Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Sblocca Cantieri, ecco il secondo elenco di 44 opere prioritarie da 13 miliardi
LAVORI PUBBLICI Sblocca Cantieri, ecco il secondo elenco di 44 opere prioritarie da 13 miliardi
FINANZIAMENTI

Mediocredito punta su Sud e grandi opere

Vertici a lavoro per formare un pool per il Ponte sullo Stretto

Sud e grandi opere. Mediocredito, l’istituto che fa capo alla Banca di Roma, punta sullo sviluppo del Mezzogiorno e sul rilancio degli investimenti nelle infrastrutture. Il presidente Franco Carraro e i vertici dell’istituto stanno infatti lavorando alla formazione di un pool per il Ponte sullo Stretto, alla ricerca di partner e allo studio del dossier. L’occasione è davvero importante: in ballo non ci sono solo i 6mila miliardi che dovrebbero arrivare dal settore privato per cofinanziare, insieme a quello pubblico (lo Stato metterà a disposizione altri 6mila miliardi), il Ponte sul Stretto ma anche una serie di business ad esso collegati: dalla Salerno-Reggio Calabria alla dorsale Ionica, al potenziamento della rete delle Fs. L’obiettivo di Mediocredito? “Essere pronti – dichiara il presidente Carraro – a fare un’offerta quando scatterà il bando di gara”.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui