Add Impression
Network
Pubblica i tuoi prodotti
Sul mercato dei componenti per l'edilizia il nome Hörmann è oggi sinonimo di porte, portoni, telai e motorizzazioni. In questo settore, infatti, il gruppo Hörmann è il più grande produttore d'Europa. Un risultato importante, ottenuto grazie all'evolversi negli anni di un'azienda a conduzione familiare che ha fatto di innovazione, garanzia di qualità e vicinanza alle esigenze dei clienti i suoi principali obiettivi. Il gruppo Hörmann oggi è arrivato alla terza e quarta generazione, ed è diretto dal nipote e dai pronipoti del fondatore August Hörmann. I soci responsabili personalmente sono Thomas J. Hörmann, Martin J. Hörmann e Christoph Hörmann. Dalla fondazione dell'azienda nel 1935 oltre 20 milioni di portoni sono stati prodotti e consegnati in tutto il mondo. In 36 stabilimenti specializzati in Europa, America del Nord e Asia più di 6.000 collaboratori sviluppano e producono portoni, porte, telai e motorizzazioni di alta qualità per l'impiego in immobili ad uso privato e commerciale. La sede principale del gruppo Hörmann presente in tutto il mondo è Steinhagen: una cittadina della Vestfalia tedesca. L'azienda, tutt'ora a conduzione familiare, ha raggiunto di recente un fatturato annuo di oltre 1 miliardo di euro. Hörmann è presente in oltre 40 Paesi con più di 100 siti di distribuzione propri ed è rappresentato in altri 50 Paesi da partner di vendita.

Hörmann: porte basculanti, portoni sezionali, motorizzazione di porte per interni

La pietra miliare dell'azienda di oggi è stata posta negli anni '50 del secolo scorso con la produzione industriale di un nuovo tipo di portone basculante per garage: la porta basculante Berry. Portoni sezionali che si aprono in senso verticale per risparmiare spazio, progettati per garage ed edifici industriali e commerciali, aprono la strada negli anni 1960 a uno sviluppo innovativo. Da quel momento la gamma dei prodotti è stata sistematicamente ampliata. Oggi, oltre ai classici più conosciuti, esistono anche serrande avvolgibili, portoni scorrevoli e a scorrimento rapido, porte d'ingresso e per interni, telai, motorizzazioni per portoni e porte, chiusure tagliafuoco e tagliafumo, tecnologia di carico-scarico, nonché sistemi di controllo delle porte e degli accessi automatici. Con la motorizzazione PortaMatic è possibile aprire e chiudere automaticamente le porte per interni in legno e acciaio con un telecomando o un pulsante. Sia per chi ha difficoltà motorie che per chi semplicemente cerca un maggior comfort, questa tecnica semplifica la vita quotidiana. La motorizzazione PortaMatic è caratterizzata non solo da numerose funzioni e possibilità di regolazione, ma anche da un consumo di corrente minimo. Inoltre la PortaMatic è fino al 25% più conveniente di altre motorizzazioni per porte comparabili. La PortaMatic è stata testata dalla società tedesca Deutsche Gesellschaft für Gerontotechnik (GGT) che finora l'ha giudicata unica e di buona qualità. Perciò soddisfa le aspettative della generazione over 50 per quel che riguarda comfort, qualità ed estetica. Per chi necessita di conservare la propria mobilità nonostante qualche limite fisico, la motorizzazione PortaMatic per le porte per interni restituisce una parte di qualità della vita aiutando a muoversi nella propria casa senza bisogno di un aiuto esterno. Lavorare senza barriere architettoniche è già oggi un aspetto importante, e acquisterà ancora maggiore importanza in futuro. La sicurezza elevata grazie al funzionamento a basso consumo energetico rende la PortaMatic la motorizzazione ideale ad es. per uffici, ospedali, laboratori e ambulatori medici. Un altro aspetto importante da considerare è che le porte all'interno di ambulatori e locali sanitari e negli uffici rappresentano un alto rischio di contagio tra dipendenti e pazienti. La motorizzazione per porte PortaMatic in combinazione con un interruttore senza contatto vi protegge efficacemente da germi e batteri, facendovi sentire al sicuro.

Hörmann e la salvaguardia dell’ambiente

I prodotti e i processi di produzione Hörmann nonché l'intera organizzazione vengono costantemente migliorati e sviluppati. Lo stesso vale per la qualità, l'efficienza energetica, l'ambiente, la tutela della salute e la sicurezza sul lavoro. Per Hörmann l'ambiente e la salvaguardia delle risorse giocano un ruolo importante in ogni singola fase: dall'acquisizione delle materie prime fino alla produzione e alla logistica dei trasporti. Già oggi Hörmann realizza i propri prodotti tutelando l'ambiente. I componenti per l'edilizia certificati e prodotti in maniera ecosostenibile, come ad esempio le porte multiuso, trovano impiego nei progetti edili più innovativi: la Unileverhaus e la Spiegel-Haus nella Hafencity di Amburgo sono esempi famosi che testimoniano questo orientamento a favore dell'edilizia ecosostenibile. I prodotti Hörmann, inoltre, vengono utilizzati anche direttamente in progetti che puntano alla tutela del clima, come ad esempio le porte in acciaio Hörmann delle centrali eoliche. Essendo un'azienda a gestione familiare, Hörmann è da sempre consapevole della propria responsabilità per le generazioni future. Per i propri collaboratori, per i prodotti Hörmann, per le risorse e per l’ambiente. Per Hörmann la salvaguardia dell'ambiente inizia già dalle piccole cose: basta analizzare l’attività quotidiana per individuare ad esempio le viti che possono essere regolate al fine di risparmiare ancora più energia e instaurare un rapporto ancora più consapevole con le nostre risorse. Questo impegno costante a favore dell'ambiente è testimoniato da innumerevoli provvedimenti, come l'impiego di carta riciclata, le spedizioni postali a ridotto tenore di CO2 oppure il riciclaggio degli imballaggi. Grazie all'impiego di innovative centrali termoelettriche a co-generazione in tanti stabilimenti Hörmann e ad un intelligente sistema di gestione energetica investiamo in un futuro pulito. Con queste misure si riducono nettamente le emissioni di CO2 e si aumenta al contempo una consapevolezza duratura di tutti i partecipanti nei confronti dell'ambiente. Hörmann riduce le proprie emissioni di CO2 di circa 16000 tonnellate all'anno, ad esempio grazie all'impiego di energie rinnovabili. In futuro, dove sarà possibile, le sedi Hörmann verranno collegate direttamente a impianti eolici presenti nelle vicinanze. Con questi interventi intendiamo ridurre ulteriormente la nostra impronta di CO2 in maniera sostenibile, percorrendo questa strada con costanza. ... Mostra tutto ... Mostra meno
Sondaggi Edilportale
Energia, edilizia, impianti, progetto: la Renovation Wave è il futuro?
Partecipa
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione