Carrello 0
Basilicata: prolungata la scadenza del bando fondo PIC PMI
FINANZIAMENTI

Basilicata: prolungata la scadenza del bando fondo PIC PMI

Divulgate le modalità di presentazione delle candidature di Piccole e Medie Imprese,

Per l’erogazione di interventi finanziari nella forma di partecipazione al capitale di rischio, la domanda di ammissione deve pervenire entro il 01.10.2001. Systema BIC Basilicata ScpA (Gruppo Sviluppo Italia), Organismo di Gestione del Fondo di Capitale di Rischio PIC PMI 94/99, in Associazione Temporanea di Imprese con Banca Carime S.p.A., ha divulgato le modalità e le procedure di presentazione e di selezione di candidature di Piccole e Medie Imprese, ubicate o aventi in corso investimenti da realizzarsi sul territorio della Regione Basilicata, per l’erogazione di interventi finanziari nella forma di partecipazione al capitale di rischio. Tali interventi di partecipazione devono essere temporanei, compresi tra un minimo del 15% e un massimo del 35% e di importo non inferiore a 500 mln di lire(258.228 EURO) e non superiore a 1.700 mln di lire(877.976.,73 EURO). La domanda di ammissione deve pervenire entro e non oltre le ore 12 del 01.10.2001. L'esame delle istanze avverrà in ordine di protocollo e fino ad esaurimento Fondo. La dotazione iniziale del Fondo è pari a £ 4.066 mln (2.099.913,752 EURO). Il bando è stato pubblicato sul B.U.R. della Regione Basilicata del 1 Febbraio 2001 ed è inoltre disponibile, completo di modulistica, presso la segreteria di: Systema BIC Basilicata Soc. Cons. per Azioni Via Vaccaro n° 127 85100 Potenza tel 0971/57386 fax 0971/58479 e-mail: bicbasilicata@nts.it oppure al sito www.bicbasilicata.it.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati