Carrello 0
200 miliardi per rifare le cokerie a Taranto
MERCATI

200 miliardi per rifare le cokerie a Taranto

Per il Comune, tempi troppo lunghi

Ammonta a circa 200 miliardi la cifra che l'Ilva dovrebbe investire per il rifacimento delle quattro batterie delle cokerie per le quali il sindaco di Taranto, Rossana Di Bello, ha chiesto la chiusura con un'ordinanza. L'intervento comprenderebbe due fasi. La prima, a cominciare dalla primavera del 2003 per chiudersi nell'estate del 2004. La seconda, partirebbe nel 2004 per concludersi a fine 2005. Entrambi gli interventi agirebbero su due batterie per volta. Si tratta di un piano che tuttavia non ha incontrato i favori del Comune che lo ha ritenuto troppo diluito nel tempo in rapporto all'elevato tasso di inquinamento ambientale causato dagli impianti.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati