Emporio Skin
inc
logo edilportale.com
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Antisismica

venerdì 18 giugno 2021

Sismabonus, ok al 110% se si attesta la congruità delle spese entro fine lavori

Per interventi antisismici per i quali è possibile beneficiare del 110%, si può fruire esclusivamente del superbonus

Sismabonus, ok al 110% se si attesta la congruità delle spese entro fine lavori
18/06/2021 - Chi ha iniziato nel 2020 i lavori, con i relativi pagamenti, per la riqualificazione di alcuni fabbricati residenziali - tramite demolizione, ricostruzione e recupero con sagoma diversa e con volume e superficie inferiore - e ha presentato, il 27 agosto 2020, allo sportello unico del Comune, insieme alla SCIA, l’asseverazione delle classi di rischio sismico per attestare il passaggio a due classi di rischio inferiore, può accedere al superbonus, in alternativa al sismabonus, a condizione che entro la fine dei lavori produca anche l’attestazione della congruità delle spese.   Lo ha affermato l’Agenzia delle Entrate con la Risposta 410 del 16 giugno 2021, nella quale indica al contribuente la corretta procedura da seguire per beneficiare delle [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 18 giugno 2021

Superbonus, confermati i tempi più lunghi per condomìni, edifici plurifamiliari e case popolari

Il Senato ha approvato il DL sul Fondo Complementare al PNRR. La proroga al 2023 per tutti i beneficiari arriverà con la prossima Legge di Bilancio

Superbonus, confermati i tempi più lunghi per condomìni, edifici plurifamiliari e case popolari
18/06/2021 – Confermata la mini-proroga per il Superbonus: condomìni, persone fisiche proprietarie di edifici plurifamiliari fino a 4 unità immobiliari e case popolari potranno contare su tempi più lunghi per realizzare gli interventi di efficientamento energetico e i lavori antisismici. Lo prevede il disegno di legge di conversione del DL sul Fondo complementare (DL 59/2021) approvato in prima lettura dal Senato. In generale, si conferma quanto previsto dal decreto legge. Concedendo tempi più lunghi a condomìni, edifici plurifamiliari ed ex-Iacp si cerca di eliminare gli ostacoli che fino ad ora hanno frenato i cantieri. Sono proprio queste categorie di edifici ad avere maggiore bisogno di interventi di riqualificazione e messa in sicurezza, [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 15 giugno 2021

Superbonus, dubbi su impianti termici e manutenzioni nelle unità immobiliari

Un’interrogazione chiede chiarimenti al Governo sulle detrazioni per chi realizza lavori antisismici

Superbonus, dubbi su impianti termici e manutenzioni nelle unità immobiliari
15/06/2021 – Condomìni senza impianto termico e manutenzione delle unità abitative negli edifici demoliti e ricostruiti. Sono diversi i dubbi sul Superbonus che attendono una risposta, sollecitata in un’interrogazione al Ministro dell’Economia e delle Finanze proposta dall’on. FI Galeazzo Bignami.   Il Superbonus ha da subito creato interesse, ma spesso gli operatori, alle prese con i casi pratici, hanno chiesto chiarimenti all’Agenzia delle Entrate per paura di scoprire, a lavori avviati, di non avere diritto alle detrazioni.   Superbonus e condomìni senza impianto termico Gli edifici privi di impianto termico non possono ottenere il Superbonus sugli interventi di efficientamento energetico, ma possono ottenerlo per i lavori [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 11 giugno 2021
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Superbonus 110%, la Basilicata ne agevola la fruizione

Platea ampliata per sottotetti, seminterrati e interrati da recuperare e più tempo per ottenere titoli in sanatoria

Superbonus 110%, la Basilicata ne agevola la fruizione
11/06/2021 - Al fine di agevolare i propri cittadini interessati ad usufruire del superbonus 110%, la Regione Basilicata ha prorogato alcune scadenze relative, in particolare, al recupero di sottotetti, seminterrati e interrati e al rilascio di titoli in sanatoria.   Con la Legge regionale 22 del 7 giugno 2021, viene differito al 31 dicembre 2019 il termine entro il quale i sottotetti e locali seminterrati e interrati devono essere esistenti per poter essere recuperati, e al 31 dicembre 2022 i termini per la procedura di rilascio del titolo in sanatoria da parte dei Comuni.   “Si tratta - spiega la relazione illustrativa - di una questione stringente sia per le esigenze connesse a queste tipologie di interventi edili, sia per il superbonus 110% per gli interventi di efficienza [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 11 giugno 2021

Sismabonus 110%, come si calcolano i limiti di spesa

L’Agenzia delle Entrate spiega quando vanno incluse le unità immobiliari non residenziali e cambia idea sui requisiti per ottenere la detrazione

Sismabonus 110%, come si calcolano i limiti di spesa
11/06/2021 – In determinati casi, le unità immobiliari non residenziali vanno incluse nel calcolo del tetto di spesa ammesso al Superbonus. Lo ha spiegato l’Agenzia delle Entrate, che con la risposta 397/2021 ha parzialmente rettificato quanto affermato lo scorso aprile con la risposta 231/2021.   Sismabonus 110%, il caso A rivolgersi all’Agenzia delle Entrate è stato il proprietario di un fabbricato composto da 6 unità immobiliari funzionalmente indipendenti e con accesso autonomo così organizzate: - 2 appartamenti (1 in classe A/3, 1 in classe A/4); - 1 locale ad uso autorimessa (classe C/6) e 1 locale a uso magazzino/deposito (classe C/2), entrambi di pertinenza dell’appartamento A/3; - altri 2 locali ad uso magazzino/deposito [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
avatar
Nicola
lunedì 14 giugno 2021 - 11:17
Buongiorno a tutti .... sì l'Agenzia delle Entrate (adesso) ha cambiato idea come già in passato ha espresso pareri diametralmente opposti a distanza di pochi mesi ... ma ci pensate alla confusione che questo crea nei clienti e nei professionisti che ..
[Leggi questo commento]


lunedì 7 giugno 2021

Bonus ristrutturazioni e nuova costruzione, ecco quando sono compatibili

Agenzia delle Entrate: ok alla detrazione sulla parte eccedente il contributo per la ricostruzione post-sisma

Bonus ristrutturazioni e nuova costruzione, ecco quando sono compatibili
07/06/2021 – Quando si ricostruisce un immobile danneggiato dal sisma, usufruendo del contributo per la ricostruzione, si può ottenere il bonus ristrutturazioni sulla parte che eccede il contributo, anche se l’intervento è classificato come nuova costruzione. Lo ha spiegato l’Agenzia delle entrate con la risposta 389/2021.   Bonus ristrutturazioni e contributo alla ricostruzione, il caso Il proprietario di una unità immobiliare, danneggiata dal sisma del 2016 e dichiarata inutilizzabile, aveva intenzione di demolirla e ricostruirla con stessa volumetria ma sagoma diversa, rispettando le normative antisismiche, energetiche e di accessibilità.   Per l’intervento, il Comune avrebbe rilasciato l’autorizzazione per la realizzazione [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 28 maggio 2021

Superbonus, RPT: estenderlo all’efficientamento energetico sugli aumenti di volume

I tecnici in audizione: le proroghe approvate non sono sufficienti perché molti lavori non possono essere realizzati in inverno

Superbonus, RPT: estenderlo all’efficientamento energetico sugli aumenti di volume
28/05/2021 – Il Superbonus, così com’è, non incoraggia abbastanza l’avvio dei lavori. Lo ha affermato la Rete delle Professioni Tecniche (RPT), intervenuta martedì in audizione davanti alle Commissioni Ambiente e Attività produttive della Camera.   RPT ha proposto una serie di modifiche, da una più coraggiosa proroga dei termini alla previsione di incentivi maggiori per le demolizioni e ricostruzioni.   Superbonus, fondamentale la proroga “Il tema della proroga è fondamentale – ha affermato Armando Zambrano, Coordinatore RPT e Presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri -. Un provvedimento come il Superbonus 110% deve traguardare almeno i due anni da qualunque modifica normativa, altrimenti finisce [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 28 maggio 2021
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Superbonus, lavori con CILA e senza obbligo di asseverare lo stato legittimo degli immobili

Il DL Semplificazioni estende il 110% a case di cura e ospedali. Niente da fare per gli immobili privi di impianto termico e per gli alberghi

Superbonus, lavori con CILA e senza obbligo di asseverare lo stato legittimo degli immobili
28/05/2021 - Gli interventi agevolati con il superbonus 110% potranno essere realizzati con CILA e non sarà più richiesto lo stato legittimo degli immobili. Sono le principali novità contenute nel Decreto Governance e Semplificazioni approvato questa sera dal Consiglio dei Ministri. Il Decreto inserisce l’eliminazione delle barriere architettoniche tra gli interventi trainati ed estende il Superbonus a case di cura e ospedali. Rispetto alle versioni circolate nei giorni scorsi, spariscono alcune semplificazioni, che avrebbero ampliato la platea dei beneficiari del Supebonus.   Superbonus, interventi con CILA Gli interventi agevolati con il Superbonus saranno considerati manutenzioni straordinarie e potranno essere realizzati con una Comunicazione [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
avatar
Brambila
martedì 1 giugno 2021 - 11:14
Quindi, tanto per semplificare, un cappotto di spessore 15-20 cm, che amplia ben bene un edificio, non è più un ampliamento, ma una manutenzione straordinaria. Si dichiara che l'edificio, anche se non conforme è stato realizzato con nulla-osta, licenza ..
[Leggi questo commento]


martedì 25 maggio 2021
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Superbonus, sarà sufficiente la CILA e non verrà richiesto lo stato legittimo degli immobili

In una bozza del DL Semplificazioni facilitazioni per gli interventi in condominio ed inclusione degli immobili privi di impianti termici

Superbonus, sarà sufficiente la CILA e non verrà richiesto lo stato legittimo degli immobili
25/05/2021 – Il nuovo Decreto Semplificazioni, in fase di definizione, sembra spianare la strada al Superbonus. Le modifiche proposte in una bozza circolata negli ultimi giorni potrebbero imprimere un’accelerazione a tutti i lavori e, in particolare, agli interventi in condominio dove, nonostante il forte interesse, i lavori in molti casi stentano a decollare. Si tratta di una difficoltà riscontrata da tanti tecnici che hanno risposto al sondaggio di Edilportale: a fronte di tante richieste di informazioni, in pochi casi le intenzioni si sono tradotte in realtà.     Superbonus, interventi con CILA Secondo il testo, gli interventi agevolati con il Superbonus saranno considerati manutenzioni straordinarie e potranno essere realizzati con una [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
avatar
Fabrizio Ala
martedì 25 maggio 2021 - 21:20
Norma inutile per la semplificazione edilizia, abbiamo bisogno di semplificazioni più incisive: Dopo aver riflettuto molto sul tema ho fatto questo piccolo post sulla materia edilizia: 1) eliminare subito la doppia conformità per gli accertamenti edilizi, ..
[Leggi questo commento]


lunedì 24 maggio 2021
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Pergola, realizzazione sempre consentita anche nelle aree tutelate

Il Tar Sardegna spiega la differenza tra pergole e tettoie e afferma che non si può negare un’opera destinata a rendere l’edificio più vivibile

Pergola, realizzazione sempre consentita anche nelle aree tutelate
24/05/2021 – La pergola, senza coperture e che non comporta aumenti del volume o modifiche del territorio, può essere sempre realizzata, anche nelle zone tutelate. Lo ha affermato il Tar Sardegna che, con la sentenza 355/2021, ha spiegato quando un’opera è destinata a migliorare la fruibilità dell’immobile e la differenza tra pergole e tettoie.   Pergolato in area tutelata, il caso Il proprietario di un ex rudere, situato nella fascia dei 300 metri dalla linea di battigia, restaurato e trasformato in abitazione dopo sei conferenze di servizi, aveva intenzione di realizzare una pergola aderente al fabbricato restaurato. Per questo aveva presentato una Dichiarazione unica abilitativa (DUA). Si tratta di una dichiarazione, prevista dalla normativa [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news ANTISISMICA

Speciale ANTISISMICA sponsored by:

Knauf 110 e Lode_Brochure-Consulenza-Formazione
inc
BetteAir
incinc
ANTISISMICA
Corsi di Formazione
Logical Soft - Webinar

#COMESIFA CON TRAVILOG - LA SOSTITUZIONE DELLA COPERTURA IN EDIFICI ESISTENTI IN MURATURA

Seminario
  • Periodo: 21/06/2021 - 21/06/2021
Logical Soft - Webinar

DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE: IL SISMABONUS AL 110%

Seminario
  • Periodo: 22/06/2021 - 22/06/2021
QUASAM di Lucia De Rosa - Santa Maria Capua Vetere

ADDETTO AI LAVORI IN QUOTA E UTILIZZO DPI III CATEGORIA

Corso di specializzazione
  • Periodo: 29/06/2021 - 29/06/2021
Coperture_Marketplace
inc

Sistemi impermeabili certificati
inc