Loading...
Help
X
Il messaggio è stato inoltrato all’assistenza.
Ti risponderemo al più presto
Se non visualizzi correttamente la pagina o non riesci ad inviare la richiesta, descrivi in modo preciso il problema, cercheremo di risolverlo.
Richiedi info a AZICHEM

Il servizio è riservato agli utenti registrati.Effettua una o inserisci i tuoi dati per iscriverti al Sito. I dati saranno trasmessi alle aziende per le quali effettui una richiesta.

Dichiaro di aver letto l'Informativa Privacy.

Cliccando "INVIA RICHIESTA" dichiaro di aver letto ed accettato le Condizioni d'uso

https://img.edilportale.com/upload/immaginidossier/322621/top.jpg

Tradizionalmente il ripristino della tenuta impermeabile di terrazze, balconi e scale piastrellate comporta il ricorso a metodologie costose ed impegnative:

Ipotesi A. Demolizione della pavimentazione e del massetto esistente; asportazione della guaina impermeabilizzante esistente; posa in opera di una nuova guaina impermeabilizzante; rifacimento del massetto di pendenza e installazione di una nuova pavimentazione.

Ipotesi B. Applicazione di strati impermeabilizzanti di rivestimento, realizzati con composti cemento-plastici integrati con rete in fibra di vetro alcali-resistente e specifiche bandelle elastiche, e successiva posa di una nuova pavimentazione.

Ipotesi C. Applicazione di guaine polimeriche elastiche sulle superfici opportunamente lavate e preparate. Ciò comporta la radicale modifica dell’aspetto originario della pavimentazione.

Tutti i vantaggi

PROTECH BALCONY è la soluzione che rivoluziona il concetto di impermeabilizzazione. La sua applicazione è realizzabile in tempi estremamente rapidi, con la pratica assenza di inagibilità poichè le superfici trattate possono essere utilizzate dopo poche ore.

Applicazione

Le fasi essenziali, possono essere così riassunte:

Pulizia profonda del supporto

Diluire il detergente acido DETERG–A con una quantità di acqua proporzionata alla rilevanza delle impurità e concrezioni presenti sulla superficie. Versare la soluzione sulla superficie, distribuendola al meglio con uno spazzolone tira-liquidi. Attendere 15 minuti per la reazione acida, schiumosa. Lavare con acqua abbondante.

Stuccatura delle fughe

Fessure e discontinuità (se presenti) evidenziate dalla pulizia dovranno essere attentamente colmate con lo speciale stucco impermeabile STUCCO BALCONY, anche in corrispondenza del battiscopa e delle soglie. Gli eventuali giunti di movimento (se danneggiati o in cattivo stato) dovranno essere sigillati nuovamente con PROTECH FLEX, lo specifico sigillante poliuretanico in cartuccia estrudibile ad elevata elasticità.

Stesura della soluzione impermeabilizzante

Versare PROTECH BALCONY sulle aree da impermeabilizzare, spargendolo con un tira-liquidi, insistendo maggiormente sulle fughe tra le mattonelle e sul battiscopa. Lasciare reagire il prodotto per almeno un’ora prima di effettuare la prova di allagamento superficiale. Le operazioni descritte dovranno essere effettuate ad avvenuto indurimento delle colmature di cui al punto 2.

Asportazione del materiale eccedente

A lavorazioni ultimate, rimuovere con uno straccio impregnato di diluente nitro eventuali residui e ristagni di PROTECH BALCONY rimasti sulla superficie della pavimentazione.

azichem
Azichem S.r.l.
Via Giovanni Gentile, 16/a
46044 - Goito (MN)
Tel: +39 0376 604185 Fax: +39 0376 604398
www.azichem.com
vedi tutti i prodotti di Azichem su Edilportale.com Versione Stampabile