Carrello 0
STS WinSAFE

STS WinSAFE

Sicurezza cantiere PSC POS PSS (DLgs 81 08)



Il software WinSAFE è lo strumento necessario per la redazione automatica degli adempimenti relativi alla sicurezza nei cantieri temporanei o mobili a seguito dell’entrata in vigore del D.lgs. 81/2008, “TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO”, successivamente modificato ed integrato dal D.Lgs. 106/2009.
Principali caratteristiche
- Compatibile con Windows XP/Vista/7/8, MAC, Linux;
- Check list dei documenti di sicurezza necessari, a secondo della tipologia di opera da eseguire;
- Calcolo degli uomini/giorno con tre diversi metodi;
- Redazione di PSC, POS o piani sostitutivi di sicurezza, DUVRI;
- Importazione diretta delle fasi di lavoro da computi in formato ACRWin;
- Archivio generale personalizzabile con più di 900 schede;
- Modulo STSGantt incluso per la redazione del programma lavori;
- Redazione automatica del diagramma degli indici di valutazione del rischio;
- Gestione delle sovrapposizioni delle fasi di lavoro;
- Modelli della relazione generale del piano e delle schede di sicurezza in formato RTF modificabili con qualsiasi word-processor;
- Modulo CADSAFE per la redazione delle planimetrie di cantiere in formato DXF, con ampia libreria di simboli;
- Redazione del Piano di Montaggio, Uso e Smontaggio (PI.M.U.S.);
- Autocomposizione guidata (WIZARD) del piano di sicurezza.


Maggiori informazioni del produttore su WinSAFE


WinSafe

Il software WinSAFE rappresenta oggi lo strumento più indicato per gestire gli adempimenti relativi alla sicurezza nei cantieri temporanei o mobili a seguito dell’entrata in vigore del D. Lgs. 81/2008 “TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO”. A seconda delle necessità è possibile redigere i documenti previsti dalla suddetta normativa quali il Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC) con il relativo Fascicolo dell'opera da parte del Coordinatore per la Progettazione, il Piano Operativo di Sicurezza (POS) ed il Piano Sostitutivo di Sicurezza (PSS) da parte dell'Impresa ed anche il Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze (DUVRI) in ottemperanza alle ultime disposizioni legislative. 
All’interno del pacchetto per la sicurezza WinSAFE è integrata gran parte della modulistica occorrente alla gestione della sicurezza in cantiere ed un ricco archivio di Schede di Sicurezza relative alle Fasi Operative, Fasi Elementari, Macchine ed Attrezzature e Sostanze Pericolose (ai sensi del Titolo IX del D.Lgs. 81/2008 sugli agenti chimici). Nella gestione delle schede di sicurezza relative a Macchine ed Attrezzature è anche inserita la possibilità per la gestione della manutenzione periodica dei mezzi dell’impresa, in adempimento alla legge 359/99 e succ. mod. ed int., con la lista delle verifiche periodiche e la relativa scadenza. 
Nel WinSAFE è possibile effettuare la Valutazione del rischio con il metodo della Matrice di Valutazione, attribuendo ad ogni Fase Operativa un Indice di Rischio che potrà anche essere graficizzato in un apposito diagramma temporale (Istogramma della Valutazione del Rischio). 

Il calcolo degli uomini-giorno, così come previsto dagli artt. 55, 89 e 99 del D.Lgs. 81/08 per stabilire il campo d’applicazione dello stesso, potrà essere effettuato con tre metodi diversi:
- Metodo incidenza della mano d’opera semplificato (con tabelle d'incidenza del DM del 11/12/1978);
- Metodo incidenza della mano d’opera dettagliato (con metodo proposto dalle Determinazioni Ministeriali 37/2000 e 2/2001);
- Metodo analitico con determinazione della produttività giornaliera. 
Il software dispone della possibilità di importare automaticamente le fasi di lavoro a partire da un progetto effettuato con ACR Win, ricavando dal computo metrico la lista delle attività operative di cantiere, importandola nel menù di gestione delle fasi lavorative. 
Effettuando la stesura del cronoprogramma, con il diagramma di Gantt sarà possibile considerare la sovrapposizione delle varie fasi operative, eseguite dalle imprese in aree di cantiere diverse, evidenziando tale sovrapposizione in un’apposita tabella ove si potrà tenere conto di eventuali prescrizioni aggiuntive dettate dal Coordinatore per la Progettazione. 

Il calcolo dei costi della sicurezza potrà essere effettuato analiticamente o per singola fase operativa o in base al punto 4 dell’allegato XV del D. Lgs. 81/2008, differenziando i costi diretti da quelli speciali; successivamente i costi sicurezza potranno essere esportati in ACR Win all’interno di un’apposita gestione del computo analitico della sicurezza al fine di determinare automaticamente l’importo della sicurezza, nel Quadro Economico, da non assoggettare al ribasso d’asta. È possibile effettuare la valutazione del rumore ai sensi del Titolo VIII Capo II del D.Lgs. 81/08, per la stima delle categorie di lavoratori più esposte, oltre all’inserimento degli estremi documentali, nella compilazione del POS, relativi alla formazione ed informazione dei lavoratori, al protocollo sanitario ed alle visite mediche dei dipendenti in adempimento alla normativa vigente.

Viene inoltre valutata l’esposizione alle vibrazioni mano-braccia e corpo effettuata, ai sensi del Titolo VIII Capo III del D.Lgs. 81/08, sulla base dell’esposizione giornaliera del lavoratore alle accelerazioni di attrezzature riportate in banca dati o desunte da misurazioni specifiche. Un’apposita gestione Anagrafica dei Dipendenti, fondamentale per l’impresa per la stesura del POS, dà lapossibilità di inserire i dati personali degli operai (con calcolo automatico del Codice Fiscale) ed il successivo smistamento all’interno delle squadre per l’associazione delle fasi operative. Una pratica funzione consente di stampare i tesserini di riconoscimento con allegata fotografia che gli operai presenti in anagrafica sono tenuti ad esporre durante lo svolgimento dell’attività lavorativa nell’ambito del cantiere edile.

Con WinSAFE è possibile consultare una banca dati interna di norme e leggi sulla sicurezza dei cantieri, attraverso un ricco database in formato RTF.
Il software permette l’auto-composizione del Piano di Sicurezza in modo automatico selezionando da una lista tipologica di fasi lavorative di cantiere gli interventi (fasi operative) da effettuarsi nello stesso, e successivamente, previa conferma, verrà creata la WBS del PSC (o del POS) con tutte le fasi e le relative schede. Analogamente viene gestita l’autocomposizione della stima dei costi della sicurezza con la possibilità di leggere le quantità dagli elementi grafici inseriti nel lay-out di cantiere (scavi, gru, recinzione, baracche, percorsi etc..), in uscita dal CADSAFE. 
Il piano, una volta redatto, verrà compilato con una tecnologia esclusiva STS per la personalizzazione dei modelli di stampa basata su standard in formato RTF, per una successiva elaborazione con i più comuni word processors presenti sul mercato; i modelli di stampa degli elaborati consentono l’importazione di elementi grafici provenienti dai più comuni programmi di grafica, la gestione di tabelle con la relativa gestione dei colori e spessore delle linee, personalizzazione di intestazione e piè di pagina effettuata direttamente dall’utente. 
WinSAFE consente la stesura del programma lavori, e la relativa elaborazione del diagramma di Gantt, sia con voci inputate direttamente che lette automaticamente dal computo effettuato con ACR Win; la procedura consente di redigere il diagramma in formato DXF o DWG. Nella procedura sono state inoltre implementate anche le seguenti funzioni:
- Possibilità di importare da un formato XLS un programma lavori per la stesura del relativo diagramma di Gantt.
- Calendario di progetto che gestisce sia le sospensioni per festività che le perdite di produttività giornaliera dovute a difficoltà ambientali.
- Possibilità di collegare le date di inizio delle singole sottofasi alla data di inizio/fine di altre sottofasi in modo da automatizzare il calcolo del Gantt (Vincoli iniziali e finali).
- Possibilità di confrontare il Gantt di progetto con quello effettivo onde poter individuare eventuali sovrapposizioni non previste in fase di progettazione.
- Possibilità di suddividere le fasi in base alle Zone di intervento nel cantiere per potere effettuare il calcolo delle sovrapposizioni solo delle fasi attive su zone omogenee.
- Calcolo e stampa della mappatura del rischio indicante il livello di rischio della singola fase operativa o, in caso di sovrapposizione di più fasi, la somma degli indici di rischio (tale funzione offre al Coordinatore per la Progettazione un’indicazione sul livello di pericolosità delle lavorazioni in cantiere ed un ulteriore strumento di controllo per il posizionamento temporale delle fasi lavorative critiche. 
WinSAFE contiene un modulo CAD a gestione parametrica denominato CADSAFE che consente l’input grafico interattivo, in base ai dati di progetto inseriti, e la conseguente progettazione degli insediamenti planimetrici di cantiere durante le fasi di lavorazione su vari layout, così come viene concepita dal Coordinatore per la Progettazione dell’opera.

Tale modulo consente inoltre:
- l’importazione della planimetria di progetto in formato DXF o DWG;
- l’inserimento e la successiva dislocazione di tutte le macchine previste nel Piano di Sicurezza all'interno del lay-out di cantiere;
- l’inserimento della segnaletica di sicurezza nei punti chiave del cantiere;
- l’inserimento e la gestione parametrizzata delle gru a torre di cantiere, dei ponteggi e dei vari tipi di recinzione con la relativa descrizione;
- l’inserimento e la gestione parametrizzata degli accessi di cantiere (carrabile, pedonale, di emergenza) con la relativa segnaletica e quotatura della luce;
- l’inserimento e la gestione parametrizzata con verifica degli standard normativi minimi dei baraccamenti di cantiere e dei servizi con la descrizione della destinazione d’uso ed il computo delle superfici;
- l’inserimento e la gestione parametrizzata delle varie tipologie di scavo. L’elaborato grafico finito del lay-out di cantiere può essere quindi sviluppato in modalità autonoma e coordinata con il Piano di Sicurezza redatto e salvato in formato DWG o DXF.
La gestione del fascicolo dell’opera, ai sensi dell’art. 91 e con i contenuti minimi dell’Allegato XVI del D. Lgs. 81/2008, viene effettuata con l’inserimento guidato dei vari elementi (l’individuazione dei rischi, delle misure preventive e protettive in dotazione dell’opera e di quelle ausiliarie, per gli interventi successivi prevedibili sull’opera) con la possibilità, tramite un apposito comando, della autocomposizione dello stesso tramite la selezione da una lista tipologica di lavorazioni dei componenti da inserire nel fascicolo stesso.
PIMUS: WinSAFE propone al suo interno un modulo per la redazione del Piano di Montaggio, Uso e Smontaggio (PI.M.U.S.) relativo a trabattelli, castelli di carico e ponteggi a tubi e giunti o a cavalletti.
L’utente, attraverso un pratico menù ad albero, accede al form di compilazione inserendo i dati di riferimento del Pimus, delle check-list di verifica, delle caratteristiche del ponteggio e delle condizioni ambientali di cantiere.

MODULO CALCOLO PONTEGGI

Vista la grande importanza rivestita dalla corretta esecuzione delle opere provvisionali nel campo della sicurezza in cantiere, la STS ha messo a disposizione dei propri utenti un modulo aggiuntivo per il calcolo di verifica dei ponteggi a tubi e giunti ed a telai prefabbricati con restituzione grafica vettoriale di piante, prospetti e possibilità di composizione su un layout architettonico preesistente (importabile in formato DXF o DWG) in ambiente CADSAFE. La gestione di tale modulo comprende un archivio predefinito di varie marche di ponteggi autorizzati sia a tubi e giunti che a telai prefabbricati; l’utente in possesso di specifico libretto ha la possibilità di inserire nuove marche di ponteggi arricchendo così il proprio archivio personale. Il modulo è potenziato con la possibilità di tener conto di specifici elementi del ponteggio di cui viene eseguita la verifica e cioè passi carrai, partenze rientrate e balconi di carico.



  • Calcolo Ponteggio

  • WinSAFE

    Sicurezza cantiere PSC POS PSS (DLgs 81 08) WinSAFE - STS

  • WinSAFE

    Sicurezza cantiere PSC POS PSS (DLgs 81 08) WinSAFE - STS

  • WinSAFE

    Sicurezza cantiere PSC POS PSS (DLgs 81 08) WinSAFE - STS

  • WinSAFE

    Sicurezza cantiere PSC POS PSS (DLgs 81 08) WinSAFE - STS

Richiesta Informazioni
Società di servizi STS

95030 Sant'Agata Li Battiati (CT) Italia
Via Tre Torri, 11
Tel: +39 0957 252559
Fax: +39 095213813
vai al sito web

Contatta direttamente STS Richiedi prezzi Richiedi cataloghi Dove acquistare
Altri prodotti STS