Carrello 0
Scheda Evento

Stone Stories

ECOMUSEO DELLA PIETRA E DELLE CAVE, CURSI, LE, dal 06/10/2015 al 06/10/2105
  • Ente OrganizzatoreAssessorato allo Sviluppo Economico e Internazionalizzazione della Regione Puglia

L’articolato progetto, promosso dall'Assessorato allo Sviluppo Economico e Internazionalizzazione della Regione Puglia, InnovaPuglia e Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce, e curato dall'architetto Dario Curatolo per Four in the morning, racconta la storia del rapporto tra le pietre di Puglia, la grande architettura contemporanea e il design, attraverso una mostra itinerante e un documentario. Dopo le tappe di Milano, Londra e Dubai la mostra approda a Cursi per costituire la sezione permanente dell'Ecomuseo della Pietra e delle Cave.

L'idea nasce dall'esigenza di far conoscere la storia del rapporto tra le pietre di Puglia e la grande architettura contemporanea e il design, attraverso la voce dei grandi progettisti, degli imprenditori del settore, di cavatori, scalpellini ed edili, perché dentro queste storie c'è un tratto essenziale dell'identità della regione, ma anche della sua immagine internazionale e della sua economia. Nel percorso di valorizzazione del settore lapideo, avviato dalla Regione Puglia, c’è l’interesse a tutelare da un lato un’attività caratterizzata da un prodotto di grande pregio e dall’altro le condizioni di un paesaggio ricco e bello.

Il rapporto tra Siza e la Puglia risale al 2006 quando l'Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce dedicò al maestro portoghese una grande mostra nel Castello di Acaya e presso il Museo Provinciale “Sigismondo Castromediano”. Anche grazie a questa iniziativa, il grande architetto Prtoghese ed ambiziosi della Città di Lecce, il recupero delle cave di Marco Vito e, in prospettiva, la Casa della Musica. Oggi egli ritorna in Puglia per inaugurare la sezione permanente dell'Ecomuseo della Pietra e delle Cave di Cursi con la mostra Stone Stories (Milano, Londra e Dubai) la storia della nostra regione attraverso le sue pietre, da Apricena a Trani a Minervino Murge, Ostuni, Cisternino, Cursi, Gallipoli, i grandi architetti che le hanno scelte per realizzare i loro progetti in tutto il mondo ma anche i cavamonti e gli scalpellini che con la loro fatica secolare hanno fatto della Puglia la seconda regione in Italia per produzione ed esportazione di materiali lapidei.

 

Consiglia questo evento ai tuoi amici

Cerca Eventi

cerca il nome evento oppure cerca la citt (es. milano) per avere tutti gli eventi su Milano

per regione
per provincia
 
FLIR E53
Software Topografia

Photo Book
usBIM.viewer+