Network
Pubblica i tuoi prodotti
MARCO GIOVINAZZO

MARCO GIOVINAZZO Architetto

MARCO GIOVINAZZO

MARCO GIOVINAZZO

Architetto

Via Lequile, 175 - 73040 Lecce (LE) 0836618150

Profilo di MARCO GIOVINAZZO

Marco Giovinazzo. Classe 1984 nasce in provincia di Lecce il 7 ottobre. Nell’ottobre del 2009, consegue la laurea Specialistica in Architettura presso il Politecnico di Milano “Leonardo Da Vinci”, dove conosce e collabora con spiccate figure del panorama architettonico Milanese. Nel 2010, si abilita alla professione e s’inscrive all’ordine degli Architetti della Provincia di Lecce. Inizia, fin dall’adolescenza, a maturare il gusto per l’Architettura e per l’Interior design apprendendo le caratteristiche tecniche ed estetiche dei materiali anche grazie all’esperienza compiuta presso l’azienda di famiglia che opera nel settore dell’edilizia da oltre 50 anni. Dopo aver conseguito il titolo di studio, inizia l’esperienza di progettazione presso diversi studi di Architettura milanesi e in collaborazione con Architesi42 di Milano, partecipa al concorso internazionale “Accendi le tue idee”, risultando vincitore con il progetto di un camino di design realizzato in pietra Leccese e metallo Corten. Nel frattempo, integra la sua formazione partecipando a vari workshop di architettura, landscape e design viaggiando per varie località nazionali ed europee. In seguito, nel 2011, si trasferisce a Londra, che lo vede impegnato come Architetto e Interior Designer presso uno studio/show-room inserito nel campo dell’Interior design e delle forniture. Esperienza umana e professionale che influenzerà in modo decisivo lo stile e il suo spirito creativo. Rientrato in Italia per motivi personali, nel 2013, dapprima collabora con l’azienda Leo Constructions, una realtà importante per il territorio e successivamente fonda il suo studio di Architettura e Interior Design che comprende anche un ampio Show-room di pavimentazioni, rivestimenti e arredo bagno in provincia di Lecce. Committenti privati e pubblici lo impegnano sia in progetti a scala urbana che architettonici, come residenze, spazi commerciali, piscine (giardini) e antiche dimore salentine. Radicato bene nel network territoriale salentino, di maestranze e artigiani, riprende la sua esperienza nei cantieri edili, imparando il gusto del lavoro fatto a regola d’arte che richiede tempo e impegno, e per la sensibilità per la scelta dei materiali. Il rapporto con la natura e l’ambiente, un fattore non indifferente in quest’epoca, sviluppano una sorta di devozione verso il contesto progettuale che lo porta ad avere un punto di incontro – e non di scontro – tra l’uomo e la natura. Nel 2015, dopo aver realizzato diverse opere sul territorio, ha l’opportunità di lavorare per un committente Italiano a New York City nel cuore di Manhattan ricoprendo il ruolo di Site – Manager; questa esperienza ha aggiunto allo stile dell’architetto una contaminazione Internazionale, legata alla gestione dello spazio e della velocità di esecuzione dei cantiere. Un metodo preciso e ben definito di rapportarsi con gli interlocutori e la volontà di importare questa cultura/mentalità anche sul territorio di competenza nazionale. La sua analisi stilistica si base sulla ricerca costante di nuove forme e materiali sempre più innovativi, che abbinati alle esigenze dei propri committenti punta a investigare e proporre la migliore soluzione progettuale. Uno stile vario, mutevole, proprio come gli spazi e ambienti che lo circondano. Se pur di gusto contemporaneo, ogni sua creazione si ricongiunge all’eleganza della tradizione italiana, facendo convivere negli stessi spazi varietà cromatica e pulizia delle linee; creando un binomio tra tecnologia e rivisitazione dello stile architettonico mediterraneo e internazionale. La forte passione per il product design lo porta a sperimentare ed inserirsi in questo settore, creando collaborazioni negli anni con vari Brand nazionali (Barba Arredi, Cipì Italy). Proprio l’esperienza avuta nella collaborazione con Barba design collection lo porta a debuttare nel 2014 al Salone Satellite con la Madia Urban; negli anni sperimenta nuove soluzioni e prodotti fino a ottenere la possibilità di disegnare la collezione “Aquateak” per Cipì Italy, presentata nel settembre del 2016 al Cersaie di Bologna, fiera internazionale di prodotti per l’architettura e l’arredo Bagno. Inserito nella lista dei Giovani Designer – Architetti emergenti per Elle Decor, nel 2014, i suoi lavori sono stati pubblicati su riviste di settore come AD Italy, Elle Decor, Divisare e Piscine Oggi. Sempre nel 2016 arriva una nuova soddisfazione professionale legata all’architettura. Di fatti grazie al progetto di una piscina privata dal sapore tradizionale ma dalle forti componenti tecnologiche ed impiantistiche, risulta vincitore del premio Social all’Italian Pool Award 2016. Il 2017 si apre con la presentazione della panca componibile “Youngish” al MADE EXPO di Milano e all’ISH di Francoforte 2017 con la collezione bagno ispirata alla nautica Aquateak; ultima pubblicazione su Italia Pool Design 2017 di Editrice del Campo. Spaziando, dall’Architettura al Design, opera a 360° nel campo della creatività ritagliando anche del tempo per proporre opere d’arte contemporanea, utilizzando strumenti legati al linguaggio dei cantieri edili. Viaggiatore e osservatore, ogni fonte di stimolo esterno è motivo di ispirazione per il suo lavoro di Architetto e Designer.

Attività
  • PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA

Team di MARCO GIOVINAZZO

Non ci sono prodotti collegati all'utente
x Sondaggi Edilportale
Liguria, quali scenari si aprono per architetture e cantieri? Partecipa