Loading...
Help
X
Il messaggio è stato inoltrato all’assistenza.
Ti risponderemo al più presto
Se non visualizzi correttamente la pagina o non riesci ad inviare la richiesta, descrivi in modo preciso il problema, cercheremo di risolverlo.
Richiedi info a Penetron Italia
sui seguenti prodotti:

Il servizio è riservato agli utenti registrati.Effettua una o inserisci i tuoi dati per iscriverti al Sito. I dati saranno trasmessi alle aziende per le quali effettui una richiesta.

Dichiaro di aver letto l'Informativa Privacy.

Cliccando "INVIA RICHIESTA" dichiaro di aver letto ed accettato le Condizioni d'uso

https://img.edilportale.com/upload/immaginidossier/390604/390604_top.jpg
Scegli i prodotti e richiedi informazioni

Penetron Standard

"A spolvero"

Penetron standard “a spolvero” viene utilizzato come impermeabilizzazione e protezione chimica di strutture in calcestruzzo orizzontali fresche di getto o elementi prefabbricati. Viene applicato come spolvero superficiale, anche miscelato a secco con il quarzo, e rifinito a staggia o ad elicottero per ottenere una corretta omogeneizzazione. Penetron standard “a spolvero” aumenta notevolmente la resistenza all’impatto e all’abrasione delle superfici trattate, diventa parte integrante della struttura eliminando le problematiche dei comuni rivestimenti superficiali (polverizzazione, abrasione, delaminazione, sbollatura per umidità in controspinta). Particolarmente indicato per la sua resistenza agli attacchi chimici (pH 3-11 in continuo, pH 2-12 in saltuario) alle classi ambientali più severe.

Penetron, inoltre, offre una soluzione specifica per le superfici orizzontali fresche di getto, da applicare come spolvero nella fase di finitura superficiale: a staggia o ad elicottero. Il ciclo è molto semplice: si tratta di applicare la polvere di Penetron Standard in ragione di 1 Kg. al mq sul calcestruzzo fresco di getto in fase di staggiatura oppure di miscelare il prodotto con quarzo puro e di procedere al classico spolvero per la lavorazione ad elicottero.

Miscelazione a secco del Penetron Standard con quarzo puro

L’impermeabilità e protezione superficiale ottenuta ha caratteristiche di contatto chimico permanente da pH 3 a pH 11, saltuario da pH 2 a pH 12 e il rivestimento superficiale si fonde con il supporto grazie all’umidità del getto. Interessantissime anche le prove di pull-off con un aumento delle prestazioni nel tempo in stagionatura umida, anche in presenza di aggressione chimica in veicolo acquoso-umidità.

Un trattamento non in adesione con il supporto ma in fusione con esso che grazie all’effetto della “cristallizzazione secondaria” dell’elemento solubile nella matrice in calcestruzzo (trasformato in cristalli di silicato di calcio idrato: CSH) ha anche un effetto “curing” della pavimentazione, essendo ritentore d’acqua, antievaporante ad effetto ritardante superficiale, per favorire una stagionatura delle pavimentazioni ottimale.

Spargizione della miscela di spolvero e finitura ad elicottero

L’applicazione di Penetron Standard a spolvero quindi non patisce la presenza di acqua-umidità in controspinta, anzi ne beneficia, in quanto veicolo di progressione in profondità dell’azione cristallizzante ad eventuale saturazione di tutto lo spessore del manufatto. Per quanto riguarda poi l’eventuale azione di abrasione superficiale con mezzi meccanici il trattamento risulta estremamente coeso con il supporto e l’impermeabilità e protezione chimica rimangono anche a rivestimento rimosso. La finitura dal punto di vista estetico deve rimanere grezza e non liscia, si procederà con al massimo due o tre passate di elicottero in modo da non chiudere la traspirazione superficiale del Sistema.

Finitura ad elicottero

Caratteristiche generali

  • PENETRON® è “integrale”, forma un corpo unico con la struttura in calcestruzzo, non deve essere confuso con un rivestimento superficiale
  • L’impermeabilità e la protezione chimica rimangono anche a rivestimento danneggiato o rimosso (test UNI EN 12390-8)
  • La cristallizzazione migra in profondità in presenza continua d’acqua (circa 30 cm. dopo 60 giorni di maturazione, esame al microscopio e spettroscopia a infrarossi) chiude la porosità e la capillarità del calcestruzzo, si riattiva ogni qualvolta vi sia presenza di umidità
  • Sigilla in profondità con la sua crescita cristallina fessurazioni di ampiezza fino a 0,4 mm (test UNI EN 12390-8)
  • Resiste in presenza di forti pressioni idrostatiche, testato per opporsi a 16 bar di spinta (test CRD-C-48-73)
  • Dotato di elevata adesione: prova di distacco mediante pull-off dopo maturazione in acqua 28 giorni (test UNI EN 1542): > 3,0 N/mm2
  • Supera 50 cicli di gelo e disgelo (test ASTM C-672-76), resiste agli agenti atmosferici e alle acque contenente carbonati, cloruri, solfati o nitrati
  • Resiste a soluzioni aggressive in contatto continuo con pH da 3 a 11 e in contatto saltuario da 2 a 12 pH (test ASTM C-267-77 - test UNI 1766 ottima adesione anche dopo prolungata esposizione)
  • Resiste alle radiazioni gamma (test ASTM N69-1967, ISO 7031)
  • Mantiene l’ambiente alcalino necessario per la protezione dei ferri di armatura dalla corrosione, stabilizza la calce libera solubile
  • La cristallizzazione superficiale tipica della reazione del prodotto, altamente alcalina, inibisce significativamente la formazione e la crescita di muschi, licheni e altri tipi di vegetazione sui paramenti in calcestruzzo
  • E’ permeabile al vapore acqueo e permette alla struttura di respirare
  • Non è tossico ed è compatibile con acqua potabile (conforme D.M. 174/2004)
  • Ottima compatibilità con malte premiscelate fibrorinforzate reoplastiche MONO componenti e intonaci cementizi senza aggiunta di polimeri sintetici
  • Nessun VOC (Composto Organico Volatile) nella polvere del PENETRON® Standard

Applicazioni tipiche

  • Protezione e impermeabilizzazione del calcestruzzo di opere interrate e idrauliche anche in immersione permanente di acqua dolce, marina e chimicamente aggressiva;
  • Protezione e impermeabilizzazione di strutture soggette a spinta idraulica sia positiva che negativa, situazione particolare per cui il PENETRON® Standard è stato concepito;
  • Protezione di superfici in calcestruzzo dall’aggressione chimica in soluzione, da cloruri e solfati.

Campi d’impiego

Strutture orizzontali fresche di getto di opere interrate e idrauliche in calcestruzzo di:

  • Impianti di depurazione trattamento acque reflue di allevamento;
  • Impianti biogas.

Proprietà tecniche

Stato: polvere
Colore: grigio cemento o bianco (versione WHITE)
Peso specifico: 1,25 kg./lt.
Pot life: circa 30 minuti
Tempo di indurimento: circa 2 ore

Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

penetron italia
Penetron Italia
Via Italia, 2/B
10093 - Collegno (TO)
Tel: +39 011 7740744 Fax: +39 011 7504341
penetron.it/
vedi tutti i prodotti di PENETRON ITALIA su Edilportale.com Versione Stampabile