbricate DOLMEN PREFABBRICAZIONE - CDM DOLMEN DOLMEN PREFABBRICAZIONE Progetto e verifica REI di strutture prefabbricate DOLMEN PREFABBRICAZIONE è un pacchetto di software per il progetto di strutture prefabbricate. IS TraveCAP consente l'analisi di travi isostatiche in cemento armato precompresso a cavi aderenti con precompressione parziale o totale e dell'eventuale getto in opera. IS TraveCAP esporta la sezione della trave e le sollecitazioni in IS Fuoco, che svolge la verifica di resistenza al fuoco. IS Mensola è dedicato al calcolo di mensole tozze, singole o doppie, secondo l'EC 2.
IS TraveCAP analizza travi isostatiche in cemento armato precompresso a cavi aderenti con precompressione parziale o totale ed eventuale integrazione di getto in opera. La trave può avere sezioni di forma qualunque, sviluppo simmetrico o non, un intradosso ed un estradosso piano o in pendenza. Il programma considera tutte le fasi di “vita” della trave e per ciascuna svolge le verifiche previste dalle normative più recenti, allo stato limite ultimo ed agli stati limite di esercizio.
IS Fuoco è il software per il progetto e la verifica di sezioni in condizioni di incendio che possono essere composte da uno o più contorni ed avere fori e cavità interne. Le parti che compongono la sezione possono essere costituite da materiali diversi ed essere variamente esposte al fuoco. I tipi di esposizione disponibili sono Fuoco Standard, da Esterni, da Idrocarburi, Vuoti Interni ed Aria 20°; l’utente ha, inoltre la possibilità di inserire delle proprie curve temperatura-tempo.
DOLMEN TRAVE CONTINUA
Software per il calcolo strutturale di travi continue in c.a. derivanti da modello CAD 3D e create ex novo

è in offerta speciale
-13%
Listino: € 450,00
  390,00 + IVA


  Link

Approfondimento DOLMEN TRAVE CONTINUA da sito CDM dolmen
  Approfondimento
PROPRIETÀ DEL SOFTWARE
Con la Release 12 il modulo preferito dagli utenti DOLMEN è stato completamente rinnovato per venire incontro alle attuali esigenze informatiche; la nuova veste grafica con più colori e scritte più grandi in tutte le finestre, rende l'utilizzo di Trave Continua ancora più immediato. Le icone rinnovate consentono di accedere più facilmente alle varie funzionalità e di trovare più velocemente i comandi.
A grande richiesta, trave continua è utilizzabile ora anche in inglese; ogni termine e funzione sono stati tradotti, così come la relazione di calcolo.

Il programma permette di calcolare travi con sezione rettangolare, a “T”, a ”L” e a ”Z”, ossia scegliendo tra forme standard, oppure attingendo da un ampio catalogo di profili metallici o ancora importando una sezione creata dall’utente tramite il modulo “Sezione utente”.

Gli schemi statici vanno dalla semplice trave su più appoggi, al semitelaio o alla trave con vincoli elastici ed eventuali cedimenti imposti. Trave continua permette di disegnare e calcolare in modo semplice ed automatico una scala con soletta rampante a partire dai dati dell’architettonico.

Il modulo può lavorare alle Tensioni Ammissibili o agli Stati Limite eseguendo, in quest’ultimo caso, le verifiche allo stato limite ultimo e quelle allo stato limite di esercizio.

La disposizione delle armature longitudinali può essere attinta dagli schemi proposti oppure creata dall’utilizzatore generando un nuovo schema. Esistono infatti dei set di armature parametrici personalizzabili dall’utente. Ognuno di questi può essere provato sulla trave in oggetto, visualizzandone immediatamente la disposizione. È possibile, inoltre, disegnare direttamente le armature nella carpenteria in modo da risolvere anche le situazioni più difficili, come nel caso di travi di copertura.

Nell’importazione dal tridimensionale il programma permette, oltre all’inviluppo per tutte le combinazioni previste, anche l’inviluppo per più travate simili, oppure, in luogo delle sollecitazioni, l’importazione diretta dei carichi.

Prima del progetto, le sollecitazioni calcolate possono subire alcune modifiche, quali una ridistribuzione dei momenti, la richiesta di momenti minimi positivi e negativi, il raccordo parabolico dei momenti sugli appoggi o il troncamento a filo pilastro. Una funzione di progetto esegue in automatico il dimensionamento dei ferri per i momenti negativi e per quelli positivi in funzione delle sollecitazioni e delle richieste di normativa; allo stesso modo avviene per le staffe, valutate in funzione del taglio agente.

Utilizzando Trave continua in modo autonomo è possibile separare i carichi per condizioni e per ciascuna inserire carichi concentrati, distribuiti uniformi o trapezi e variazioni termiche. Per ogni condizione si può chiedere di “permutare” i carichi in tutte le posizioni possibili oppure risolvere un sistema con carichi mobili.

In uscita vengono prodotti gli schemi esecutivi nel formato di disegno interno o “.dxf” ed una relazione di calcolo.
PRINCIPALI FUNZIONALITÀ
L'ambiente di lavoro è un CAD dedicato che consente di ottenere risultati in termini di relazione di calcolo e di disegni esecutivi.
  • Il modulo di calcolo è autonomo o collegabile al solutore FEM 3D di DOLMEN.
  • Gli schemi statici risolvibili spaziano dalla trave continua con appoggi semplici, al semi-telaio, alla trave comunque vincolata, con eventuali aste inclinate e sbalzi.
  • Le armature possono essere importate da schemi prefissati oppure inserite manualmente.

    Possibilità di inserimento di carichi mobili.
  • I momenti ed i tagli resistenti sono calcolati in funzione dello schema caricato e della sezione delle aste.
  • La copertura delle azioni sollecitanti può avvenire tramite un progetto automatico oppure con interventi manuali di dettaglio.
  • I disegni esecutivi vengono creati nel formato nativo di DOLMEN PLAN con possibilità di plottaggio diretto od ulteriori elaborazioni e completamenti della tavola (computi, creazione automatica di distinte, etc.): sono esportabili in formato DXF verso altri ambienti CAD.
  • Gestione delle combinazioni e dei materiali secondo NTC08.
  • Calcolo del taglio agente secondo gerarchia delle resistenze in alta e bassa duttilità.
  • Dimensionamento automatico del passo staffe e dell’estensione della zona critica.
  • Per mezzo di un semplice linguaggio macro è possibile costruirsi schemi di armature personalizzati; esiste già comunque una vasta libreria di schemi, in grado di adattarsi non solo a qualunque tipo di carpenteria (travi di fondazione, rampe di scale, travi a ginocchio, tetti, …), ma anche allo specifico stile progettuale dello studio, riducendo così al minimo la necessità di intervento manuale.
  • Il singolo ferro può essere modificato in geometria ed in caratteristiche con estrema libertà.
  • Le sollecitazioni agenti sulla trave possono essere importate dalla procedura di calcolo generale oppure calcolate autonomamente inserendo i carichi sulle singole aste: Trave continua permette di introdurre carichi concentrati, distribuiti e termici nonché cedimenti vincolari e di valutare automaticamente la distribuzione più gravosa di tali azioni.
  •    ScreenShot
    Calcolo strutturale travi continue in c.a. DOLMEN TRAVE CONTINUA - CDM DOLMEN
    Trave continua: ora disponibile anche in inglese
    Calcolo strutturale travi continue in c.a. DOLMEN TRAVE CONTINUA - CDM DOLMEN
    Travi con sezione rettangolare, a “T”, a ”L”, a ”Z”, ...
    Calcolo strutturale travi continue in c.a. DOLMEN TRAVE CONTINUA - CDM DOLMEN
    Creazione automatica dell'armatura della scala.
    Calcolo strutturale travi continue in c.a. DOLMEN TRAVE CONTINUA - CDM DOLMEN
    Armature di travi esistenti inserendo i ferri realmente presenti.
    Calcolo strutturale travi continue in c.a. DOLMEN TRAVE CONTINUA - CDM DOLMEN
    Modifica della armature in modo semplice e veloce.
    Calcolo strutturale travi continue in c.a. DOLMEN TRAVE CONTINUA - CDM DOLMEN
    Calcoli e verifiche secondo NTC 08.
    Ordina il prodotto

    Produttore

    CDM DOLMEN
     Via Bernardino Drovetti, 9/F,
     10138 TORINO (TO) Italia
     Tel.: +39 011 4470755
     Fax: +39 011 4348458

    ARCHIVIO PRODOTTI EDILIZIA SU I-PHONE


    Eternity Maxi Step Line