Drutex
Carrello 0
Il Forum di Edilportale

Edificazione terrazza a livello. Distanze tra edifici

Messaggi 2 di 2
Visite 188
   
Roberto
12 Lug 2019, 19:26

Un appartamento al penultimo piano di un edificio dispone di una terrazza a livello di proprietà esclusiva prospiciente un cortile interno. Su tale cortile si affaccia un altro edificio (più alto) le cui finestre, nel punto più vicino, distano circa tre metri dalla terrazza a livello.
È corretto ritenere che non ci sia servitù di veduta ex art 905 del codice civile (in quanto la distanza esistente è maggiore di un metro e mezzo)?
Considerando che l’immobile si trova a Roma (centro storico) esistono altre norme (es. regolamento comunale) che prevedono limiti di distanza ulteriori o impediscono l’edificazione/sopraelevazione della terrazza (che misura meno del 15 per cento dell’intera dimensione dell’appartamento) ?
Quale titolo edilizio sarebbe necessario (scia o permesso di costruire) ?

   
Redazione Edilportale
15 Lug 2019, 14:29

Salve Roberto,
il tema è stato trattato in diverse discussioni presente nel nostro forum, se prova a cercare " distanze tra fabbricati" le usciranno diversi risultati

La invitiamo anche ad esaminare il fatto che ciò che bisogna rispettare è la distanza tra "pareti finestrate" essendo in centro storico ipotizziamo che qualche deroga al DM 1444/68 sicuramente ci sarà.

Per un aumento di volumetria, creando una veranda chiusa, sicuramente dovrà presentare un permesso di costruire, ma essendo in centro storico bisogna appurare la necessità o meno di altri atti di assenso propedeutici come per esempio autorizzazione paesaggistica.

Le consigliamo di rivolgersi ad un professionista, la sua idea per essere realizzata ha bisogno di un valido ed esaustivo studio di prefattibilità, che solo un tecnico può fare.







Messaggi 2 di 2


 
Lapitec
Marmomac

SIKA MONOTOP-441 UNIKA

Rossato