Loading...
Help
X
Il messaggio è stato inoltrato all’assistenza.
Ti risponderemo al più presto
Se non visualizzi correttamente la pagina o non riesci ad inviare la richiesta, descrivi in modo preciso il problema, cercheremo di risolverlo.
Richiedi info a CTE

Il servizio è riservato agli utenti registrati.Effettua una o inserisci i tuoi dati per iscriverti al Sito. I dati saranno trasmessi alle aziende per le quali effettui una richiesta.

Dichiaro di aver letto l'Informativa Privacy.

Cliccando "INVIA RICHIESTA" dichiaro di aver letto ed accettato le Condizioni d'uso

https://img.edilportale.com/upload/immaginidossier/141325/top.jpg

ZED 20.2 HV stabilizzazione variabile

PIATTAFORME AEREE AUTOCARRATE ARTICOLATE


Presentata in anteprima mondiale al Bauma, ZED 20.2 HV rappresenta perfettamente "work becomes easy", la filosofia di CTE. Zed 20.2 HV significa altezza operativa di lavoro a 20 metri, mentre il .2 sta ad indicare l’evoluzione avvenuta nel nuovo design ottagonale del braccio realizzato con nuovo materiale costruttivo, l'acciaio Docol 1200 M ad alta resistenza, per ottenere un favorevole rapporto tra prestazioni e peso dell’allestimento.

Questo cambiamento apportato per il braccio telescopico e per quello a pantografo, ha permesso di ottenere una sezione maggiore e un’ulteriore rigidità nel braccio, senza eccedere nel peso complessivo consentito. Infatti, con un allestimento su veicoli da 3,5 ton si è riusciti ad arrivare ad uno sbraccio di lavoro di 9,2  m, e soprattutto ad una portata in cesta di ben 300 kg (con limitatore di momento, senza cella di carico) in tutta l’area di lavoro, che permette l’utilizzo della macchina con ampio margine di portata (2 operatori anche di corporatura abbondante e materiale di lavoro).

Per queste prestazioni, ZED 20.2 HV è unica nel settore delle patenti B.  Per questo modello, CTE ha presentato al BAUMA una nuova versione di stabilizzazione alternativa a quella standard, “V” appunto, che sta ad indicare stabilizzazione variabile: un sistema che consiste nella possibilità di scegliere tra 4 aree di stabilizzazione, in sagoma, estesa, ridotta a destra oppure ridotta a sinistra. Tutto ciò consente all'operatore di stabilizzare con un unico comando in spazi molto ridotti (in sagoma < 2.1 m) e quindi di avere più vantaggi rispetto ad altre macchine con singola stabilizzazione.

Questa funzione risulta importante per attività da svolgere su strade (illuminazione pubblica) oppure per le potature. ZED 20.2 HV può lavorare anche in sagoma con 300 kg di portata e su 360 gradi di rotazione (con area di lavoro ristretta in funzione del carico effettivo, grazie al dispositivo limitatore di momento; questo permette performance con sbraccio massimo di 9,2 m anche nella stabilizzazione in sagoma, con portata limitata).

Caratteristiche

  • STABILIZZAZIONE AD H con un solo facile movimento.
  • STABILIZZAZIONE IN SAGOMA per lavorare in spazi ristretti per attività in strada (illuminazione pubblica) o nel verde (potature).
  • STABILIZZAZIONE RIDOTTA A DESTRA O A SINISTRA per operare in mezzo alla carreggiata, in aree pubbliche, condomini e spazi congestionati.
  • STABILIZZAZIONE AD H BREVETTATA CON AZIONAMENTO A BIELLE: la fuoriuscita della trave, e di conseguenza dello stabilizzatore, avviene in un unico movimento, senza ausilio di martinetti e cilindri.
  • ideale per operare in spazi congestionati e ristretti.
  • permette di avvicinarsi ai marciapiedi e di evitare lo strisciamento degli stabilizzatori.
  • superamento ostacoli fi no a 220 mm grazie alla stabilizzazione ad H!

 

IDEALE PER IL NOLEGGIO E PER OPERATORI CHE RICHIEDONO UNA MACCHINA SEMPLICE DA UTILIZZARE

cte
CTE
Via Caproni, 7
38068 - Rovereto (TN)
Tel: +39 0464 48.50.50 Fax: +39 0464 48.50.99
www.ctelift.com/
Versione Stampabile