Vimec
inc
Carrello 0
logo edilportale.com
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Antincendio

giovedì 4 giugno 2020
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Condominio, via alle assemblee in presenza

Le riunioni dovranno svolgersi in locali adeguati o all’aperto e mantenendo le distanze di sicurezza. Legittime le assemblee online

Condominio, via alle assemblee in presenza
04/06/2020 – Riprendono le riunioni condominiali in presenza, che dovranno rispettare tutte le regole sul distanziamento per prevenire il rischio di contagio. Il chiarimento è arrivato con le Faq della presidenza del Consiglio dei Ministri sulla Fase 2.   Resta aperto qualche margine di dubbio sulle responsabilità dell’amministratore, che potrebbe essere chiamato a rispondere delle misure di sicurezza adottate, ma anche sulla validità delle assemblee svolte online.   Cero è che questo nuovo via libera potrebbe finalmente rimettere in moto la macchina dei lavori di riqualificazione energetica, ristrutturazione e messa in sicurezza degli edifici.   Coronavirus, l’emergenza e assemblee condominiali Nella fase dell’emergenza [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 3 giugno 2020
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Superbonus, Ance: estenderlo al 2023 e includere gli immobili delle società

I costruttori edili chiedono l’eliminazione del rispetto dei CAM e l'utilizzo semplificato del credito di imposta e dello sconto in fattura

Superbonus, Ance: estenderlo al 2023 e includere gli immobili delle società
03/06/2020 – Potenziare il superbonus per evitare di ripetere gli errori del passato e che misure potenzialmente vincenti si traducano in un nulla di fatto. È l'obiettivo dell’Associazione nazionale costruttori edili (Ance), che durante un'audizione in Commissione Bilancio della Camera, ha avanzato delle proposte per la modifica del Decreto Rilancio, che ha iniziato l’iter per la conversione in legge.   Superbonus, 10 proposte da Ance I costruttori edili hanno avanzato dieci proposte per sfruttare tutte le potenzialità del Superbonus: 1. Estendere l’applicazione del superbonus al 110% al 31 dicembre 2023 per tenere in considerazione la tempistica per l’esecuzione dei lavori agevolati; 2. Estendere il superbonus al 110% agli [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 1 giugno 2020

Ercolano e Pompei, da Invitalia quasi 8 milioni di euro per lavori di restauro

Due bandi per lavori di consolidamento e messa in sicurezza con relazioni specialistiche, elaborati grafici e computi estimativi

Ercolano e Pompei, da Invitalia quasi 8 milioni di euro per lavori di restauro
01/06/2020 – Invitalia pubblica due bandi di gara, da quasi 4 milioni di euro l‘uno, per il restauro di alcune ville e domus ad Ercolano e Pompei.   Interventi di recupero a Ercolano: il bando L’appalto ha per oggetto l’affidamento dei lavori di restauro conservativo delle strutture e delle superfici decorate delle domus più importanti di Ercolano.   Le tipologie di intervento prevalenti consistono in messa in opera di nuove coperture, consolidamento profondo di alcune murature particolarmente fragili, alcuni complessi interventi di reintegrazione e molteplici e diffuse opere di conservazione delle superfici decorate, con il fine ultimo di garantire che lo stato di conservazione e le condizioni di sicurezza finali siano tali da sostenere l’impatto [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 1 giugno 2020

Codice Appalti, commissari, permessi più veloci: si delinea il DL Semplificazioni

Governo al lavoro per superare le criticità interpretative ed evitare i contenziosi nella fase di esecuzione delle opere

Codice Appalti, commissari, permessi più veloci: si delinea il DL Semplificazioni
01/06/2020 – Semplificazione del Codice Appalti, tempi ridotti per ottenere i permessi edilizi, commissari per le opere da completare. Saranno questi i contenuti del Decreto Semplificazioni, che il Governo sta per approvare, anche se non è ancora chiara la portata che avranno queste misure. Non sono ad esempio state definite le opere prioritarie da completare, nè i poteri che potranno esercitare i commissari. Nel frattempo, le imprese chiedono di fare presto, ma anche di garantire i controlli sulla qualità.   DL Semplificazioni, tempi ridotti per gli appalti Durante l’audizione informale, svolta in videoconferenza il 26 maggio in Commissione Lavori Pubblici del Senato, la Ministra delle Infrastrutture, Paola De Micheli, ha spiegato che il Decreto Semplificazioni, [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 1 giugno 2020
pubblicato da Alessandra Marra in SICUREZZA

Ripartenza, dal CNPI la guida per la sicurezza anti-covid

I Periti Industriali spiegano quali procedure seguire per aggiornare i piani di sicurezza e come verificare la salubrità degli impianti

Ripartenza, dal CNPI la guida per la sicurezza anti-covid
01/06/2020 – Quali sono le procedure corrette da seguire per aggiornare i piani di sicurezza secondo i nuovi Protocolli covid-19? Come verificare che gli impianti siano sicuri e salubri? Come effettuare in sicurezza i sopralluoghi necessari per le valutazioni immobiliari?   A spiegarlo il vademecum del Consiglio Nazionale Periti Industriali (CNPI) che raccoglie i provvedimenti esistenti e i regolamenti anti-Covid e supporta i professionisti nei diversi settori di attività, soprattutto in quelle legate all’edilizia e alla termotecnica.   Come gestire la sicurezza in cantiere Il CNPI ricorda che gli obblighi non riguardano solo il datore di lavoro ma anche tutti i professionisti che a vario titolo lavorano e vigilano in cantiere. Uno di questi è il coordinatore [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 29 maggio 2020
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Sismabonus, i tecnici: ‘rendere obbligatori certificato sismico e polizza assicurativa’

La Rete Professioni Tecniche propone di rafforzare l’analisi del livello di sicurezza sismica degli edifici e di renderne detraibili i costi

Sismabonus, i tecnici: ‘rendere obbligatori certificato sismico e polizza assicurativa’
29/05/2020 - Dotare gli immobili di certificazione statica da allegare ai documenti di compravendita insieme con l’APE; rendere obbligatoria l’assicurazione contro i danni da eventi sismici con premio proporzionale al livello di sicurezza sismica dell’edificio; consentire la detrazione delle relative spese nell’ambito del sismabonus.   Le proposte arrivano dalla Rete delle Professioni Tecniche (RPT), da anni impegnata sul tema della prevenzione sismica e, in particolare sulla redazione di un Piano incentrato sull’attività di monitoraggio che consenta di conoscere lo stato di salute dei fabbricati e la sua evoluzione nel tempo, al fine di intervenire per migliorare la prestazione sismica dell’edificio. In questi giorni - si legge nel comunicato [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 28 maggio 2020

Agli ingegneri il lockdown finora è costato un quarto del fatturato

Centro Studi CNI: ‘liquidità sufficiente solo per poche settimane; deludenti le misure intraprese a sostegno dei professionisti’

Agli ingegneri il lockdown finora è costato un quarto del fatturato
28/05/2020 - Nei primi 4 mesi del 2020 gli ingegneri hanno registrato una riduzione del 24% del fatturato e del 60% dell’attività professionale. Il preoccupante quadro emerge dall’indagine sulle conseguenze del lockdown condotta dal Centro Studi CNI tra gli iscritti all’Albo degli Ingegneri.   Si tratta di una stima di massima ma l’indagine indica chiaramente che il primo quadrimestre si è chiuso con un pesante segno meno: per il 75% dei rispondenti, il quadrimestre si è chiuso con una riduzione del volume d’affari rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente e la quota più elevata di rispondenti, ovvero il 33%, ha indicato che la riduzione è stata superiore al 30%. Per il 9,3% vi è stato un incremento [Leggi tutto l'articolo ...]


giovedì 28 maggio 2020
pubblicato da Rossana Vinci in ARCHITETTURA

Bar post pandemia: in Islanda l’aperitivo è 4.0. I cocktail? Li prepara un robot

Macchine automatiche che prendono ordinazioni, preparano cocktail e servono al cliente. E il format è tutto Italiano

Bar post pandemia: in Islanda l’aperitivo è 4.0. I cocktail? Li prepara un robot
28/05/2020 - I baristi robot possono aiutare a rilanciare l'industria dell'ospitalità dopo COVID-19? A Reykjavìk, in Islanda si inaugura ICE + FRIES, un bar di ultima generazione in collaboraizone con l'azienda GlacierFire:vista panoramica sul porto e una serie di elementi tecnologici avanzati, tra cui l'ultimo modello di macchine robotiche programmate per preparare e servire coktail in maniera completamente automatica. L’idea è di Makr Shakr, azienda torinese guidata da un team di ingegneri e designer, che ha progettato il primo bar completamente robotizzato a Milano, presso la terrazza dell’hotel Town House, in Piazza Duomo. Toni (questo il nome del bar robotizzato) ha già riscosso un grande successo in tutto il mondo, da [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 27 maggio 2020
pubblicato da Paola Mammarella in SICUREZZA

Coronavirus, il datore di lavoro non sarà sempre ritenuto responsabile del contagio

Approvato l’emendamento al ddl ‘Liquidità’. Gribaudo (Pd): ‘non ci sarà il rischio di colpire ingiustamente chi ha rispettato le regole’

Coronavirus, il datore di lavoro non sarà sempre ritenuto responsabile del contagio
27/05/2020 – In caso di contagio da Coronavirus, il datore di lavoro non sarà ritenuto automaticamente responsabile. È il frutto di un emendamento al disegno di legge “Liquidità”, approvato dopo un confronto sul rischio di punire imprese in regola con i protocolli di sicurezza.   Contagio da Covid, cosa prevede l’emendamento I datori di lavoro che si attengono ai protocolli di sicurezza per la riapertura dei cantieri e degli altri settori produttivi saranno considerati in regola con gli obblighi di tutelare le condizioni di sicurezza sul lavoro.   L’emendamento è stato in un certo senso anticipato dalla Circolare 22/2020, con cui l’Istituto nazionale per la prevenzione degli infortuni sul lavoro (INAIL) ha dato [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 26 maggio 2020
pubblicato da Alessandra Marra in ANTINCENDIO

Prevenzione incendi, ecco la nuova norma per le autorimesse

Il 19 novembre 2020 entra in vigore la regola tecnica verticale per i garage oltre i 300 mq

Prevenzione incendi, ecco la nuova norma per le autorimesse
26/05/2020 – La nuova regola tecnica verticale (RTV) per le autorimesse con superficie lorda utile superiore a 300 mq entrerà in vigore il 19 novembre 2020.   È stato, infatti, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM 15 maggio 2020 che contiene la nuova RTV che sostituisce integralmente il capitolo V.6 -Autorimesse della sezione V dell'allegato 1 al DM 3 agosto 2015.   Prevenzione incendi autorimesse: cosa prevede la RTV Il provvedimento dà la definizione di ‘autorimessa’ e di superficie lorda utile dell'autorimessa; inoltre, classifica le autorimesse in relazione a: caratteristiche prevalenti degli occupanti; superficie lorda; quota di tutti i piani. Tra i garage coinvolti dalla norma anche quelli in condominio.    Spiega [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news ANTINCENDIO

Speciale ANTINCENDIO sponsored by:

Planitop Rasa & Ripara
inc
Pannelli e feltri termoisolanti Marketplace
inc
ANTINCENDIO
Corsi di Formazione
Logical Soft srl - Webinar

POS E PSC: L'ANALISI DEI RISCHI DI CANTIERE ANCHE IN EMERGENZA COVID-19

Seminario
  • Periodo: 10/06/2020 - 10/06/2020
AGRsicurezza - Ancona

CORSO RESPONSABILE DEI SERVIZI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE | MODULO A

Corso di specializzazione
  • Periodo: 01/09/2020 - 15/10/2020
AGRsicurezza - Ancona

CORSI RESPONSABILE SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE | MODULO B

Corso di specializzazione
  • Periodo: 01/09/2020 - 30/10/2020
Pannelli e feltri termoisolanti Marketplace
inc

Serie Smart Stannah
inc