Carrello 0
Il Forum di Edilportale

fossa biologica su terreno altrui

Messaggi 6 di 6
Visite 56
   
antonio
7 Feb 2019, 15:56

Salve,
causa divisione di un lotto di circa 1800 mq,
adesso la mia fossa biologica si trova nel terreno frazionato venduto a terzi.
Dalla biologica, il tubo di scarico della fogna raggiunge la strada.

Il quesito è: i proprietari del terreno frazionato, potrebbero farmi spostare la biologica e il tubo di scarico?

Grazie
   
Redazione Edilportale
13 Feb 2019, 15:06

salve Antonio,
se al momento della vendita l'ex proprietario ha segnalato al futuro acquirente nonché attuale proprietario la presenza di questa servitù e se tutto questo è stato riportato in atti non dovrebbe avere alcun problema.

cordiali saluti
   
Antonio
13 Feb 2019, 15:09

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente Redazione Edilportale il 13 Feb 2019, 15:06 (Chiudi Messaggio)
> salve Antonio,
> se al momento della vendita l'ex proprietario ha segnalato
> al futuro acquirente nonché attuale proprietario la presenza di
> questa servitù e se tutto questo è stato riportato in atti non dovrebbe
> avere alcun problema.
>
> cordiali saluti
>


Salve, mi sonp piegato male. Abbiamo fatto solo il preliminare al momento. Il venditore non mi ha mai segnalato la presenza di questa biologica. L ho saputo solo adesso, a due mesi dal preliminare.
   
Redazione Edilportale
13 Feb 2019, 15:18

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente Antonio il 13 Feb 2019, 15:09 (Chiudi Messaggio)
> Salve, mi sonp piegato male. Abbiamo fatto solo il preliminare al momento.
> Il venditore non mi ha mai segnalato la presenza di questa biologica.
> L ho saputo solo adesso, a due mesi dal preliminare.
>


Visto che siete ancora in fase preliminare ed è emersa questa servitù chieda al notaio di farla riportare in atto e soprattutto che si dia autorizzazione, previo avviso a poter accedere alla proprietà per i vari lavori di manutenzione.
Se invece si vuole spostare la fossa biologica allora anche questo deve essere inserito nell'atto.
   
Antonio
14 Feb 2019, 15:36


Ho appena parlato con l 'ufficio tecnico del comune e ha fornito, IN ALTERNATIVA, due soluzioni:
A)mettere a norma la fognatura che già c'è sull'altro terreno edifificabile, creando quindi una servitù;
B)togliere la rete fognaria che adesso è presente sull'altro terreno edificabile e crearne una nuova sul mio futuro terreno....

Per questo penso che i proprietari sono più propensi al punto B), in modo da riuscire a vendere il terreno edificabile libero da eventuali servitù...
   
Redazione di Edilportale
14 Feb 2019, 15:52

Salve Antonio,
siamo ben lieti di vedere che l'incontro presso l'ufficio tecnico sia stato chiarificatore e che le abbiano dato delle valide alternative da perseguire.

Messaggi 6 di 6


 
ARYA indoor
NORMABLOK PIU

Alteas One

ART-U