Loading...
Richiedi info a Penetron Italia

Il servizio è riservato agli utenti registrati.Effettua una o inserisci i tuoi dati per iscriverti al Sito. I dati saranno trasmessi alle aziende per le quali effettui una richiesta.

Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy e ACCONSENTO al trattamento dei miei dati per finalità di marketing da parte di Edilportale.

Cliccando "Invia" ACCONSENTO alla comunicazione dei miei dati personali alle aziende per le quali effettuo una richiesta, affinché le stesse possano contattarmi. (Condizioni d'uso).

https://img.edilportale.com/upload/immaginidossier/645226/645226_top.jpg

Risanamento “reattivo” del calcestruzzo con PENETRON: tecnologia self healing

PENETRON STANDARD è una miscela cementizia ecologica in polvere, “idrofila” ad effetto cristallizzante, composta da cemento portland, sabbia silicea fine e molteplici agenti proprietari attivi, da miscelare con acqua ed applicare in boiacca, a pennello, spazzolone o a spruzzo, per la protezione anticorrosiva dei ferri d’armatura, l’impermeabilizzazione integrale del calcestruzzo, la sigillatura di microfessurazioni in crescita cristallina (self healing) e la protezione da molteplici aggressioni chimiche (disponibile nella versione grigia e bianca-WHITE).

La natura idrofila della tecnologia rende questo materiale idoneo e funzionale per la manutenzione di opere interrate e/o idrauliche sottoposte a significative aggressioni chimico-fisiche, a severe condizioni ambientali ed elevata spinta idrostatica positiva e negativa. PENETRON STANDARD migra profondamente nella porosità residua del calcestruzzo, sfruttando l'elemento solubile della matrice e crea una post-cristallizzazione insolubile in presenza di umidità o acqua.

L'azione impermeabilizzante è interna così come la funzione di ri-alcalinizzazione del supporto, e fusione in un corpo unico di eventuali strati di ricostruzione fresco su fresco. PENETRON STANDARD infatti può essere utilizzato anche come efficace passivante delle armature e come primer di collegamento con la malta di pareggiamento. La crescita cristallina superficiale lo rende idoneo a resistere ad aggressioni chimiche severe (contatto continuo con pH da 3 a 11) e a classi di esposizione con cicli di bagnato-asciutto e gelo e disgelo. Il trattamento deve essere tuttavia lasciato a vista e non è compatibile con pitturazioni sintetiche di varia natura.
Penetron Standard è un materiale certificato CE secondo la 1504-2, 1504-3 e 1504-7.

Caratteristiche prestazionali

  • Penetron Standard è “integrale”, forma un corpo unico con la struttura in calcestruzzo, non deve essere confuso con un rivestimento superficiale.
  • Può essere applicato sia in fase positiva che in fase negativa (controspinta, situazione ideale per cui è stato concepito).
  • L’impermeabilità e la protezione chimica rimangono anche a rivestimento rimosso (test UNI EN 12390-8, GB 18445-2001).
  • Agisce in profondità in presenza continua d’acqua (circa 30 cm. dopo 60 giorni di maturazione, esame al microscopio ASTM C457 e spettroscopia a infrarossi PEM 990-9647), chiude la porosità e la capillarità del calcestruzzo, si riattiva ogni qualvolta vi sia presenza di umidità.
  • Sigilla con la sua crescita cristallina fessurazioni di ampiezza fino a 0,4 mm (test UNI EN 12390-8).
  • Resiste in presenza di forti pressioni idrostatiche, testato per opporsi a 16 bar di spinta (test CRD-C-48-73).
  • Prova di distacco mediante pull-off dopo maturazione in acqua (UNI EN 1542): > 3,0 N/mm².
  • Aumenta la resistenza a compressione del calcestruzzo (test ASTM C39).
  • Supera i 50 cicli di gelo e disgelo (test ASTM C-672-76), resiste agli agenti atmosferici e alle acque contenente carbonati, cloruri, solfati o nitrati.
  • Resiste alle concentrazioni chimiche per contatto continuo con pH da 3 a 11 (test ASTM C-267-77) e ad attacchi chimici severi (test UNI EN 13529).
  • Resiste alle radiazioni gamma (test ASTM N69-1967, ISO 7031).
  • Può essere utilizzato come passivante delle armature (test UNI EN 60068-2-11, UNI EN 15183:2007, UNI EN ISO 6988.1998), mantiene l’ambiente alcalino necessario per la protezione dei ferri di armatura dalla corrosione, stabilizza la calce libera solubile.
  • È facile nell’applicazione: come “boiacca cementizia” a pennello o a spruzzo (rivestimento cementizio a penetrazione capillare attiva) su superfici inumidite a rifiuto.
  • E’ permeabile al vapore acqueo e permette alla struttura di respirare.
  • Non è tossico ed è compatibile con acqua potabile (conforme D.M. 174/2004, NSF/ANSI 61).
  • Prodotto certificato GreenGuard GOLD, (low chemical emission, CDPH).

  • Applicazioni

    Trattamento per il contatto chimico: depurazione, fognature, digestori

    Penetron
    Penetron

    Riparazioni in controspinta: opere interrate in edilizia civile e industriale

    Penetron
    Penetron

    Applicazione in Tunnel e gallerie: stradali e ferroviarie

    Penetron
    Penetron

    Applicazione su New Jersey: durabilità manufatti esposti

    Penetron
    Penetron

    Opere idrauliche: canali a cielo aperto, effetto self healing” sulle parti ricostruite

    Penetron
    Penetron
    Edilportale

    Vuoi ricevere maggiori informazioni?


    Compilando il modulo sarai ricontattato al più presto dall'ufficio tecnico/commerciale di PENETRON Italia

    penetron italia
    PENETRON ITALIA
    Via Italia, 2/B
    10093 - Collegno (TO)
    Tel: +39 011 7740744
    http://penetron.it/
    vedi tutti i prodotti di PENETRON ITALIA su Edilportale.com Versione Stampabile