Loading...
Help
X
Il messaggio è stato inoltrato all’assistenza.
Ti risponderemo al più presto
Se non visualizzi correttamente la pagina o non riesci ad inviare la richiesta, descrivi in modo preciso il problema, cercheremo di risolverlo.
Richiedi info a FIBRE NET
sui seguenti prodotti:

Il servizio è riservato agli utenti registrati.Effettua una o inserisci i tuoi dati per iscriverti al Sito. I dati saranno trasmessi alle aziende per le quali effettui una richiesta.

Dichiaro di aver letto l'Informativa Privacy.

Cliccando "INVIA RICHIESTA" dichiaro di aver letto ed accettato le Condizioni d'uso

https://img.edilportale.com/upload/immaginidossier/155945/155945_TOP.jpg
Scegli i prodotti e richiedi informazioni

Fibre Build

Consolidamento di murature, solai e volte

Il consolidamento di murature, siano esse in pietra, in mattone o in materiali misti, viene realizzato attraverso l’applicazione di sistemi di rinforzo strutturale FIBREBUILD costituiti da barre, reti ed accessori in materiale composito FRP.

La tecnica utilizzata è quella dell’ ”intonaco armato”, utilizzando reti in FRP, ed è riconosciuta dalla normativa come la più efficace in quanto garantisce elevati gradi di miglioramento.
La rete di rinforzo viene resa solidale alle murature con elementi di connessione, anch’essi in FRP, distribuiti uniformemente sulla superficie in modo tale da ottenere una struttura collaborante con miglior comportamento meccanico risolvendo problematiche di ponte termico.

L’efficacia del sistema di consolidamento viene garantita, nel tempo, dalla totale assenza di corrosione agli agenti atmosferici e dalla compatibilità della rete e degli accessori in FRP con malte a base calce, gesso, ecc.

CARATTERISTICHE

Resistenza meccanica
Le caratteristiche di resistenza meccanica dei sistemi di consolidamento FIBREBUILD soddisfano le prescrizioni normative e ne permettono l’utilizzo come rinforzo strutturale in zone ad elevato rischio sismico.
Assenza di corrosione
Una delle principali caratteristiche che rende i sistemi di consolidamento FIBREBUILD particolarmente interessanti nell’edilizia è l’assenza di esposizione alla corrosione, anche in ambienti operativi particolarmente critici (ambienti umidi e/o marini, presenza di cloruri, ecc.), o in presenza di malte particolarmente aggressive o con leganti tradizionali come calci idrauliche, pozzolane, cementi, ecc.
Stabilità termica resistenza raggi UV

La bassa conducibilità termica dei materiali in FRP permette l’utilizzo dei sistemi FIBREBUILD evitando la problematica dei ponti termici, così da migliorare l’efficenza energetica dell’intervento.

Amagneticità e radiotrasparenza
Le caratteristiche di amagneticità e di isolamento elettrico dei prodotti in FRP ne fanno un materiale adatto per interventi di armatura, anche in presenza di forti campi magnetici e di correnti vaganti, risolvendo fenomeni di “gabbia di Faraday”, effetti antenna e corrosione delle armature per elettrolisi.
Aderenza del rinforzo alla malta
I prodotti in FRP utilizzati nei sistemi FIBREBUILD sono studiati per assicurare la massima aderenza meccanica con le malte.
Stabilità chimico/fisica
I sistemi FIBREBUILD offrono ottimo comportamento all’ invecchiamento (cicli di gelo e disgelo, resistenza agli alcali e agli ambienti salini), mantenendo nel lungo periodo le proprie caratteristiche di durabilità in condizioni di esercizio severe.
Riciclabilità
Compatibilità con materiali tradizionali e innovativi
L’eccellente resistenza alla corrosione permette l’utilizzo dei sistemi di consolidamento in F.R.P. FIBREBUILD in abbinamento con calcestruzzo, malte a base di calce, argilla, pozzolana, gessi e altri materiale naturali senza fenomeni di degrado, come invece accade con le barre e le reti elettrosaldate convenzionali.
Assenza di conducibilità termica

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC) - D.M. 14 gennaio 2008

Linee guida per la Progettazione, l’Esecuzione ed il Collaudo di Interventi di Rinforzo di strutture di c.a., c.a.p. e murarie mediante FRP - Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici (C.S.LL.PP.) 24 luglio 2009

Linee Guida CNR-DT200/2004 Istruzioni per la Progettazione, l’Esecuzione ed il Controllo di Interventi di Consolidamento Statico mediante l’utilizzo di Compositi Fibrorinforzati – Materiali, strutture in c.a. e in c.a.p. , strutture - Consiglio Nazionale delle Ricerche - 13 luglio 2004
fibre net
Fibre Net
via Jacopo Stellini, 3 - Z.I.U. Pavia di Udine
33050 - UDINE (UD)
Tel: +39 0432 600918 Fax: +39 0432 526199
www.fibrenet.it
vedi tutti i prodotti di FIBRE NET su Edilportale.com Versione Stampabile