Carrello 0
Il Forum di Edilportale

Scioglimento vecchia guaina e posa nuova guaina

Messaggi 5 di 5
Visite 102
   
frank
4 Lug 2019, 10:27

Salve,
su un terrazzo di copertura molto ampio c'è una vecchissima guaina che va sostituita. Tra le possibili soluzioni vagliate, per evitare il costoso trasporto a discarica, c'è la possibilità di sciogliere la vecchia guaina, farci un massetto leggero sopra e poi applicare una nuova guaina sul massetto.
Il mio dubbio è che così il massetto leggero potrebbe essere instabile, è un dubbio fondato oppure una volta sciolta la guaina dovrebbe garantire la stabilità necessaria?
Grazie in anticipo
   
Redazione Edilportale
4 Lug 2019, 11:23

Salve Frank
abbiamo trattato questo tema in questa discussione:
https://www.edilportale.com/forum/visualizza-discussione.asp?idd=90410&key=impermeabilizzazione#impermeabilizzazione

Per quanto riguarda "lo scioglimento" della vecchia guaina è un intervento che non conosciamo, si può incollare a caldo, con fiamma, la nuova guaina sul vecchio supporto ma bisogna capire le condizioni conservative di quest'ultimo

se questo è del tutto compromesso, va eliminato, perché sarebbe un intervento vano andare a sovrapporre una nuova guaina.
   
frank
4 Lug 2019, 14:29


Vi ringrazio per la risposta. Ho dato un'occhiata al link, ma non contempla questo scenario.
Perdonate il linguaggio improprio, per "scioglimento" intendo una vulcanizzazione/sfiammatura approfondita, sulla quale posare un nuovo massetto, solo al di sopra di questo nuovo massetto andrei ad incollare la nuova guaina. Il dubbio nasce dal fatto che il nuovo massetto poggerebbe su una guaina vecchia che seppur vuulcanizzata potrebbe non garantirne la necessaria stabilità, questo è il mio dubbio, voi che cosa ne pensate circa questo dubbio, è sensato?
Grazie
   
Redazione Edilportale
4 Lug 2019, 14:41

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente frank il 4 Lug 2019, 14:29 (Chiudi Messaggio)
>
> Vi ringrazio per la risposta. Ho dato un'occhiata al link, ma non contempla
> questo scenario.
> Perdonate il linguaggio improprio, per "scioglimento"
> intendo una vulcanizzazione/sfiammatura approfondita, sulla
> quale posare un nuovo massetto, solo al di sopra di questo nuovo massetto
> andrei ad incollare la nuova guaina. Il dubbio nasce dal fatto che
> il nuovo massetto poggerebbe su una guaina vecchia che seppur vuulcanizzata
> potrebbe non garantirne la necessaria stabilità, questo è il mio
> dubbio, voi che cosa ne pensate circa questo dubbio, è sensato?
> Grazie
>


ha mai preso in considerazione la possibilità di realizzare un massetto non aderente? quindi interponendo una strato separatore.
mettere il massetto a diretto contatto con la guaina che di per se è un materiale elastico non la vediamo come soluzione ottimale, ma la invitiamo a rivolgersi ad un professionista per un consulto più approfondito.
lasciare la guaina sotto che dopo lo "scioglimento" se vogliamo chiamarlo così andrebbe a creare spessori diversi in punti diversi le potrebbe creare non pochi problema con la creazione della pendenza nel massetto.

   
frank
4 Lug 2019, 17:57

Scrive in risposta al messaggio scritto dall'utente Redazione Edilportale il 4 Lug 2019, 14:41 (Chiudi Messaggio)
> ha mai preso in considerazione la possibilità di realizzare un massetto
> non aderente? quindi interponendo una strato separatore.
> mettere il
> massetto a diretto contatto con la guaina che di per se è un materiale
> elastico non la vediamo come soluzione ottimale, ma la invitiamo a rivolgersi
> ad un professionista per un consulto più approfondito.
> lasciare
> la guaina sotto che dopo lo "scioglimento" se vogliamo chiamarlo
> così andrebbe a creare spessori diversi in punti diversi le potrebbe creare
> non pochi problema con la creazione della pendenza nel massetto.
>
>


Non ci avevo pensato, ma la trovo un'idea valida, avete materiali particolari da consigliarmi?
Grazie
Messaggi 5 di 5


 
Summer Sales 2019
Isotec

Decor

Ursa Terra 70