Carrello 0
Ambiente, ecco i distretti industriali piu' puliti
URBANISTICA

Ambiente, ecco i distretti industriali piu' puliti

Sono quelli di Sassuolo, Poggibonsi-Quarrata, Manzano, Como, Arzignano e Prato

Va ai distretti industriali di Sassuolo, Poggibonsi-Quarrata, Manzano, Como, Arzignano e Prato la palma dei siti produttivi meno inquinanti: e' quanto emerge da una ricerca di Ambiente Italia presentata in un convegno organizzato dall'Issi in collaborazione con la fondazione Montedison alla presenza del presidente di Legambiente Realacci, del portavoce del Wwf Bologna e dei vicepresidenti di Confindustria Tognana e Bellotti. ''Il convegno ha messo in evidenza -ha detto il presidente della fondazione Montedison, Enrico Bondi- il forte impegno dei distretti italiani in campo ambientale: nuovi processi, tecnologie piu' pulite, servizi ambientali ed energetici integrati, certificazioni ambientali. Le attivita' connesse ai distretti industriali hanno consentito alle province di prosperare e di reperire risorse utili per lo sviluppo del patrimonio ambientale paesaggistico e culturale locale''. L'attuazione delle piu recenti disposizioni legislative in materia ambientale indica in modo evidente come i processi che portano ad un effettivo approccio verso lo sviluppo sostenibile siano ormai irreversibili e non piu' rinviabili. ''La legge finanziaria del 2001 -osserva il presidente dell'Issi, Eldo Ronchi- ha introdotto misure che consentono alle Pmi di dedurre dal reddito gli investimenti ambientali che non siano obbligatori per legge. La sfida per il futuro -conclude Ronchi- e' individuare quegli interventi economici, tecnici e normativi che possono essere utili per sviluppare le politiche ambientali, l'innovazione e la competitivita' delle Pmi''.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati