Carrello 0
CROSSCALL

CROSSCALL Produttore

CROSSCALL

CROSSCALL

Produttore

245 RUE PAUL LANGEVIN – ZONE D’ACTIVITES DES MILLES - 13290 AIX EN PROVENCE Francia +39 06 9974 8024 Website

CROSSCALL

CROSSCALL, creatore del mercato della tecnologia mobile outdoor, offre cellulari e smartphone impermeabili, durevoli e altamente autonomi. Il marchio progetta modelli che si adattano perfettamente agli ambienti ostili e imprevedibili incontrati da atleti e professionisti del settore (acqua, pioggia, umidità, polvere, urti…..); oltre a una gamma di accessori ad alte prestazioni. Con più di un milione e mezzo di unità vendute, un fatturato previsto nel 2018 di 75 milioni di euro e più di 20.000 punti vendita, l’azienda francese, con sede ad Aix-en-Provence, prosegue attualmente il suo sviluppo internazionale con una presenza in 13 paesi europei.

Crosscall, le origini

Cyril Vidal è il fondatore di Crosscall. Tutto ha inizio nel 2007 all’alba dell’era degli smartphone. Dirigente nel settore edile e appassionato di sport nautici, trascorre le sue ore di lavoro e il suo tempo libero in ambienti che mettono a dura prova il suo materiale e in particolare il suo cellulare dell’epoca. Irritato dalle continue rotture, si informa presso i distributori e gli operatori esistenti. Scopre che non esiste alcun prodotto adatto alle sue necessità. Da questa mancanza di tecnologia specifica in grado di rispondere alle sue richieste, che sono anche le richieste di altri professionisti e amanti del tempo libero outdoor, si fa strada nella sua testa l’idea di creare una sua attività e prodotti propri. È così che nasce Crosscall, ucialmente costituita nel 2009. All’epoca erano in pochi a credere nella sua idea e i possibili investitori gli hanno voltato le spalle. Come poteva quella che allora era una micro-impresa francese svilupparsi e crescere in un mercato monopolizzato dai giganti esteri della telefonia mobile?! Nonostante lo scetticismo che lo circonda, Cyril Vidal è convinto che il suo progetto possa funzionare perché nasce dall’esperienza pratica. Rischia quindi tutto per concretizzare la sua idea progettando il primo modello di telefono cellulare. La sua convinzione e il suo entusiasmo gli permetteranno di coinvolgere un gruppetto di appassionati nella sua avventura. Un amico gli presta un primo locale rudimentale e i fondi per il lancio. Da allora, serviranno ancora 3 anni perché il piccolo team di Crosscall riesca a finanziarie e a far distribuire il 1° cellulare galleggiante al mondo: “lo Shark”, prodotto simbolo del DNA del marchio. La success-story che ne segue è nota a tutti.

La metà del pianeta davanti ad uno schermo

Oggi l’uomo si trova a un crocevia. Combattuto tra la voglia di esplorare il mondo in prima persona e il desiderio di accedere in maniera semplice e rapida al mondo intero davanti a uno schermo. Il mercato della telefonia mobile cristallizza questa tendenza. Con il passare degli anni, gli smartphone sono stati progettati per facilitare la vita agli Utilizzatori e oggi tutto è a portata di mano. È offerta loro una fonte di dati quasi inesauribile. Con i social, la metà del pianeta è connessa e ha la possibilità di comunicare con chiunque in tutto il mondo. L’ascesa di queste piattaforme di condivisione genera la corsa alla visibilità con lo smartphone come strumento principale. Il fedele alleato tecnologico arriva persino a rappresentare il prolungamento della mano. Questo utilizzo estremo del telefono spinge l’utente a passare, complessivamente, circa 3 ore al giorno* davanti allo schermo. Il pericolo di questa nuova dipendenza è di finire prigionieri di un universo virtuale. Per fare in modo che, al contrario, lo smartphone non sia un fine in sé ma uno strumento che favorisca una relazione nel mondo “dal vivo”, Crosscall ha sviluppato la tecnologia outdoor.

Un'esperienza outdoor sempre più intensa

Con un mercato dell’outdoor in piena espansione, questo bisogno riguarda sempre più persone. In Francia, per esempio, più di 3 francesi su 4 hanno dichiarato di praticare un’attività sportiva all’aperto(1) e, tra questi, il 25% lo fa con uno smartphone(2). Tra le discipline più praticate vengono citate la corsa, il nuoto e la bicicletta. Questo utilizzo del prodotto durante le uscite espone l’apparecchio a un ambiente ostile e soggetto alla rottura. E non è un caso se più della metà delle persone ha già avuto uno schermo rotto(3). È in questo ambiente che è nato Crosscall, al confine tra il mondo della tecnologia e dell’outdoor. Il marchio francese, fondato nel 2009 ha sviluppato l’outdoor mobile technology, un segmento in cui oggi è uno dei massimi leader. In Crosscall, la volontà è di mettere la tecnologia al servizio dell’outdoor. Ogni telefono è progettato e pensato per spingere l’utilizzatore a vivere all’aperto. A uscire, a confrontarsi con il mondo che lo circonda provando ad aiutarsi con la tecnologia di uno smartphone adeguato.

L'incarnazione del marchio Crosscall

Dalla creazione di Crosscall, il processo di progettazione di un nuovo prodotto avviene in collaborazione con gli utilizzatori. Il gioco di squadra è un valore essenziale dello sport e un valore fondamentale di Crosscall. Questo credo si ritrova in tutte le fasi di sviluppo del prodotto per evitare di proporre un telefono con funzioni innovative che però non rispondono alle richieste degli utenti. Lo scopo è di progettare un telefono mobile dotato delle funzioni che gli utenti ricercano. Ad oggi, per esempio, abbiamo condotto una quarantina di sondaggi su un panel di 1.400 persone per conoscere le reali necessità e le aspirazioni in termini di funzionalità e migliorie. Oltre a una forte comunità di utilizzatori, Crosscall si è via via circondata di diversi ambasciatori. Sportivi di alto livello, leggende del mondo outdoor che affrontano condizioni estreme, rappresentano una fonte quasi inesauribile di feedback su tutti i prodotti della gamma. Praticando le loro discipline, ci hanno accompagnato nel corso degli anni nel nostro sviluppo, consolidando tra l’altro una relazione basata su valori comuni.

Telefoni cellulari progettati per la vita vera

L’ambiente esterno può essere un mondo dicile. A prescindere dalla variabilità del meteo, l’ambiente stesso può essere una minaccia per i telefoni. In Crosscall, cellulari e smartphone sono progettati per resistere a tutti gli ambienti, anche i più ostili, anché tutti possano godere pienamente delle proprie attività, senza doversi preoccupare del telefono. Questo diventa così non solo uno strumento in grado di seguire l’utente in tutte le sue attività ma anche uno strumento progettato per dare il massimo in questo ambiente. Abbandona l’immagine di oggetto fragile di cui prendersi cura, da proteggere da cadute impreviste o da una pioggia battente. Il telefono è adatto all’utilizzatore che accompagna nel quotidiano.

Beni e servizi forniti da CROSSCALL
  • Cantiere e macchine
  • Attrezzature da cantiere
  • Accessori da cantiere
  • Accessori da cantiere

Tutti i prodotti CROSSCALL

    Filtra Prodotti
    Filtra prodotti:

    prodotti per CROSSCALL

      Filtra Prodotti
      Filtra prodotti:

      Progetti di CROSSCALL

      Referenze di CROSSCALL

      Membri di CROSSCALL

      Notizie di CROSSCALL

      Prodotti di CROSSCALL

      Non ci sono prodotti collegati all'utente

      Cataloghi di CROSSCALL

      x Sondaggi Edilportale
      Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa