Carrello 0
Il Forum di Edilportale

alle prime armi

Messaggi 3 di 3
Visite 61
   
davide
4 Mag 2019, 20:29

Buongiorno, ho deciso di ristrutturare casa, con la consapevolezza che alcuni lavori devo lasciarli in mano a dei professionisti, mentre quelli più semplici e alla mia portata come l'imbiancatura li realizzerò da solo. Mentre esaminavo alcuni progetti online, mi è balenata l'idea di realizzare una parete a mattoni, ho valutato l'idea dei pannelli in polistirolo, ma con quattro gatti è meglio soprassedere, i pannelli di pietra ricostruita hanno prezzi fuori dal mio budget, così ho pensato a due soluzioni, realizzare una parete in malta e quindi lavorarla creando le sagome dei mattoni, oppure di eseguire con degli stampi che ho già realizzato delle sezioni di mattone da incollare al muro con della colla per piastrelle. La seconda è senza dubbio più lunga ma non avendo fretta vorrei provare a seguirla. Unico problema non ho idea quale sia il miglior composto, cemento? Malta per intonaco? Gesso + cemento? Penso esistano numerose soluzioni ma preferirei un suggerimento da un esperto, questi finti mattoni avranno la seguente misura:24x12x2cm, qualcuno può darmi un consiglio? Grazie.
Davide
   
Redazione Edilportale
6 Mag 2019, 12:58

Ciao Davide,
la sua è sicuramente un'idea molto creativa.con che materiale vorrebbe realizzare questi finti mattoni? sempre con la malta?
ha mai pensato ad una carta da parati? sono molto in voga in quest'ultimo periodo, dia unì'occhiata qui:
https://www.archilovers.com/my-collection/
Oppure anche ad un rivestimento tridimensionale
https://www.archiproducts.com/it/prodotti/rivestimenti-tridimensionali

Comunque se abbiamo ben interpretato il suo pensiero il prodotto che più si avvicina alla soluzione che vuole realizzare è il cosi detto MURO STAMPATO E/O INTONACO STAMPATO, lo conosce?
le inseriamo alcuni prodotti presenti sul nostro sito:
Muro stampato della ISOPLAM
https://www.edilportale.com/prodotti/isoplam/muro-stampato/plam-stone_372142.html





a quest'altro link troverà altre aziende che producono materiali per realizzare Muro Stampato, come la IdealWork, e delle bellissime ed interessanti carte da parati proprio dall'effetto texture muro
https://www.edilportale.com/search/prodotti/muro%20stampato

speriamo di esserle stato di aiuto,
aspettiamo un suo feedback!

   
Davide
6 Mag 2019, 13:59

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente Redazione Edilportale il 6 Mag 2019, 12:58 (Chiudi Messaggio)
> Ciao Davide,
> la sua è sicuramente un'idea molto creativa.con che materiale
> vorrebbe realizzare questi finti mattoni? sempre con la malta?
> ha
> mai pensato ad una carta da parati? sono molto in voga in quest'ultimo
> periodo, dia unì'occhiata qui:
> https://www.archilovers.com/my-collection/
> Oppure
> anche ad un rivestimento tridimensionale
> https://www.archiproducts.com/it/prodotti/rivestimenti-tridimensionali
>
> Comunque
> se
> abbiamo ben interpretato il suo pensiero il prodotto che più si
> avvicina alla soluzione che vuole realizzare è il cosi detto MURO STAMPATO
> E/O INTONACO STAMPATO, lo conosce?
> le inseriamo alcuni prodotti
> presenti sul nostro sito:
> Muro stampato della ISOPLAM
> https://www.edilportale.com/prodotti/isoplam/muro-stampato/plam-stone_372142.html
>
>
>
>
>
> a
> quest'altro
> link troverà altre aziende che producono materiali
> per realizzare Muro Stampato, come la IdealWork, e delle bellissime
> ed interessanti carte da parati proprio dall'effetto texture muro
> https://www.edilportale.com/search/prodotti/muro%20stampato
>
> speriamo
> di
> esserle stato di aiuto,
> aspettiamo un suo feedback!
>
>



Grazie infinite per la risposta, come accennato nel mio promo post, carta da parati o pannelli in polistirolo li escludo per via dei gatti, hanno ogno posto dove farsi le unghie, ma la tappezzeria resta la preferita, il cemento stampato lo conosco e da quello che ho capito è molto più lavorabile della semplice malta, consenti tempi più lunghi prima dell'essiccazione e quindi la possibilità di poterlo sagomare, se non sbaglio anche il prezzo è superiore a quello della semplice malta. L'idea che forse può sembrare assurda, è quella di creare ogni singola sezione di mattone e poi incollarla, potrei così realizzare con calma (e anche pazienza) ogni mattoncino e quindi in una volta incollarli a muro, un lavoro che potrei fare senza sporcare troppo in giro e senza dover acquistare tutti i sacchi in una volta. L'unico dubbio è il composto che dovrei utilizzare, attualmente sto eseguendo delle prove con cemento e argilla espansa, per alleggerire il peso del mattone, non sembra venire male, solo un poco fragile, esercitando una certa forza sono riuscito a spezzare il mattone, ma è anche vero che una volta posati sul muro non dovrebbero subire alcuna sollecitazione. Proverò altre soluzioni e mi terrò in contatto, grazie ancora per la risposta.
Buona giornata
Davide
Messaggi 3 di 3


 
WindFree
CLS30 Fiber

Edilportale Tour 2019
Keraflex

Protezioni in E.V.A.