Edilportale
inim previdia inim previdia

Centrali di rivelazione incendio Previdia

Gestione totale del rischio incendio e sistema di sicurezza a 360 gradi

Le centrali rivelazione incendio della serie PREVIDIA, prodotte dalla Inim Electronics, stanno riscuotendo un vivace consenso sul mercato, gli apprezzamenti, tributati in maniera unanime sia da parte degli operatori del settore (Manutentori ed installatori) che dagli utenti finali (committenza, responsabili sicurezza), traggono spunto dalle diverse sfaccettature che rendono il sistema “leader” nel panorama della rivelazione ed allarme incendio: l’uso innovativo delle moderne tecnologie nella sua interfaccia utente, la sua scalabilità, la possibilità di interconnessione in reti basate su diversi mezzi fisici, la possibilità di gestire tramite cloud ed App il sistema in tempo reale nonché di archiviare in maniera automatizzata tutti i registri relativi all’esercizio del sistema ecc. Tuttavia una peculiarità merita un momento di approfondimento: trattare il sistema in oggetto come un “semplice” sistema rivelazione ed allarme incendio appare riduttivo, PREVIDIA Infatti si propone come un sistema per la sicurezza a 360 gradi, in grado di integrare in un unico controllore non soltanto le funzioni di rivelazione ed allarme incendio ma tutto ciò che riguarda la sicurezza di un edificio, come di seguito descritto PREVIDIA è in grado di gestire anche Illuminazione di emergenza, segnalazione vie di esodo, rivelazione gas, evacuazione vocale (EVAC), sistemi di spegnimento, integrazione con videocamere IP … e molto altro.
inim previdia inim previdia
I vantaggi di un sistema integrato
La possibilità di integrare in un unico sistema tutte le funzioni appena elencate e di seguito dettagliate offre una serie di vantaggi oggettivi e di grande spessore. Il primo vantaggio che salta all’occhio è quello economico, un unico sistema di controllo, un unico cablaggio, apparecchiature di supervisione e comunicazione remota condivise rappresentano un allettante alleggerimento dei costi, tuttavia rischieremmo di essere decisamente miopi se ci limitassimo a questo primo aspetto. Un sistema integrato vuol dire soprattutto un sistema più facile da manutenere e da gestire. Come molto spesso le cronache hanno evidenziato, un sistema di sicurezza è efficace se mantenuto in funzione correttamente, è innegabile che un sistema unico, in grado di far capo ad un unico manutentore, in grado accentrare in sé tutte le indicazioni, coadiuvato da un cloud innovativo come Inim Cloud Fire e da una APP per smartphone unica nel settore, in grado di registrare le operazioni di manutenzione e test di ciascun elemento e di generare in maniera automatica i documenti del registro di impianto, rappresenti un approccio di ben altro livello rispetto alla tradizionale centrale antincendio.
Testo alternativo
E non è tutto, infatti un sistema integrato vuol dire un sistema coordinato, essendo tutto gestito da un controllore unico risulta semplice ed immediato predisporre le interazioni tra le varie tecnologie in caso di emergenza, alcuni esempi?
  • Attivazione delle opportune lampade di emergenza o lampade di segnalazione vie di esodo in funzione della localizzazione dell’incendio;
  • Possibilità di controllo incrociato delle varie tecnologie (in caso di rilevamento Gas verificare il livello di fumo ed il livello di temperatura);
  • Possibilità di acquisizione immagini da telecamere IP dal luogo esatto della segnalazione di pericolo e di invio in remoto; Interazione con Termocamere IP;
  • Attivazione pianificata dei diversi messaggi del sistema EVAC nelle diverse zone audio attuando piani di evacuazione strutturati;
  • Coordinamento delle funzioni di estinzione con gli altri sistemi antincendio quali evacuatori di fumo e calore. Le possibilità sono innumerevoli e possono essere dettate da esigenze specifiche in ciascuna installazione.
Testo alternativo
ILLUMINAZIONE DI EMERGENZA E SEGNALAZIONE VIE DI ESODO
In tutti quei contesti dove è richiesta la presenza di un sistema rivelazione ed allarme incendio è molto probabile che sia richiesto anche un sistema di illuminazione di emergenza. Le centrali PREVIDIA sono in grado di gestire, sullo stesso Loop (cavo bipolare cablato ad anello) usato per il collegamento dei dispositivi rivelazione ed allarme incendio, le lampade di emergenza della famiglia Harper prodotte dalla Inim Electronics. Le lampade, collegate alla rete elettrica per la ricarica delle batterie interne ed alla centrale per il controllo remoto, possono sia essere attivate in maniera individuale e con intensità luminosa regolabile a seconda delle condizioni individuate (riposo, emergenza, allerta, condizioni dove è richiesta la penombra tipo proiezioni di film..) che essere testate individualmente. La centrale infatti può pianificare i test dei vari gruppi di lampade, eseguire periodicamente su ciascuna sia un test funzionale che con un test di durata batteria, registrare gli esiti, eventuali anomalie e durata illuminazione a batteria di ciascun apparecchio, archiviare tutto su cloud e metterlo a disposizione come da normativa vigente secondo il formato grafico prescritto.
Testo alternativo
RIVELAZIONE GAS
In tutti quei contesti dove è richiesta la presenza di un sistema rivelazione ed allarme incendio è molto probabile che sia richiesto anche un sistema di illuminazione di emergenza. Le centrali PREVIDIA sono in grado di gestire, sullo stesso Loop (cavo bipolare cablato ad anello) usato per il collegamento dei dispositivi rivelazione ed allarme incendio, le lampade di emergenza della famiglia Harper prodotte dalla Inim Electronics. Le lampade, collegate alla rete elettrica per la ricarica delle batterie interne ed alla centrale per il controllo remoto, possono sia essere attivate in maniera individuale e con intensità luminosa regolabile a seconda delle condizioni individuate (riposo, emergenza, allerta, condizioni dove è richiesta la penombra tipo proiezioni di film..) che essere testate individualmente. La centrale infatti può pianificare i test dei vari gruppi di lampade, eseguire periodicamente su ciascuna sia un test funzionale che con un test di durata batteria, registrare gli esiti, eventuali anomalie e durata illuminazione a batteria di ciascun apparecchio, archiviare tutto su cloud e metterlo a disposizione come da normativa vigente secondo il formato grafico prescritto.
Testo alternativo
SISTEMA DI SPEGNIMENTO
Un sistema di sicurezza molto spesso è deputato, oltre che alla rivelazione ed all’allertamento, all’attivazione dei mezzi di spegnimento (spegnimenti a gas ecc.), operazione per la quale occorrono degli accorgimenti specifici. PREVIDIA dispone delle necessarie certificazioni (Rilasciate dagli enti più prestigiosi ed accreditati nel settore quali LPCB, UL, IMQ, BOSEC ecc.) per poter gestire sistemi di spegnimento mono o multicanale (fino ad un massimo di 24 Canali per centrale). L’integrazione con questi sofisticati sistemi permette di subordinare la loro attivazione ad una serie di condizioni specifiche e coordinare le azioni con tutte le funzioni dell’edificio.
Testo alternativo
VIDEOVERIFICA E VIDEORIVELAZIONE
La presenza di telecamere IP negli edifici è ormai una costante, PREVIDIA permette di creare sinergia tra i due sistemi, essendo entrambi collegati alla stessa rete LAN è possibile, in sede di configurazione del sistema, definire la telecamera con il preset specifico che fa capo a ciascuna zona di rivelazione o a ciascuno specifico punto. In questo modo, in caso di segnalazione di una emergenza, la centrale sarà in grado di fornire (sulle varie tastiere, sul display della centrale, su smartphone, su pagine web, via mail ecc..) non una semplice indicazione testuale, ma una indicazione corredata di immagini in tempo reale e di mappe topografiche, portando ad un drastico abbattimento dei tempi di reazione dovuti alla comprensione e valutazione dell’informazione da parte dell’utente.
Testo alternativo
EVACUAZIONE VOCALE
Sempre più spesso, vista la conformazione degli edifici, il numero e la qualità degli occupanti, viene richiesto di ricorrere a sistemi di evacuazione vocale da affiancare ai sistemi di allertamento ottico/acustici (sirene) per favorire una evacuazione controllata e tempestiva. PREVIDIA è in grado di interconnettersi con i sistemi EVAC forniti da Inim Electronics realizzando di fatto un sistema integrato, in grado di coordinare i messaggi riprodotti sulle varie zone audio in funzione delle condizioni di pericolo rilevate e della loro evoluzione. Grazie alla profonda integrazione sviluppata i diversi sistemi di allertamento (Sirene, segnalatori ottici, speaker per evacuazione vocale) sono in grado di coordinarsi ed alternarsi rendendo le segnalazioni sempre chiare e non equivoche.
Vuoi ricevere maggiori informazioni?
Inviando la tua richiesta attraverso il modulo, potrai ottenere la risposta alle tue domande e richiedere il Catalogo Rivelazione Incendio. Contattaci!
INIM ELECTRONICS
INIM ELECTRONICS - Via del Lavoro, 10 63076 - Monteprandone (AP)
Tel.: +39 0735 705007 Fax: +39 0735 704912