Carrello 0
EDILCLIMA EC749 - RIVELATORI DI INCENDIO

EDILCLIMA EC749 - RIVELATORI DI INCENDIO

Progettazione impianto antincendio



 Il programma EC749 dimensiona automaticamente gli impianti di rivelazione e segnalazione di incendio secondo la norma UNI 9795:2013.
Oltre a determinare il numero minimo di rivelatori necessari alla copertura dell’area da sorvegliare, è possibile procedere con il posizionamento degli stessi all’interno delle aree tramite l’ausilio di un input grafico bidimensionale.

Il software permette di trattare tutte le tipologie di rivelatore citate nella norma (rivelatori puntiformi di calore, rivelatori puntiformi di fumo, rivelatori ottici lineari di fumo, rivelatori di fiamma, r


Maggiori informazioni del produttore su EC749 - RIVELATORI DI INCENDIO


EC649 - RIVELATORI DI INCENDIO

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Il programma dimensiona automaticamente gli impianti di rivelazione e segnalazione di incendio secondo la norma UNI 9795:2010.
Oltre a determinare il numero minimo di rivelatori necessari alla copertura dell’area da sorvegliare, è possibile procedere con il posizionamento degli stessi all’interno delle aree tramite l’ausilio di un input grafico bidimensionale.
Il software permette di trattare tutte le tipologie di rivelatore citate nella norma (rivelatori puntiformi di calore, rivelatori puntiformi di fumo, rivelatori ottici lineari di fumo, rivelatori di fiamma, rivelatori di gas, ecc.), i pulsanti e le segnalazioni acustiche e luminose.
Il tecnico è guidato nella compilazione dei dati mediante valori proposti.
Il programma considera tutti i parametri che hanno influenza sul progetto e tramite una serie di controlli automatici garantisce un dimensionamento perfettamente conforme alla normativa.

Il dimensionamento è effettuato in conformità alla norma UNI 9795:2010 e tiene conto contemporaneamente dei seguenti fattori: superficie in pianta del locale, altezza interna, forma della copertura, presenza di travi o correnti ed eventualmente di soffitti a “nido d’ape”, presenza di controsoffitti o pavimenti sopraelevati con elevata circolazione d’aria, presenza di impianto di condizionamento o ventilazione.
I principali risultati del calcolo sono: l’area massima sorvegliata, il numero di rivelatori per ogni locale, il raggio di copertura, la distanza minima e massima dal soffitto, e la verifica di copertura dell’area da sorvegliare.

STAMPE
Il programma redige una completa relazione tecnica di stampa in cui compaiono i dettagli delle aree sorvegliate, dei rivelatori e l’elenco dei componenti.
È poi possibile stampare direttamente le piante realizzate tramite l’ausilio dell’input grafico bidimensionale, oppure esportarle direttamente in formato DXF per una successiva elaborazione tramite software CAD di disegno.

Le stampe sono effettuate in formato .RTF per essere successivamente caricate e modificate con qualsiasi programma di trattamento testi (esempio: Word).

ARCHIVI
Il programma è corredato da un archivio dei componenti delle ditte più conosciute, completo di immagini.

REQUISITI MINIMI DI SISTEMA
Sistema Operativo Supportato: Windows XP/Vista/7/8;
Computer: processore compatibile INTEL Pentium o superiore;
Memoria: 1 Gb di RAM;
Scheda Video: Super VGA 1020X768 o superiore




 

  • EC749 - RIVELATORI DI INCENDIO

    Progettazione impianto antincendio EC749 - RIVELATORI DI INCENDIO - EDILCLIMA

Richiesta Informazioni
Società di servizi EDILCLIMA

28021 Borgomanero (NO) Italia
Via Vivaldi, 7
Tel: +39 0322 835816<
Fax: +39 0322 84 18 60
vai al sito web

Contatta direttamente EDILCLIMA Richiedi prezzi Richiedi cataloghi Dove acquistare
Altri prodotti EDILCLIMA