Carrello 0
Il Forum di Edilportale

Oceanix City: ecco la prima città galleggiante al mondo, presto realtà

Messaggi 3 di 3
Visite 172
   
mauro fratini architetto
10 Mag 2019, 17:33

Scrive in risposta ad una news pubblicata da Edilportale, il 7 Mag 2019 (Chiudi News)
Oceanix City: ecco la prima città galleggiante al mondo, presto realtà
Oceanix e BIG propongono una eco comunità sull'acqua che sfida l'aumento del livello dei mari

07/05/2019 - Si stima che entro il 2050, il 90% delle più grandi città del mondo dovrà combattere contro il riscaldamento globale e l'innalzamento degli oceani. La grande maggioranza delle città costiere sarà colpita dall'erosione costiera e dalle inondazioni, costringendo milioni di persone a lasciare le loro case. Uno scenario apocalittico, purtroppo considerato realistico dagli scienziati di mezzo pianeta. Per questo, un team di scienziati, ingegneri e architetti è stato chiamato a raccolta dalle Nazioni Unite. Ne è nato un progetto futuristico e al limite dell'incredibile: "Oceanix City".

Come parte della New Urban Agenda di UN-Habitat, l’azienda Oceanix e la rinomata firma di Architettura internazionale BIG - Bjarke Ingels Group propongono una visione per la prima comunità galleggiante resiliente e sostenibile al mondo per 10.000 residenti.
Progettato come ecosistema creato dall'uomo, Oceanix City è ancorato agli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite, canalizzando flussi di energia, acqua, cibo e rifiuti per creare un progetto per una metropoli basata sui principi dell’economia circolare.

Le città sarebbero costruite dalla somma di piattaforme esagonali, dei mini-quartieri galleggianti, ognuno con una capienza massima di 300 residenti. Gli esagoni sono considerati una delle forme architettoniche più efficenti, ispirate alle forme della natura, basti pensare all'efficentissime cellule elementari degli alveari.
L’intera città conterrebbe sei villaggi, per un totale di circa 10000 abitanti, il numero ideale per consentire all’isola la piena autonomia, producendo energia, acqua e calore, oltre a combattere la minaccia dell’innalzamento del livello del mare.
Niente palazzi alti, al massimo tra i quattro e i sette piani, per mantenere un “baricentro basso”. Tutti gli edifici sarebbero costruiti con materiali sostenibili come legno e bambù con una resistenza all'acciaio sei volte superiore, un'impronta di carbonio negativa e possono essere coltivati nei quartieri stessi. I residenti inoltre potranno facilmente camminare o navigare attraverso la città utilizzando veicoli elettrici. Il progetto prevede anche il concetto di “allevamento oceanico” che implica la coltivazione del cibo sotto la superficie dell’acqua.

Oceanix City è un modello di città pensata per crescere, trasformarsi e adattarsi organicamente nel tempo, evolvendosi da semplici quartieri a città più grandi con la possibilità di aggregarsi in maniera spontanea. Così come tutte le città galleggianti, sarebbe ormeggiata al fondo dell’oceano, ma le piattaforme potrebbero essere rimorchiate in luoghi più sicuri in caso di disastro. 
Una visione fantascientifica? Non proprio. Le prime città di Oceanix sono state già calibrate per le regioni tropicali e subtropicali più vulnerabili del mondo. Il direttore esecutivo del progetto Un-Habitat, Maimunah Mohd Sharif, ha preventivamente assicurato il supporto delle Nazioni Unite al progetto. 




affascinato.
   
Luigi Iavarone
10 Mag 2019, 20:21

Scrive in risposta ad una news pubblicata da Edilportale, il 7 Mag 2019 (Vedi News)



Idea futuribile ma su cui vale la pena di studiare per realizzare prototipi. Le variabili sono tante tra cui le condizioni meteomarine. Ma credo che ne valga la pena. Le applicazioni potrebbero essere utilizzate anche per utilizzi turistici.
   
dr.Luigi Filippo von Mehlem
11 Mag 2019, 19:03

Scrive in risposta ad una news pubblicata da Edilportale, il 7 Mag 2019 (Vedi News)



beh presentai nel 1965 al Congreso Foratom di Francoforte il primo progetto di centrale elettrica galleggiante
Messaggi 3 di 3


 
SIKA MONOTOP-441 UNIKA
Keraflex

Edilportale Tour 2019
WindFree

Photo Book