Carrello 0
Varato dal Governo il decreto ‘sblocca centrali’
URBANISTICA

Varato dal Governo il decreto ‘sblocca centrali’

Il nuovo provvedimento semplifica le procedure per la costruzione e la manutenzione degli impianti

Basta una sola autorizzazione per avviare la costruzione di nuovi centrali elettriche di potenza non inferiore ai 300MegaWatt. E’ la semplificazione introdotta dal nuovo decreto, approvato nell’ultima seduta del Consiglio dei Ministri, che fissa in sei mesi il limite massimo concesso alle amministrazioni per autorizzare la costruzione dei nuovi impianti. Il limite di 180 giorni cosi fissato (max 220 con l’introduzione di un eventuale valutazione di impatto ambientale), mira a favorire uno snellimento generale delle procedure burocratiche di approvazioni di nuovi progetti, anche per non ostacolare il regime di libera concorrenza instaurato dalla liberalizzazione nel campo della produzione energetica. Il Ministro Letta, parlando di ‘tempi certi’ ha sottolineato l’efficacia del decreto, che coinvolge , nel processo di semplificazione, anche i progetti di recupero e rinnovo dei vecchi impianti già attivi sul territorio.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa