Loading...
Help
X
Il messaggio è stato inoltrato all’assistenza.
Ti risponderemo al più presto
Se non visualizzi correttamente la pagina o non riesci ad inviare la richiesta, descrivi in modo preciso il problema, cercheremo di risolverlo.
Richiedi info a Wienerberger
sui seguenti prodotti:

Il servizio è riservato agli utenti registrati.Effettua una o inserisci i tuoi dati per iscriverti al Sito. I dati saranno trasmessi alle aziende per le quali effettui una richiesta.

Dichiaro di aver letto l'Informativa Privacy.

Cliccando "INVIA RICHIESTA" dichiaro di aver letto ed accettato le Condizioni d'uso

https://img.edilportale.com/upload/immaginidossier/149575/top.jpg
Scegli i prodotti e richiedi informazioni

Porotherm BIO PLAN

La soluzione costruttiva con certificazioni chiare e trasparenti


L’attestato di Prestazione energetica (APE) che viene rilasciato all’atto di compravendita è sicuramente un ottimo strumento per garantire all’utente finale e al committente la qualità del costruito in cui andrà ad abitare, dando indicazioni precise sui consumi energetici dell’involucro durante il suo ciclo di vita.

La “scommessa” che deve accettare il progettista edile, al momento della redazione dell’attestato di certificazione energetica è: “Come garantire che un PROGETTO in Classe A sia realmente un EDIFICIO in Classe A?”.

Solo una volta che il cantiere sarà ultimato e il committente avrà iniziato a vivere all’interno dell’involucro sarà possibile verificare se la previsione di consumo energetico indicato nell’APE è stata raggiunta.

Oggi, più che mai, è fondamentale offrire soluzioni costruttive con certificazioni chiare e trasparenti, che permettano di concepire edifici realmente efficienti a livello energetico.

Per questo motivo Wienerberger ha intrapreso una campagna di prove in cantiere su edifici realizzati con le soluzioni rettificate in laterizio Porotherm BIO PLAN, utilizzando termocamere e termoflussimetri per verificare i valori di trasmittanza dichiarati.

La campagna di prove dimostra la perfetta corrispondenza tra i certificati Wienerberger e la realtà di cantiere.

 

L’importanza della cura dei dettagli costruttivi

L’edificio residenziale analizzato, sito in zona climatica E, si compone di 3 unità abitative sviluppate su 4 livelli complessivi.

La tipologia costruttiva prevede l’uso di un telaio in cemento armato con pilastri 30x30 accoppiato ad un muro in laterizio monostrato dallo spessore totale di 41 cm, semplicemente intonacato.La parete misurata con termoflussimetro ha dato una trasmittanza pari a 0,276 W/m²K, confermando sul campo i risultati delle prove di laboratorio.

La bontà del sistema rettificato è confermata dalle foto effettuate con la termocamera, in cui non si evidenzia alcun giunto in corrispondenza del letto di malta (che nel caso delle soluzione rettificate è appena 1 mm).

I ponti termici in corrispondenza dei pilastri sono stati perfettamente risolti, abbracciando la struttura in C.A. con pannelli isolanti. Anche in questo caso le immagini della termocamera, che non evidenziano alcuna difformità termica tra la parete in Porotherm BIO PLAN e la struttura in C.A., dimostrano un dettaglio costruttivo perfettamente risolto.

Questa importante campagna di prove sui sistemi rettificati sottolinea la perfetta congruenza tra prove di laboratorio e realtà di cantiere.

Ulteriori approfondimenti


Scarica la relazione

Vai alla sheda prodotto

wienerberger
Wienerberger
Via Ringhiera, 1
40027 - Mordano (BO)
Tel: +39 054256811 Fax: +39 054251143
www.wienerberger.it
vedi tutti i prodotti di Wienerberger su Edilportale.com Versione Stampabile