Carrello 0
Scheda Evento

Rigenerare città e territori attraverso l’integrazione dei piani per l’eliminazione delle barriere architettoniche (PEBA)

Accessibilità, rigenerazione ed eliminazione barriere architettoniche

ORDINE DEGLI ARCHITETTI DI VERONA, VIA SANTA TERESA 2, VERONA, sabato 26 maggio 2018
  • Ente OrganizzatoreInu

Un convegno che attraverso il confronto di esperienze e progetti vuole contribuire al miglioramento delle politiche per l'accessibilità urbana e territoriale, con particolare attenzione ai Piani per l'eliminazione delle barriere architettoniche (Peba). Si terrà a Verona sabato 26 maggio, presso l'Ordine degli architetti di via Santa Teresa 2. Il convegno, dal titolo "Rigenerare città e territori attraverso l'integrazione dei Peba", è organizzato dall'Istituto Nazionale di Urbanistica assieme alle sue sezioni Trentino, Alto Adige, Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia, da Urbit e dal Centro Europeo di Ricerca e Promozione dell'Accessibilità (Cerpa Italia Onlus). Il Comune di Verona è tra gli enti che patrocinano l'evento, assieme all'Unione dei ciechi e degli ipovedenti, ad Anci Veneto, ai locali Collegio dei geometri e Ordini degli architetti e degli ingegneri.
 
L'evento a partire dalle ore 9:00 si svolgerà in due fasi: la mattinata sarà dedicata all'esposizione e al confronto delle esperienze che arrivano dai territori del Trentino Alto Adige, del Friuli Venezia Giulia, del Veneto e dell'Emilia Romagna, raccolte dall'Inu attraverso un call for paper, mentre nel pomeriggio proprio a partire da quel confronto si faranno analisi e proposte, tutte mirate a mettere in campo strumenti per rendere le nostre città più accessibili.

Il convegno di Verona è un ulteriore step di un progetto che, grazie alla sinergia e alla collaborazione di diversi soggetti, è in campo da due anni e che, attraverso eventi di confronto e appositi call for paper,  raccoglie da allora esperienze e buone pratiche. Vogliamo, è l'obiettivo finale, sistematizzare proposte integrate che rendano possibile intervenire sugli strumenti, a cominciare da quelli legislativi, per rendere le nostre città più accessibili, quindi più vivibili per tutti. Attenzione particolare è rivolta alla fasce più deboli, come i portatori di handicap, ma per noi l'accessibilità è intesa anche da altri punti di vista, come quelli economico e sociale. 
 
Interverrà anche Piera Nobili, presidente di Cerpa Italia Onlus, tra i primi soggetti ad aderire a Città accessibili a tutti: "Cerpa esiste da 25 anni e da sempre si interessa nel tema dell'inclusione. Ha grande esperienza sui temi legati all'inclusione, che riguardano l'accessibilità ma non solo. Collaboriamo con l'Inu  al programma di Città accessibili a tutti dal 2016, abbiamo partecipato nell'ambito di questo percorso a diversi eventi come la Biennale dello spazio pubblico a Roma nel maggio 2017, Urbanpromo a Milano nel novembre 2017, il convegno della Camera dei deputati del dicembre successivo.  L'evento di Verona prevede uno sguardo più approfondito alla realtà del Nordest, a noi interessa in modo particolare come esaminerà l'integrazione delle politiche legate all'accessibilità con il tema della rigenerazione urbana".
 

Consiglia questo evento ai tuoi amici

Cerca Eventi

cerca il nome evento oppure cerca la citt (es. milano) per avere tutti gli eventi su Milano

per regione
per provincia
 
WindFree
Drutex

Edilportale Tour 2019
Keraflex
Uretek