Alteas One
Carrello 0
Il Forum di Edilportale

Aiuto! Cappotto eseguito malissimo!

Messaggi 3 di 3
Visite 412
   
Roberto
12 Nov 2018, 22:58

Salve a tutti, vi chiedo un'aiuto perché io e la mia compagna siamo disperati ed avviliti. Stiamo ristrutturando una casa singola alla quale stanno facendo un cappotto termico di 14 cm in Eps grafitico. Per farla più breve possibile ci siamo accordati (purtroppo solo verbalmente) con una ditta che oltre che ritardare settimane, non presentarsi per giorni e giorni a lavori iniziati ha sbagliato completamente la posa del cappotto. Ecco alcuni errori che hanno fatto:
- hanno lasciato il materiale incustodito all'aperto per giorni. Ci sono stati pioggia e vento e i pannelli erano dovunque e tutti rovinati.
- non hanno preparato in alcun modo le mura della casa
- non ha posizionato il profilo di partenza
- é rimasto staccato da terra 0,5 cm massimo, nelle parti non pavimentate addirittura tocca la terra
- ha incollato tanti pannelli a punti (non so quanti ma tanti..). Si vede bene nelle porte che dove si vede la luce tra pannello e muro. Quando gliel'ho fatto notare si é arrabbiato e ha detto di farmelo da solo e che avevo rotto. Che non devo insegnarli a fare il cappotto che lo fa da anni.
- non ha coperto dal sole l'eps che é grafitico
- agli angoli delle finestre é arrivato con lo spigolo del pannello, non " a bandiera" come bisogna fare
- sono passati almeno 25 giorni da quando ha cominciato ad incollare e deve ancora finire ( sarà al 50%) e deve ancora posare i tasselli. Cosí la colla sarà secca e con le vibrazioni si staccherà dal muro
- ha messo pannelli di modello differente. Gliel'ho fatto notare e lui ha mi ha detto 1000 bugie. Poi ha detro che li mandava indietro ma invece ha continuato a posarli
- ha fatto la prima facciata con una sovrapposizione fra le lastre di 7-10 cm poi gliel'ho fatto notare
- avevo chiesto se usava il sistema Rofix, lui diceva che per lui era uguale..decidevo io. Poi all'ultimo mi ha detto che c'era da aspettare un ulteriore mese e che mi sarebbe costato di più. Poi ha usato roba di marche diverse tra loro e poco conosciute
- lui non c'é quasi mai e lascia un solo operaio che era rumeno o albanese, adesso sarà una settimana che non c'é nessuno
E mi sto sicuramente dimenticando qualcosa. Non abbiamo firmato un contratto e non abbiamo ancora pagato un euro. Ci troviamo giovedì mattina in cantiere per vedere come risolvere ma noi vorremmo che prendesse su tutto quanto e andasse via. Ci ha raccontato solo delle bugie e si é comportato veramente malissimo. Non ci fidiamo su niente ed é davvero un lavoro ben lontano dall'essere a regola d'arte.
Cosa possiamo fare? Ci hanno detto che se lo contestiamo il cantiere si blocca per tanto tempo e che si andrebbe a spendere una valanga di soldi per una causa..ma se teniamo il cappotto cosí fra qualche anno avremmo dei problemi sicuramente! Siamo veramente depressi per sta cosa..non sappiamo come comportarci..aiuto! Grazie anticipatamente per l'aiuto
   
Federico
14 Nov 2018, 23:53

Intanto mi viene da chiedere:
ma avete un direttore dei lavori? Se ne avete scelto uno serio che vi segue nel vero senso della parola allora date ascolto a lui.
Se avete scelto un DL che costava poco giusto per sbrigare le pratiche non siete messi molto bene.
Per quanto mi riguarda se questa persona ha fatto un lavoraccio non gli dò un euro. Stai tranquillo che non verrà mai a reclamare perchè sa di aver fatto un pessimo lavoro.
Qualora venisse a reclamare digli che non gli darai un centesimo perchè è un grandissimo pasticcione e se non gli va bene digli che gli chiederai anche i danni! ;-)




   
Lino
15 Nov 2018, 14:16

80% dei casi va a finire sempre così. Così è l'edilizia. Oramai ti è capitato. Cerca di trovare l'uscita ragionevole. Non andare Avanti per cause. Accontentati della soluzione di compromesso. Ma dove ti trovi? sud nord o centro?
Messaggi 3 di 3


 
Living Now
Vetrite

Marcegaglia Buildtech

M.v.b.