Rockfon Mono Acoustic
inc
logo edilportale.com
gli approfondimenti tematici di edilportale.com

News Coperture Coibentate

lunedì 21 giugno 2021
pubblicato da Rossella Calabrese in NORMATIVA

Bonus acqua potabile, ecco come ottenerlo

Credito d’imposta del 50% fino a dicembre 2022 per sistemi di filtraggio, mineralizzazione, raffreddamento, addizione di CO2

Bonus acqua potabile, ecco come ottenerlo
21/06/2021 - L’Agenzia delle Entrate ha definito criteri e modalità di fruizione del bonus acqua potabile per l’acquisto e l’installazione di sistemi utili a migliorare la qualità dell’acqua da bere in casa o in azienda e a ridurre il consumo di contenitori di plastica, introdotto dai commi 1087-1089 della Legge di Bilancio 2021.   Si tratta del credito d’imposta del 50% delle spese sostenute tra il 1° gennaio 2021 e il 31 dicembre 2022 per l’acquisto e l’installazione di sistemi di filtraggio, mineralizzazione, raffreddamento e/o addizione di anidride carbonica alimentare E290, finalizzati al miglioramento qualitativo delle acque destinate al consumo umano erogate da acquedotti.   La Legge di Bilancio fissa un plafond [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 21 giugno 2021

Subappalto e appalto integrato, Finco e Anac: a rischio la qualità delle opere

Nel ciclo di audizioni sul DL Semplificazioni evidenziate le perplessità e le ipotesi di miglioramento a tutela della trasparenza e della concorrenza

Subappalto e appalto integrato, Finco e Anac: a rischio la qualità delle opere
21/06/2021 – Subappalto, qualità delle opere, competenze delle Stazioni appaltanti e trasparenza. Un intreccio che incide sulla sicurezza delle infrastrutture, cui bisogna prestare attenzione dal momento che una serie di cantieri saranno avviati sulla base di procedure emergenziali, in deroga al Codice Appalti.   Su questi temi, con toni più o meno pacati, si sono soffermate la Federazione industrie, prodotti, impianti, servizi ed opere specialistiche per le costruzioni (Finco) e l’Autorità nazionale anticorruzione (Anac), intervenute alla Camera in un ciclo di audizioni sul DL Semplificazioni.   Subappalto, Finco: ‘no lacrime da coccodrillo’, Anac: necessarie garanzie Finco ha espresso la massima perplessità sull’eliminazione [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 16 giugno 2021

Superbonus, da Fondazione Inarcassa chiarimenti su finestre, impianti e parti non riscaldate

I casi pratici e le risposte su tolleranze di cantiere, stufe, camini e concetto di superficie disperdente

Superbonus, da Fondazione Inarcassa chiarimenti su finestre, impianti e parti non riscaldate
16/06/2021 – Superficie e sagoma delle finestre, impianti negli edifici e massimali di costo. Sono alcuni degli argomenti raccolti da Fondazione Inarcassa in una serie di faq pubblicate sul sito della Fondazione. I dubbi sui casi pratici sono stati affrontati durante un webinar dello scorso aprile.   Superbonus, sagoma e superficie delle finestre La sostituzione delle finestre è uno degli interventi trainati che, se realizzato congiuntamente a quelli trainanti di isolamento e sostituzione degli impianti, può essere agevolato con la detrazione al 110%. È tuttavia necessario il rispetto di una serie di condizioni.   Cosa accade, infatti, se i nuovi infissi hanno sagoma e superficie diversa dai precedenti?   Come si legge nelle faq, l’Enea [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 11 giugno 2021

Sismabonus 110%, come si calcolano i limiti di spesa

L’Agenzia delle Entrate spiega quando vanno incluse le unità immobiliari non residenziali e cambia idea sui requisiti per ottenere la detrazione

Sismabonus 110%, come si calcolano i limiti di spesa
11/06/2021 – In determinati casi, le unità immobiliari non residenziali vanno incluse nel calcolo del tetto di spesa ammesso al Superbonus. Lo ha spiegato l’Agenzia delle Entrate, che con la risposta 397/2021 ha parzialmente rettificato quanto affermato lo scorso aprile con la risposta 231/2021.   Sismabonus 110%, il caso A rivolgersi all’Agenzia delle Entrate è stato il proprietario di un fabbricato composto da 6 unità immobiliari funzionalmente indipendenti e con accesso autonomo così organizzate: - 2 appartamenti (1 in classe A/3, 1 in classe A/4); - 1 locale ad uso autorimessa (classe C/6) e 1 locale a uso magazzino/deposito (classe C/2), entrambi di pertinenza dell’appartamento A/3; - altri 2 locali ad uso magazzino/deposito [Leggi tutto l'articolo ...]
commenti per questa notizia
avatar
Francesco
mercoledì 23 marzo 2022 - 19:01
ti faccio il mio esempio al piano terra ho un bar sopra abito io la mia abitazione ha come terrazzo parte del bar vorrei sapere se è pertinenza della mia abitazione per il calcolo dei mq/millesimi per superare il 50% di unità residenziale e cosi ..
[Leggi questo commento]
avatar
Antonio
lunedì 21 giugno 2021 - 20:44
Buonasera, relativamente alla verifica ... "che la superficie complessiva delle unità immobiliari destinate a residenza sia superiore al 50%" ...... in questo calcolo le superfici delle pertinenze a servizio delle unità residenziali, vanno comprese nelle ..
[Leggi questo commento]
avatar
Nicola
lunedì 14 giugno 2021 - 11:17
Buongiorno a tutti .... sì l'Agenzia delle Entrate (adesso) ha cambiato idea come già in passato ha espresso pareri diametralmente opposti a distanza di pochi mesi ... ma ci pensate alla confusione che questo crea nei clienti e nei professionisti che ..
[Leggi questo commento]


giovedì 10 giugno 2021
pubblicato da Rossana Vinci in ARCHITETTURA

MoDusArchitects firma l’ampliamento del Museo dell’Abbazia di Novacella

Un intervento che si innesta con la storia stratificata di uno dei complessi architettonici più significativi dell'Alto Adige

MoDusArchitects firma l’ampliamento del Museo dell’Abbazia di Novacella
10/06/2021 - Lo studio MoDusArchitects, composto da Matteo Scagnol e Sandy Attia, firma il progetto del nuovo ingresso e dell’ampliamento del complesso museale dell’Abbazia agostiniana di Novacella.  Tre gli interventi distinti: demolizione, ristrutturazione e restauro che hanno visto la ricucitura delle strutture secondarie esistenti in un unico sistema di percorsi collegandolo all’ala seicentesca della Biblioteca Abbaziale. Il progetto si confronta con l'eterogeneità delle diverse epoche architettoniche dell'Abbazia di Novacella con un approccio incisivo che orchestra abilmente lessico storico e contemporaneo in un insieme armonioso.  Fondata nel 1142 e situata nella conca coltivata a vigneti della [Leggi tutto l'articolo ...]


mercoledì 9 giugno 2021

Adattamento ai cambiamenti climatici in ambito urbano, bando per i Comuni

80 milioni di euro per interventi green, blue e grey nei Comuni oltre i 60.000 abitanti. Domande entro il 6 settembre 2021

Adattamento ai cambiamenti climatici in ambito urbano, bando per i Comuni
09/06/2021 - Aumentare la resilienza dei sistemi insediativi soggetti ai rischi generati dai cambiamenti climatici, con particolare riferimento alle ondate di calore e ai fenomeni di precipitazioni estreme e di siccità.   È l’obiettivo del ‘Programma sperimentale di interventi per l’adattamento ai cambiamenti climatici in ambito urbano’ da circa 80 milioni di euro istituito dal Decreto Direttoriale 117 del 15 aprile 2021 del Ministero della Transizione Ecologica (MITE) pubblicato nella Gazzetta Ufficiale di ieri 8 giugno 2021. L’iniziativa della Direzione per il Clima, l’Energia e l’Aria del MITE, in stretta collaborazione con l’ANCI e con il contributo scientifico dell’ISPRA, è finalizzata [Leggi tutto l'articolo ...]


lunedì 7 giugno 2021

DL Semplificazioni, Ance: appalti a rischio caos normativo

Costruttori edili: possibili sovrapposizioni sulla procedura negoziata e subappalto senza norme transitorie

DL Semplificazioni, Ance: appalti a rischio caos normativo
07/06/2021 – Il ddl per la conversione del Decreto Semplificazioni (DL 77/2021) inizia l’iter per la conversione in legge dalle Commissioni Affari Costituzionali e Ambiente della Camera. Il quadro normativo più agile, che consentirà l’avvio veloce delle opere finanziate dal PNRR e dal Fondo complementare, liberalizzerà il subappalto e snellirà tutti i contratti pubblici, dovrà essere delineato entro la fine di luglio.   Ma il passaggio al nuovo sistema potrebbe non essere così agevole. L’Associazione nazionale costruttori edili (Ance) ha individuato alcune sovrapposizioni normative e incertezze temporali sull’esatto momento in cui le misure diventeranno operative.   Durante l’iter di conversione, inoltre, [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 1 giugno 2021
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

Infiltrazioni e danni agli appartamenti, il condominio è responsabile?

Tribunale di Crotone: gli eventi meteorologici non possono essere considerati ‘un caso fortuito’

Infiltrazioni e danni agli appartamenti, il condominio è responsabile?
01/06/2021 – In caso di infiltrazioni che danneggiano un appartamento, il condominio non può evitare le sue responsabilità giustificandosi con il caso fortuito di eventi meteorologici imprevedibili. Lo ha spiegato il Tribunale Ordinario di Crotone con la sentenza 453/2021.   Infiltrazioni, il caso Un condomino, proprietario di un appartamento all’ultimo piano, aveva subito dei danni da infiltrazioni nel proprio immobile. Dopo un primo intervento di ripristino, eseguito a proprie spese, aveva continuato a subire danni al verificarsi delle piogge intense. Aveva quindi citato in giudizio il condominio per il risarcimento dei danni.   Il condominio respingeva qualunque responsabilità e sosteneva che i danni fossero stati provocati dal caso fortuito, [Leggi tutto l'articolo ...]


martedì 1 giugno 2021
pubblicato da Paola Mammarella in NORMATIVA

In vigore il DL Semplificazioni, ecco le novità per edilizia e appalti

Superbonus con CILA e senza obbligo di asseverare lo stato legittimo degli immobili; subappalto con tetto del 50% fino a ottobre 2021, poi senza limiti; corsia veloce per le opere del PNRR e PNC

In vigore il DL Semplificazioni, ecco le novità per edilizia e appalti
01/06/2021 - È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di ieri ed è in vigore da oggi il DL 77 del 31 maggio 2021, il DL Governance e Semplificazioni, necessario per ottenere la prima tranche del Recovery Fund ed avviare i grandi cantieri per la ripartenza del Paese.     Il decreto contiene una serie di novità per l’edilizia e i lavori pubblici. La normativa sugli appalti è stata riscritta con deroghe e semplificazioni: alcune sono destinate a tutte le gare, mentre altre sono riservate agli interventi finanziati dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e dal Fondo complementare (PNC). È inoltre previsto un iter spedito per 10 opere prioritarie. Tutto il processo che va dalla progettazione alla realizzazione delle opere del [Leggi tutto l'articolo ...]


venerdì 28 maggio 2021

Decreto Semplificazioni, via libera alle nuove regole sulle opere del PNRR

Pareri sul progetto di fattibilità, premi di accelerazione per le imprese, subappalto con tetto del 50% fino a ottobre 2021, poi senza limiti

Decreto Semplificazioni, via libera alle nuove regole sulle opere del PNRR
28/05/2021 - È stato approvato stasera dal Consiglio dei Ministri il Decreto Governance e Semplificazioni che disciplina la governance del PNRR e dispone le prime misure di rafforzamento delle strutture amministrative e di snellimento delle procedure.   Il decreto introduce un pacchetto di misure per la semplificazione delle procedure per le opere di impatto rilevante: 1) Realizzazione asse ferroviario Palermo-Catania-Messina; 2) Potenziamento linea ferroviaria Verona-Brennero (opere di adduzione); 3) Realizzazione della linea ferroviaria Salerno-Reggio Calabria; 4) Realizzazione della linea ferroviaria Battipaglia-Potenza-Taranto; 5) Realizzazione della linea ferroviaria Roma-Pescara; 6) Potenziamento della linea ferroviaria Orte-Falconara; 7) Realizzazione delle opere [Leggi tutto l'articolo ...]


» Tutte le news COPERTURE COIBENTATE

Speciale COPERTURE COIBENTATE sponsored by:

Planitop Rasa&Ripara
inc
Planitop Rasa&Ripara
inc
Studio Finstral
inc

Jansen
inc