Loading...
Help
X
Il messaggio è stato inoltrato all’assistenza.
Ti risponderemo al più presto
Se non visualizzi correttamente la pagina o non riesci ad inviare la richiesta, descrivi in modo preciso il problema, cercheremo di risolverlo.
Richiedi info a DOW

Il servizio è riservato agli utenti registrati.Effettua una o inserisci i tuoi dati per iscriverti al Sito. I dati saranno trasmessi alle aziende per le quali effettui una richiesta.

Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy e ACCONSENTO al trattamento dei miei dati personali per finalità di marketing da parte di Edilportale.

Cliccando "Invia" ACCONSENTO alla comunicazione dei miei dati personali alle aziende per le quali effettuo una richiesta, affinché le stesse possano contattarmi. (Condizioni d'uso).

https://img.edilportale.com/upload/immaginidossier/141207/141204_top.jpg
Scegli i prodotti e richiedi informazioni

XENERGY™ e STYROFOAM™

Le Soluzioni Dow per l‘isolamento

La divisione Dow Building Solutions produce da oltre 60 anni STYROFOAM, lastre azzurre in polistirene estruso a celle completamente chiuse, per l’isolamento termico, utilizzate in molteplici applicazioni in tutto il mondo.
Le soluzioni XENERGY e STYROFOAM si distinguono per le loro elevate caratteristiche tecniche costanti nel tempo e sono adatte sia per nuove costruzioni sia per le ristrutturazioni, rispondendo a tutte le più stringenti specifiche tecniche relative all‘isolamento termico in edilizia.
  • XENERGY™ la nuova generazione di isolanti termici di Dow sviluppato dall’esperienza di oltre 60 anni di STYROFOAM™
    - In polistirene espanso estruso con struttura a celle chiuse
    - Costante ed alto valore di isolamento termico fino ad un 20% in più

VANTAGGI

  • Durabilità reale certificata
    Su campioni prelevati in edifici dopo 35 anni
  • Comfort
    Certificato per case passive dal Passivhaus Institut di Darmstadt
  • Sicurezza meccanica
    Resistenza a compressione certificata fino a 50 anni di esercizio
  • Nessuna condensa interstiziale
    Inalterato il comportamento temoigrometrico delle stratigrafie