Network
Pubblica i tuoi prodotti
Neopor® by BASF

Neopor® by BASF Produttore

Neopor® by BASF

Neopor® by BASF

Produttore

Via G. Marconato, 8 - 20811 Cesano Maderno (MB) Italia +39 0362 5121 Website

Neopor® by BASF

Con l'invenzione del polistirene espandibile o EPS, più di 65 anni fa, BASF ha introdotto un materiale ormai considerato un classico dal mercato. Nel 1951 iniziò la produzione del polistirene espandibile bianco, brevettato con il nome di Styropor®, divenendo poi il marchio riconosciuto in tutto il mondo come sinonimo di isolamento termico efficiente ed imballaggi sicuri. Nel 1997, BASF ha compiuto un altro importante passo avanti quando i suoi ingegneri hanno scoperto di poter notevolmente migliorare le proprietà isolanti dell'EPS, arricchendolo con minuscole particelle di grafite. Questo ha dato origine ad un nuovo prodotto dalle elevate prestazioni: Neopor®. Da molto tempo si è affermato come marchio di successo ed ha già dimostrato il suo valore in innumerevoli prestigiosi progetti di costruzione in tutta Europa.

Cos'è Neopor®?

Neopor® è il polistirene espandibile di ultima generazione prodotto da BASF per la realizzazione di materiali isolanti dalle molteplici applicazioni, capace di garantire alte prestazioni, il massimo risparmio energetico e un eccellente comfort abitativo. Le particelle di grafite - che ne conferiscono il caratteristico colore grigio argentato - permettono ai prodotti Made of Neopor® di raggiungere valori eccezionali di isolamento termico, offrendo una capacità isolante migliore di quasi il 20% rispetto al tradizionale EPS. Le particelle di grafite infatti, assorbono e riflettono la radiazione infrarossa, riducendo sensibilmente il passaggio di calore dovuto all’irraggiamento che influenza negativamente la conducibilità termica.


Le perle di Neopor® vengono lavorate dai trasformatori partner fino a diventare prodotti isolanti ideali per tutti i componenti dell'edificio. L'estrema versatilità della materia prima Neopor®, permette di ottenere un portfolio di isolanti termici ideali a tutte le applicazioni edilizie: coibentazione esterna di pareti (cappotto); coibentazione in intercapedine; coibentazione di coperture piane ed a falda; coibentazione interna di pareti. Una flessibilità che, abbinata ad un’attenta ed oculata progettazione, permette di ottenere un’elevata protezione termica e di raggiungere nuovi traguardi, come gli “Edifici ad Energia quasi Zero”. Nei progetti di nuova costruzione e nei progetti di riqualificazione, grazie ai materiali isolanti Made of Neopor® è possibile ottenere un livello di isolamento termico che accresce e migliora la sostenibilità dell’edificio e ne consolida il valore economico per lungo tempo a venire.

Materiali isolanti in Neopor®

Per ottenere un isolamento ottimale la scelta del materiale è un passaggio fondamentale sia nella progettazione di nuove costruzioni che in quella di riqualificazione degli edifici esistenti. L’isolante deve assicurare qualità e prestazioni, elevate performance termiche, massima resistenza e durata. Il marchio Neopor® di BASF presenta il più ampio portfolio di prodotti nel segmento dell'EPS grigio ad integrazione della tradizionale gamma Styropor®. Si distingue per le sue performance migliorate che permettono di ottenere soluzioni isolanti più efficienti, con il miglior rapporto costo - capacità isolante. Neopor® può essere prodotto attraverso due tecnologie: la polimerizzazione e l'estrusione. La famiglia dei prodotti Neopor® include quindi la serie Neopor® F2000 e la serie Neopor® F5000.



Neopor® è costituito da piccole perle grigie di polistirene (EPS) contenenti un agente espandente. BASF produce questa esclusiva materia prima che viene trasformata dai produttori di manufatti e lastre isolanti, per svariati campi di impiego. Neopor® l'originale, è la materia prima di ultima generazione per l'isolamento termico. Nato dallo sviluppo del tradizionale Styropor®, Neopor® è un marchio riconosciuto in tutto il mondo dal 1998 in grado di offrire molteplici vantaggi. Per le applicazioni isolanti in EPS tradizionale, la gamma dei prodotti BASF offre Styropor® F 15 E. Con la serie Styropor® F95 E è possibile ottenere tempi di ciclo ottimizzati e tempi di stampaggio ridotti. Peripor® completa l'offerta BASF per le applicazioni in edilizia. Inoltre, BASF mette a disposizione dell'industria del packaging la sua gamma di prodotti EPS della serie Styropor® P 26 caratterizzati dalla loro resistenza meccanica.


Da oggi BASF propone Neopor® BMB: la versione BioMass Balance del proprio polistirene espandibile con grafite (EPS) Neopor®.‎ Con il metodo BioMass Balance certificato da REDcert, il 100% delle materie prime fossili viene sostituito da materie prime rinnovabili, come bio-nafta o biogas.‎ In questo modo, l'impronta di CO2 di Neopor® BMB migliora del 90%, rispetto al Neopor® tradizionale.

Neopor® BMB per prodotti 100% riciclati

Il Decreto Rilancio entrato in vigore il 19/05/2020 indica che per gli interventi di isolamento termico dell’involucro edilizio che vogliono usufruire del Superbonus al 110%, “i materiali isolanti utilizzati devono rispettare i Criteri Ambientali Minimi – CAM” (di cui al DM 11 ottobre 2017) quindi contenere una quantità minima di materiale riciclato.
I Criteri Ambientali Minimi richiedono che in un manufatto di polistirene espanso (EPS) sia verificata la presenza di materiale riciclato “dal 10% al 60% in funzione della tipologia del prodotto e della tecnologia adottata per la produzione”.
Questa percentuale di materia riciclata deve essere dimostrata attraverso, ad esempio, la certificazione da parte di un ente accreditato che attesti il contenuto di riciclato, come Remade in Italy.
Neopor® BMB è stato riconosciuto come materia prima seconda (MPS) nello schema di certificazione Remade in Italy.
I produttori di manufatti e lastre isolanti che utilizzano Neopor® BMB di BASF attraverso il processo di certificazione ReMade in Italy, svolto da un Organismo di Certificazione accreditato (ISO/IEC 17065), e volto a verificare il contenuto di riciclato e la tracciabilità del processo, possono realizzare prodotti isolanti con il 100% di materiale riciclato.
I prodotti realizzati con Neopor® BMB ottengono quindi la classe A+, superando di gran lunga i valori richiesti dai CAM, Criteri Ambientali Minimi richiesti dal Decreto Rilancio.

Caso studio: il quartiere Brunck di Ludwigshafen

Il quartiere Brunck di Ludwigshafen fu costruito negli anni Trenta dalla società Badische Anilin und Sodafabrik, predecessore dell’attuale BASF SE, per fornire alloggi ai propri dipendenti. A seguito dei gravi danni subiti durante la Seconda Guerra Mondiale, il quartiere Brunck fu velocemente ricostruito negli anni Cinquanta, con standard qualitativi molto bassi.

Nel 1996, LUWOGE (società affiliata a BASF operante nel settore dell’edilizia), l'Amministrazione municipale della città di Ludwigshafen e quella dello Stato federale Renania-Palatinato hanno congiuntamente avviato un piano di ristrutturazione e riqulificazione energetica dell'intero quartiere. Il piano comprendeva la realizzazione di edifici nuovi in classe A (1-liter-haus) e la realizzazione di abitazioni in classe A, B, C (3-liter-haus, 5-liter-haus, 7-liter-haus), ottenute dalla ristrutturazione dei vecchi edifici. L'isolamento termico delle pareti e delle coperture è stato effettuato con l'impiego di lastre isolanti Made of Neopor®, a quel tempo, appena introdotte nel mercato.


A oltre dieci anni di distanza dagli interventi di ristrutturazione, BASF e LUWOGE hanno effettuato un'indagine sugli effetti a lungo termine della riqualificazione energetica degli edifici del quartiere. L’analisi si è basata sulla valutazione di tutti i principi cardine della Sostenibilità: economia, ecologia e società. Sono stati valutati infatti dati puramente tecnici, come lo stato di conservazione degli edifici, i consumi energetici per il riscaldamento, l’impatto ambientale della ristrutturazione e dati puramente qualitativi, come il benessere abitativo dei residenti, attraverso un sondaggio diretto. L'analisi dimostra che gli interventi di riqualificazione energetica effettuati sugli edifici esistenti, si sono ripagati in un breve periodo di tempo, grazie ad una sensibile riduzione della spesa per l'acquisto di energia. L'isolamento delle chiusure opache verticali con il sistema a Cappotto ha comportato un investimento con un tempo di ritorno di 17 anni, l'isolamento delle coperture è stato un investimento ripagato in soli 14 anni. La riduzione delle emissioni di CO2 è stata altrettanto importante: 8.300 tonnellate di CO2 risparmiate in 10 anni. Lo studio ha infine rilevato che l’80-90% dei residenti, oggi, si ritiene soddisfatto o molto soddisfatto dell’ambiente in cui vive. Gli intervistati hanno una visione eccezionalmente positiva della qualità climatica delle proprie abitazioni.

Beni e servizi forniti da Neopor® by BASF
  • Coperture
  • Pannelli e lastre per coperture
  • Pannelli metallici coibentati per coperture
  • Sistemi tetto
  • Sistemi sottotegola
  • Pareti esterne e facciate
  • Sistemi di facciata
  • Facciate ventilate
  • Isolamento
  • Isolanti sfusi
  • Isolanti sfusi a base polimerica
  • Pannelli e feltri termoisolanti
  • Pannelli e lastre termoisolanti polimeriche
  • Sistemi per isolamento a cappotto

Tutti i prodotti Neopor® by BASF

    Filtra Prodotti
    Filtra prodotti:

    prodotti per Neopor® by BASF

      Filtra Prodotti
      Filtra prodotti:

      Progetti di Neopor® by BASF

      Referenze di Neopor® by BASF

      Membri di Neopor® by BASF

      Notizie di Neopor® by BASF

      Prodotti di Neopor® by BASF

      Non ci sono prodotti collegati all'utente

      Cataloghi di Neopor® by BASF

      Attività nel Forum di Neopor® by BASF