Carrello 0
Urbanisti, in arrivo nuove regole per i concorsi pubblici
LAVORI PUBBLICI

Urbanisti, in arrivo nuove regole per i concorsi pubblici

Il Murst cancella l’equiparazione con ingegneri e architetti

I laureati in urbanistica non saranno più equiparati ai laureati in ingegneria e architettura nei concorsi pubblici. Il ministero per l’Università e la ricerca scientifica, d’accordo con quello della Funzione pubblica, ha infatti preparato un decreto che modifica il precedente (Dm 11 maggio 2000) con il quale la laurea in Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale era stata riconosciuta equipollente a quelle in Ingegneria civile e Architettura per la partecipazione ai concorsi pubblici. Ora l’equiparazione viene limitata solo alle graduatorie “per l’assegnazione di borse di studio”. Il nuovo decreto è stato firmato dai due ministri lo scorso 21 maggio.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa