Carrello 0
Il Forum di Edilportale

variazione accatastamento

Messaggi 1 di 1
Visite 102
   
daniele
5 Feb 2018, 17:07

Buongiorno
avrei bisogno di una informazione, e vi ringrazio in anticipo per i vostri preziosi consigli
Mi trovo in questa situazione : ho accatastato la mia nuova abitazione, e per errore l'Architetto ha trasferito al Geometra ( per l'accatastamento ) le planimetrie dell'interrato dove, anziché segnalare cantina/locale di sgombero tutti i locali nell'interrato, ha segnalato la dicitura "lavanderia" per un locale
Accortisi di questa discrepanza, dopo un mese è stata mandata la variazione al Catasto segnando i locali come da progetto approvato dal comune.
La lavanderia, infatti, sarebbe stata in eccedenza alla superficie utile massima consentita
Ora l'Agenzia delle Entrate, vista la variazione, mi renderà visita nei prossimi giorni
Nella "lavanderia" ci sono le predisposizioni per i sanitari e gli allacci/scarichi per lavatrice e lavastoviglie, mentre è montato il box doccia e relativo piatto doccia
La domanda è : in una cantina è consentito avere una doccia?
cosa ci può essere in un locale denominato "cantina" ?
insomma... eviterei di togliere la doccia se possibile
Grazie infinite
Daniele
Messaggi 1 di 1


 
FacTus
Living Now

Supporto mosaici

Yokis