Carrello 0
Vibrazioni su ponti e viadotti
NORMATIVA

Vibrazioni su ponti e viadotti

Il progetto di norma U21000240 "Vibrazioni su ponti e viadotti. Linee guida per l'esecuzione di prove e rilievi dinamici" è stato finalmente presentato

Dopo un lungo periodo di gestazione e un altrettanto periodo di verifica ed approfondimento, il progetto di norma U21000240 "Vibrazioni su ponti e viadotti. Linee guida per l'esecuzione di prove e rilievi dinamici" finalmente è stato presentato dalla commissione VIBRAZIONI alla Commissione Centrale Tecnica dell'UNI per la sua definitiva approvazione. Le tecniche di indagine dinamica forniscono un contributo al controllo delle strutture mediante il rilievo e l'interpretazione della risposta ad eccitazioni di tipo dinamico. L'impostazione della sperimentazione va in generale adeguata al tipo di struttura ed alle finalità specifiche dell'indagine. La norma definisce le metodologie per eseguire indagini dinamiche su ponti e viadotti; essa riporta una classificazione delle opere in funzione delle caratteristiche costruttive e d'impiego; indica tipologie d'indagine e controlli su singole parti strutturali o sull'intera opera; elenca le attrezzature di eccitazione e di misura; classifica le tecniche di indagine con specifici riferimenti alle metodologie più appropriate di elaborazione ed interpretazione dei dati sperimentali. Il progetto di norma fornisce solo i criteri generali per le prove e rilievi dinamici, che possono anche costituire una integrazione a supporto del collaudo stesso, in quanto forniscono utili informazioni sul comportamento in regime dinamico delle strutture indagate. Si applica a ponti e viadotti (in fase di costruzione, collaudo e l'esercizio) destinati al transito stradale e/o ferroviario e ad atre opere (o tipologie di opere) qualora la loro particolare struttura ne giustifichi l'applicazione. L'applicazione della norma ad opere di speciale tipologia (ponti strallati, sospesi) richiede una programmazione che tenga conto delle caratteristiche particolari dell'opera. Per informazioni: UNI, Roberto Bottio e-mail: energia@uni.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati