Carrello 0
Il Forum di Edilportale

Malta per posa porfido (lastrame irregolare): percentuali.

Messaggi 10 di 10
Visite 18448
   
Roberto
20 Apr 2013, 20:10

Ciao a tutti,
sono in procinto di posare del porfido (lastrame irregolare 2-6 cm spessore) su un marciapiedi per un totale di circa 20mq (22 metri per 0,8) e se la cosa andrà a buon fine mi aspettano altri 180mq. Ho già preparato il massetto (calcestruzzo 250 con rete elettrosaldata 20 x 20 e " chiamate" al muro con tondino dell'8) ma chiedendo consigli ai vari professionisti del settore in zona, ho avuto una marea di risposte diverse per il tipo di malta per la posa da utilizzare: chi dice di usare sabbia-cemento, chi cemento-calce-sabbia ed ognuno con percentuali diverse.
Cercando anche online ho trovato una certa congruenza con questo tipo di malta:
cemento Kg 250 per metro cubo di sabbia e calce idrata circa Kg 50-60.

Grazie mille, Roberto.
   
dercinporfidi
25 Apr 2013, 10:48




ciao roberto se usi il grassello di calce in alternativa al calce idrata la miscela diventa più facile da stende
   
ZfpxZQvUnbeaQW
27 Apr 2013, 10:49

l'immagine non e8 di magritte... non so di chi sia... trovata in rete senza fonte, come al slioto.un sorriso e a presto@naimablutirata d'orecchi!!!e son certo che immagini perche9! ;o)@pia no, no, tranquillizzati! "partito per la tangente" e8 un modo di dire che uso semplicemente per una persona che si arrabbia, reagisce a sproposito ecc... un abbraccio@la signora in rossograzie anche a te per aver apprezzato la nuova funzione, ma ne sono debitore a sonia (e8 sul suo blog, , che l'ho vista per la prima volta)! un caro saluto
   
Federico F.
28 Apr 2013, 10:53

ma io direi assolutamente di usare sabbia fine fine e cemento... la calce non mi sembra molto adatta per posare anche perchè solitamente si usa per intonaci... direi tra i 250/300 kg di cemento per metro cubo di sabbia...
l'utilizzo della calce in questa maniera oltre che privo di senso è tipico di persone che non ne conoscono il funzionamento e la mettono così a casaccio!
buon lavoro



   
Roberto
3 Mag 2013, 21:36

grazie mille a tutti: ho posato i primi 20 metri quadri e il risultato è stupefacente. senza essere del mestiere ho fatto un lavoro con i fiocchi (i commenti sono arrivati da tre vecchi muratori della zona): sicuramente posando personalmente (sono il padrone di casa) ci ho messo una maniacalità estrema. speriamo che anche i prossimi 180 metri riesca a posarli come ho fatto finora.

saluti, roberto
   
Luigi
27 Apr 2016, 15:45

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente Roberto il 3 Mag 2013, 21:36 (Chiudi Messaggio)
> grazie mille a tutti: ho posato i primi 20 metri quadri e il risultato
> è stupefacente. senza essere del mestiere ho fatto un lavoro con i fiocchi
> (i commenti sono arrivati da tre vecchi muratori della zona): sicuramente
> posando personalmente (sono il padrone di casa) ci ho messo
> una maniacalità estrema. speriamo che anche i prossimi 180 metri riesca
> a posarli come ho fatto finora.
>
> saluti, roberto
>


ciao roberto, so che è passato un po di tempo da quando hai scritto su questo forum, ma visto che sono in procinto di fare la stessa cosa che hai fatto tu, mi potresti cortesemente dire cosa hai usato per l'allettamento del porfido? sabbia-cemento? se si in che dosi? grazie mille e scusami del disturbo.
   
Roberto
28 Apr 2016, 08:52

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente Luigi il 27 Apr 2016, 15:45 (Chiudi Messaggio)
> ciao roberto, so che è passato un po di tempo da quando hai scritto su
> questo forum, ma visto che sono in procinto di fare la stessa cosa che
> hai fatto tu, mi potresti cortesemente dire cosa hai usato per l'allettamento
> del porfido? sabbia-cemento? se si in che dosi? grazie mille
> e scusami del disturbo.
>


ciao luigi, ecco le percentuali:

posa
1 parte di cemento
1/4 di calce (rispetto al cemento)
5 parti di sabbia normale
acqua quanto basta a non rendere la miscela né troppo liquida, né troppo asciutta.
se è troppo liquida fai troppa fatica a posare perchè le pietre "galleggiano" e continuano a spostarsi mentre posi e se è troppo asciutta non si "incolleranno" bene.

chiusura fughe (boiacca):
3 parti di cemento
1 parte di sabbia finissima (tipo "ticino")
acqua abbastanza da rendere la miscela quasi liquida da poterla utilizzare con un grosso misurino o un pentolino.

roberto

   
Luigi
28 Apr 2016, 09:06

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente Roberto il 28 Apr 2016, 08:52 (Chiudi Messaggio)
> ciao luigi, ecco le percentuali:
>
> posa
> 1 parte di cemento
> 1/4 di calce
> (rispetto al cemento)
> 5 parti di sabbia normale
> acqua quanto basta
> a non rendere la miscela né troppo liquida, né troppo asciutta.
> se
> è troppo liquida fai troppa fatica a posare perchè le pietre "galleggiano"
> e continuano a spostarsi mentre posi e se è troppo asciutta non
> si "incolleranno" bene.
>
> chiusura fughe (boiacca):
> 3 parti di cemento
> 1
> parte di sabbia finissima (tipo "ticino")
> acqua abbastanza da
> rendere la miscela quasi liquida da poterla utilizzare con un grosso misurino
> o un pentolino.
>
> roberto
>
>


grazie mille! gentilissimo!
   
marco
12 Ago 2016, 08:37

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente Federico F. il 28 Apr 2013, 10:53 (Chiudi Messaggio)
> ma io direi assolutamente di usare sabbia fine fine e cemento... la calce
> non mi sembra molto adatta per posare anche perchè solitamente si
> usa per intonaci... direi tra i 250/300 kg di cemento per metro cubo
> di sabbia...
> l'utilizzo della calce in questa maniera oltre che privo
> di senso è tipico di persone che non ne conoscono il funzionamento e
> la mettono così a casaccio!
> buon lavoro
>
>
>
>






la calce si è sempre usata nelle pavimentazioni.il calcestruzzo romano che è molto resistente e durevole anche in acqua,è a base di calce spenta pozzolana e portarle di tufo o
   
Willy
9 Apr 2018, 08:26


buongiorno a tutti, riapro questo post per chiedere anche io dei consigli. dovrei posare del granito a lastre (gneiss di 5 cm di spessore in piastre molto grandi) ho costituito una fondazione costituita non da massetto ma da 20 cm di misto granulare 0/45 opportunamente costipato. anche io mi chiedevo quale malta utilizzare per la posa delle lastre, chi mi può consigliare ?




" roberto " >b...@libero.it< in data 20 apr 2013, 20:10 ha scritto:

> ciao a tutti, sono in procinto di posare del porfido (lastrame irregolare 2-6
> cm spessore) su un marciapiedi per un totale di circa 20mq (22
> metri per 0,8) e se la cosa andrà a buon fine mi aspettano altri 180mq.
> ho già preparato il massetto (calcestruzzo 250 con rete elettrosaldata
> 20 x 20 e " chiamate" al muro con tondino dell'8) ma chiedendo
> consigli ai vari professionisti del settore in zona, ho avuto
> una marea di risposte diverse per il tipo di malta per la posa da
> utilizzare: chi dice di usare sabbia-cemento, chi cemento-calce-sabbia
> ed ognuno con percentuali diverse. cercando anche online ho trovato
> una certa congruenza con questo tipo di malta: cemento kg 250 per
> metro cubo di sabbia e calce idrata circa kg 50-60. grazie mille, roberto.
Messaggi 10 di 10


 
Fibrotubi
FacTus

lgbusiness

AVHIL